despicable criminal SHAARIA Mohammed

#Obama ] [ ovviamente, I CRISTIANI che non sono riusciti a fuggire, e quelli che, non sono stati ammazzati, ancora da shaaria, dei cristiani palestinesi? I SOPRAVVISSUTI? SONO STATI COSTRETTI DA TE, A DICHIARARE DI ESSERE I NEMICI DI ISRAELE, PERCHÉ, PER TE, TUTTI I CRISTIANI IN LEGA ARABA SONO GIÀ MORTI TUTTI, in verità, NON C'È UN NEMICO PIÙ PERICOLOSO, PER ISRAELE DI TE!


#Obama ] [ tu trovami il VERO responsabile, del perché, l'estremismo islamico si è diffuso in tutta la LEGA ARABA, e nel Mondo e poi? SPARATI! is why Rothschil 666 CIA SPA FED? "go away dog of an infidel: Allah is AKBAR" SAID Salman shaaria to Pope FRANCESCO! SHAARIA Al-Qaeda funded SHAARIA Arabia Arabia IE Gulf countries


LA TERRIBILE, DISPERATA CONDIZIONE DEI CRISTIANI NELLA LEGA ARABA, MA, PER COLPA DI MOGHERINI E BOLDRINI LA COLPA È SEMPRE DI ISRAELE! 07/12/2004, Palestina, i cristiani temono che divenga uno Stato islamico. Betlemme (AsiaNews) A Betlemme ci si prepara al Natale, con qualche speranza in più, legata alle attese per la ripresa dei pellegrinaggi, ma i cristiani palestinesi “hanno paura che la Palestina diventi uno Stato musulmano”. È quanto affermano ad AsiaNews le suore del Baby Caritas Hospital, l’ospedale pediatrico di Betlemme, da oltre 30 anni presente nella città della Natività. “I palestinesi cristiani non si illudono sulla nuova situazione politica e hanno paura di rimanere ancora una volta delusi” raccontano le religiose. “Chi può farlo, emigra in fretta all’estero, salvo poi pentirsi e voler tornare indietro, cosa che poi diventa impossibile. I cristiani hanno la concreta paura di diventare sempre di più minoranza, sopraffatti dai musulmani, che fanno molti più figli”. Le suore denunciano che “l’estremismo islamico si è diffuso molto in questi posti negli ultimi tempi, soprattutto nei villaggi verso il deserto di Giuda: tutto questo rende difficile la vita per i cristiani”. Nei giorni scorsi il personale islamico dell’ospedale cristiano, fondato da un sacerdote cattolico svizzero, ha inoltrato una lettera alla direzione chiedendo che le infermiere musulmani indossino il velo islamico in corsia. “È una richiesta che fanno ogni tanto, ma l’ospedale non lo permette sia per motivi igienici che per la sua identità cristiana” dicono le suore.


08/04/2016, ISLAMICI PALESTINESI? SONO SEMPRE ISLAMICI SHARIA: MANIACI RELIGIOSI, AL RITORNO ECONOMICO STORICO CULTURALE, DELLA SCOPERTA ARCHEOLOGICA, HANNO PREFERITO DISTRUGGERE I SEGNI DELLA STORIA, CHE È QUELLO CHE GLI ISLAMICI HANNO FATTO: IN TUTTA LA LEGA ARABA, POICHÉ: LA STORIA DEL MONDO NON È INIZIATA CON I LORO GENOCIDI, MENTRE: LA LORO TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE DICE CHE SONO LORO L'ULTIMA E LA DEFINITIVA RISPOSTA DEL GENERE UMANO! ISRAELE - PALESTINA. Gaza, una chiesa bizantina distrutta per un centro commerciale. Cristiani e musulmani in rivolta. Durante le opere di scavo sono emersi i resti di un antico luogo di culto dell'epoca bizantina. Le autorità della Striscia hanno ordinato di continuare i lavori e fatto sparire i reperti. Sdegno e proteste “interconfessionali” a Gerusalemme e Cisgiordania. Fonte di AsiaNews: "Contano più gli interessi economici della storia e della cultura della Striscia". A dispetto della scoperta, le autorità della Striscia (Hamas) e l’Autorità palestinese hanno deciso di proseguire l’opera e di continuare la realizzazione delle fondamenta, facendo scomparire i reperti sinora emersi. Il ritrovamento è avvento a Palestine Sqaure, nel centro di Gaza, dove secondo i progetti vedrà la luce uno dei più importanti centri commerciali della zona.
http://www.asianews.it/files/img/size2/ISRAELE_-_PALESTINA_-_chiesa_gaza.jpg


Donbass, ispettori OSCE attaccati in zona sotto controllo forze Kiev, 10.04.2016 Nel villaggio di Zhovanka, situato nel centro di Zaytsevo controllato dalle forze di sicurezza di Kiev, è stata attaccata una pattuglia della missione di monitoraggio dell'OSCE. Gli osservatori hanno riferito di aver trovato riparo dalle granate nascondendosi dietro la macchina. Una pattuglia della missione speciale di monitoraggio dell'OSCE in Ucraina è stata attaccata sul territorio controllato dalle forze di sicurezza di Kiev: alla fine gli ispettori sono rimasti illesi, si legge nel rapporto giornaliero dell'organizzazione: http://it.sputniknews.com/mondo/20160410/2446778/Ucraina-bombardamento.html#ixzz45Ul2yAYh


IL PROGETTO 666 USA, SHARIA SAUDITA E TURCO DI REALIZZARE IL CALIFFATO SHAARIA IN LIBIA CONTINUA! ha detto Gentiloni a Sky: "L'avanzata jihadista in territorio libico oramai sembra non avere più freni: espugnata Sirte, gli uomini del Califfato di Derna si sono impossessati anche di una stazione radio locale, Radio Sirte appunto, dalla quale questa mattina hanno fatto trasmettere un messaggio audio del califfo Abu Bakr al-Baghdadi (potete ascoltarlo, in arabo, nel video in testa al post). Le violenze degli uomini dell'autoproclamato Califfato di Derna (sulla scia del Califfato Daesh in Siria ed Iraq e del Califfato d'Africa di Boko Haram in Nigeria) sembrano ormai non conoscere fine: dopo la decapitazione dei cristiani coopti egiziani di ieri anche il Presidente d'Egitto al-Sisi ha ordinato a tutti i cittadini egiziani di evacuare il paese e ha ordinato la chiusura dell'ambasciata di Tripoli. Secondo quanto si apprende dalla Farnesina anche l'ambasciata d'Italia a Tripoli ha dato indicazioni ai connazionali di lasciare "temporaneamente" la Libia con effetto immediato, data l'impossibilità di garantire la sicurezza su tutto il territorio libico. In tal senso, le numerose carrette del mare che in queste ore si stanno intercettando al largo della Libia potrebbero essere solo l'ennesima cartina tornasole della disperazione di chi fugge dalle violenze jihadiste sull'altra sponda del Mediterraneo: gli uomini del Califfato di Derna hanno formalmente preso il controllo di Sirte, a 500 chilometri a est di Tripoli, tanto da istituire il loro quartier generale in un edificio nella zona centrale.
Dopo il messaggio di questa mattina Radio Sirte ha cominciato a diffondere numerosi messaggi del portavoce del Califfato al-Adnani, che ha comunicato la resa di quel territorio al Califfato di Derna: già presenti in Cirenaica, gli affiliati allo Stato islamico hanno di recente preso di mira Tripoli e rivendicato l'attacco kamikaze all'hotel Corinthia del 27 gennaio, durante il quale sono morti almeno 5 stranieri.
Nelle città sin qui conquistate dal Califfato di Derna viene già applicata la Shaaria: sui social network molti jihadisti e civili libici hanno postato numerose fotografie e video nei quali si mostra l'applicazione e l'incentivazione al rispetto della legge coranica.


LA VOCE DISPERATA DEI VESCOVI DEL MEDIO ORIENTE PER IL COMPLOTTO: AUTOBOMBE, JIHADISTI, USA FARISEI MASSONI SPA FED NWO, E SALAFITI SHARIA TURCHI SAUDITI, PER REALIZZARE IL GENOCIDIO DI TUTTI I CRISTIANI DEL MONDO! 07/08/2015 IRAQ
Mar Sako: ad un anno dalla tragedia di Mosul, solo unità e riconciliazione salveranno l’Iraq
Nel primo anniversario del grande esodo dalla piana di Ninive, il patriarca caldeo invia una lettera appello al governo e al Parlamento. Egli denuncia le difficili condizioni in cui vivono ancora oggi cristiani e yazidi, e le migliaia di morti fra i musulmani. La pace unica risposta alla violenza dei gruppi estremisti che “sfruttano la religione”.

05/08/2015 IRAQ
Vescovo curdo: raid aerei turchi nuova minaccia per i cristiani fuggiti dallo Stato islamico
Mons. Rabban al Qas, vescovo di Duhok, afferma che gli attacchi dei caccia di Ankara “cominciano a fare paura”. Le bombe provocano danni e vittime, i timori alimentano “il desiderio di fuga”. Intanto i profughi della piana di Ninive cercano di ricostruirsi una vita, con una casa e un lavoro. Nel fine settimana 50 bambini della diocesi riceveranno la prima comunione.

03/08/2015 IRAQ
Arcivescovo di Erbil: scuola, istruzione per salvare i cristiani dalla barbarie dello Stato islamico
Ad un anno dall’invasione della piana di Ninive. mons. Bashar Warda racconta la situazione dei profughi cristiani. La regione curda è “sicura” ma “aspettiamo la liberazione” delle nostre terre. Alloggi, strutture sanitarie, scuole le priorità. L’istruzione e l’alfabetizzazione dei ragazzi la risposta alle violenze jihadiste, per il futuro dei cristiani in Iraq.

02/02/2015 IRAQ
Patriarca di Baghdad: "Non parole ma gesti concreti contro il terrorismo". A gennaio oltre 1300 morti
Intervenendo alla settimana (governativa) per l’Armonia fra religioni, Mar Sako chiede di bloccare le risorse finanziare del terrorismo e smantellare la cultura della violenza: "Basta sfruttare la religione per finalità criminali". Ma a Mosul lo Stato islamico vende al mercato i beni rubati ai cristiani. E solo nel mese scorso ci sono state quasi 800 vittime civili.

28/01/2016 ISLAM
Una Carta per i diritti delle minoranze nei Paesi musulmani. Firmata da leader islamici

In una Dichiarazione comune centinaia di personalità del mondo musulmano chiedono pari diritti a tutti. Alla base della convivenza comune vi è il concetto di cittadinanza. Condanna per quanti usano la religione per “aggredire le minoranze” e la lotta armata “come mezzo per dirimere i conflitti e imporre il proprio punto di vista”. E dagli istituti educativi una revisione coraggiosa dei curriculum. Il testo integrale del documento.


