storici disonesti

massoni e bildenberg, Illuminati Farisei, hanno deciso semplicemente che, la Russia doveva diventare un nemico.. loro hanno bisogno di nemici, per sostenere il loro apparato industriale militare! per nascondere, le truffe del Fondo Monetario Internazionale: il signoraggio bancario, rubato, alla sovranità dei popoli schiavizzati! ]In Russia circa 300 centri d'accoglienza per i profughi ucraini. Ulteriori 7 centri di accoglienza temporanea per i rifugiati ucraini sono stati aperti in Russia, ha dichiarato il portavoce del ministero delle Situazioni di Emergenza russo Alexander Drobyshevsky.
Secondo lui, al momento sono operativi 297 centri d'accoglienza, in cui sono ospitati 18.650 persone, 100 in più rispetto alla giornata di ieri.
Dalla regione di Rostov e dalla Crimea, dove arriva il maggior flusso di rifugiati, i convogli e gli aerei della Protezione Civile russa trasferiscono i profughi nelle altre regioni russe. Lugansk dopo il raid aereo dell'esercito ucraino.
Nove ordigni inesplosi sono stati trovati a Lugansk dopo i bombardamenti di lunedì sulla città. "Il sette luglio sul territorio nel centro della regione sono stati condotti bombardamenti che hanno ferito persone e danneggiato cose. In seguito ai bombardamenti, sono stati trovati nove ordigni inesplosi", si legge su sito ufficiale del Consiglio Comunale della Repubblica Popolare di Lugansk. Una delle bombe è stata trovata sulla carreggiata vicino ad una scuola, due sono dentro la parete in una delle case. A seguito dei bombardamenti, diverse persone sono rimaste ferite, ma il loro numero esatto non è ancora noto. Il Consiglio Comunale invita i residenti a non camminare per la città se non è strettamente necessario.

Prime Minister Binyamin Netanyahu - these damn Satanists, of Islamic and Pharisees, kill Christians and Jews, without genelogia father, because, dogmatic religious maniacs, they believe, they do worship God, in this killing mode, that, as, Jesus has said! ]

Prime Minister Binyamin Netanyahu -- questi maledetti satanisti, di islamici e farisei, uccidono cristiani e ebrei, senza genelogia paterna, perché, maniaci religiosi dogmatici, loro credono di fare un culto a Dio, questo ha detto Gesù! ] [ PM Tells IDF to 'Take the Gloves Off' in Gaza Operation. Netanyahu orders IDF to increase operation against Hamas; threatens that Gaza will 'pay heavy price' for escalation. By Uzi Baruch, Tova Dvorin. 7/8/2014, Prime Minister Binyamin Netanyahu responded to threats from Hamas on Tuesday morning, noting that the terror organization "chose escalation" and that it would "pay a heavy price." Netanyahu made the statements following his directive to "take the gloves off" in the struggle against Hamas, in a meeting with security and defense officials in the Kirya government building in Tel Aviv.
Earlier Tuesday, Hamas threatened it would not de-escalate the situation.
"There is no place for talking about peace with the Israeli occupation," Hamas spokesperson Fawzi Barhoum stated. "If they want to protect their entity from Hamas's missiles, they will have to put an Iron Dome [missile defense system - ed.] on every home in Israel." "The person who determines the price of conflict with Israel is Hamas, who is doing so with its capabilities and arsenal," he added. The IDF launched Operation Protective Edge late Monday night, in response to a barrage of rocket fire on Israel; as of Tuesday morning, over 170 rockets have been fired on Israel in a 24 hour period. Following the launch of the operation, the Israeli Air Force (IAF) struck over 50 terror targets in Gaza, including the homes of several senior Hamas members.
Defense Minister Moshe Ya'alon has declared a state of emergency, and stated earlier Tuesday that the fight against Hamas could take several days.
"We won't tolerate rocket fire on Israeli communities, and we are preparing to expand the operation by all means standing at our disposal so as to continue striking Hamas," Ya'alon declared, urging all residents within the rockets' range to pay close attention to bulletins from the Home Front Command.
Ya'alon's comments follow a chorus of calls for the State of Israel to retake Gaza from Hamas, as well as a prediction from at least one minister that Protective Edge will include a ground assault.

Israel - it is not only, the greedy American capitalism! those at the top of the Masonic pyramid, 322 Rothschild Bush, Kerry. LaVey Hillary Clinton, the Pharisees Satanists, Masons, etc. .. they knows of be Satan! necessarily, for what you represent, "the Kingdom of God," you have to die, so that the hope is to go out, from the hearts of men!

Ya'alon Declares State of Emergency After Rocket Fire. Defense Minister warns operation 'won't end in just a few days,' noting IDF preparing to expand the operation against Hamas. By Uzi Baruch, Ari Yashar. First Publish: 7/8/2014, Defense Minister Moshe Ya'alon spoke on Tuesday about Operation Protective Edge, which was launched Monday night after Gaza highly escalated its rocket fire on Israel, causing sirens to be heard deep in central Israel. The minister's comments came shortly after concluding a meeting with Maj. Gen. Eyal Eizenberg of the Homefront Command, Defense Ministry Director Dan Harel and the head of the National Emergency Authority. Summarizing the meeting, Ya'alon said it was decided to declare an emergency status for the communities and Regional Authorities up to 40 kilometers (25 miles) from the Gaza security border. "We are preparing for a campaign against Hamas, which won't end in just a few days. Hamas is leading the current clash to a point where it hopes to inflict a toll on our homefront," said Ya'alon. "We need to take a deep breath. The proper conduct by the population has a decisive part in our ability not to suffer injuries," added Ya'alon, calling on residents "to listen to instructions of the Homefront Command about proximity and entering safe shelters." Ya'alon related the early stages of the operation, saying "in recent hours we struck hard and hit dozens of Hamas assets, and the IDF continues in its offensive effort, in a manner that will inflict a very heavy toll on Hamas." "We won't tolerate rocket fire on Israeli communities, and we are preparing to expand the operation by all means standing at our disposal so as to continue striking Hamas," added Ya'alon, praising residents and community leaders of the south.
Sources said Monday it was possible that Hamas would expand the range of attacks against Israel, and could possibly target Tel Aviv and other cities in central Israel; the news prompted the Security Cabinet to launch Operation Protective Edge, which has seen the IDF pummel over 50 terror targets in Gaza overnight, including the homes of four Hamas terror leaders. Ya'alon's comments about expanding the operation mirror the words of Tourism Minister Uzi Landau (Yisrael Beytenu), who said Tuesday morning "we don't want to enter Gaza. But the current dynamics, if they don't change, will lead to that. We can't continue with small payments (i.e. small strikes on Gaza) - it needs to be much stronger."

Israele -- non si tratta soltanto, dello avido capitalismo americano! chi sta al vertice della piramide massonica, Bush 322 Rothschild, ecc..  lui sa di essere satana! necessariamente, per quello che tu rappresenti: " il Regno di Dio", tu devi morire, affinché, la speranza debba spegnersi nel cuore degli uomini!

youtube -- io non sono in grado, di dare la mia risposta agli utenti, che, sono a commentare, questo mio video!
Beppe Grillo collegato JP Morgan dal mio punto di vista, /watch?v=STI7Zb2FlbU&feature=gp-n-y

Beppe Grillo collegato JP Morgan dal mio punto di vista, io ho conosciuto lo Scienziato Giacinto Auriti, e il crimine di satanismo del signoraggio bancario, grazie ad un video di Beppe Grillo, quindi, è stato Beppe Grillo a trasformarmi la vita! però, ora lui, non parla più di Auriti, e della sovranità monetaria... questo discorso, è senza mezze misure, o tu stai dentro, è sei un patriota, oppure, tu stai fuori, e allora, tu sei un massone! /watch?v=STI7Zb2FlbU&feature=gp-n-y

clear Gaza terror infrastructure Hamas? then, all Palestinian be Hamas! then you must deport all Palestinians in Syria: 1. thou canst not speak with Palestinians, because this would legally recognize terrorism, 2. everything that the U.S. and EU have done in supporting Islamic jihadists in Syria! 3. Throughout, the ARAB LEAGUE is a single Nazi criminal lunatic asylum! 4. We write the word "end", against: Islamic homicidal frenzy, against all this crazy sharia nazi, for the world! ] [ IDF Operation Likely to Include Entry to Gaza. Minister Landau says under current dynamics IDF needs to clear Gaza terror infrastructure, IDF notes increase in coming days. By Ari Yashar. First Publish: 7/8/2014,   [ quindi tu devi deportare in Siria tutti i palestinesi: 1. tu non puoi parlare con palestinesi, perché questo significherebbe riconoscere giuridicamente il terrorismo, 2. tutto quello che USA e UE, hanno fatto, nel supportare gli islamici jihadisti in Siria! 3. tutta la LEGA ARABA è un solo manicomio nazi criminale! 4. noi scrivere la parola "fine", contro questo delirio islamico omicida per il mondo! ] IDF Merkava Mark IV tanks outside Gaza. Tourism Minister Uzi Landau (Yisrael Beytenu) on Tuesday morning spoke about Operation Protective Edge, which was launched the night before in response to the relentless barrage of rocket fire from the Hamas enclave of Gaza. "We don't want to enter Gaza. But the current dynamics, if they don't change, will lead to that. We can't continue with small payments (i.e. small strikes on Gaza) - it needs to be much stronger," said Landau to Yedioth Aharonoth. Landau added "if we enter Gaza it won't be a matter of a day or two, but rather with the goal of completing the job, so that there won't be a terror infrastructure." The decision to launch the operation was made after the rocket fire escalated dramatically on Monday; as of 10:30 p.m., the number of rockets fired towards Israel stood at over 80, including over 30 rockets that were fired in a ten-minute period between 8:00 p.m. and 8:10 p.m. In response, Israel struck 50 terror targets in Gaza, including the homes of four officials of the Hamas terrorist organization actively involved in the rocket fire. Brig. Gen. Moti Almoz of the IDF Spokesperson Unit also spoke to Yedioth Aharonoth on Tuesday about the operation. "We are very firm, and we have a very significant plan of strikes on the Gaza Strip. We are conducting that at levels that will increase in the coming days. Residents of the south need to follow the orders of the Homefront Command," said Almoz. The Homefront Command released a short video showing a map of the different levels of preparedness required in 31 different areas of Israel. The video, which has yet to be released in English, takes the example of the town Ofakim near Gaza to illustrate how the regions work. Ofakim is in the Be'er Sheva area according to the Command's breakdown, and residents there have 45 seconds to reach safe areas or bomb shelters. Residents of a region that receives a warning are asked to take shelter within the time frame given for that region, adds the video, and to stay in shelter for ten minutes. A listing of cities by warning time region and more information can be accessed at Homefront Command's website.