USA CALIFFATO SAUDITA TURCO HANNO PROGETTATO DI METTERE LE MANI SUL PAPA E DI REALIZZARE IL CALIFFATO DI ROMA ] [ 20/07/2015 LIBIA. Libia, i miliziani dello Stato islamico sequestrano tre immigrati cristiani. Il rapimento è avvenuto nella zona orientale, nei pressi di Sirte. Nel mirino un cittadino egiziano, un nigeriano e un ghanese. I jihadisti hanno diffuso le foto dei loro passaporti. In passato la Libia è stata teatro della decapitazione di una ventina di cristiani copti. Sempre ieri rapiti quattro lavoratori italiani.


le mire geopolitiche SHARIA sunnite turche saudita, segnano il passo, della azione terroristica del Califfato sharia ISIS nel mondo ] gli USA devono rispondere a tutto il mondo della loro complicità in tutto questo [ L’Isis era già presente a Darna ( LIBIA ) nella parte orientale del Paese come il gruppo islamico più organizzato contro il regime di Gheddafi e a Bengasi, dove aveva rivendicato l’attentato contro il consolato statunitense di Bengasi del 2012, che aveva causato la morte dell’ambasciatore Christopher Stevens e di altre tre persone. All’inizio del 2015 i terroristi dell’autoproclamato Califfato islamico hanno attaCcato un albergo di lusso a Tripoli e hanno dato inizio ad attacchi mirati contro i pozzi petroliferi. A febbraio di quell’anno hanno diffuso i filmati dell’uccisione di cristiani egiziani copti ed etiopi, decapitati sulla spiaggia. Il consolidamento della loro presenza a Sirte avveniva in questo stesso periodo, approfittando dell’abbandono della zona da parte delle fazioni in lotta per il potere in Libia post Gheddafi. (PB)


LA NATO E SOPRATTUTTO LA UE SOTTOSTIMANO, ENORMEMENTE, QUELLO CHE È PER LEI IL PERICOLO SAUDITA E TURCO! SAUDITI E TURCHI FINGONO DI LITIGARE IN LIBIA AFFINCHÉ QUESTO TRIOFO DI ISIS NE POSSA ESSERE IL RISULTATO! 09/04/2016, L’ISIS occupa il valico di Kheshum el Kheyl a sud di Sirte e si dirige oltre. La manovra, resa nota da fonti civili, avvenuto mentre altre colonne di miliziani si dirigono verso ovest, dimostra l’intenzione del gruppo terrorista di prendere il controllo dell’intera regione. LA NATO E SOPRATTUTTO LA UE SOTTOSTIMANO, ENORMEMENTE, QUELLO CHE È PER LEI IL PERICOLO SAUDITA E TURCO!


QUESTO È IL PIÙ GRANDE AVVELENAMENTO DELLA STORIA DEL GENERE UMANO! 09/04/2016, Bangladesh, arsenico nell’acqua: 20 milioni di avvelenati e 43mila morti ogni anno


ma, gli USA noN sono i principali alleati di RIAD? QUINDI QUALE È IL DOPPIO GIOCO CHE LA ARABIA SAUDITA STA FACENDO CONTRO USA E ISRAELE? In un video di Al Arabiya, l’antico comandante delle truppe di Saddam Hussein impreca contro gli Usa e il “dominio iraniano” in Iraq. Con toni “religiosi” spinge alla “caccia” contro “i collaboratori dell’Iran”, alleandosi con l’Arabia saudita. Egli è considerato uno dei capi che ha guidato i miliziani jihadisti alla conquista di Mosul e della Piana di Ninive. http://www.asianews.it/notizie-it/Dato-per-morto-un-anno-fa,-Izzet-el-Duri-lancia-la-rivolta-irakena-e-saudita-contro-l%E2%80%99Iran-37167.html


tutta la GALASSIA jihadista ISIS Al Quaeda, Al Nursa, Daesh, ecc.. sono scesi formalmente sul campo di battaglia in appoggio alla coalizione saudita dei Paesi del GOLFO! Bisogna ASSOLUTAMENTE DISTRUGGERE LE RELAZIONI DIPLOMATICHE CON GLI USA! SOLTANTO GLI USA POSSONO ESSERE I MANDANTI DEL TERRORISMO MONDIALE! ] [ 30/06/2015 YEMEN - ISLAM. Lo Stato islamico attacca leader Houthi in Yemen: 28 morti, anche otto donne. Nel mirino i fratelli Faycal e Hamid Jayache, due capi della fazione sciita ribelle yemenita. I due stavano partecipando a una funzione in memoria di un parente deceduto. Gli Houthi hanno circondato l’area, accesso consentito solo alle auto mediche. Con un post in rete il movimento jihadista rivendica l’attacco contro il “nido sciita” a Sanaa.


ecco perché, SOLTANTO USA e i SAUDITI POSSONO SOSTENERE E FINANZIARE AL QUAEDA NEL MONDO! ] [ 09/04/2015 YEMEN-M.ORIENTE. Sale il numero di morti in Yemen. Al Qaeda promette oro a chi uccide i capi sciiti. Dall’inizio del conflitto vi sono più di 600 morti e oltre 2200 feriti. Mancano elettricità, acqua e medicinali. Uccisi in servizio personale paramedico delle ambulanze. Islamisti afghani pronti a invadere lo Yemen con “migliaia” di combattenti.


LA REGIA di ISIS SHARIA potrebbe essere soltanto una regia Saudita e Turca, e gli USA non possono dire: "noi non ne sappiamo niente!" SE I GOVERNI DEL MONDO NON PROTESTANO A QUESTA NOTIZIA CONTRO GLI USA? POI, È TUTTO FINITO! Baghdad (AsiaNews) - L’ex vice- presidente irakeno all’epoca di Saddam Hussein, Izzet el-Duri, dato per morto nel 2015, è riapparso ieri in un video in cui spinge gli irakeni a ribellarsi al “dominio iraniano” sul Paese e ad allearsi alla coalizione guidata dall’Arabia saudita. Il video è stato trasmesso dall’emittente panaraba  Al Arabiya, vicina all’Arabia Saudita, e ridiffuso su You Tube (https://www.youtube.com/watch?v=ZT5pn5zayW4) nella pagina Youtube del quotidiano saudita Ukaz.
Secondo quanto riferito dalla stampa irachena ed occidentale nel 2015, Izzet El Duri sarebbe morto nella zona orientale della provincia irachena di Salah Eddin, nei pressi del pozzo petrolifero di Allas.
La coalizione internazionale a guida Usa, che aveva invaso l’Iraq, aveva disegnato un mazzo di carte con le figure dei 55 più ricercati del regime Baathista. Izzet el-Duri era il “re di fiori” del mazzo, fra i primi sei più ricercati. Dopo la liberazione dell’Iraq da parte della coalizione, Izzet el-Duri era scomparso e a nulla era servita la taglia di 10 milioni di dollari per chiunque lo catturasse o lo uccidesse. Izzet El Duri aveva dato inizio alla Resistenza nel nord  di Baghdad nel 2003 creando l’Esercito Nakshabandi, attivo soprattutto nella zona di Dora, compiendo azioni militari contro il governo succeduto a Saddam e da lui considerato composto da “traditori e collaboratori degli invasori”. L’annuncio dell’uccisone di Izzet el-Duri nel 2015 in seguito a “scontri intensi” condotti dall’esercito iracheno e da gruppi armati popolari, era stata commentato all’epoca, come un “duro colpo” contro i miliziani della resistenza nella Provincia di Salah Eddin. Izzet el-Duri è considerato uno dei comandanti che ha guidato i miliziani dell’Isis alla conquista vittoriosa di Mosul e della Piana di Ninive. Nella registrazione video di ieri, l’ex vice-presidente iracheno sunnita rivolge un appello all’unità degli iracheni a fianco della coalizione araba guidata dall’Arabia Saudita, lottando contro l’egemonia iraniana nella regione.
Ecco di seguito la traduzione integrale del suo discorso:  ... http://www.asianews.it/notizie-it/Dato-per-morto-un-anno-fa,-Izzet-el-Duri-lancia-la-rivolta-irakena-e-saudita-contro-l%E2%80%99Iran-37167.html


se qualcuno aveva dei dubbi su chi ha organizzato le autobombe in IRAQ? POI, LO ANDIAMO A DIRE AI SAUDITI! 08/04/2016 - IRAQ-IRAN. Dato per morto un anno fa, Izzet el-Duri lancia la rivolta irakena e saudita contro l’Iran. In un video di Al Arabiya, l’antico comandante delle truppe di Saddam Hussein impreca contro gli Usa e il “dominio iraniano” in Iraq. Con toni “religiosi” spinge alla “caccia” contro “i collaboratori dell’Iran”, alleandosi con l’Arabia saudita. Egli è considerato uno dei capi che ha guidato i miliziani jihadisti alla conquista di Mosul e della Piana di Ninive.


quindi secondo questo articolo è ERDOGAN USA CIA che rifornisce anche ISIS, senza i RUSSI? oggi dominerebbero incontastrati in Siria grazie ad ERDOGAN ] [  08/04/2016 - SIRIA ] [ Conflitto siriano, i ribelli strappano allo Stato islamico il controllo di al-Rai. La cittadina del nord si torva lungo la direttrice che collega Siria e Turchia. Una rotta strategica per il passaggio di merci e rifornimenti. Un successo importante in vista della battaglia principale per il controllo di Aleppo. Alla periferia di Damasco i jihadisti attaccano una fabbrica e sequestrano 200 operai.


11 APR. inizia con questa strage di cristiani, tutti hanno subito il genocidio, in nome di 666 #ALLAH e della sua dottrina #salafita #wahhabita #saudita: tutto per imporre la sharia della LEGA ARABA nel mondo. ECCO COME SONO STATI spesi BENE IN SIRIA, I SOLDI DELLA: CIA USA TURCHIA E ARABIA SAUDITA! .. ED INFATTI È SCRITTO CHE: "IN #BABILONIA #666 #USA, SI È TROVATO IL SANGUE DI TUTTI I MARTIRI CRISTIANI! - Almeno 21 cristiani sono stati trucidati dai jihadisti #Isis ad #al-Qaryatayn, in #Siria, prima che la cittadina fosse liberata e ripresa in questi giorni dalle forze di Damasco col sostegno dell'aviazione russa. Lo ha svelato alla Bbc il patriarca della Chiesa ortodossa siriaca, Ignazio Aphrem II: alcuni risultano essere stati uccisi mentre tentavano la fuga, altri martirizzati per essersi rifiutati di assoggettarsi e convertirsi a #Islam. Fra le vittime si contano almeno tre donne, ha riferito ancora il patriarca, denunciando come i jihadisti avessero pianificato di vendere le ragazze cristiane superstiti quali "schiave". Altri correligionari sono per ora considerati dispersi, ma si teme siano a loro volta morti.

******************
e come hanno fatto fin'ora i sauditi, ad essere DEGLI alleati militari REGIONALI con ISRAELE, se non si sono mai riconosciuti? QUESTE SONO COSE PAZZE! ] IO SONO FAVOREVOLE A QUESTO PONTE E A QUESTA TRIPLICE AMICIZIA.. MA SE PENSANO CHE DIVERSE COSE NON DEBBANO CAMBIARE? TUTTO POI TUTTO SI CAMBIERÀ IN TRAGEDIA DA UN MOMENTO ALL'ALTRO! PERCHÉ QUELLO CHE IO VOGLIO? LO SANNO TUTTI! [ L'Isola di Tiran, disabitata come Sanafir, ha un ruolo strategico nella composizione dello scenario mediorientale in quanto costituisce l'acceso di Israele al Mar Rosso. Secondo i media israeliani l'acquisizione da parte di Riad comporterebbe l'implicito riconoscimento del governo di Gerusalemme, mai riconosciuto, necessario per la ratifica dell'accordo internazionale.
Unius kingREI
Unius kingREI45 minuti fa
EBREI SODOMITI APOSTATI! VOI VEDETE IL MERAVIGLIOSO PAPA FRANCESCO, CHE SU MIO CONSIGLIO HA APERTO LA COMUNIONE AI DIVORZIATI? BENE! ci sono cose che si possono fare, con la PAROLA di Dio, e cose che non si possono fare! NON SI PUÒ VIOLARE IL SENSO OGGETTIVO DELLA PAROLA DI DIO! ed in realtà: NON È NEANCHE IL SENSO LETTERALE, QUELLO CHE È sempre PIÙ IMPORTATE, in ogni caso! ma lo SPIRITO SANTO globale: il concetto dell'insieme, CHE PERMEA L'UNIVERSO: ed è la metafisica razionale, il senso della giustizia, e la coerenza con TUTTE LE PAROLE SACRE, di tutte le religioni del mondo? Questo fondamentale: NON può essere fragile o contraddittorio, relativistico o soggettivo! PERCHÉ NON POSSIAMO PENSARE DI CREARE UN STABILE FUTURO PER IL GENERE UMANO AL DI FUORI DELLA RAZIONALITÀ: E DELLA LEGGE NATURALE!

EBREI SODOMITI APOSTATI! voi vorreste fare di me, un apostata insieme a voi? per finire all'inferno insieme a voi? IMPOSSIBILE, IO NON SONO UN TRASGRESSORE!

IL PENSIERO NAZISTA, REGIME TOTALITARIO E MASSIMALISTA GENDER SPA NWO: PER SOFFOCARE L'ORDINE NATURALE: ED APRIRE ESPLICITAMENTE ALLA TEOSOFIA SATANICA! Es indignante, lorenzo: No sé si te has enterado. La Asociación Mundial de Psiquiatras pide no practicar terapias de sanación de la homosexualidad. Hacerlo sería un comportamiento no ético porque –dicen- profundizaría la discriminación. ¿Y qué pasa con las personas que sufren atracción hacia el mismo sexo no deseada?, ¿les condenamos a su infierno? ¿Qué pasa con las personas que han salido de la homosexualidad gracias a esas terapias?, ¿es que acaso no existen? Pídele a la Asociación Mundial de Psiquiatría que corrija su declaración pública.
http://citizengo.org/es/fm/33900-psiquiatras-niegan-tratamiento-atraccion-del-mismo-sexo-no-deseada
Lees el documento que aprobaron estos supuestos científicos y no te lo crees. Te paso un resumen:
"La atracción, orientación y comportamiento homosexual son variantes normales de la sexualidad humana (...) No existe evidencia científica que la orientación sexual innata pueda ser cambiada. Es más, las llamadas terapias para sanar la homosexualidad pueden crear prejuicios y ser potencialmente dañinas (...) La orientación LGTB en si misma no implica disfunciones piscológicas (...) La disposición de cualquier intervención que pretenda "tratar" algo que no es un trastorno es totalmente antiético (...) Reiteramos la necesidad de investigación y desarrollo en evidencias médicas y sociales que apoyen la salud mental de lesbianas, homosexuales, bisexuales e individuos transgénero"
¿Estos son psiquiatras o activistas LGTB?
http://citizengo.org/es/fm/33900-psiquiatras-niegan-tratamiento-atraccion-del-mismo-sexo-no-deseada
Si me permites la broma: ¿se volvieron locos?...
La ideología radical que desprende el documento de la Asociación Mundial de Psiquiatría contrasta con el testimonio de una de las personas que ha logrado salir del agujero gay. Se llama Christopher Doyle y es portavoz de la ONG “La voz de los sin voz”.
Su testimonio es impactante: "Durante 15 años de mi vida sufrí atracción hacia el mismo sexo no deseada debido a abusos sexuales durante mi infancia y a la falta de relacciones saludables con hombres. Afortunadamente después de una terapia regulada, me pude dar cuenta del daño que me producía la atracción homosexual. Hoy estoy casado con mi preciosa mujer con la que llevo casado 10 años y tenemos 5 maravillosos hijos. No hubo absolutamente nada dañino en la ayuda que recibí. En realidad, todos los aspectos de mi vida mejoraron gracias a esta ayuda y apoyo. Así que, ¿por qué mi historia es marginada por estos activistas?, ¿es que acaso no existo? Aquellos que tienen una poderosa agenda política me tacharon de mentiroso. Pero los hechos están ahí: estoy mucho más en paz conmigo mismo gracias a los consejos y apoyos que me han ayudado en mi camino. Hoy vivo mi sueño de tener un matrimonio y una familia. Y como terapeuta regulado, estoy capacitado para facilitar consejo y ayuda a otros que tienen los mismos objetivos y sueños que yo tenía. ¿Por qué su derecho a su propia determinación deben ser marginados o rechazados por una agenda política e ideológica radical? Todo el mundo tiene el derecho a resolver atracciones y necesidades afectivas no resueltas. Si alguien quiere trabajar estos temas con un consejero regulado, ¿quienes somos los demás para impedírselo?"
¿Y ahora qué?, ¿qué le decimos al Sr. Doyle?, ¿que es un homófobo?... La realidad se impone. Y los científicos deben de estudiar la realidad, no tratar de retorcerla por sus prejuicios ideológicos: http://citizengo.org/es/fm/33900-psiquiatras-niegan-tratamiento-atraccion-del-mismo-sexo-no-deseada La declaración de la Asociación Mundial de Psiquiatría es muy grave. Contrasta además con la reciente advertencia de la Asociación Mundial de Pediatría sobre los riesgos de la ideología de género… Ya somos varios miles los que les hemos escrito. Pero tenemos que ser muchos más. Los psiquiatras deben saber que sus posiciones ideológicas despiertan el rechazo entre la gente de sentido común.
Gracias por apoyar esta campaña.
Un fuerte abrazo, Luis Losada Pescador y todo el equipo de CitizenGO
PD.Escribe a la Asociación Mundial de Psiquiatría y pídeles que rectifiquen su posicionamiento público ideológico en pro de la evidencia científica.

0280806833 ] mi dispiace per gli ebrei eretici, voi conoscete la PAROLA di DIO JHWH [ NON ESISTONO EBREI VIVI FUORI DEL MIO REGNO DI ISRAELE! ] ma, io vi darò la possibilità di fare pubblica confessione e espiazione dei vostri delitti!


IL PENSIERO NAZISTA, REGIME TOTALITARIO E MASSIMALISTA GENDER SPA NWO: PER SOFFOCARE L'ORDINE NATURALE: ED APRIRE ESPLICITAMENTE ALLA TEOSOFIA SATANICA! è scandaloso, Non so se hai sentito. Il World Psychiatric Association non richiede nella pratica terapie di guarigione. dell'omosessualità. In questo modo sarebbe un comportamento non etico perché dicono approfondire la discriminazione. E per quanto riguarda le persone che hanno lo stesso sesso attrazione per indesiderata?, Ti condannare il suo inferno? Che dire di persone che hanno lasciato l'omosessualità attraverso tali terapie?, È che non esiste? Chiedi World Psychiatric Association per correggere la sua dichiarazione pubblica.
http://citizengo.org/es/fm/33900-psiquiatras-niegan-tratamiento-atraccion-del-mismo-sexo-no-deseada Leggi il documento approvato questi presupposti scientifici e non ci credono. Fate un passo un riassunto: "L'attrazione, l'orientamento e il comportamento omosessuale sono normali variazioni della sessualità umana (...) Non vi è alcuna prova scientifica che l'orientamento sessuale innata può essere cambiato. Inoltre, le chiamate terapie per guarire l'omosessualità può creare pregiudizi e potenzialmente dannoso (...) l'orientamento LGTB in sé non implica piscológicas erettile (...) la fornitura di qualsiasi intervento teso a "provare" qualcosa che non è un disturbo è del tutto antitetica (...) Ribadiamo la necessità della ricerca e sviluppo in evidenza medica e sociale per sostenere la salute mentale degli individui lesbiche, gay, bisessuali e transgender " sono questi psichiatri o attivisti LGTB?
http://citizengo.org/es/fm/33900-psiquiatras-niegan-tratamiento-atraccion-del-mismo-sexo-no-deseada
Se posso scherzare: essi esultano ...? L'ideologia radicale che segue il documento del contrasto World Psychiatric Association per la testimonianza di una delle persone che è riuscito a lasciare il foro gay. Il suo nome è Christopher Doyle e portavoce della ONG "voce dei senza voce". La sua testimonianza è scioccante: "Per 15 anni della mia vita ho sofferto attrazione allo stesso sesso non voluto per abusi sessuali durante la mia infanzia e la mancanza di relacciones uomini sani. Per fortuna dopo una terapia regolamentato, sono stato in grado di spiegare i danni che mi ha causato attrazione omosessuale . Oggi sono sposato con la mia bella moglie con la quale sono stato sposato 10 anni e hanno cinque figli meravigliosi. Non c'era assolutamente niente di dannoso in aiuto che ho ricevuto. In realtà, ogni aspetto della mia vita è migliorata grazie all'aiuto e sostegno. Quindi, perché la mia storia è emarginata da questi attivisti?, È che non esiste? Coloro che hanno un programma politico potente mi etichettato come un bugiardo. Ma i fatti sono lì: Io sono molto più in pace con me stesso grazie ai consigli e il sostegno che mi hanno aiutato per la mia strada. Oggi vivo il mio sogno di avere un matrimonio e una famiglia. E come terapeuta regolamentato, sono in grado di fornire consulenza e assistenza ad altre persone che hanno gli stessi obiettivi e sogni che avevo.
Perché il loro diritto alla propria determinazione dovrebbe essere marginalizzato o respinta da un'agenda politica e l'ideologia radicale? Ogni persona ha il diritto di sospendere le attrazioni e ai bisogni emotivi irrisolti. Se qualcuno vuole lavorare su questi temi con un consulente regolamentati, gli altri chi siamo noi per fermarli? " Ora che cosa?, Che cosa diciamo Mr. Doyle?, Che è un omofobo? ... Si impone la realtà. E gli scienziati devono studiare la realtà, non cercare di girare per i loro pregiudizi ideologici:
http://citizengo.org/es/fm/33900-psiquiatras-niegan-tratamiento-atraccion-del-mismo-sexo-no-deseada
La dichiarazione della World Psychiatric Association è molto grave. contrasta anche con il recente avvertimento dalla World Association of Pediatrics circa i rischi di ideologia di genere ... Ora abbiamo diverse migliaia che hanno scritto a loro. Ma dobbiamo essere molti di più.
Gli psichiatri dovrebbero sapere che le loro posizioni ideologiche suscitato il rifiuto tra le persone di buon senso.
Grazie per il sostegno di questa campagna. Un grande abbraccio,
Luis Losada Pescatore e tutta la squadra CitizenGO
PD.Escribe World Psychiatric Association e chiedere loro di correggere la loro posizione ideologica del pubblico verso prove scientifiche.