THESE CRIMINALS OF MASONS ILLUMINATI PHARISEES Bildenberg MERKEL HILLARY CLINTON, LAVEY 322 KERRY, AFTER, have KILLED, ALL CHRISTIANS, IN: IRAQ: AND SYRIA AND :THEN HAVE TRIED TO KILL, too, ALL CHRISTIANS IN EGYPT? and then, ROTHSCHILD Spa, IMF, ED ECB, AND, WHO IS THIS scam, THAT, he WANTS TO KILL CHRISTIANS AND ISRAELIs peoples, in one genocide Islamic sharia without human rights, under the aegis of the UN sharia Ummah nazi?
   http://cdn.ruvr.ru/2014/07/07/1506576043/9EN_01124459_0913.jpg

QUESTI CRIMINALI DI MASSONI FARISEI ILLUMINATI BILDENBERG MERKEL HILLARY CLINTON, LAVEY 322 KERRY, DOPO AVERE UCCISO TUTTI I CRISTIANI DI IRAQ E SIRIA, POI, HANNO TENTATO DI UCCIDERE,anche, TUTTI I CRISTIANI DI EGITTO.. E CHI è QUESTO ROTHSCHILD, CHE, lui VUOLE UCCIDERE CRISTIANI E ISRAELIANI in un solo genocidio islamico, senza diritti umani sharia, sotto egida ONU?
  http://cdn.ruvr.ru/2014/07/07/1506576043/9EN_01124459_0913.jpg
A Baghdad 7 vittime in un attentato suicida. [ chi non ha fede, poi, lui ha bisogno di essere superstizioso! io non ho bisogno di fare atti di superstizione! ] Almeno 7 persone sono rimaste uccise e 17 ferite in un attentato suicida con un'autobomba nella parte settentrionale di Baghdad, la capitale irachena. Come riportato dalla polizia, l'ordigno è esplosa ad un checkpoint. Il livello di sicurezza in Iraq è diventato basso a causa dello scoppio ai primi di giugno della lotta tra le truppe governative e i fondamentalisti sunniti del gruppo Stato Islamico dell'Iraq e del Levante.

@Israele-- quello, che, io devo fare, è soltanto, una operazione di chirurgia, e non credo, che, io dovrò tirare un sasso, contro, nessuno! perché, nessuno vorrà, venire a sposare se stesso, con le mie armi nucleari! Quello che, io farò, non ucciderà nessuno eppure, cambierà il volto cattivo dell'Islam, in un volto buono, noi vivremo insieme ai palestinesi, in pace: un solo regno, due popoli, tutti governi comunali metropolitani: autonomi, una sola terra, una sola legge! ECCO PERCHé, DAL MIO PUNTO DI VISTA, IO CREDO, CHE, NON CI SARà, NESSUNA NECESSITà, DI ANDARE A TOGLIERE IL NUCLEARE ALLO IRAN! quello che, rende pericoloso il nucleare iraniano, e rende pericoloso ogni musulmano, nel mondo, è lo ONU, che, ha detto: "i diritti umani? per te, sharia, non sono necessari!" ma, così facendo, ONu ha condannato il genere umano alla guerra mondiale nucleare! la più grande minaccia per il genere umano è proprio l'ONU!

@Israele-- quello, che, io devo fare, è soltanto, una operazione di chirurgia, e non credo, che, io dovrò tirare un sasso, contro, nessuno! perché, nessuno vorrà, venire a sposare se stesso, con le mie armi nucleari! Quello che, io farò, non ucciderà nessuno eppure cambierà il volto cattivo dell'Islam, in un volto buono, noi vivremo insieme ai palestinesi, in pace! Ali Khamenei: U.S., Israel Playing 'Good Cop, Bad Cop' With Us. Iran's Supreme Leader says U.S. and Israel are trying to intimidate his country into making concessions on nuclear dispute. By Elad Benari. First Publish: 7/8/2014, Iran's Supreme Leader, Ayatollah Ali Khamenei, on Monday accused the United States and Israel of playing "good cop, bad cop" to intimidate his country into making concessions on the nuclear dispute with the West. "They make it seem like Israel wants to attack, but America is stopping it: the good cop, bad cop trick," Khamenei was quoted by Reuters as having told senior statesmen at a fast-breaking supper during Ramadan. "But I say out-loud: the reason they are not attacking is because it is too costly. The enemy has no other option at its disposal but make threats and impose sanctions," he stated. In a boost to President Hassan Rouhani, who has been accused of being too soft toward the West, Khamenei said, "All should know that I support his government and use everything in my power to help it. I have trust in our negotiating team and am sure they will not give in on the rights of this nation." The comments come as Iran and Western powers continue talks aimed at turning an interim deal reached in November into a permanent agreement. The deadline to reach this agreement is July 20. Western diplomats said last week that while Iran has reduced demands for the size of its future nuclear enrichment program, it would not be easy to clinch a deal by the July 20 deadline. Iran has previously insisted that it will never give up on what it sees as its right to uranium enrichment. Israel has repeatedly warned against a bad deal with Iran and expressed its dissatisfaction with the interim deal. Intelligence and Strategic Affairs Minister Yuval Steinitz said last week that Israel does not expect world powers to reach a nuclear agreement with Iran by the July 20 deadline.

#Israele -- soltanto, UniusREI, ti può realizzare la riunificazione della 12 Tribù di Israele, su un territorio di 400.000 kmq.. Dio JHWH Holy, desidera che, noi lavorimo per realizzare le profezie, e per eliminare i carnefici assassini seriali dal pianeta! tu non puoi pensare, che, questo pantano islamico, sia un posto felice per te, oppure, che, non ci possono essere soluzioni definitive: alla questione palestinese, perché, questo pensiero idolo, porterebbe Dio, ad essere morto, dal tuo punto di vista! non esiste un piano "B", quello, che, io devo fare? è l'unica cosa, che, può essere fatta! TU NON PUOI RASSEGNARTI, A VEDERE MORIRE: 6milioni di Israeliani, e, 6miliardi di persone, per tutto il genere umano! SE, NoI NON SALVIAMO UN ISLAM MIGLIORE? POI, IL SATANISMO SI DIFFONDERà, SENZA RESISTENZE, PER IL MONDO! e dentro un satanismo, di farisei Illuminati FMI di NWO, anche, tu dovrai rassegnarti, ad essere uno schiavo per sempre!

tu non puoi dire: "che importa a me dei martiri cristiani in tutto il mondo? pazienza, se andiamo tutti alla guerra mondiale!", perché questo discorso egoista è il peggiore discoro autolesionistico, che, tu potresti fare, contro, te stesso! COSì, ANCHE IO POTREI DIRE, E CHE IMPORTA A ME DI ISRAeLE? NO, MA IO NON SONO COME TE, PERCHé IO AMO TUTTO IL GENERE UMANO! cosa credi? anche islamici sono prigionieri dei loro demoni, ed aspettano, di essere liberati, da noi! Noi non possiamo deludere Dio JHWH, quello che, lui si aspetta by noi? noi lo dobbiamo fare! ] [  IDF launches Operation Protective Edge in Gaza, conducts airstrikes over terror targets. Hamas threatens with "earthquake". By Elad Benari 7/8/2014, 4 Light flare over Gaza after airstrike. The IDF has launched "Operation Protective Edge" in Gaza, in order "to stop the terror Israel's citizens face on a daily basis," the IDF Spokesperson's Unit said on Twitter Monday night. As part of the operation, Israeli media reported, the Israeli Air Force (IAF) launched intensive airstrikes on targets in Gaza. "Hamas will not be safe as long as it continues to threaten the lives of Israeli civilians," tweeted the IDF. Witnesses and security officials told the AFP news agency that nine people were wounded in Monday night's airstrikes. The Reuters news agency quoted Palestinian Arab officials as having said that 30 targets throughout Gaza were hit during the night. One of the airstrikes in southern Gaza targeted two homes, one of them belonging to a member of Hamas, according to those officials. Meanwhile, Hamas's "military wing", the Izz ad-Din al-Qassam Brigades, threatened to cause "an earthquake" and expand the range of its rockets following Israel's airstrikes in Gaza. A statement by the group said that the attacks on homes in Gaza "crossed all the red lines" and added, "We will respond by expanding the range of our targets." The decision on the operation was made by the Cabinet after the rocket fire escalated dramatically on Monday. As of 10:30 p.m., the number of rockets that were fired towards Israel stood at over 80, including over 30 rockets that were fired in a ten-minute period between 8:00 p.m. and 8:10 p.m. Rocket attacks continued in the overnight hours Monday, with at least five rockets exploding in open regions in the south. At least 1,500 reserve soldiers had been called up for preparatory training for a possible operation, security officials stated earlier Monday. Hours earlier, photos surfaced showing tanks and IDF forces gathering close to the Gaza border. Sources said earlier Monday that regardless of Israel's actions, it was possible that Hamas would expand the range of attacks against Israel and could possibly target Tel Aviv and other cities in central Israel.

Questa avventura criminale di Kiev e della Europa, guidata dalla CIA 322 LaVey Kerry, è un punto, di non ritorno! la finzione, la illusione di un sistema democratico, fondato sulla sovranità dei popoli, è morto. ormai siamo le vittime di un sistema bancario e finanziario massonico Bildenberg, che è alto tradimento! Questo è il NAZISMO  dei farisei FMI FED BCE, la sinagoga di satana, del NWO Gmos Aliens Abductions! ] anche per [ ONU, Ban Ki-moon che ha condannato le azioni dei gruppi armati nella parte orientale dell'Ucraina, definendole "illegali". anche per ONU il popolo è illegale, la donna sharia vale 1/4 dell'uomo, e lo schiavo dhimmi, può essere torturato ed uccisoo, la LEGA ARABA, possono essere i nazisti senza libertà di cscienza (blasfemia), e senza libertà di religione (apostasia), certo, tutta questa brutta storia, se, Israeliani non la distruggeranno, fermeranno con me: Unius REI? finirà in tragedia, per tutto il genere umano!

Questa avventura criminale di Kiev e della Europa, guidata dalla CIA 322 LaVey Kerry, è un punto, di non ritorno! la finzione, la illusione di un sistema democratico, fondato sulla sovranità dei popoli, è morto. ormai siamo le vittime di un sistema bancario e finanziario massonico Bildenberg, che è alto tradimento! Questo è il NAZISMO  dei farisei! ] [ ONU, Ban Ki-moon invita l'Ucraina a difendere i civili dell'Ucraina orientale. Il segretario generale dell'ONU Ban Ki-moon ha invitato le autorità ucraine ad esercitare la massima moderazione e ad adottare "tutte le misure possibili" per proteggere la popolazione civile delle regioni di Donetsk e Lugansk. Ha anche condannato le azioni dei gruppi armati nella parte orientale dell'Ucraina, definendole "illegali".
Ban Ki-moon ha sottolineato che "solo i mezzi militari" non consentono di risolvere la crisi in Ucraina. "E' di vitale importanza il proseguimento del processo politico e diplomatico, volto a porre fine definitivamente alle violenze e ad una risoluzione pacifica della crisi," - ha rilevato il segretario generale dell'ONU. 7 luglio 2014, Il numero di immigrati ucraini nella UE aumentato a dismisura dopo Maidan. Il numero di immigrati ucraini nella UE è aumentato di 8-10 volte dopo il cambio di governo a Kiev. Si afferma in un rapporto pubblicato oggi dall'Agenzia europea di sostegno per l'asilo (EASO). Nei 28 Paesi della UE, nonché Svizzera e Norvegia, tra marzo e maggio hanno chiesto asilo 2mila persone. Mensilmente le richieste ufficiali di asilo ammontano a 700-800. Per tutto il periodo post-sovietico dell'indipendenza ucraina, il flusso di migranti verso l'Europa è stato di 100 persone al mese.
Inoltre, a differenza degli anni precedenti, quando un numero significativo di domande erano presentate per la seconda volta, oltre il 90% dei rifugiati provenienti dall'Ucraina, in Europa cerca di emigrare per la prima volta.

boia nazi Bildenberg Merkel laVey Bush 322 Kerry nazi FMI cult JaBullOn ] 7 luglio 2014, La UE può espandere la lista dei russi sanzionati per la crisi ucraina. I governi della UE hanno raggiunto un accordo preliminare per espandere l'elenco delle sanzioni in relazione alla situazione in Ucraina. Potrebbe accadere il 9 luglio. La UE ha adottato e ampliato l'elenco delle persone che ritiene responsabili della "violazione dell'integrità territoriale dell'Ucraina". Ora nella "black list" si trovano 61 cittadini della Russia e dell'Ucraina, a cui viene negato l'ingresso nella UE e vengono congelate le attività finanziare in Europa. Inoltre sono colpite dalle sanzioni diverse compagnie della Crimea.
Mosca ha ripetutamente affermato che parlare con la Russia la lingua delle sanzioni è inadeguato e controproducente.
Il numero di immigrati ucraini nella UE aumentato a dismisura dopo Maidan. Il numero di immigrati ucraini nella UE è aumentato di 8-10 volte dopo il cambio di governo a Kiev. Si afferma in un rapporto pubblicato oggi dall'Agenzia europea di sostegno per l'asilo (EASO).
Nei 28 Paesi della UE, nonché Svizzera e Norvegia, tra marzo e maggio hanno chiesto asilo 2mila persone.
Mensilmente le richieste ufficiali di asilo ammontano a 700-800. Per tutto il periodo post-sovietico dell'indipendenza ucraina, il flusso di migranti verso l'Europa è stato di 100 persone al mese.
Inoltre, a differenza degli anni precedenti, quando un numero significativo di domande erano presentate per la seconda volta, oltre il 90% dei rifugiati provenienti dall'Ucraina, in Europa cerca di emigrare per la prima volta. Nella regione di Lugansk aperto il fuoco contro pullman di profughi: nessun sopravvissuto 22:38
Sfumato l'accordo di Berlino sulla convocazione di un gruppo di contatto per l'Ucraina 22:16

Ucraina pulizia etnica finale. PTV News 1 luglio 2014 - Ucraina: pulizia etnica finale  /watch?v=U48OE9pTxlQ

/watch?v=kfBLclLH7eo [ il massacro e la repressione di un popolo sovrano, attraverso, i mortai! ] Pubblicato il 02/lug/2014. Ci giunge da Kramatorsk in Ucraina orientale, la testimonianza di Christian Malaparte e Patrick Lancaster, due coraggiosi giornalisti che da giorni vivono sotto le bombe delle milizie di Kiev.
Raccontano in diretta il dramma che si svolge in queste ore, un massacro passato ancora una volta sotto silenzio dai media occidentali. PTV News Speciale - La tragedia di Kramatorsk.

è molto grave, il silenzio dell'Occidente, per questo massacro della CIA NATO, pianificato.. dove morirono, tutti i diritti umani, e tutte la prerogative sovrane e democratiche morirono! Pubblicato il 02/lug/2014 /watch?v=RdwuODJo2MM
Pandora TV - Il Punto di Giulietto Chiesa - 2 Luglio 2014 - Ucraina: verso la situazione finale Il Punto di Giulietto Chiesa del 02 luglio 2014 - Ucraina: verso la soluzione finale
Corrispondenza da Mosca di Giulietto Chiesa. L'Ucraina va verso la soluzione finale, i bombardamenti a tappeto fanno decine di vittime e distruggono le città. In occidente tutto tace. Il silenzio colpevole dei media occidentali è più pesante di tutte le censure. Mentre continua l'operazione di pulizia etnica di Kiev basata sul massacro della popolazione civile.

sostanze chimiche usate per ottenere un genocidio. Pubblicato il 04/lug/2014 PTV Speciale - Un altro tassello della verità su Odessa
PandoraTV propone e traduce un servizio inchiesta di una delle maggiori tv russe, dove emergono altre informazioni utili alla ricerca della verità sulla strage di Odessa. [Attenzione, immagini drammatiche e forti, adatte ad un pubblico adulto] /watch?v=UcxjaMGNSlk la verità circa gli assassini fascisti .. massacravano con le mazze, tutti quelli che riuscivano ad uscire dal palazzo

[/user/truTVnetwork/discussion ]Il tuo messaggio è stato inviato.
Friend, I am happy to have found you, you have given me great pain, and I do not know if you and your friends can make me get my account, noahthenephilim@gmail.com at the same time, I wish I could erase from my computer and from other sites, if applicable, the video, which you do not want, that I have, I can indicate, please, the name of my video, thank you! lorenzo.scarola@postemail.it
  The NoahTheNephilim YouTube account has been terminated because we received repeated notifications of copyright infringement by third-party complainants, including: amico, io sono felice di averti trovato, tu mi hai dato un grande dolore, e non so, se, tu e tuoi amici, potete farmi riavere il mio account, noahthenephilim@gmail.com al tempo stesso, io vorrei poter cancellare dal mio computer e da altri siti, eventualmente, il video, che, voi non volete, che, io abbia, mi potete, indicare, per favore, il nome di questo mio video, grazie!
 L'account YouTube NoahTheNephilim è stato chiuso perché abbiamo ricevuto ripetute notifiche di violazione del copyright di terze parti da parte di autori di reclami fra cui:
NDTV, truTV, JoeEichLester https://www.youtube.com/user/noahthenephilim/discussion
https://www.youtube.com/user/noahthenephilim/discussion 2576 video
Il blog è stato rimosso friendxkinguniusrei.blogspot.com/ 1267 post
mail: noahthenephilim@gmail.com[[ account completamente distrutto
Il blog è stato rimosso friendxkinguniusrei.blogspot.com/
Spiacenti, il blog all'indirizzo friendxkinguniusrei.blogspot.com è stato rimosso. L'indirizzo non è disponibile per nuovi blog.

[/user/truTVnetwork/discussion ] Friend, I am happy to have found you, you have given me great pain, and I do not know if you and your friends can make me get my account, noahthenephilim@gmail.com at the same time, I wish I could erase from my computer and from other sites, if applicable, the video, which you do not want, that I have, I can indicate, please, the name of my video, thank you!
  The NoahTheNephilim YouTube account has been terminated because we received repeated notifications of copyright infringement by third-party complainants, including: amico, io sono felice di averti trovato, tu mi hai dato un grande dolore, e non so, se, tu e tuoi amici, potete farmi riavere il mio account, noahthenephilim@gmail.com al tempo stesso, io vorrei poter cancellare dal mio computer e da altri siti, eventualmente, il video, che, voi non volete, che, io abbia, mi potete, indicare, per favore, il nome di questo mio video, grazie!
 L'account YouTube NoahTheNephilim è stato chiuso perché abbiamo ricevuto ripetute notifiche di violazione del copyright di terze parti da parte di autori di reclami fra cui:
NDTV, truTV, JoeEichLester https://www.youtube.com/user/noahthenephilim/discussion
https://www.youtube.com/user/noahthenephilim/discussion 2576 video
Il blog è stato rimosso friendxkinguniusrei.blogspot.com/ 1267 post
mail: noahthenephilim@gmail.com[[ account completamente distrutto
Il blog è stato rimosso friendxkinguniusrei.blogspot.com/
Spiacenti, il blog all'indirizzo friendxkinguniusrei.blogspot.com è stato rimosso. L'indirizzo non è disponibile per nuovi blog.

NDTV, [Il tuo messaggio è stato inviato.] Friend, I am happy to have found you, you have given me great pain, and I do not know if you and your friends can make me get my account, noahthenephilim@gmail.com at the same time, I wish I could erase from my computer and from other sites, if applicable, the video, which you do not want, that I have, I can indicate, please, the name of my video, thank you!
  The NoahTheNephilim YouTube account has been terminated because we received repeated notifications of copyright infringement by third-party complainants, including: amico, io sono felice di averti trovato, tu mi hai dato un grande dolore, e non so, se, tu e tuoi amici, potete farmi riavere il mio account, noahthenephilim@gmail.com al tempo stesso, io vorrei poter cancellare dal mio computer e da altri siti, eventualmente, il video, che, voi non volete, che, io abbia, mi potete, indicare, per favore, il nome di questo mio video, grazie!
 L'account YouTube NoahTheNephilim è stato chiuso perché abbiamo ricevuto ripetute notifiche di violazione del copyright di terze parti da parte di autori di reclami fra cui:
NDTV, truTV, JoeEichLester https://www.youtube.com/user/noahthenephilim/discussion
https://www.youtube.com/user/noahthenephilim/discussion 2576 video
Il blog è stato rimosso friendxkinguniusrei.blogspot.com/ 1267 post
mail: noahthenephilim@gmail.com[[ account completamente distrutto
Il blog è stato rimosso friendxkinguniusrei.blogspot.com/
Spiacenti, il blog all'indirizzo friendxkinguniusrei.blogspot.com è stato rimosso. L'indirizzo non è disponibile per nuovi blog.

JoeEichLester, amico, io sono felice di averti trovato, tu mi hai dato un grande dolore, e non so, se, tu e tuoi amici, potete farmi riavere il mio account, noahthenephilim@gmail.com al tempo stesso, io vorrei poter cancellare dal mio computer e da altri siti, eventualmente, il video, che, voi non volete, che, io abbia, mi potete, indicare, per favore, il nome di questo mio video, grazie!
 L'account YouTube NoahTheNephilim è stato chiuso perché abbiamo ricevuto ripetute notifiche di violazione del copyright di terze parti da parte di autori di reclami fra cui:
NDTV, truTV, JoeEichLester https://www.youtube.com/user/noahthenephilim/discussion
https://www.youtube.com/user/noahthenephilim/discussion 2576 video
Il blog è stato rimosso friendxkinguniusrei.blogspot.com/ 1267 post
mail: noahthenephilim@gmail.com[[ account completamente distrutto
Il blog è stato rimosso friendxkinguniusrei.blogspot.com/
Spiacenti, il blog all'indirizzo friendxkinguniusrei.blogspot.com è stato rimosso. L'indirizzo non è disponibile per nuovi blog.