ERESIA PERVERSIONE, ABERRAZIONE, ABOMINIO ED APOSTASIA, QUESTO È SODOMA L'IMPERO DELLE TENEBRE INTERIORI ED ESTERIORI! ] [ BUENOS AIRES, 11 APR - Prime nozze gay religiose in America Latina: due giovani donne della comunità ebraica di Buenos Aires. la più grande del subcontinente. ] QUESTA APOSTASIA NON PUÒ ESSERE RIMEDIATA, QUESTI EBREI SONO ESPLUSI DAL REGNO DI ISRAELE! [ si sono sposate nella sinagoga del quartiere di Belgrano. Romina Charur, 35 anni, e Victoria Escobar, 36, convivono da 7 anni e nel 2014 si erano sposate con rito civile, dopo l'approvazione delle nozze gay dallo Stato argentino, ma ora, grazie alla Nuova Comunità Israelita Emanu El, hanno completato la loro unione anche con un rito religioso. Gustavo Michanie, dell'associazione Ebrei Argentini Gay, le ha accompagnate nella cerimonia, presieduta dalla rabbina Karina Finkielsztein, che si è congratulata con loro e ne ha lodato "il coraggio e la perseveranza" mentre, seguendo la tradizione ebraica, le due giovani donne si trovavano sotto la chuppah (o huppah), il baldacchino di stoffa all'ombra del quale si celebrano le nozze ebraiche.


ERESIA PERVERSIONE, ABERRAZIONE, ABOMINIO ED APOSTASIA, VIOLAZIONE DEL DIRITTO UMANO FONDAMENTALE DEI BAMBINI, QUESTO È SODOMA L'IMPERO DELLE TENEBRE INTERIORI ED ESTERIORI! ] [ Gil De Gamesh con  STOP FOLLIA GENDER: la abominazione dell'umano!  10/04/2016 ** READI - Rete Antidiscriminazioni Infantili ** fb ** http://www.uccronline.it/2012/09/06/chiusa-lindagine-su-regnerus-approvato-studio-sui-problemi-di-chi-ha-genitori-gay/ Chiusa l’indagine su Regnerus: «lo studio contro l’adozione gay è valido» L'Università del Texas pubblica il responso dell'indagine invocata dalla lobby


Cari avaaziani, qualche anno fa decine di mercenari entrarono in un parco nazionale in Camerun e per due mesi massacrarono indisturbati 600 elefanti, facendoli a pezzi per le zanne. In tutta l’Africa centrale i bracconieri hanno ormai sterminato la metà degli ultimi elefanti rimasti. E nessuno è stato in grado di fermarli. Fino ad ora! Un gruppo di investigatori privati si è infiltrato tra i bracconieri in otto Stati africani e ha portato all’arresto di 1200 trafficanti! Un lavoro incredibile riconosciuto da tutti gli esperti, ma hanno pochissimi fondi per andare avanti perché i grandi finanziatori non osano opporsi frontalmente al crimine organizzato del bracconaggio. E allora può essere questa comunità a dargli il sostegno economico necessario a coprire tutta l’Africa in pochissimo tempo. Uccidono quattro elefanti ogni ora: è una lotta contro il tempo prima che questi giganti della savana scompaiano. Ma se ognuno di noi fa una piccola donazione ora, questo incredibile team può espandersi in altri Paesi, arrestare altri boss e ufficiali corrotti, e la nostra comunità potrà contribuire a lottare contro questo massacro. https://avaazimages.avaaz.org/elephant3.jpg


Aggredito da nordafricano il sindaco pd di Ravenna. Matteucci, balbettando e tremando di Paura, rassicura i cittadini dicendo: "Sto bene, neppure un graffio..." Un ragazzo ubriaco tenta di aggredire il sindaco in zona giardini. Martedì sera un ragazzo ubriaco ha tentato di aggredire il sindaco Fabrizio Matteucci vicino ai giardini Speyer. http://www.ravennaedintorni.it/ravenna-notizie/40290/un-ragazzo-ubriaco-tenta-di-aggredireil-sindaco-in-zona-giardini-speyer.html
============
Diario di Rorscharch: #PaolaTaverna #senatrice del #M5S, in merito al dibattito in #Senato sul #DDL #Cirinnà , ci ha deliziato con questa perla: "Avrete questa legge, anzi l’avremo, perché oggi ho un indirizzo sessuale, magari domani ne ho un altro". Speriamo che un giorno si alzi scoprendo di avere un cervello. #gay #unionicivili #unionigay #Italia #LGBT. http://www.lastampa.it/2016/02/17/italia/politica/diretta-dal-senato-il-giorno-degli-emendamenti-fetzLaDdQ5EQWe910FmXiJ/pagina.html


Israelis to the Rescue - United with Israel: California Student Bullies Call for the End of Israel; Palestinians Say 'Global Judaism is a Virus'; WATCH: The Israeli Secret on How to Make a Billion Dollars! WATCH: California 'Bullying' Students Disgrace Visit of Jerusalem's Mayor, Jeursalem mayor at California university. WATCH: Israelis Run to Rescue Victims of Deadly Earthquake, earthquake in Taiwan


IL GENDER IDEOLOGIA È SATANISMO IDEOLOGICO! 11/04/2016 ** Magdi Cristiano Allam ** fb ** Chi ci governa ha deciso che il nostro tracollo demografico debba essere risolto con l'auto-invasione di clandestini ISLAMICI: la disintegrazione della civiltà ebraico cristiana: https://www.youtube.com/watch?v=Hs2K3_Qo1ys&sns=em
****************
IL GENDER IDEOLOGIA È SATANISMO IDEOLOGICO! Gil De Gamesh con  STOP FOLLIA GENDER: la abominazione dell'umano!  11/04/2016 ** Generazione Famiglia - La Manif Italia ** fb ** Sul Guardian dello scorso 1 aprile, Julie Bindel ha pubblicato un reportage sulla maternità surrogata in India dal quale emerge uno scenario non meno inquietante di quelli tratteggiati dalla fantasia dei film “La guerra dei mondi”, “Battlestar galactica” e “Matrix”. La Bindel riporta, infatti, che si stanno costruendo delle “colonie residenziali” con fondi messi a disposizione da parte di molte cliniche della surrogazione per ospitare...
Maternità surrogata: le fattorie umane dell’India. Ecco le “surrogacy houses” in cui si dispongono “in batteria” le donne che conducono la gravidanza in surrogazione e che vengono sfamate e accudite... http://www.tempi.it/maternita-surrogata-fattorie-umane-india#.VwuSneKLTmF
=================
IL GENDER IDEOLOGIA È SATANISMO IDEOLOGICO! +++ Pediatri americani: "Gender pericoloso per i bambini" I fatti, non l’ideologia, determinano la realtà... http://www.donboscoland.it/articoli/articolo.php?id=133413


IO NON HO SCOMUNICATO LO ISLAM! NO!? 1. IO HO SCOMUNICATO LA SHAARIA! ED, 2. IO HO SCOMUNICATO TUTTE LE RELIGIONE CHE BENEDICONO IN NOME DI DIO LE UNIONI DEI GAY! L’islam che prova a dialogare: lo sciismo in 10 punti. A differenza dei sunniti, gli sciiti danno un'autorità sacra agli imam e ai loro insegnamenti. 1 aprile 2016. L’islam dialogante, considerato come moderato e aperto al confronto con l’Occidente. Stiamo parlando dello sciismo, meglio conosciuto come islam sciita, molto diverso da quello sunnita che, annovera tra le sue file anche i fondamentalisti.
Quali sono le principali caratteristiche di questa corrente dell’islam? Le spiega bene Mohammad Ali Amir-Moezzi in “L’Islam degli sciiti” (edizioni Dehoniane).
Tutto nasce con la morte di Maometto: la maggioranza dei fedeli della nuova religione d’Arabia dichiarò che il profeta non aveva designato in modo esplicito il suo successore. Un altro gruppo minoritario rivendicava la successione per Alî, cugino e genero del Profeta. Questa schiera di fedeli dà vita all’islam sciita.

1) IL RUOLO DELL’IMAM. Fondandosi sui testi e sulle fonti più antiche che sono giunte fino a noi (il primo corpus di hadith sciiti, testi sacri, è stato redatto tra l’850 e il 950 della nostra era), ci si può rapidamente rendere conto che il vero perno attorno al quale gravita tutta la dottrina sciita è la figura dell’imam. Mentre nell’islam sunnita questo termine, che designa un capo o un sapiente religioso, non ha alcuna importanza particolare, per gli sciiti è un titolo, a tutti gli effetti, sacro. Sintetizzando in maniera estrema, si potrebbe dire che, come il cristianesimo è la religione di Cristo, lo sciismo è la religione dell’imam.

2) MANIFESTO E SEGRETO. La religiosità sciita si sviluppa attorno a una doppia visione del mondo. Anche qui la figura dell’imam, nelle sue differenti dimensioni, è sempre presente e agisce come il centro di gravità dei fondamenti spirituali. Anzitutto, c’è quella che potrebbe chiamarsi la visione duale del mondo, secondo la quale tutte le realtà, dalle più sacre alle più banali, possiedono almeno due livelli: un livello manifesto, apparente (zâhir) e un livello segreto, non manifesto (bâtin). Questa dialettica del manifesto e del nascosto, dell’essoterico e dell’esoterico, costituisce un credo fondamentale, onnipresente nei pensatori, e che impregna anche le credenze della massa dei fedeli.

3) L’IMAM COSMICO. L’organo divino per eccellenza, il più alto luogo di manifestazione di ciò che si rivela in Dio, è un essere metafisico che la letteratura sciita chiama spesso Imam (scrivendolo, in questo caso, con la maiuscola), nella sua accezione ontologica e metafisica: Uomo cosmico in cui la conoscenza equivale alla conoscenza di ciò che può essere conosciuto in Dio, obiettivo ultimo della creazione. L’Imam cosmico è identico al volto manifesto di Dio, al Dio rivelato. L’Imam cosmico possiede quindi anch’egli un volto nascosto e uno rivelato

4) I PROFETI E GLI “AMICI DI DIO”. Per gli sciiti ogni grande profeta è accompagnato nella sua missione da uno o più imam: da Adamo, primo uomo e primo profeta, a Maometto, «sigillo della profezia legislatrice», passando per molti altri, tra i quali Enoch, Noè, Abramo, Mosè, Salomone e Gesù (Simon Pietro o l’insieme degli apostoli sono gli imam di Gesù). Questi grandi inviati dell’Altissimo – così lo definiscono – e i loro imam, sono legati tra loro da una catena ininterrotta di profeti, imam e santi minori e formano, insieme, la grande famiglia iniziatica degli «Amici di Dio» (walî, al plurale awliyâ’), i portatori e i trasmettitori dell’Alleanza divina (walâya), termine centrale dello sciismo e sinonimo di imamato. Sono loro, uomini e donne di Dio, i luoghi di manifestazione dell’Imam archetipico cosmico, il suo volto rivelato. Gli Amici di Dio fanno pervenire agli uomini la parola divina.

5) “SOTTOMISSIONE” E “SOTTOMESSI”. Il profeta è il messaggero dell’essoterico della religione o della religione essoterica (cioè il livello manifesto, rivelato) che la terminologia tecnica sciita chiama islâm, letteralmente «sottomissione», cioè la sottomissione alla lettera della rivelazione, che rende la maggioranza dei fedeli dei muslim, dei «sottomessi» o ancora dei «musulmani». Parallelamente, l’imam è il messaggero dell’esoterico della rivelazione (cioè il livello nascosto), l’iniziatore alla religione spirituale nascosta sotto la lettera chiamata îmân, letteralmente «fede».