Herman Van Rompuy e i suoi complici, la sinagoga di satana, hanno deciso di sterminare i popoli! 2016, fine della democrazia: il privilegio sarà legge, [[ Sfumato l'accordo di Berlino sulla convocazione di un gruppo di contatto per l'Ucraina? ma, guarda, che, coincidenza! l'altare di satana, per i sacrifici umani, lavora bene, anche, in Germania! [ lupo non mangia lupo ] sacerdoti di satana Bush Hillay Clinton, laVey 322 Kerry, satanisti Merkel nazi troika assassini Farisei, Rothschild FMI Spa Bildenberg, nazi assassini Kiev fascisti, anticristi! ]] Si chiama Ttip, Trattato Transatlantico, e se va in porto siamo rovinati. A decidere su tutto – lavoro, salute, cibo, energia, sicurezza – non saranno più gli Stati, ma direttamente le multinazionali. I loro super-consulenti, attraverso lobby onnipotenti come Business Europe e Trans-Atlantic Business Dialogue, in questi mesi stanno dettando le loro condizioni alle autorità di Bruxelles e di Washington, che nel giro di due anni contano di trasformarle in legge. A quel punto, la democrazia come la conosciamo sarà tecnicamente finita: nessuna autorità statale, infatti, oserà più opporsi ai diktat di questa o quella corporation, perché la semplice accusa di  aver causato "mancati profitti" esporrà lo Stato nazionale – governo, magistratura – al rischio di pagare sanzioni salatissime. Già oggi, vari Stati hanno dovuto versare 400 milioni di dollari alle multinazionali. La loro "colpa"? Aver vietato prodotti tossici e introdotto normative a tutela dell'acqua, del suolo e delle foreste. E le richieste di danni raggiungono già i 14 miliardi di dollari. La novità: quello che oggi è un incubo, domani sarà legge. Se sarà approvato il Trattato Transatlatico, avverte Lori Wallach su "Le Monde Diplomatique", niente fermerà più l'appetito privatizzatore dei "padroni dell'universo", specie nei settori di maggior interesse strategico: brevetti medici e fonti fossili di energia. Un sogno, a quel punto, concepire politiche di lotta all'inquinamento e per la protezione del clima terrestre. Il Ttip «aggraverebbe ulteriormente il peso di questa estorsione legalizzata», che giù oggi ricatta molti Stati, dal Canada alla Germania. Il grande business lavora per eliminare le leggi statali per far posto a quella degli affari. Attualmente, negli Usa sono presenti 3.300 aziende europee con 24.000 filiali. Ognuna di esse, dice Wallach, «può ritenere di avere buone ragioni per chiedere, un giorno o l'altro, riparazione per un "pregiudizio commerciale"». Peggio ancora per gli europei: sono addirittura 14.400 le compagnie statunitensi dislocate nell'Unione Europea, con una rete di 50.800 filiali. «In totale, sono 75.000 le società che potrebbero gettarsi nella caccia ai tesori pubblici». L'aspetto più inquietante del "cantiere" del Trattato, un dispositivo destinato – se approvato – a sconvolgere la vita democratica di tutto l'Occidente – è la sua massima segretezza: la stampa è stata espressamente invitata a starsene alla larga. Si tratta di un ordinamento decisamente eversivo: il grande business si prepara ad emanare i propri diktat non più di nascosto, attraverso le lobby e politici compiacenti del Congresso e della Commissione Europea, ma ormai alla luce del sole, trasformando addirittura in legge il privilegio di una minoranza, contro la stragrande maggioranza della popolazione. L'autonomia istituzionale dello Stato? Completamente aggirata, disabilitata, in ogni settore: dalla protezione dell'ambiente a quello sanitario, dalle pensioni alla finanza, dai contratti di lavoro alla gestione dei beni comuni primari, come l'acqua potabile. Si avvicina la "grande privatizzazione definitiva" del mondo occidentale.
Sicurezza degli alimenti, norme sulla tossicità, assicurazione sanitaria, prezzo dei medicinali. E ancora: libertà del web, protezione della privacy, cultura e diritti d'autore, risorse naturali, formazione professionale, strutture pubbliche, immigrazione. «Non c'è una sfera di interesse generale che non passerà sotto le forche caudine del libero scambio istituzionalizzato», scrive Lori Wallach. Rispetto al Trattato Transatlantico, le condizioni-capestro oggi imposte dal Wto sono considerate "soft". A decidere su tutto saranno tribunali speciali, formati da avvocati d'affari che si baseranno sulle "leggi" della Banca Mondiale. Fine della democrazia: «L'azione politica degli eletti si limiterà a negoziare presso le aziende o i loro mandatari locali le briciole di sovranità che questi vorranno concedere loro». Neppure la fantasia di Orwell era arrivata a tanto. Eppure, è esattamente l'incubo che ci sta aspettando, se nessuno lo fermerà. Ed è inutile farsi illusioni: per ora, del "mostro" non parla nessuno. Non una parola, ovviamente, dalle comparse della politica, e neppure da giornali e televisioni. La grande minaccia si sta avvicinando indisturbata, all'insaputa di tutti.
Si chiama Ttip, Trattato Transatlantico, e se va in porto siamo rovinati. A decidere su tutto – lavoro, salute, cibo, energia, sicurezza – non saranno più gli Stati, ma direttamente le multinazionali. I loro super-consulenti, attraverso lobby onnipotenti come Business Europe e Trans-Atlantic Business Dialogue, in questi mesi stanno dettando le loro condizioni alle autorità di Bruxelles e di Washington, che nel giro di due anni contano di trasformarle in legge. A quel punto, la democrazia come la conosciamo sarà tecnicamente finita: nessuna autorità statale, infatti, oserà più opporsi ai diktat di questa o quella corporation, perché la semplice accusa di  aver causato "mancati profitti" esporrà lo Stato nazionale – governo, magistratura – al rischio di pagare sanzioni salatissime. Già oggi, vari Stati hanno dovuto versare 400 milioni di dollari alle multinazionali. La loro "colpa"? Aver vietato prodotti tossici e introdotto normative a tutela dell'acqua, del suolo e delle foreste. E le richieste di danni raggiungono già i 14 miliardi di dollari. La novità: quello che oggi è un incubo, domani sarà legge. Se sarà approvato il Trattato Transatlatico, avverte Lori Wallach su "Le Monde Diplomatique", niente fermerà più l'appetito privatizzatore dei "padroni dell'universo", specie nei settori di maggior interesse strategico: brevetti medici e fonti fossili di energia. Un sogno, a quel punto, concepire politiche di lotta all'inquinamento e per la protezione del clima terrestre. Il Ttip «aggraverebbe ulteriormente il peso di questa estorsione legalizzata», che giù oggi ricatta molti Stati, dal Canada alla Germania. Il grande business lavora per eliminare le leggi statali per far posto a quella degli affari. Attualmente, negli Usa sono presenti 3.300 aziende europee con 24.000 filiali. Ognuna di esse, dice Wallach, «può ritenere di avere buone ragioni per chiedere, un giorno o l'altro, riparazione per un "pregiudizio commerciale"». Peggio ancora per gli europei: sono addirittura 14.400 le compagnie statunitensi dislocate nell'Unione Europea, con una rete di 50.800 filiali. «In totale, sono 75.000 le società che potrebbero gettarsi nella caccia ai tesori pubblici». L'aspetto più inquietante del "cantiere" del Trattato, un dispositivo destinato – se approvato – a sconvolgere la vita democratica di tutto l'Occidente – è la sua massima segretezza: la stampa è stata espressamente invitata a starsene alla larga. Si tratta di un ordinamento decisamente eversivo: il grande business si prepara ad emanare i propri diktat non più di nascosto, attraverso le lobby e politici compiacenti del Congresso e della Commissione Europea, ma ormai alla luce del sole, trasformando addirittura in legge il privilegio di una minoranza, contro la stragrande maggioranza della popolazione. L'autonomia istituzionale dello Stato? Completamente aggirata, disabilitata, in ogni settore: dalla protezione dell'ambiente a quello sanitario, dalle pensioni alla finanza, dai contratti di lavoro alla gestione dei beni comuni primari, come l'acqua potabile. Si avvicina la "grande privatizzazione definitiva" del mondo occidentale. Sicurezza degli alimenti, norme sulla tossicità, assicurazione sanitaria, prezzo dei medicinali. E ancora: libertà del web, protezione della privacy, cultura e diritti d'autore, risorse naturali, formazione professionale, strutture pubbliche, immigrazione. «Non c'è una sfera di interesse generale che non passerà sotto le forche caudine del libero scambio istituzionalizzato», scrive Lori Wallach. Rispetto al Trattato Transatlantico, le condizioni-capestro oggi imposte dal Wto sono considerate "soft". A decidere su tutto saranno tribunali speciali, formati da avvocati d'affari che si baseranno sulle "leggi" della Banca Mondiale. Fine della democrazia: «L'azione politica degli eletti si limiterà a negoziare presso le aziende o i loro mandatari locali le briciole di sovranità che questi vorranno concedere loro». Neppure la fantasia di Orwell era arrivata a tanto. Eppure, è esattamente l'incubo che ci sta aspettando, se nessuno lo fermerà. Ed è inutile farsi illusioni: per ora, del "mostro" non parla nessuno. Non una parola, ovviamente, dalle comparse della politica, e neppure da giornali e televisioni. La grande minaccia si sta avvicinando indisturbata, all'insaputa di tutti.
Ttip, una bomba a orologeria contro libertà e democrazia
Tutto il potere alle multinazionali: è la legge del Ttip
Suicidare la Francia: i veri obiettivi di Hollande e Valls
Subito nuove leggi, o ci rubano anche l'acqua da bere
Generazione decrescente: la crisi e la formica utopista
Ttip, fine del diritto: ci giudicherà un Tribunale Speciale
Con il Ttip, addio made in Italy e sicurezza alimentare
Rottamano la Costituzione perché hanno paura di noi
Col Ttip gli Usa ci arruolano nella guerra contro la Cina
Chi votare? Nessuno dichiara guerra all'oligarchia Ue
Il regno della Tv è finito, ora tocca al web dei giovani
Spinelli: per cambiare l'Europa bisogna rompere col Pd
Renzi stai sereno, con l'euro il tuo governo è già morto
Distruggere l'Ucraina: un piano da 5 miliardi di dollari
Democrazia superflua, nel regime dei signori del Ttip
Noi ex cittadini, ora sudditi del Trattato Transatlantico
Ttip, fuorilegge Stati e diritti: vogliono ucciderci così
Nato economica: giudici scavalcati, il business sarà legge
Susan George: poteri occulti, la Terra è sotto scacco

lettera aperta a tutti gli ebrei, del mondo: "quando, voi vi siete stancati, di giocare, in questo manicomio carosello islamico, poi, fatemelo sapere!" ma, quando mi venite a prendere? non fatelo sapere in giro!  so, io, in che modo, i satanisti islamici del falso profeta di Apocalisse, e ne accorgeranno! Thirty Rockets Fired into Israel in Ten Minutes
Barrage fired into Israel shortly after IDF announcement to prepare for escalation on the Gaza border. By Tova Dvorin: 7/7/2014, Hamas terrorists fire rockets at Israel. Hamas fired over 30 rockets in a ten-minute period into Israel on Monday, with hits reported in Sha'ar HaNegev, the Eshkol Region, Netivot, Sderot, and Be'er Sheva between 8:00 - 8:10 pm IST. no buildings were reportedly damaged. One Ashkelon resident is being treated for shrapnel injuries. "Code red" sirens have reportedly been sounded as of 8:30 pm as far as Tel Aviv and in Gush Etzion; rockets could be seen from as far away as Beit Shemesh, just west of Jerusalem, eyewitnesses told Arutz Sheva. Magen David Adom (MDA) has raised the alert level as of Monday night throughout central Israel.
In addition, preschools without bomb shelters in Ashkelon have been closed until the situation is quieted. The barrage follows the Security Cabinet decision to prepare for escalation in the South, including a possible military campaign. At least 1,500 reserve soldiers had been called up for preparatory training for a possible operation, security officials stated earlier Monday. Hours earlier, photos surfaced showing tanks and IDF forces gathering close to the Gaza border. "We are also investing significantly in gathering our security forces," the official stated to Arutz Sheva Monday afternoon. "Until now we have had two full staffs working on the situation and we are readying ourselves for escalation [with Hamas]." The Israeli Air Force (IAF) struck multiple terror targets earlier Monday, including a "significant" terror tunnel.

Sfumato l'accordo di Berlino sulla convocazione di un gruppo di contatto per l'Ucraina? ma, guarda, che, coincidenza! l'altare di satana, per i sacrifici umani, lavora bene, anche, in Germania! [ lupo non mangia lupo ] sacerdoti di satana Bush Hillay Clinton, laVey 322 Kerry, satanisti Merkel nazi troika assassini Farisei, Rothschild FMI Spa Bildenberg, nazi assassini Kiev fascisti, anticristi! ] Nella regione di Lugansk aperto il fuoco contro pullman di profughi: nessun sopravvissuto. Nella regione di Lugansk vicino alla città di Krasnodon sconosciuti hanno aperto il fuoco con armi automatiche contro un pullman di rifugiati diretti in Russia. Secondo i dati preliminari, nessuna delle persone che si trovavano a bordo è sopravvissuto. A seguito di un attacco di mortaio alla periferia di Lugansk, presso l'hotel "Inizial", è esplosa una mina vicino una macchina che sopraggiungeva. L'auto ha preso fuoco. L'autista ferito è stato ricoverato in ospedale. Nelle case vicine le finestre sono andate in frantumi.

Sfumato l'accordo di Berlino sulla convocazione di un gruppo di contatto per l'Ucraina? ma, guarda che, coincidenza! l'altare di satana, per i sacrifici umani, lavora bene, anche, in Germania! [ lupo non mangia lupo ] sacerdoti di satana Bush Hillay Clinton, laVey 322 Kerry, satanisti Merkel nazi troika assassini rothschild FMI Spa Bildenberg, nazi assassini Kiev fascisti, anticristi! ] Berlino: la nuova spy story Germania-USA non minaccia i negoziati sul libero scambio UE-USA. I negoziati per un accordo di libero scambio tra la UE e gli Stati Uniti non sono a rischio a seguito dell'arresto in Germania di un funzionario dell'intelligence tedesca sospettato di spionaggio a favore di Washington, ha dichiarato il portavoce del governo tedesco Christiane Wirtz. Secondo la portavoce del governo di Berlino, gli americani sono partner importanti per la Germania sia in campo economico che nell'ambito dei negoziati per il partenariato transatlantico commerciale e per gli investimenti. La scorsa settimana un agente dei servizi segreti tedeschi era stato arrestato con l'accusa di collaborare con le agenzie di intelligence statunitensi. Ha confessato di aver passato alla statunitense NSA i materiali della commissione speciale di inchiesta del Bundestag sulle attività dell'intelligence di Washington in Germania.

l'altare di satana, per i sacrifici umani, lavora bene anche in Germania! [ lupo non mangia lupo ] sacerdoti di satana Bush Hillay Clinton, laVey 322 Kerry, satanisti Merkel nazi troika assassini rothschild FMI Spa Bildenberg, nazi assassini Kiev fascisti, anticristi! ] Berlino: la nuova spy story Germania-USA non minaccia i negoziati sul libero scambio UE-USA. I negoziati per un accordo di libero scambio tra la UE e gli Stati Uniti non sono a rischio a seguito dell'arresto in Germania di un funzionario dell'intelligence tedesca sospettato di spionaggio a favore di Washington, ha dichiarato il portavoce del governo tedesco Christiane Wirtz. Secondo la portavoce del governo di Berlino, gli americani sono partner importanti per la Germania sia in campo economico che nell'ambito dei negoziati per il partenariato transatlantico commerciale e per gli investimenti. La scorsa settimana un agente dei servizi segreti tedeschi era stato arrestato con l'accusa di collaborare con le agenzie di intelligence statunitensi. Ha confessato di aver passato alla statunitense NSA i materiali della commissione speciale di inchiesta del Bundestag sulle attività dell'intelligence di Washington in Germania.

sacerdoti di satana Bush Hillay Clinton, laVey 322 Kerry, satanisti Merkel nazi troika assassini rothschild FMI Spa Bildenberg, nazi assassini Kiev fascisti! ]
Mosca spera in una reazione adeguata della UE per le nuove vittime in Ucraina orientale. Mosca spera in una reazione adeguata di condanna da parte di Bruxelles per la politica criminale delle autorità di Kiev, a seguito delle nuove vittime tra la popolazione civile nella parte sud-orientale dell'Ucraina, hanno dichiarato al ministero degli Esteri russo. La diplomazia russa ha sottolineato che, nonostante i numerosi appelli di Mosca, dei partner occidentali dell'Ucraina, delle organizzazioni internazionali e dell'opinione pubblica del Paese, prosegue la massiccia operazione militare che continua a mietere vittime tra la popolazione e a distruggere infrastrutture civili. Kiev sono "sordi" agli inviti per salvaguardare la vita delle persone, e chiedere per la seconda volta di fermare i bombardamenti a quanto pare è inutile, hanno sottolineato al ministero degli Esteri della Russia.

laVey 322 Kerry, satanisti Merkel nazi troika assassini rothschild FMI Spa Bildenberg, nazi assassini Kiev fascisti! ] [ Sms sui cellulari degli abitanti di Donetsk: "terroristi, arrendetevi". I cellulari degli abitanti di Donetsk ricevono messaggi con l'accusa di terrorismo. Inoltre contengono la richiesta di "smettere di resistere", scrive il portale Vzglyad. Nel testo del messaggio si legge: "Siete identificati come membro di un'organizzazione terroristica. Fermare la resistenza."  http://cdn.ruvr.ru/2014/07/07/1506574965/323432f.jpg

Merkel nazi troika assassini rothschild FMI Spa Bildenberg, nazi assassini Kiev fascisti!
La Russia preoccupata dalla mancata promessa di Kiev di non bombardare le città. La richiesta di Kiev di disarmare i separatisti crea problemi nel trovare una soluzione pacifica per la crisi del sud-est dell'Ucraina, ha dichiarato oggi il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov, dopo i colloqui a Sofia con il suo omologo bulgaro Kristian Vigenin. Secondo il ministro russo, rinviare il cessate il fuoco per qualsiasi pretesto non è possibile, perché ulteriori rinvii di una nuova tregua provocano nuove vittime.
La Russia, ha sottolineato Lavrov, è preoccupata dal fatto che, nonostante le promesse di Kiev di non bombardare i centri abitati nelle zone di guerra, la gente continua a morire, aumenta il flusso di rifugiati e si aggrava la distruzione delle infrastrutture.

Ebrei in tutto il mondo, non possono fare nulla, per potersi sottrarre da me, perché, io UniusREI, io sono il loro re: Messiah, io sono scritto nei loro Geni, e loro non possono avere un controllo in tutto questo!! Saudi ARABIA, il satanico complottatore occulto, deve morire come un cane radioattivo!
Israele, ancora pioggia razzi da Gaza [ chi ha detto: a ONU, Amnesty, che, in questa LEGA ARABA, di nazisti, la donna doveva valere, almeno, un quarto: di un uomo?
e che, gli apostati dhimmi, dovevano essere: condannati, perseguitati ed uccisi? ] IO FARò SCRIVERE LA PAROLA FINE, contro tutto questo, che, Kerry 322 LaVey, hanno voluto, per fare soffocare Israele, ed i cristiani a morte! giuro! io scriverò la parola "fine", contro, tutto il terrorismo islamico nel mondo! che, i farisei 322 FMI hanno diffuso, per soffocare Israele, in un nuovo olocausto! ] Nigeria, fuggite 63 ragazze rapite dai Boko Haram a giugno  Ne avevano sequestrate 68. Buio sulle 200 rapite ad aprile. tra satanisti 322 Kerry, e massoni Bildenberg Merkel nazi, poteri occulti ed esoterici, di farisei usurocrazia, FMI, la sinagoga di satana, la democrazia è morte in Occidente! oggi io ho voglia di piangere! in nessun modo, è possibile parlare con Hamas, per finire di legittimare il terrorismo islamico, che, è quello che, gli USA hanno fatto, per avere armato loro, in Siria e Iraq, i terroristi jihadisti! voi prendete l'artiglieria e rispondete al fuoco, in modo massivo! da dove partono i razzi? distruggete ogni cosa, nel giro di un km! questo è il mio progetto: noi non possiamo più tenere, una LEGA ARABA, di assassini seriali NAZI, SENZA LIBERTà DI RELIGIONE! ma, Saudi Arabia è tranquillo, finché, io non scenderò in Israele, perché, lui sa, che, i farisei sono felici, quando possono essere uccisi: martiri cristiani innocenti, in tutto il mondo! Non solo: 1. Israele è Shoah2, e, 2. la Russia Iran, sono il prossimo obiettivo! [ Due stati per due popoli, l'unica soluzione per Israele e Palestina?  tutte sciocchezze! .. tu parli in questo modo, soltanto perché, tu non conosci il mio progetto, prevenire la guerra mondiale contro la Russia.

Israele, ancora pioggia razzi da Gaza [ chi ha detto: a ONU, Amnesty, che, in questa LEGA ARABA, di nazisti, la donna doveva valere, almeno, un quarto: di un uomo?
e che, gli apostati dhimmi, dovevano essere: condannati, perseguitati ed uccisi? ] IO FARò SCRIVERE LA PAROLA FINE, contro tutto questo, che, Kerry 322 LaVey, hanno voluto, per fare soffocare Israele, ed i cristiani a morte! ] Anche Beer Sheva nel mirino. 07 luglio 2014 TEL AVIV, Prosegue la pioggia di razzi palestinesi nel Sud di Israele. Nove razzi sono stati sparati da Gaza verso il Neghev occidentale nell'ultima ora. In precedenza un altro razzo, un Grad, e' stato sparato verso la citta' di Beer Sheva, a 50 chilometri dalla Striscia. In mattinata erano caduti in Israele un'altra dozzina di ordigni. Non si segnalano vittime; ma fonti locali riferiscono che e' forte lo stress a cui da diversi giorni e' esposta la popolazione locale.

giuro! io scriverò la parola "fine", contro, tutto il terrorismo islamico nel mondo! che, i farisei 322 FMI hanno diffuso, per soffocare Israele, in un nuovo olocausto! ] Nigeria, fuggite 63 ragazze rapite dai Boko Haram a giugno  Ne avevano sequestrate 68. Buio sulle 200 rapite ad aprile. MAIDUGURI (NIGERIA) 07 luglio 2014 Almeno 63 ragazze delle 68 sequestrate a giugno dagli estremisti Boko Haram nel nord-est della Nigeria sono riuscite a scappare. Lo ha reso noto una fonte della sicurezza locale, secondo la quale le ragazze sono fuggite venerdì mentre gli estremisti si erano assentati per condurre un'operazione in un villaggio. Le giovani furono sequestrate a metà giugno nel villaggio di Kummabza, nello Stato di Borno. Altre 200 studentesse furono rapite ad aprile dai Boko Haram a Chibok, sempre nella Nigeria nord-orientale.

questo è il mio progetto: noi non possiamo più tenere, una LEGA ARABA, di assassini seriali NAZI, SENZA LIBERTà DI RELIGIONE! ma, Saudi Arabia è tranquillo, finché, io non scenderò in Israele, perché, lui sa, che, i farisei sono felici, quando possono essere uccisi: martiri cristiani innocenti, in tutto il mondo! Non solo: 1. Israele è Shoah2, e, 2. la Russia Iran, sono il prossimo obiettivo! [ Due stati per due popoli, l'unica soluzione per Israele e Palestina?  tutte sciocchezze! .. tu parli in questo modo, soltanto perché, tu non conosci il mio progetto, prevenire la guerra mondiale contro la Russia.]
Breaking: IAF Strikes Three Terror Targets in Gaza. IAF retaliates against rocket barrage, calls on Hamas to take responsibility for keeping the peace. By Tova Dvorin: 7/7/2014, The Israeli Air Force (IAF) conducted an airstrike against three terror targets in northern Gaza on Monday afternoon, the IDF Spokesperson's Office announced.
"The IDF is prepared to defend the citizens of Israel from any threat and will continue to act decisively and as long as necessary until peace returns to daily life," the statement said. "Hamas is a terrorist organization and the responsibility is on it [to stop the rocket fire]," it added. Earlier Monday, a Hamas source told Walla! News that a series of conditions had been released to stop the rocket fire on Israel, which has seen over 150 rockets fired on its borders since three weeks ago - at least 110 of which in the last six days. The conditions include releasing all 56 terrorists freed during the 2011 Gilad Shalit deal re-arrested during Operation Brother's Keeper last month and calling for a ceasefire. At approximately 3:00 pm Monday afternoon, Prime Minister Binyamin Netanyahu convened an emergency meeting of the Security Cabinet to discuss the security situation in Gaza, as well as violent Arab rioting across Israel. The results have not made press as of late Monday afternoon. Rottura: IAF colpisce tre bersagli Terrore a Gaza. IAF vendica contro di razzi, chiede ad Hamas di assumere la responsabilità per il mantenimento della pace. Con Tova Dvorin: 2014/07/07, The Israeli Air Force (IAF) ha condotto un attacco aereo contro tre obiettivi terroristici a nord di Gaza nel pomeriggio di Lunedi, l'Ufficio del Portavoce dell'IDF ha annunciato. "L'IDF è pronto a difendere i cittadini di Israele da qualsiasi minaccia e continuerà ad agire con decisione e il tempo necessario fino a quando la pace ritorna alla vita quotidiana", dice la nota. "Hamas è un'organizzazione terroristica e la responsabilità è su di essa [per fermare il lancio di razzi]", ha aggiunto. In precedenza Lunedi, una fonte di Hamas ha detto Walla! News che una serie di condizioni era stato rilasciato per fermare il lancio di razzi su Israele, che ha visto oltre 150 razzi lanciati ai suoi confini da ben tre settimane fa - almeno 110 dei quali negli ultimi sei giorni. Le condizioni includono rilasciando tutti i 56 terroristi liberati durante il 2011 Gilad Shalit affare nuovamente arrestato durante l'Operazione Fratello Keeper mese scorso e chiede un cessate il fuoco. A circa 15:00 Lunedi 'pomeriggio, il primo ministro Benjamin Netanyahu ha convocato una riunione d'emergenza del gabinetto di sicurezza per discutere la situazione della sicurezza a Gaza, così come sommossa violenta araba in tutta Israele. I risultati non hanno comunicato al tardo pomeriggio di Lunedi.