6) CONOSCENZA VS IGNORANZA. Oltre al dualismo manifesto vs esoterico, nell’Islam sciita la seconda visione del mondo è una visione dualista, secondo la quale la storia della creazione è la storia del combattimento cosmico tra le forze del Bene e quelle del Male, tra la luce e l’oscurità. Dato il ruolo centrale dell’iniziazione e del sapere spirituale, si potrebbe dire che il Bene è la conoscenza, così come il Male è l’ignoranza.

7) IL NEMICO SUNNITA. Gli avversari – il Nemico dell’imam e i suoi partigiani, per utilizzare termini tecnici sciiti – non sono sempre e necessariamente dei pagani, dei miscredenti o dei fedeli di altre religioni. Gli israeliti che tradirono Mosè e si abbandonarono al culto del vitello d’oro o, ancora, i compagni di Maometto che rifiutarono l’elezione di ‘Alî alla successione non sono dei non-ebrei o dei non-musulmani, ma sono coloro che rifiutano l’insegnamento esoterico, spirituale della religione, rigettando la sua Guida iniziata e iniziatrice, cioè l’imam.

Sul piano puramente dottrinale – la storia introdurrà, infatti, una notevole complessità nei comportamenti – uno sciita iniziato si sentirà più vicino a uno «sciita» ebreo o cristiano (cioè a un iniziato all’esoterismo del giudaismo e del cristianesimo), che a un musulmano sunnita essoterico, considerato al pari di un avversario.

8) LE FONTI: HADITN E CORANO. Come il sunnismo, lo sciismo riconosce due fonti scritturali che considera i fondamenti dell’islam in generale, e delle sue dottrine in particolare: il Corano e i hadith. Ma il corpus di hadith sciiti è totalmente diverso dal suo equivalente sunnita.
Si tratta di un corpus di tradizioni risalenti al Profeta, a sua figlia Fâtima e ai dodici imam, vale a dire all’insieme di personaggi santi chiamati «i Quattordici Impeccabili» (ma‘sûm).
In questo corpus immenso, che conta parecchie migliaia di pagine, le parti dedicate agli imam – soprattutto al quinto e al sesto, rispettivamente Muhammad al-Bâqir e Ja‘far al-Sâdiq – sono molto più lunghe rispetto a quelle riservate a Fâtima e Maometto. Rispetto ai hadith sunniti, quindi, il Profeta occupa un posto molto ridotto nelle tradizioni sciite.
Questo si spiega con la logica religiosa propria dello sciismo: l’imam è il messaggero dell’esoterico, del senso nascosto, e il profeta dell’essoterico, della lettera.

9) MISSIONE E “POTERE SANTO”. La walâya indica al tempo stesso la missione sacra degli imam e, in questo senso, è sinonimo di imamato, cioè della guida temporale e spirituale dei fedeli. Si potrebbe tradurre anche con «potere santo», poiché si tratta di un’autorità concessa per elezione divina. L’imam è, a questo livello, il detentore della scienza iniziatica segreta e dei poteri taumaturgici. È l’erede della tradizione iniziatica dei profeti. Le fonti della sua conoscenza sono quattro: celesti (angeli e altre entità), occulte (forze soprannaturali o ancora il nome supremo di Dio, dai poteri magici), scritte (Libri santi di tutte le religioni e un certo numero di scritti segreti) e orali (l’insegnamento iniziatico degli imam pre- cedenti).

10) IL SEGRETO DEI SEGRETI. Infine, l’imam, in quanto volto rivelato di Dio, costituisce l’esoterico dell’esoterico (bâtin al-bâtin) dell’insegnamento sciita, il segreto più custodito della walâya. È rivelato solo ai discepoli intimi che hanno ricevuto un’iniziazione particolare, tale da renderli dei «credenti messi alla prova da Dio per la fede». Questo livello comprende l’insegnamento degli strati più segreti delle discipline religiose, cioè le dottrine esoteriche specificamente sciite, ma anche le pratiche iniziatiche come le preghiere segrete, i poteri legati a uno specifico corpus di conoscenze, quali per esempio il nome supremo di Dio, o ancora certi rituali o «esercizi», come «la visione del cuore» (al-ru’ya bi l-qalb), che consiste nel raggiungimento della visione dell’imam interiore, sotto forma di luce, nel centro sottile del cuore.


LA FEDE È QUELLA MARCIA IN PIÙ DI CUI HA ASSOLUTAMENTE BISOGNO LA TUA VITA! 15 potenti versi della Bibbia per affrontare le sfide di ogni giorno. 8 aprile 2016. Ogni essere umano ha delle battaglie da affrontare quotidianamente. Che tu sia uomo o donna, adolescente o anziano, impiegato o dirigente d’impresa, poco importa: oggi, in questo momento, stai affrontando una sfida. O ti stai preparando per affrontarla. L’abbondanza della vita in Cristo non è sinonimo di “mancanza di problemi”. Anzi, seguire il Messia a volte sembra essere proprio la causa di alcune situazioni difficili! Essere cristiani, essere seguaci di Colui che ha vinto la morte, significa ben altro: vuol dire trovare la forza per “combattere il buon combattimento”. Non disperare: perché sì, nel mondo avrai tribolazione, ma Lui ha vinto il mondo! Smiling old man:
COME È POSSIBILE LASCIARSI GODERE DALLA PAROLA DI DIO!
1) Deuteronomio 31: 6,8. Siate forti, fatevi animo, non temete e non vi spaventate di loro, perché il Signore tuo Dio cammina con te; non ti lascerà e non ti abbandonerà. Il Signore stesso cammina davanti a te; egli sarà con te, non ti lascerà e non ti abbandonerà; non temere e non ti perdere d’animo!

2) Giosuè 1:9: Non ti ho io comandato: Sii forte e coraggioso? Non temere dunque e non spaventarti, perché è con te il Signore tuo Dio, dovunque tu vada».

3) Siracide 34,14: Chi teme il Signore non ha paura di nulla, e non teme perché egli è la sua speranza.

4) Salmo 27: 7-8. Il Signore è la mia forza e il mio scudo, ho posto in lui la mia fiducia; mi ha dato aiuto ed esulta il mio cuore, con il mio canto gli rendo grazie. Il Signore è la forza del suo popolo, rifugio di salvezza del suo consacrato.

5) Proverbi 3:5-6. Confida nel Signore con tutto il cuore e non appoggiarti sulla tua intelligenza; in tutti i tuoi passi pensa a lui ed egli appianerà i tuoi sentieri.

6) Filippesi 1:28, Senza lasciarvi intimidire in nulla dagli avversari. Questo è per loro un presagio di perdizione, per voi invece di salvezza, e ciò da parte di Dio;

7) 1 Cronache 28:20. Davide disse a Salomone suo figlio: «Sii forte, coraggio; mettiti al lavoro, non temere e non abbatterti, perché il Signore Dio, mio Dio, è con te. Non ti lascerà e non ti abbandonerà finché tu non abbia terminato tutto il lavoro per il tempio.

8) Isaia 41:10-13. Non temere, perché io sono con te; non smarrirti, perché io sono il tuo Dio. Ti rendo forte e anche ti vengo in aiuto e ti sostengo con la destra vittoriosa. Ecco, saranno svergognati e confusi quanti s’infuriavano contro di te; saranno ridotti a nulla e periranno gli uomini che si opponevano a te. Cercherai, ma non troverai, coloro che litigavano con te; saranno ridotti a nulla, a zero, coloro che ti muovevano guerra. Poiché io sono il Signore tuo Dio che ti tengo per la destra e ti dico: «Non temere, io ti vengo in aiuto».

9) 1 Corinzi 15:57-58. Siano rese grazie a Dio che ci dà la vittoria per mezzo del Signore nostro Gesù Cristo! Perciò, fratelli miei carissimi, rimanete saldi e irremovibili, prodigandovi sempre nell’opera del Signore, sapendo che la vostra fatica non è vana nel Signore.

10) Salmo 22: 4-6. Se dovessi camminare in una valle oscura, non temerei alcun male, perché tu sei con me. Il tuo bastone e il tuo vincastro mi danno sicurezza. Davanti a me tu prepari una mensa sotto gli occhi dei miei nemici; cospargi di olio il mio capo. Il mio calice trabocca. Felicità e grazia mi saranno compagne tutti i giorni della mia vita, e abiterò nella casa del Signore per lunghissimi anni.

11) Ebrei 13:5-6. La vostra condotta sia senza avarizia; accontentatevi di quello che avete, perché Dio stesso ha detto: “Non ti lascerò e non ti abbandonerò”. Così possiamo dire con fiducia: “Il Signore è il mio aiuto, non temerò. Che mi potrà fare l’uomo?”

12) 1 Pietro 3: 14-16. E se anche doveste soffrire per la giustizia, beati voi! Non vi sgomentate per paura di loro, né vi turbate, ma adorate il Signore, Cristo, nei vostri cuori, pronti sempre a rispondere a chiunque vi domandi ragione della speranza che è in voi. Tuttavia questo sia fatto con dolcezza e rispetto, con una retta coscienza, perché nel momento stesso in cui si parla male di voi rimangano svergognati quelli che malignano sulla vostra buona condotta in Cristo.

13) Giovanni 14:27. Vi lascio la pace, vi do la mia pace. Non come la dà il mondo, io la do a voi. Non sia turbato il vostro cuore e non abbia timore.

14) Filippesi 4:13. Tutto posso in colui che mi dà la forza.

15) Salmo 120: 1,2,7,8. Alzo gli occhi verso i monti: da dove mi verrà l’aiuto? Il mio aiuto viene dal Signore, che ha fatto cielo e terra. Il Signore ti proteggerà da ogni male, egli proteggerà la tua vita. Il Signore veglierà su di te, quando esci e quando entri, da ora e per sempre.


La Sindone di Torino e il Sudario di Oviedo (Spagna) “hanno avvolto, con quasi totale sicurezza, il cadavere della stessa persona”. È la conclusione a cui è giunta un’indagine che ha paragonato le due reliquie mediante uno studio basato sull’antropologia forense e la geometria.
Il lavoro è stato realizzato dal dottore in Belle Arti e docente di Scultura dell’Università di Siviglia Juan Manuel Miñarro all’interno di un progetto del Centro Spagnolo di Sindonologia (CES), entità con sede a Valencia. Lo studio si inserisce così nella direzione di quello che la tradizione afferma da secoli: che i due teli appartengono allo stesso personaggio storico, in questo caso – secondo quella tradizione – Gesù di Nazareth. La Sindone sarebbe il telo che ha avvolto il corpo di Gesù quando è stato deposto nel sepolcro, mentre il Sudario di Oviedo sarebbe quello che ha coperto il suo volto sulla croce dopo la morte. I teli sarebbero quelli trovati nel sepolcro da San Pietro e San Giovanni, come narra il Vangelo. L’indagine “non prova di per sé che quella persona fosse proprio Gesù Cristo, ma ci ha messi chiaramente sulla via di riuscire a dimostrare completamente che la Sacra Sindone e il Santo Sudario hanno avvolto la testa dello stesso cadavere”, ha spiegato a Paraula Juan Manuel Miñarro. Tracce di sangue. Di fatto, l’indagine ha trovato un numero di coincidenze tra le due reliquie che “supera abbondantemente il minimo di punti significativi o di prove richieste dalla maggior parte dei sistemi giudiziari del mondo per l’identificazione di persone, che è tra otto e dodici, mentre quelli constatati dal nostro studio sono più di venti”.
In concreto, il lavoro ha evidenziato “importantissime coincidenze” nelle principali caratteristiche morfologiche (tipo, dimensioni e distanza delle tracce), nel numero e nella distribuzione delle macchie di sangue e nelle impronte di varie lesioni riflesse sui due teli o sulle superfici deformate. Ci sono “punti che evidenziano la compatibilità tra i due teli” nella zona della fronte, sulla quale ci sono resti di sangue, così come sul dorso del naso, sullo zigomo destro o sul mento, che “presentano diverse contusioni”.
Circa le macchie di sangue, Miñarro afferma che le tracce presenti sui due teli presentano differenze morfologiche, ma che “quello che sembra indiscutibile è che i punti da cui è sgorgato il sangue corrispondono totalmente”.
Queste variazioni formali potrebbero spiegarsi con differenze dal punto di vista della durata, della collocazione e dell’intensità del contatto della testa con ciascuno dei teli, oltre che con “l’elasticità propria dei teli di lino”.
In definitiva, le coincidenze riscontrate nei due teli “sono tali che è ormai molto difficile pensare che si tratti di persone diverse”, ha segnalato Jorge Manuel Rodríguez, presidente del CES.
Alla luce dei risultati di questa indagine, “siamo arrivati a un punto in cui sembra assurdo chiedersi se ‘per casualità’ possano coincidere in entrambi tutte le ferite, le contusioni, i rigonfiamenti… La logica ci richiede di pensare che stiamo parlando della stessa persona”, ha concluso.
http://paraula.org/noticias/un-nuevo-estudio-muestra-que-la-sabana-santa-y-el-sudario-de-oviedo-envolvieron-a-la-misma-persona/


SE, NOI ACCETTIAMO IL GENDER NON SARÀ POSSIBILE FERMARE LA LEGALIZZAZIONE DI OGNI FORMA DI PERVERSIONE SESSUALE!


STOP ALLA TEOSOFIA SATANICA DEL GENDER! Gil De Gamesh: ** 11/04/2016 ** CommunityLa Croce ** fb ** " Educazione sessuale globale” o “guerra contro i bambini” ? [video] Family Watch International ha lanciato sul web un appello accorato: alle Nazioni Unite si continua a proporre documenti che promuovono “diritti sessuali” quanto mai controversi, specie laddove auspicano una educazione sessuale radicale anche per i bambini molto piccoli. Per denunciare questo ennesimo attacco all’umanità e soprattutto ai bambini in tutto il mondo, FWI ha prodotto il documentario... http://www.notizieprovita.it/notizie-dal-mondo/educazione-sessuale-globale-o-guerra-contro-i-bambini-video/#.Vwp4ELNNWC8.facebook
=================
Antonio Petrelli: A parte che chiamare "diritto alla salute delle donne" il voler uccidere un bambino come se avere una gravidanza fosse una malattia, mi sembra strano che, in questo caso, la CGIL vada contro i lavoratori ovvero alcuni medici che si dichiarano obiettori. Il Consiglio d'Europa accusa: "In Italia aborto troppo difficile" Strasburgo bacchetta l'Italia: "Violato il diritto alla salute delle donne". E accusa: "Discriminati i medici non obiettori". http://www.ilgiornale.it/news/politica/consiglio-deuropa-accusa-italia-aborto-troppo-difficile-1244688.html


París, Bruselas: no son las bombas, son los valores. Los atentados de esta semana en Bruselas recuerdan que “estamos en guerra”, como ha vuelto a remarcar el primer ministro francés Manuel Valls. Guerra contra el terrorismo, sí. Pero, también, choque de valores, un conflicto entre dos concepciones del ser humano y de la sociedad. Lo escribía Candela Sande este miércoles en Actuall: es más que una guerra de bombas. Son la religión, la integración de los inmigrantes, el modelo de sociedad, los que están en juego.
Actuall nació para explicar la guerra contra el terrorismo, desde el análisis de la crisis de valores en Occidente. Todo el periodismo de Actuall trata de esclarecer la relación entre el avance del yihadismo y la decadencia cultural entre las élites europeas. Solo una sociedad consciente del desafío, podrá hacerle frente a largo plazo. Participa en Actuall para seguir haciendo periodismo de calidad, comprometido con tus valores. Para donar, entra aquí: https://colabora.actuall.com

Hacia el Estado confesional laicista y de género. La libertad de pensamiento y de conciencia están amenazadas. Empieza a ser una emergencia, la tendencia a hacer callar como sea a cualquiera que piense de un modo distinto a lo que dicta la perspectiva del género, la nueva religión de Estado. Lo hemos visto esta misma semana: el intento de perseguir penalmente a tres obispos madrileños por publicar una carta conjunta denunciando las consecuencias de la ley de transexualidad aprobada en la Asamblea de Madrid con los votos a favor de Ciudadanos, Podemos y el PSOE, y la abstención del PP. El lobby LGTB ha pedido a la Fiscalía que actúe contra ellos por un supuesto delito de odio homofóbico, el nuevo estigma que se impone a todo el que se exprese al margen de los dogmas de la nueva confesión obligatoria. Pensar en libertad será cada vez más difícil y peligroso. Demostrar la singularidad del matrimonio natural, formado por un hombre y una mujer; decir que un padre y una madre son insustituibles en la crianza de un hijo, o criticar la creación de derechos exclusivos en función de la identidad sexual, suponen una condena segura al ostracismo social y, en ciertos casos, multas y penas contra la libertad. Es, junto con la ofensiva laicista de los partidos políticos de la izquierda, el síntoma más serio de una deriva totalitaria en las sociedades occidentales y, particularmente, en España.

Actuall hace periodismo para denunciar los ataques a la libertad de pensamiento y de conciencia, y para refutar la perspectiva de género en las leyes. Mostramos las consecuencias de adoptar la ideología del movimiento LGTB y sus valores totalitarios en la escuela, en los centros de trabajo, en el espacio público. Estamos comprometidos con la libertad de expresión y con la actitud de los hombres y mujeres rebeldes que, como decía Albert Camus, son los que dicen “no” a la injusticia, la opresión y la mentira. Apoya a Actuall para seguir teniendo una voz rebelde e ilustrada que dice “no” a los nuevos dogmas ideológicos y promueve activamente la libertad de pensamiento. Haz tu donativo ahora, con el importe que quieras, aquí: https://colabora.actuall.com

Un Parlamento sin ellos, los más vulnerables. El pasado 20 de diciembre, salió de las urnas el Primer parlamento en España que no tiene un solo diputado provida. La causa del derecho fundamental a la vida fue expulsada de las listas electorales. Literalmente. El PP excluyó de forma ostensible a los últimos diputados y senadores provida que quedaban de la anterior legislatura. El avance del aborto y su discurso es similar en todas las democracias americanas. En las elecciones presidenciales de los Estados Unidos, el aborto será un tema central en los debates, tras el escándalo Planned Parenthood y su comercio clandestino de órganos y tejidos de bebés abortados. El debate cultural sobre el aborto aún está vivo en el hemisferio americano. Las sociedades hispanas aún resisten la presión de la industria abortista y de organismos como la ONU para extender las leyes de aborto indiscriminado y con cargo a los contribuyentes. En Europa, mientras tanto, las élites políticas y culturales tratan de impedir que se hable del aborto. Algo se está moviendo en la base de las sociedades europeas, un impulso de decir basta al exterminio silencioso de las vidas humanas más vulnerables. La coalición provida One of Us, formada por 30 asociaciones europeas que promueven el derecho a la vida, es un signo de esperanza. Pero es necesario un periodismo provida con perspectiva europea e iberoamericana. Actuall es el primer diario de actualidad que incluye en su ideario editorial la defensa de la vida humana como un derecho fundamental desde la concepción hasta la muerte natural.

Actuall asume que la causa de la vida humana ha dejado de ser un debate nacional para convertirse en una de las grandes batallas culturales de nuestro tiempo en todas las democracias. Ayúdanos a cambiar la visión de la vida humana prenatal, y de la maternidad para poder cambiar las leyes del aborto. Participa en un periodismo riguroso y fiable que quiere ganarle la partida al aborto con los datos de la ciencia y la verdad de la conciencia. Haz hoy, ahora, tu donativo para que la voz de los más vulnerables se oiga en el debate público, aunque no esté en el Parlamento. Para donar, entra en el siguiente enlace y elige tu aportación: https://colabora.actuall.com

Puedes ver los cambios pasar delante de ti, dejando que sean otros quienes definan la sociedad en la que vivirán las próximas generaciones. O bien, puedes ser tú quien decida cómo serán las noticias de los próximos seis meses. Puedes resignarte, o puedes protagonizar el cambio a una sociedad mejor, una sociedad ordenada por los valores de la libertad y la dignidad de toda vida humana. Necesitarás conocimiento e imaginación para la batalla más importante, la batalla de las ideas. Actuall nació el pasado 1 de octubre para proveerte de ambas cosas. ¡Sube a bordo y cambia las noticias del mundo! ¡Te deseo un magnífico fin de semana! Víctor y la Redacción de Actuall


STOP ALLA DITTATURA IDEOLOGIA DEL GENDER! ¡Buenos días, lorenzoJHWH! https://colabora.actuall.com ] [ Hay etapas de la historia humana en las que todo parece acelerarse. Han pasado solo seis meses desde el lanzamiento de Actuall el pasado 1 de octubre, y ya hemos visto juntos cosas dignas de todo un siglo. Tú y yo fuimos testigos de las elecciones generales en España y de las presidenciales que han llevado a Mauricio Macri a la Casa Rosada, en Argentina. Vivimos el triunfo de la Oposición democrática en las elecciones legislativas de Venezuela. Cubrimos las visitas del Papa Francisco a Cuba, a México, a África. Atendimos al Sínodo de la Familia. Miramos hacia la crisis europea por la llegada de refugiados, el acuerdo con Turquía y el referéndum por la salida del Reino Unido de la UE. Pusimos el foco en el genocidio de cristianos en Siria, Iraq y Libia. Te contamos el juicio a Rita Maestre por asaltar el oratorio de la Universidad Complutense, la exposición de Formas Consagradas en una sala municipal de Pamplona, la función de marionetas contratada por el Ayuntamiento de Madrid donde se daban “vivas” a ETA, la salida de Otegi de la cárcel. Estuvimos en la Asamblea de Madrid, cuando tres diputados del PP votaron en conciencia y consiguieron tumbar la moción a favor de la maternidad de alquiler. Seguimos la aprobación del aborto en Chile, la propagación del Zika y su utilización ideológica para extender el aborto en América. Vimos venir el ascenso de Donald Trump y la ventaja de Hillary Clinton en la carrera hacia la Casa Blanca. Nos despertamos, del todo, con el comercio de órganos de bebés abortados por Planned Parenthood. Solo con repasar el archivo de Actuall en estos seis meses, tendríamos suficiente para mirar a los ojos a nuestros nietos y hablarles como aquel androide de Blade Runner: “He visto cosas que vosotros no creeríais…” Apoya con tu donativo el periodismo de Actuall, para que siga habiendo testigos de las causas del derecho a la vida, la familia y las libertades fundamentales. Haz un donativo y participa en un diario que no se parece a ningún otro. Periodismo comprometido con los valores de la sociedad ordenada y abierta. Periodismo con una perspectiva liberal-conservadora del mundo. Periodismo que aporta conocimiento e ideas a los grandes debates culturales sobre el aborto, la redefinición de la familia y el papel de la religión y de los creyentes en la sociedad. Para donar, entra en este enlace:


VOI: TUTTI I GOVERNI DEL MONDO, VOI VI INCONTRATE CON ME PER AFFRONTARE TUTTI I PROBLEMI DEL PIANETA! SE C'È UN ACCORDO? POI, NON È UN TRAUMA CAMBIARE LE REGOLE DEL SISTEMA! LASCIATEMI PROVARE! Obama: Errore intervenire nel 2011 in Libia. 11.04.2016 ( Dopo le accuse mosse a Francia e Regno Unito per l'intervento in Libia del 2011, il presidente Usa ammette le responsabilità della sua amministrazione ). IL MIO SOGNO È QUELLO DI FARE UN RIPENSAMENTO POLITICO E PACIFICO SU TUTTI I DELITTI CHE AVVENGONO IN QUESTO PIANETA! PERCHÉ NON RITENGO INTELLIGENTE UNA AZIONE VIOLENTA, INFATTI, LA GUERRA È SEMPRE LA SCONFITTA DELLA INTELLIGENZA, VOI VI INCONTRATE CON ME PER AFFRONTARE I PROBLEMI DEL PIANETA! ] [ Esattamente un mese fa Barack Obama definiva in una lunga intervista concessa a The Atlantic l'intervento Nato in Libia nel 2011 un errore, a suo dire causato dell'avidità degli alleati della coalizione Nato. Oggi, su quella fallimentare esperienza che ha stravolto i fragili equilibri della sponda sud del Mediterraneo lasciando la Libia nel caos arriva il dietrofront, con le prime ammissioni sulle responsabilità dell'amministrazione Obama. "Il mio errore peggiore? Probabilmente sbagliare nel pianificare il giorno dopo quella che credevo fosse la cosa giusta da fare intervenendo in Libia". Così Obama nel corso di un'intervista rilasciata all'emittente Fox News, in cui ammette di aver agito senza un piano preciso su cosa fare nel Paese dopo la caduta del colonnello Gheddafi. "Ma era la cosa giusta da fare" ha detto poi Obama, contraddicendo se stesso ancora una volta rispetto al pezzo apparso su The Atlantic: http://it.sputniknews.com/mondo/20160411/2450260/obama-errore-intervenire-in-libia-2011.html#ixzz45W4vpurN


NON CREDO CHE, noi POSSIAMO PRETENDERE DAI Farisei TALMUD SATANISTI MASSONI SPA FED, QUALCOSA DI BUONO, LORO SONO IL MALE! IL VERO PROBLEMA È CHE ROTHSCHILD PER FARCI USCIRE DALLA RECESSIONE HA BISOGNO DI AMMAZZARE O UCCIDERE, ALMENO 2MILIARDI DI CORRENTISTI BANCARI ] [ La Russia ricorda agli USA i rischi delle violazioni del diritto internazionale. 11.04.2016. La rappresentante ufficiale del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha commentato le dichiarazioni del presidente USA Barack Obama, secondo cui l'intervento in Libia è stato il suo più grande errore durante la permanenza alla Casa Bianca. "E' stata la stessa cosa con l'Iraq. Lo sarà con l'Afghanistan. Ora stiamo assistendo ad uno schema simile in Siria. Quanto durerà tutto questo? Prima gli USA violano il diritto internazionale, poi ci sorvolano lucidando le loro azioni con le campagne mediatiche. Pochi anni dopo, quando la lucentezza svanisce e cessa lo stupore e tutti scoprono tra i piedi della comunità internazionale le rovine di un altro Stato, Washington lo chiama errore e bolla qualche altro Stato come aggressore," — ha scritto la Zakharova sulla sua pagina Facebook. La portavoce del ministero degli Esteri ha osservato che l'errore in realtà non era nella "mancanza di un piano di azione", come lo stesso Obama ha ammesso. "La questione è nella mancanza della legalità delle azioni. Dopo tutto, il diritto internazionale non è speculativo, ma è un fenomeno puramente applicato, si basa sull'analisi della storia del mondo, sui trionfi e sugli errori dell'umanità, come risultato di un consenso internazionale. La sua violazione produce errori," — ha sottolineato la Zakharova.
http://it.sputniknews.com/politica/20160411/2454383/Obama-Libia-Siria-Iraq-Afghanistan.html#ixzz45X7GFXNE


ISIS SHARIA, È LA STESSA FILOSOFIA DEI SALAFITI SHAARIA, QUELLA CHE CAMBIA È LA STRATEGIA CRIMINALE, MA, IL NAZISMO SHARIA NON CAMBIA! SONO MOLTO PREOCCUPATO ANCHE, PER I MIEI FRATELLI MUSULMANI CHE SI TROVANO ADESSO, IN QUESTO INFERNO SAUDITA WAHHABITA! Siria, ancora una strage di cristiani. 11.04.2016. Il patriarca siro-ortodosso denuncia alla Bbc: ad al Qaryatain uccisi 21 cristiani dal Daesh. La città assiro cristiana di al Qaryatain, in Siria centrale, ha subito pesanti devastazioni e 21 fedeli cristiani sarebbero stati barbaramente uccisi da uomini del sedicente Stato Islamico. A riferirlo all'emittente britannica Bbc è stato il patriarca di Antiochia e tutto l'Oriente, Ignazio Aphrem II. Secondo quanto riferito dal vescovo di Antiochia, la città riconquistata dieci giorni da dall'esercito governativo e sottratta al controllo del Daesh che ne aveva fatto la roccaforte principale nella provincia di Homs, è stata in questi mesi teatro di massacri dei cristiani della regione. L'uccisione dei 21 fedeli denunciata dal patriarca sarebbe avvenuta poco prima della liberazione della città, dove prima della battaglia finale erano presenti almeno 300 cristiani: http://it.sputniknews.com/mondo/20160411/2455063/siria-strage-cristiani.html#ixzz45X5gRSnZ


Una riforma Costituzionale Matteo RENZI scritta da LICIO Gelli? Quindi e un Governo ostile, per il popolo, la tomba della Democrazia! 10.04.2016. In uno sciagurato Paese in cui si è iniziato a parlare del referendum sulle trivelle solo a due mesi dalla consultazione elettorale, è ancora presto evidentemente per occuparsi di quello che a ottobre dovrà confermare o bocciare la riforma costituzionale promossa dall’attuale Presidente del Consiglio. Per fortuna, comunque, in molte Regioni si stanno già formando i comitati del sì e del no, sintomo che il quesito referendario inizia ad accalorare l'opinione pubblica per le conseguenze che potrebbe avere a seconda dell'esito. Abbiamo chiesto al leghista Roberto Calderoli, ex ministro delle Riforme durante il Governo Berlusconi, un parere e un approfondimento per avere più chiarezza sulla situazione politica italiana, anche nell'ottica delle riforme e della difesa dei valori tradizionali. —  Che valutazione dà alla riforma costituzionale voluta da Renzi?
— Pessima. Il problema centrale è rappresentato dal combinato disposto fra la riforma costituzionale e la legge elettorale. L'insieme può diventare veramente una bomba ad orologeria per il benessere delle famiglie italiane, per l'ordinamento del nostro Paese e in ultima analisi per la democrazia stessa. Un partito che dovesse vincere le elezioni con il mero 20% dei consensi rischia di prendere in mano la Presidenza del Consiglio, della Camera, del Senato oltre che la Presidenza della Repubblica e di tutti gli organi di garanzia. Si comprende chiaramente che ci troveremmo di fronte a regime un vero e proprio. Non è un caso che questa riforma sia l'esatta fotocopia di quella scritta da Licio Gelli.
—  Renzi più volte ha parlato di una possibile modifica dell'attuale sistema regionale volto a ridurre il numero delle Regioni esistenti attualmente. Che cosa ne pensa da ex ministro delle Riforme? — Concordo pienamente nel modificare un sistema in cui vi sono Regioni con una popolazione inferiore a quelle di una provincia media. Il problema della riforma che immagina Renzi non sta però nell'accorpamento delle Regioni: d'altra parte una proposta del genere mi vedrebbe assolutamente d'accordo perché sarebbe in sintonia con il modello delle Macroregioni. Il problema vero è che la riforma Renzi scippa alle Regioni il potere legislativo e di autonomia economica e finanziaria. Si arriverà così a una ricentralizzazione che porterà alla macchina amministrativa più costi, ma con ancor meno efficienza. Micro e macro Regioni sono solo un sogno, perchè Renzi ha già distrutto del tutto il federalismo.

— Che differenza c'è tra la riforma costituzionale renziana e quella varata da Lei e dal Centrodestra?
— Sono l'una il contrario dell'altra. La nostra pose fine al grande limite di questo Paese, che è il bicameralismo paritario. Avevamo ridotto il numero dei deputati e dei senatori, tagliato loro lo stipendio, obbligandoli a lavorare e affidando più funzioni al territorio, con l'equivalente responsabilizzazione derivante dal federalismo fiscale. Loro hanno cancellato tutto: ci sarà ancora la Camera dei Deputati, il Senato, Renzi e un Presidente della Camera fantoccio scelto da lui e dalla sua minoranza: buongiorno e buonanotte alla democrazia. Un vero e proprio regime.       
— Qual è il Suo giudizio sulla politica estera di Renzi? Che cosa pensa delle sanzioni occidentali alla Russia?
— Si tratta di un controsenso. Storicamente l'Italia ha dei rapporti molto stretti a livello commerciale con la Russia. Imporre queste sanzioni è una punizione prima di tutto per il nostro Paese: per gli imprenditori, i commercianti, gli artigiani. Quello che lascia perplessi è anche come l'Occidente e l'Europa stiano punendo l'unico Stato che abbia assunto una posizione energica e decisa contro il terrorismo. Invece di dare un premio, si cerca di danneggiare il governo russo e ci si danneggia noi stessi: qualcosa di surreale. Se vivessimo in un mondo normale, oggi tutti prenderebbero esempio dalla Russia e da Putin.

—  Che cosa può fare la Lega Nord per mettere fine all'ostilità occidentale verso la Russia?
[ La guerra di sanzioni continua, l’Italia paga il conto ] — Ogni volta che si parla di politica estera, che lo si faccia o nel Parlamento italiano o in quello europeo, noi continuiamo a lottare per superare le sanzioni e anzi per costruire un'alleanza commerciale e politica con la Russia. Purtroppo riceviamo sempre dei no dal governo Renzi e dal Parlamento europeo. Personalmente credo che il Governo italiano in particolare dovrà fare i conti con la storia e rispondere in futuro a chi ha difeso l'Occidente e l'Europa sul perché si sia piegato e abbia aperto le porte all'Isis-Daesh.
http://it.sputniknews.com/opinioni/20160410/2445590/lega-nord-contro-sanzioni-calderoli.html#ixzz45WySV6vv


di male in peggio ] "TANTO PEGGIO TANTO MEGLIO" lo ha detto: ROTHSCHILD BILDENBERG 666 NWO [ 11.04.2016. Le bande criminali sfruttano la posizione dei rifugiati per realizzare i loro lavori sporchi: traffico di droga, furti e aggressioni, scrive “Die Welt”. Gli affiliati alle bande criminali delle grandi città tedesche cercano di reclutare nelle loro organizzazioni i profughi che si trovano negli ostelli e nei centri di accoglienza, scrive il tabloid tedesco "Die Welt" riferendosi ai rappresentanti della polizia di Berlino. "Mentre l'intera Germania dibatte la crisi migratoria, i gruppi criminali sfruttano la posizione in cui si trovano i rifugiati", — "Die Welt" cita le parole di un funzionario di polizia rimasto nell'anonimato. Secondo il poliziotto, ai clan della malavita interessano giovani uomini per sfruttarli nel "lavoro sporco": traffico di droga, furti e aggressioni a scopo di racket.
http://it.sputniknews.com/mondo/20160411/2453517/Mafia-crimine-immigrazione.html#ixzz45X04xVfd


MY ISRAEL ] [ quando cerco di cancellare gli articoli doppi che ho messo nei miei blog, me lo impediscono in blogger, per rallentare la mia uscita da internet, così sono costretto a ridigitarli ad uno ad uno e perdo più tempo!