Due stati per due popoli, l'unica soluzione per Israele e Palestina? ... tu parli in questo modo, soltanto perché, tu non conosci il mio progetto.

tra satanisti 322 Kerry, e massoni Bildenberg Merkel nazi, poteri occulti ed esoterici, di farisei usurocrazia, FMI, la sinagoga di satana, la democrazia è morte in Occidente! oggi io ho voglia di piangere! Hillary Clinton ha ordinato alla Cia di punire il mio https://www.youtube.com/user/noahthenephilim/discussion 2576 video
Il blog è stato rimosso friendxkinguniusrei.blogspot.com/ 1267 post
mail: noahthenephilim@gmail.com[[ account completamente distrutto] Mosca: repressione dei dissidenti gli attacchi di Kiev sulle città senza separatisti armati.
I massicci bombardamenti dell'esercito ucraino su Slavyansk e sui quartieri residenziali alla periferia di Lugansk, lasciati dalle forze separatiste, mostrano come l'operazione punitiva non sia né più né meno che la repressione di Kiev sui dissidenti contrari alla sua politica, ha dichiarato Konstantin Dolgov, il plenipotenziario del ministero degli Esteri russo sui Diritti umani, la Democrazia e lo Stato di diritto.
Secondo lui, la diplomazia russa è preoccupata per le informazioni che giungono dalla periferia di Lugansk, dove interi quartieri sono bombardati dall'aviazione. "E' un altro segnale sulla necessità per la cessazione immediata dell'azioni punitive militari," - ha sottolineato Dolgov.  La Russia invita l'Ucraina a non bombardare le città pacifiche
2 luglio, 16:41
Russia, Lavrov chiede una task force di contatto per l'Ucraina
6 luglio 2014,
 Ucraina orientale, Mosca chiede di fermare gli attacchi contro obiettivi civili
3 luglio, 15:11
 Ucraina orientale, "i separatisti non sparano ai profughi"
3 luglio, 12:56
 "L'offensiva di Kiev ad est può diventare una catastrofe per l'Ucraina"
1 maggio,
 Mosca chiede la fine dell'operazione militare e delle violenze in Ucraina
25 aprile, 22:54
 La Russia chiede al Consiglio d'Europa e all'OSCE una valutazione oggettiva sugli eventi in Ucraina
4 maggio, 15:57
 "L'esercito ucraino ha fucilato 30 dei suoi soldati che si erano arresi"
23 maggio, 

in nessun modo, è possibile parlare con Hamas, per finire di legittimare il terrorismo islamico, che, è quello che, gli USA hanno fatto, per avere armato loro, in Siria e Iraq, i terroristi jihadisti! voi prendete l'artiglieria e rispondete al fuoco, in modo massivo! da dove partono i razzi? distruggete ogni cosa, nel giro di un km! ] Hamas Demands Terrorist Releases to Stop Rockets. Senior Hamas source reveals the group wants re-arrested Shalit deal terrorists freed, and IDF 'ceasefire', to stop rocket barrage.By Ari Yashar. First Publish: 7/7/2014, A senior Hamas source spoke to Walla! news on Monday, revealing the conditions his terrorist organization demands from Israel in order to stop the recent round of terror against Israeli civilians, in which over 120 rockets have been fired on Israel from Gaza since last Wednesday. According to the source, Hamas will not follow Israel's condition of having "quiet met with quiet." Rather, the terror group demands the release of the terrorists who were freed in the 2011 Shalit deal and rearrested during Operation Brother's Keeper, which was launched in mid-June. The source claimed the terrorists were arrested "for no reason" as part of the crackdown on the Hamas terror infrastructure in Judea and Samaria, which aimed to rescue the three Israeli teens who were abducted by Hamas terrorists and prevent future attacks. At least 56 of the 1,027 terrorists who were released in exchange for Gilad Shalit were re-arrested. It is worth noting that one of the terrorists freed in that deal went on to murder Chief Superintendent Baruch Mizrahi hy''d, as he was driving with his pregnant wife on the eve of Pesach (Passover). The source also demanded that the IDF stick to the ceasefire that was brokered by Egypt after the 2012 Operation Pillar of Defense - a ceasefire that Gaza, and particularly Hamas terrorists, have themselves breached countless times, sparking IAF airstrike responses. In the interview, the Hamas source maintained that Hamas is not responsible for the abduction and murder of Gilad Sha'ar, Naftali Frenkel and Eyal Yifrah, despite the fact that the identities of three Hamas terrorists who were the central figures in the murders have been revealed by the IDF. Hamas political bureau chief Khaled Mashaal spoke with Palestinian Authority (PA) Chairman Mahmoud Abbas on the phone recently and maintained that Hamas is not behind the abduction, according to the source. The Hamas source added that Egypt is indeed involved in negotiating a ceasefire to the current rocket escalation, but revealed that the involvement is half-hearted.

the time has come to take decisions consistent with the definitive solution to the problems! .. We can not let the gangrene of events leads to progressive deterioration of historic events now inevitable! è arrivato il tempo di prendere, delle decisioni coerenti, con la definitiva soluzione dei problemi! .. non possiamo lasciare che la cancrena degli eventi porti al peggioramento progressivo, di eventi storici ormai ineluttabili! For the Third Time: Palestinians Fly Nazi Flag Over Main Highway. Arab village of Beit Umar located just north of spot where murdered Israeli teens' bodies discovered; swastika regularly flown there. By Ari Soffer: 7/7/2014, For at least the third time in recent months, Arab residents of Beit Umar have flown a Nazi flag over the village facing the main highway, angering Jewish residents. The choice of timing is all the more appalling, coming less than a week after the bodies of three Israeli teens were discovered in Hevron. Beit Umar itself is located between Hevron and Jewish town of Alon Shvut in the Gush Etzion region - it was outside Alon Shvut that the boys were abducted by their killers as they were on their way home. It lies just north of the Arab village of Halhoul, where the murdered teens' bodies were discovered last Tuesday by security forces. The video was filmed on Sunday, and the flag appears to have been flown to coincide with countrywide riots by Arab extremists over the murder of Arab teen Mohammed Abu-Khder, who was killed in a suspected "revenge attack" for the murder of Eyal Yifrah, Gilad Sha'ar and Naftali Frenkel. The riots began in Jerusalem, where police and local Jewish residents were targeted with violence by Arabs, and has since spread to other parts of the country. The violence peaked over the weekend, after Abu-Khder's burial on Friday, and has since abated slightly, with officials vowing tough measures against Israeli Arabs who participate in the violence. Beit Umar Google Maps (annotations by Arutz Sheva staff) The last time a swastika flag was flown over Beit Umar was in October. It was eventually removed after some difficulty, after Arab residents went through great lengths to place the flag in a high, relatively inaccessible point, making it clearly visible from the Route 60 highway. A similar event took place at Beit Umar a few months beforehand, when hundreds of residents of Gush Etzion who drove down Highway 60 were astounded to see an oversized Nazi flag flying next to a mosque in the Arab town. As noted in an Arutz Sheva report last year, the use of Nazi symbolism is alarmingly commonplace among Palestinian Arab groups - from Islamists like Islamic Jihad and Hamas, to Mahmoud Abbas's own secular Fatah party.
Per la terza volta: i palestinesi Fly nazista Bandiera corso principale Highway. Villaggio arabo di Beit Umar trova a nord del punto in cui assassinato corpi adolescenti israeliani scoperti; svastica regolarmente volato lì. By Ari Soffer: 2014/07/07,
Per almeno la terza volta negli ultimi mesi, i residenti arabi di Beit Umar hanno volato una bandiera nazista nel villaggio di fronte alla strada principale, facendo arrabbiare i residenti ebrei. La scelta dei tempi è tanto più sconvolgente, venendo meno di una settimana dopo i corpi di tre ragazzi israeliani sono stati scoperti in Hebron.
Beit Umar stessa si trova tra Hebron e la città ebraica di Alon Shvut nella regione di Gush Etzion - era fuori Alon Shvut che i ragazzi sono stati rapiti dai loro assassini come erano sulla via di casa. Si trova appena a nord del villaggio arabo di Halhoul, dove sono stati scoperti i corpi dei ragazzi uccisi "Martedì scorso dalle forze di sicurezza. Il video è stato girato di Domenica, e la bandiera sembra essere stato volato in concomitanza con le rivolte Countrywide da estremisti arabi per l'omicidio di teen arabo Mohammed Abu-Khder, che è stato ucciso in un sospetto "attacco vendetta" per l'omicidio di Eyal Yifrah , Gilad Sha'ar e Naftali Frenkel. I disordini cominciarono a Gerusalemme, dove la polizia e gli abitanti ebrei della zona sono stati presi di mira con la violenza dagli arabi, e da allora ha diffuso ad altre parti del paese. La violenza ha raggiunto il picco durante il fine settimana, dopo la sepoltura di Abu-Khder il Venerdì, e da allora è diminuita leggermente, con i funzionari giurando misure dure contro gli arabi israeliani che partecipano alla violenza. Beit Umar Google Maps (annotazioni da parte del personale Arutz Sheva) L'ultima volta che una bandiera con la svastica è stata sorvolata Beit Umar era in ottobre. Alla fine è stato rimosso dopo qualche difficoltà, dopo che i residenti arabi ha attraversato tutto per mettere la bandiera in un punto alto, relativamente inaccessibile, rendendo ben visibile dalla strada Route 60. Un evento simile ha avuto luogo presso Beit Umar un paio di mesi prima, quando centinaia di abitanti di Gush Etzion, che hanno guidato lungo la Highway 60 erano stupiti di vedere una bandiera nazista di grandi dimensioni battenti accanto a una moschea nella città araba.
Come osservato in un rapporto Arutz Sheva lo scorso anno, l'uso del simbolismo nazista è allarmante comune tra i gruppi arabi palestinesi - da islamisti, come la Jihad islamica e Hamas, al proprio partito laico Fatah di Mahmoud Abbas.

Open Letter to all the governments of the world, "everything is going to the worst! as, Would you like, wait fatalistically, world war? Such as legal structures, you are changing? Because, you have created the Masonic occult powers? Because you betrayed the sovereignty of the people, with the interest the money to buy the Pharisees Illuminati?] I'm a universal political, I have some good ideas! takes place on my works: https://www.youtube.com/user/YouTube/ discussion https://www.youtube.com/user/googleplusupdates/discussion

Lettera aperta a tutti i Governi del mondo: "tutto sta andando, per il peggio! voi come aspettate fatalisticamente, la guerra mondiale? quali strutture giuridiche, voi state cambiando? perché, voi avete creato i poteri occulti massonici? perché, avete tradito la sovranità dei popoli, con il comprare ad interesse il denaro dai farisei Illuminati? ]  io sono un politico universale, io ho delle idee valide! il mio lavoro si svolge su: https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion https://www.youtube.com/user/googleplusupdates/discussion

Lettera aperta a tutti i Governi del mondo: "tutto sta andando, per il peggio! voi come aspettate fatalisticamente, la guerra mondiale? quali strutture giuridiche, voi state cambiando? perché, voi avete creato i poteri occulti massonici? perché, avete tradito la sovranità dei popoli, con il comprare ad interesse il denaro dai farisei Illuminati? ]  io sono un politico universale, io ho delle idee valide! il mio lvoro si svolge su: https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion https://www.youtube.com/user/googleplusupdates/discussion "Arab MK Ahmed Tibi, Refuses to Call Teens' Murderers 'Terrorists'. MK Tibi insults radio host and hangs up when asked to denounce murder of three Israelis, defends violent riots of 'oppressed minority.' By Ari Yashar. First Publish: 7/7/2014, Arab MK Ahmed Tibi (United Arab List) has followed in the footsteps of MK Hanin Zoabi (Balad), who insisted that those who abducted the three Israeli teens on June 12 were "not terrorists." Like Zoabi, Tibi on Monday in an interview with host Sharon Gal on Radio Tel Aviv 102fm refused to apply the term to the Hamas terrorists who abducted and murdered Naftali Frenkel, Gilad Sha'ar and Eyal Yifrah. Tibi began saying "I blame the government of Israel, Naftali Bennett and the rabbis who incited to murder Palestinians," accusing Israel for the murder of Mohammed Abu Khder, the 16-year-old from Jerusalem's Beit Hanina neighborhood who was found burned to death last Wednesday. Police arrested six Jewish suspects on suspicion of involvement in the murder on Sunday, with three of them reportedly breaking down under investigation and confessing to committing the murder. Lawyers initially said police have had trouble gathering evidence connecting the six to the murder that sparked days of violent Arab riots, encouraged by Abu Khder's mother who last Friday called for violent "revenge" against Israelis. Radio host Sharon Gal said to Tibi in the heated interview "I say to you that the murderers of Mohammed Abu Khder are terrorists. Are the murderers of the Israeli youths terrorists?" Tibi attempted to avoid the question by talking about "the national struggle," at which Gal said "I didn't ask about the struggle, why are you avoiding? You can't tell me that they're terrorists and end this debate?". "I won't say what you want me to!" retorted Tibi, to which he was asked "why? Because they're martyr peace fighters in your eyes? I don't understand." "It may be that you're an idiot". The Arab MK then told the radio host to check a statement that his United Arab List party released, and when asked for his own statement based on his own morals, Tibi claimed "I said my opinion in a clear, unequivocal denouncement.". In that "denouncement" at the Knesset podium, Tibi noted the "tragic end" of the abduction before decrying the IDF operation rescue mission and then going berserk after he ran out of time to speak. "I didn't understand the denouncement!" stated Gal. "I asked if they were terrorists." At that point Tibi insulted the radio host, saying "it may be that you're an idiot," to which Gal responded "it may be that you're insolent," to which Tibi said "the interview is over" and hung up. Speaking to Yedioth Aharonoth on Monday, Tibi addressed the widespread violent Arab riots which have been raging since the murder last Wednesday, and which seen rioters attack police and Jewish residents, and inflicting great damage in Jerusalem including the destruction of three Light Rail stations. "There's no symmetry between one who rules and one who is ruled, between one who occupies and one who is occupied, between a lone government and a minority that feels oppressed, is enraged and wants to oppose," Tibi asserted. Two weeks ago Tibi spoke to Hamas's Palestine magazine, alleging that the organization is "not a terror organization." Making Tibi's comments more serious is the fact the he currently holds the post of Deputy Chairperson of the Knesset, a position he has been accused of abusing to shut out political opponents. The Arab MK's comments are reminiscent of those of Zoabi, who as noted said the Hamas terrorists who abducted the three teens "are not terrorists," and that the kidnapping is a "last resort" for Palestinian Arabs frustrated by their lives. Zoabi remained defiant in the face of criticism over her inflammatory statements, claiming "I did not break any laws. On the contrary - I am fulfilling my moral, human and political duty, the obligation for which I was sent to the Knesset: to fight oppression, and for justice." Arabo Ahmed Tibi MK, rifiuta di chiamata Teens 'ASSASSINI' terroristi '. MK Tibi insulta conduttore radiofonico e riaggancia quando viene chiesto di denunciare l'omicidio di tre israeliani, difende violenti disordini di 'minoranza oppressa.' By Ari Yashar. Prima pubblicazione: 2014/07/07, arabo Ahmed Tibi MK (United Arab List), ha seguito le orme di MK Hanin Zoabi (Balad), che ha insistito sul fatto che coloro che hanno rapito i tre ragazzi israeliani il 12 giugno erano "non terroristi". Come Zoabi, Tibi il Lunedi in un'intervista con l'ospite Sharon Gal su Radio Tel Aviv 102fm rifiutato di applicare il termine per i terroristi di Hamas che ha rapito e ucciso Naftali Frenkel, Gilad Sha'ar e Eyal Yifrah. Tibi ha iniziato dicendo: "Do la colpa al governo di Israele, Naftali Bennett ei rabbini che incitavano ad uccidere i palestinesi", accusando Israele per l'omicidio di Mohammed Abu Khder, il 16-year-old da Gerusalemme, in zona Beit Hanina che è stato trovato bruciato a morte Mercoledì scorso. La polizia ha arrestato sei sospetti ebrei sospettati di coinvolgimento nell'omicidio di Domenica, con tre di loro riferito di rompersi sotto inchiesta e confessando a commettere l'omicidio. Avvocati inizialmente detto che la polizia ha avuto difficoltà a raccogliere le prove che collega il sei per l'omicidio che ha scatenato giorni di rivolte arabe violenti, incoraggiato dalla madre di Abu Khder che Venerdì scorso ha chiesto violenta "vendetta" contro, gli israeliani. Conduttore radiofonico Sharon Gal ha detto Tibi nell'intervista riscaldata "Io dico che, gli assassini di Mohammed Abu Khder sono terroristi. Sono gli assassini dei giovani terroristi israeliani?" Tibi ha tentato di evitare la questione parlando di "lotta nazionale", in cui Gal ha dichiarato: "Non ho chiesto della lotta, perché, stai evitando? Tu non puoi dirmi che sono i terroristi e porre fine a questo dibattito? ". "Non voglio dire quello che vuoi io!" ribatté Tibi, a cui è stato chiesto "perché? Perché sono martiri combattenti di pace nei tuoi occhi? non capisco." "Può essere che sei un idiota". L'MK araba poi detto il conduttore radiofonico, per controllare una dichiarazione, che, il suo partito United Arab List rilasciato, e quando abbiamo chiesto, la sua dichiarazione sulla base delle sue morale, Tibi ha affermato "ho detto, il mio parere in modo chiaro, inequivocabile denuncia.». In che "denuncia" sul podio Knesset, Tibi ha notato la "fine tragica" del rapimento, prima denunciando l'operazione missione di salvataggio IDF e poi andare in berserk dopo aver finito il tempo di parlare. "Non ho capito la denuncia!" dichiarato Gal. "Ho chiesto se fossero terroristi". A quel punto Tibi insultato il conduttore radiofonico, dicendo: "può essere che sei un idiota", per cui Gal ha risposto "può darsi che, tu sei insolente," per cui Tibi ha dichiarato: "l'intervista è finita" e riattaccò . Parlando a Yedioth Aharonoth il Lunedi, Tibi affrontato le diffuse rivolte arabe violenti che hanno imperversato in quanto l'omicidio Mercoledì scorso, e che vede rivoltosi attaccano la polizia e residenti ebrei, e infliggendo gravi danni a Gerusalemme, compresa la distruzione di tre stazioni ferroviarie Luce. "Non c'è simmetria tra chi governa e chi è governato, tra chi occupa e chi è occupato, tra un governo solitario e una minoranza che si sente oppresso, è furioso e vuole opporsi", ha affermato Tibi.
Due settimane fa Tibi ha parlato alla rivista di Hamas in Palestina, sostenendo che l'organizzazione "non è un'organizzazione terroristica". Fare commenti di Tibi più grave è il fatto che la ricopre attualmente la carica di Vice Presidente della Knesset, una posizione che è stato accusato di aver abusato di chiudere fuori gli avversari politici. Le osservazioni del MK araba ricordano quelle di Zoabi, che come già detto i terroristi di Hamas che ha rapito i tre ragazzi "non sono terroristi", e che il rapimento è una "ultima risorsa" per gli arabi palestinesi frustrati dalla loro vita.
Zoabi rimasto sfida di fronte alle critiche sulle sue dichiarazioni incendiarie, affermando "Non ho infranto nessuna legge al contrario - che sto compiendo il mio dovere morale, umana e politica, l'obbligo per cui sono stato mandato alla Knesset:. Combattere oppressione, e per la giustizia. "

la congiura USA, è costringere la Russia a disintegrare la Europa, Dal Maidan al gas scisto, prende forma il piano USA in Ucraina. Più ci si allontana dalla Piazza Maidan, più ci si avvicina alla verità. A giudicare da come si sta sviluppando la situazione in Ucraina, il Paese è stato originariamente scelto per la messa a punto di sporche tecnologie energetiche, dicono gli esperti. L'iniziativa, poco stranamente, appartiene agli USA. Il motivo risiede nel fatto che l'Ucraina è ricca di risorse di gas, sia classico che quello da scisti. Gli interessi di Washington sono comprensibili. Attualmente la sua politica è diretta innanzitutto ad allontanare Kiev da Mosca, per poi utilizzare l'Ucraina come poligono sperimentale dove si possano effettuare audaci esperimenti ambientali. Dato che nel Paese non esiste una base legislativa in materia di scisto, gli ambientalisti ucraini, sicuramente, dovranno rimanere in silenzio. È per tal ragione che nei consigli d'amministrazione di varie Società del gas ucraine hanno fatto la loro comparsa operatori economici americani. Ne è un fulgido esempio il fatto che Hunter Biden, figlio minore del vice Presidente degli USA Joseph Biden, è stato nominato membro del Consiglio di direttori dell'ucraina Burisma Holdings. Ma come considerare gli scontri armati in atto a Lugansk, Slaviansk e Kramatorsk? Oggigiorno nella Regione di Donetsk si sta combattendo non solo per le città e i villaggi. Sanguinosi combattimenti sono segnalati anche negli impianti di gas. In particolare, il 17 maggio la sede della Direzione di pipeline DonbasStroyGas a Kramatorsk è stata occupata da un gruppo di ignoti armati. Dal suo funzionamento dipendono le forniture di gas naturale verso grandi siti industriali di interesse nazionale come la Fabbrica metalmeccanica di Novokramatorsk. In tale contesto iniziano a comparire sempre nuove dichiarazioni delle Società americane, una delle quali, la Chevron, giorni fa ha annunciato che l'ha di nuovo interessata la valorizzazione dei giacimenti di shale gas in Ucraina. Una dichiarazione a riguardo è stata fatta dall'Amministratore Delegato della Società John Watson. Non solo, agli azionisti del Gruppo è stato comunicato che il management sta seguendo attentamente gli avvenimenti in Ucraina, aspettando un'occasione favorevole per dare avvio alla loro attività da quelle parti. Ossia il momento quando nessuno potrà impedirgli di utilizzare, a loro totale discrezione, le ricchezze del sottosuolo ucraino. Ne consegue che la terra ucraina, nota per la sua fertilità, sarà messa in gioco nell'ambito delle ambizioni energetiche degli USA. Perciò non è affatto casuale, dicono gli esperti, che il Ministro della Difesa della Repubblica Popolare di Lugansk Igor Plotnitsky stia suonando l'allarme. A quanto pare egli ha ragione quando dice che uno dei motivi della guerra civile nel sud-est dell'Ucraina è proprio il gas scisto i cui giacimenti si trovano proprio nella zona in cui la contrapposizione armata ha assunto il carattere più accanito — tra Lugansk, Slaviansk e Kramatorsk.

remained only in me: Unius REI, the logic of common sense? time, which is ticking, and makes all pejorative, then, who, to you, makes concrete action to change the institutional and legal structures, which, in the Rothschild has created? no one! That is why, there is no way you can avoid a world war, which is functional fraud, the crime of high treason, by subtraction of monetary sovereignty, the IMF! è rimasta solo in me: Unius REI, la logica del buon senso? il tempo, che, scorre inesorabile, e, rende tutto peggiorativo, poi, chi, di voi, fa atti concreti, per cambiare le strutture Istituzionali e giuridiche, che, Rothschild ha creato negli Stati? nessuno! Ecco perché, non c'è modo, di poter evitare la guerra mondiale, che, è funzionale alle truffe, al crimine di alto tradimento, per sottrazione di sovranità monetaria, del FMI! Immigration ship at Atlit museum. French Jews Reenact 1947 'Illegal' Aliyah to Israel by Boat. Program strengthening French Jews' ties with Israel traces route of 'Hatikva', which tried to defy British ban on Jewish immigration. By Yoni Kempinski and Ari Yashar. 7/7/2014, Over 800 French Jewish students are currently taking part in an educational program to strengthen their ties to Israel by reenacting the dramatic voyage of Hatikva, a ship carrying 1,414 Jews who tried to enter Israel in 1947 that was turned away by the British. The project, an initiative of the Jewish Agency for Israel, the World Zionist Organization (WZO) and the Office of Immigration and Absorption, was organized by The Israel Experience, which aims to bring over 6,000 French students to Israel over the course of the year to learn more about the country. Amos Hermon, CEO of The Israel Experience, spoke to Arutz Sheva about the project and its goals to educate French Jewry about aliyah at the founding of the modern Jewish state, and to thereby connect them to Israel. Hermon added that The Israel Experience will fund programs to have 500 French students come take part in Israeli hi-tech companies and institutions for higher education in Israel. In the course of the project launched this week, seminars will be conducted by The Israel Experience on board a ship which set out Monday on a four-day journey to trace the route of Hatikva, the 1947 ship whose Jewish passengers - most of them Holocaust survivors - were deported to Cyprus by the British Mandate, which harshly limited Jewish entry to Israel, as it attempted to reach the shores of the Holy Land. Later on Hatikva was used to transport Jews from displaced persons (DP) camps in Cyprus and France to Israel. Jews who were part of the "illegal" immigration to Israel in the early post-war years will take part in the seminars, relating their experiences. The program's focus on French Jews comes in response to skyrocketing French aliyah (immigration) figures that have come in the wake of rising violent French anti-Semitism and a flagging French economy: a full 1% of the French Jewish community is expected to move to Israel by the end of 2014. Seminars in the program, which ends on Thursday, will also include professional workshops on how to deal with anti-Semitism. "We stand before an extended period in which the process of anti-Semitism in Europe just continues to rise and become more serious," said Ya'akov Hagoel, head of the WZO's Department for Combating Anti-Semitism.
Hagoel remarked that reenacting the "illegal" aliyah at the end of the British Mandate period "allows hundreds of youth from France to address issues they deal with on a daily basis, while receiving answers to issues and problems. I'm sure the flotilla will strengthen the connection to the people of Israel and the state of Israel among the youths, and even contribute to their security." Nave immigrazione al Museo Atlit. Francese ebrei ricostruire 1947 Aliyah 'Illegal' a Israele in barca. Programma di rafforzamento francesi ebrei legami con Israele traccia il percorso di 'Hatikva', che ha provato a sfidare il divieto britannico su immigrazione ebraica. Con Yoni Kempinski e Ari Yashar. 2014/07/07, Oltre 800 studenti ebrei francesi stanno attualmente prendendo parte ad un programma educativo per rafforzare i loro legami con Israele, che rimette in vigore il drammatico viaggio di Hatikva, una nave che trasporta 1.414 ebrei che hanno cercato di entrare in Israele nel 1947, che è stato allontanato dagli inglesi. Il progetto, un'iniziativa dell'Agenzia Ebraica per Israele, l'Organizzazione Sionista Mondiale (OSM) e l'Ufficio Immigrazione e assorbimento, è stato organizzato da The Experience di Israele, che mira a portare oltre 6.000 studenti francesi in Israele nel corso dell'anno per saperne di più sul paese. Amos Hermon, CEO di The Experience Israele, ha parlato a Arutz Sheva sul progetto ei suoi obiettivi quello di educare Francese ebraismo sulla aliyah alla fondazione dello stato ebraico moderno, e di collegarli in tal modo a Israele. Hermon ha aggiunto che l'esperienza di Israele finanzierà programmi per avere 500 studenti francesi entrano partecipare aziende e istituzioni hi-tech israeliano per l'istruzione superiore in Israele. Nel corso del progetto lanciato questa settimana, i seminari saranno condotti da The Experience Israele a bordo di una nave che ha definito Lunedi in un viaggio di quattro giorni per tracciare il percorso di Hatikva, la nave del 1947 i cui passeggeri ebraica - la maggior parte di loro dell'Olocausto sopravvissuti - furono deportati a Cipro dal Mandato britannico, che duramente limitato iscrizione ebraica in Israele, come ha tentato di raggiungere le coste della Terra Santa. Più tardi Hatikva è stato utilizzato per il trasporto di ebrei dalla sfollati (DP) campi a Cipro e in Francia a Israele. Ebrei che facevano parte della immigrazione "illegale" a Israele nei primi anni del dopoguerra prenderanno parte ai seminari, relativi loro esperienze. L'attenzione del programma ebrei francesi arriva in risposta alle stelle aliyah Francese (immigrazione), figure che sono venuti sulla scia della crescente violento antisemitismo francese e uno sbandieramento economia francese: una full 1% della comunità ebraica francese si prevede di passare a Israele entro la fine del 2014. Seminari in programma, che termina il Giovedi, comprenderà anche laboratori professionali su come trattare con l'antisemitismo. "Siamo di fronte un lungo periodo in cui il processo di antisemitismo in Europa continua solo a crescere e diventare più gravi", ha detto Giacobbe Hagoel, capo del Dipartimento della WZO per la lotta all'antisemitismo. Hagoel osservato che rimette in vigore l'aliyah "illegale" alla fine del periodo del Mandato britannico "permette a centinaia di giovani provenienti dalla Francia per affrontare le questioni di cui si occupano quotidianamente, mentre riceve risposte a questioni e problemi. Sono sicuro che la flottiglia sarà rafforzare il collegamento al popolo di Israele e dello Stato di Israele tra i giovani, e anche contribuire alla loro sicurezza ".

http://cdn.ruvr.ru/2014/07/07/1506555098/9RIAN_02458616.HR.ru.jpg [ il diritto internazionale è sistematicamente violato, da parte di coloro che, lo dovrebbero difendere esso. come, lo ONU, ha abdicato ai diritti umani, in favore dei nazisti, assassini seriali, della sharia! ormai, i satanisti farisei Rothschild, CIA NATO, scorazzano per il pianeta, minacciando la vita dei popoli! ]
La task force dell'OSCE chiede azioni rapide per risolvere la crisi ucraina
La Francia chiede di interrompere le operazioni militari in Ucraina
6 luglio 2014,
I separatisti del Donbass pronti al cessate il fuoco
3 luglio,
Donetsk, secondo round di negoziati tra i rappresentanti del Donbass e Kiev
27 giugno,
L'esercito ucraino vuole isolare e assediare Lugansk e Donetsk
Kiev promette di non bombardare nè Lugansk nè Donetsk
6 luglio 2014,
Poroshenko pronto a ripristinare il cessate il fuoco
3 luglio,
Kiev soddisfatta dell'andamento dell'operazione militare in Ucraina orientale
6 luglio 2014,
Nei combattimenti a Lugansk morto 1 civile e decine di feriti  07/07/2014 vengono usati, sistematicamente, i caccia bombardieri, contro i civili!

http://cdn.ruvr.ru/2014/07/07/1506555098/9RIAN_02458616.HR.ru.jpg [ il diritto internazionale è sistematicamente violato, da parte di coloro che lo dovrebbero difendere esso. come lo ONU, ha abdicato ai diritti umani, in favore dei nazisti della sharia! ormai, i satanisti farisei Rothschild, CIA NATO, scorazzano per il pianeta, minacciando la vita dei popoli! ] Nei combattimenti a Lugansk morto 1 civile e decine di feriti. A Lugansk sono ripresi gli scontri armati tra le forze separatiste e l'esercito ucraino. Si sentono esplosioni e raffiche di mitra. Durante il bombardamento dell'esercito ucraino è rimasto ucciso un civile ci sono state decine di feriti. Nella regione di Lugansk all'ingresso di Lisichansky è stata colpita l'auto del leader delle forze separatiste Alexey Mozgovoy. Al momento dell'attacco non si trovava in macchina. In base alle testimonianze, l'aviazione ucraina ha attaccato i quartieri residenziali di Lugansk, nonostante le promesse delle autorità di Kiev di non bombardare la città.
Le forze di sicurezza ucraine dichiarano di controllare completamente Slavyansk, Kramatorsk, Konstantinovka e Druzhkivka e di aver intenzione di isolare Donetsk e Lugansk. oligarca Rinat Akhmetov chiede la pace in Ucraina orientale. "Non si può bombardare Donetsk. Non si può bombardare il Donbass. Non è possibile distruggere le città, i villaggi e le infrastrutture,"- ha dichiarato.
Sulla questione relativa a come risolvere la crisi nel sud-est dell'Ucraina, Akhmetov ha sostenuto che può essere perseguita solo attraverso i negoziati.
In precedenza il presidente del centro d'informazione del Consiglio di Sicurezza Nazionale e Difesa dell'Ucraina Andriy Lysenko aveva affermato che le forze di sicurezza non avrebbero utilizzato i caccia per bombardare le posizioni dei separatisti a Donetsk e Lugansk.

non è un problema, storici disonesti, che, scriveranno la storia, che, piace a voi? li troverete sempre! la DIGNITà DEMOCRATICA DELLA EUROPA, è morta per sempre! ormai sono i nazi troika Bildenberg, del regime massonico, che, hanno preso il controllo dei popoli europei! il Golpe silenzioso dei Rothschild ha avuto successo! ] Kiev, sparatoria in piazza Maidan: 4 feriti. Almeno 4 persone sono rimaste ferite in una sparatoria, avvenuta questa notte a Maidan (Piazza dell'Indipendenza) a Kiev.
La polizia ha riferito che le vittime sono state portate in ospedale con ferite da arma da fuoco. Dopo aver ricevuto assistenza medica hanno lasciato l'ospedale per conto proprio. Secondo le prime ricostruzioni, la sparatoria è avvenuta a seguito di un litigio tra le persone che si definiscono membri della autodifesa di Maidan.
Ucraina, arrestati gli agenti del Berkut che avevano sparato a Maidan
31 maggio, 19:49
Kiev, commissione parlamentare scagiona i "Berkut": non spararono contro i dimostranti pro-Europa a Maidan
13 maggio, 16:40
In centro a Kiev rissa tra i nazionalisti e il servizio d'ordine di Maidan
30 aprile, 13:24
Registrazione shock: a Kiev cecchini assunti dai leader di Maidan
5 marzo, 19:57
Ucraina, caso "cecchini di Maidan": arrestati 3 agenti del Berkut
3 aprile, 14:43
Negli ospedali di Kiev ancora 173 ricoverati dopo gli scontri a Maidan
12 marzo, 23:09
Kiev accusa i "Berkut" delle morti di Maidan
3 aprile, 13:55
Maidan, la Procura Generale ucraina arresta 12 agenti "Berkut"