MI PIACE MOLTO questa IDEA DI FARE UN PONTE TRA EGITTO E ARABIA SAUDITA, io pensavo di costruirlo per ISRAELE, e per potenziare la economia della Giordania, più in territorio giordano, ma quello che, io temo è che la realizzazione di questo ponte possa distruggere le ruote di bronzo, dei carri da guerra dell'esercito del faraone, che inseguiva gli ebrei, e che giacciono, su un ponte naturale, ancora in fila indiana in fondo al mare, perché quello è certamente il fondale più basso e più agevole da utilizzare! QUINDI PER NON DANNEGGIARE LA ARCHEOLOGIA, E IL MIRACOLO DI DIO, DOVREBBERO FARE DUE MUSEI CON QUESTE RUOTE AI DUE LATI DEL PONTE!


poiché, è legale il terrorismo sharia LEGA ARABA, contro il resto del MONDO, poi, non potrebbe mai essere illegale la occupazione: il genocidio e la deportazione, perché la sharia è già tutto questo! MA, ISRAELE SA CHE IL TEMPO È UN GALANTUOMO, PER DEGLI IGNORANTI CHE NON HANNO STUDIATO BENE LA STORIA! ] dicono: [ Israele continua l’occupazione illegale dei territori palestinesi


#SALMAN #SHARIA ] tu e tuoi alleati: SpA Talmud Satanisti Farisei Massoni, voi avete fatto del male ai musulmani, perché tu non troverai 10 cristiani, che siano andati a fare del male a dei musulmani, che, non è stato per difendere la loro vita: infatti tu minacci tutti i cristiani del mondo: con la tua internazionale islamica, ed infatti non esiste una internazionale cristiana!


#sharia #sALMAN Tu dimmi quante Chiese sei riuscito a bruciare in questi ultimi 30 anni!


È IL PREZZO DI SANGUE, CHE, LA LEGA ARABA DEVE PAGARE AL SUO DEMONIO ALLAH, PER CONTINUARE A DIRE: "LA CONQUISTA SHARIA DEL MONDO GALASSIA JIHADISTI, TERRORISTI CALIFFATO MONDIALE? È ANCHE CONTRO DI NOI!" ] Egitto, Daesh attacca militari in Sinai: 18 morti [ IN REALTÀ QUESTI CADAVERI INNOCENTI RENDONO BENE SUL PIANO GEOPOLITICO ISLAMICO! LA LEGA ARABA DEVE ESSERE ANNIENTATA AL PIÙ PRESTO!

***************

USA e NATO sono un totale delitto internazionale! ] [ Giallo a Kiev: tentato omicidio capo pool di investigatori su disastro boeing nel Donbass, 11.04.2016(La Procura Generale ucraina ha segnalato il tentato omicidio del capo del pool di investigatori della tragedia del boeing della Malaysia Airlines nel Donbass; il presunto omicida è stato arrestato.
Oggi il procuratore capo militare dell'Ucraina Anatoly Matios condurrà una conferenza stampa "sull'arresto dell'attentatore che ha cercato di uccidere il capo del pool di investigatori della tragedia del boeing della Malaysia Airlines nel Donbass", segnala RIA Novosti.
Lo scorso 1° aprile, dopo i colloqui a Mosca con il capo della diplomazia serba, il ministro degli Esteri Sergey Lavrov aveva detto che la Russia è ancora in attesa di chiarimenti sulle indagini riguardo lo schianto del boeing malese. Il 3 marzo si è saputo che Washington non renderà pubbliche le informazioni sui dati che trasmetterà in Olanda sul disastro dell'aereo della "Malaysia Airlines".
In seguito il procuratore Fred Westerbeke, a capo dell'indagine internazionale sulle cause dello schianto del boeing nel Donbass, ha dichiarato che è imprevedibile la data di completamento delle indagini, ma ha promesso che entro l'estate verrà indicata la posizione esatta dello sparo e il tipo di missile che ha abbattuto l'aereo.
    Correlati:
Zakharova: USA stanno intenzionalmente nascondendo la verità sull’abbattimento del Boeing
Nessuno come la Russia è interessato alla verità sul disastro del Boeing in Donbass
La Russia ha subito una nuova aggressione mediatica per il rapporto del boeing malese
Test del costruttore dei missili Buk su Boeing
Almaz-Antey smentisce i risultati della commissione olandese su Boeing
“Tempi troppo lunghi per indagini su Boeing precipitato in Ucraina destano sospetto”
Leggi tutto: http://it.sputniknews.com/mondo/20160411/2452416/Ucraina.html#ixzz45XWC5Fmj
=====================
Yemen, l’Arabia Saudita viola la tregua, 11.04.2016. Prosegue la guerra in Yemen. Bombardamenti sauditi nella provincia di Taiz a poche ore dal cessate il fuoco promosso dall’Onu. L'Arabia Saudita viola la tregua in Yemen, promossa dall'Organizzazione delle Nazioni Unite. A sole poche ore dall'entrata in vigore del cessate il fuoco, sono in corso violenti bombardamenti in diverse aree della provincia di Taiz, nel sud-ovest dello Yemen e bombardieri sauditi stanno sorvolando i cieli della capitale Sana'a. Intanto, una dichiarazione congiunta di Leila Zerrougui, Rappresentante Speciale del Segretario Generale Onu per i bambini e i conflitti armati e Peter Salama, Direttore Regionale Unicef per il Medio Oriente e il Nord Africa informa che i bambini rappresentano un terzo delle vittime civili nel conflitto yemenita e quasi un quarto dei feriti. In secondo luogo, gli attacchi alle infrastrutture civili, in particolar modo alle scuole e alle strutture sanitarie, sono ormai diventati molto frequenti. "Le parti — conclude la dichiarazione — dovrebbero prendere ogni decisione possibile per proteggere le scuole e gli ospedali e facilitare la distribuzione di aiuti umanitari ai bambini e a tutti coloro che hanno bisogno di aiuto": http://it.sputniknews.com/mondo/20160411/2456131/yemen-arabia-saudita-viola-tregua-promossa-da-onu.html#ixzz45XWtBu1v

===================
i satanisti massoni usurai farisei SPA FED NWO? non guardano in faccia a nessuno! ] [ Una comunità indigena nel nord del Canada ha dichiarato lo stato di emergenza dopo che 11 persone hanno tentato di togliersi la vita in un solo giorno. in base a quanto riferiscono i media canadesi, nella tribù di Attawapiskat First Nation, nella provincia dell'Ontario, ci sono stati 28 tentativi di suicidio a marzo e più di 100 dallo scorso settembre. Sulla vicenda è intervenuto lo stesso premier, Justin Trudeau, che ha definito il caso 'straziante'. La comunità indigena del Canada, 1,4 milioni di persone, vive ad un alto livello di povertà e l'aspettativa di vita è al di sotto della media. "Lavoreremo per migliorare le condizioni di vita della popolazione indigena", ha detto Trudeau. Un'altra comunità di aborigeni del Canada, che vive nel Manitoba, ha chiesto aiuto a marzo dopo i sei suicidi avvenuti in due mesi e 140 tentato suicidio in due settimane.
===================
Secondo lo Stato maggiore russo, inoltre, la Turchia non smette di fornire armi e militanti al fronte al-Nusra. 11 APR - Al-Nusra ha ammassato "circa 10mila militanti" nelle zone limitrofe ad Aleppo e si prepara "a una grande offensiva". Lo ha comunicato lo Stato Maggiore russo in conferenza stampa. L'azione militare avrebbe come obiettivo quello di "tagliare la strada" che collega Aleppo a Damasco. Se questa operazione di al-Nusra avrà successo, sottolinea lo Stato Maggiore russo, la parte settentrionale della Siria potrebbe "finire nuovamente sotto assedio". Ecco perché "tutte le azioni dell'esercito siriano e dell'aviazione russa sono ora orientate a neutralizzare i piani di al-Nusra". Lo Stato Maggiore russo ha inoltre fatto sapere di aver esortato gli Usa a "contrastare" il concentramento dei jihadisti nell'area di Aleppo. Mosca sottolinea inoltre che al momento non è previsto nessun "assalto" alla città stessa. Lo riportano le agenzie. Secondo lo Stato maggiore russo, inoltre, la Turchia non smette di fornire armi e militanti al fronte al-Nusra.
=============

Corbyn, Cameron non ha chiarito, 'Regole per i ricchi diverse da quelle delle altre persone'. CAMERON TU SEI IL BOIA DI TUTTI I CRISTIANI DI SIRIA E DI IRAQ, TU TE NE DEVI ANDARE, CON LE BUONE O CON LE CATTIVE? TE NE DVI ANDARE! TU SEI UN PERICOLOSO CRIMINALE INTERNAZIONALE: "VATTENE"! LONDRA, 11 APR - David Cameron non ha chiarito gli interrogativi sulle sue finanze, cambia discorso ed il suo intervento è stato un "capolavoro nell'arte della diversione". Lo ha detto alla Camera dei Comuni il leader laburista Jeremy Corbyn, secondo cui le regole per i "super ricchi" non sono le stesse di quelle per tutte le altre persone.




Abdullah bin Abd al-Aziz Al Saud, SAUDI ARABIA,-- but, as you might think, that a God infinitely perfect, omnipotent, Holy, he could be a despicable criminal, as Mohammed?

Abd Allāh bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd, SAUDI ARABIA, -- nessuno che fa del male a persone innocenti, può dire: "io sono parte del Regno di Dio.. TU SEI FUORI! tu ami fare il gioco molto pericoloso, ma JHWH ti ha esposto alla vergogna ed al terrore! INFATTI, QUELLO CHE UNO SEMINA è ANCHE QUELLO CHE UNO DOVRà RICEVERE!

YOUTUBE -- forse qualcuno ha comprato questi video di recente, che, tu obblighi me, di nuovo, a riconoscere i diritti sul copyright? ] COSì NEL GIRONE DELL'INFERNO TU FARAI SEMPRE LE STESSE COSE, E QUESTE SARANNO SEMpRE DA RIFARE? [ Dettagli sul copyright: "Saldo Extra - A História das Coisas", contenuti visivi gestita da: 0:53 ONErpm

3di3 Story of NWO in stuff enlightened ita

27 settembre 2010 18:50

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

51 0 0 0

2di3 Story of NWO in stuff enlightened ita

27 settembre 2010 18:41

Modifica Corrispondenza con contenuti di terze parti.

142 0 0 0

1di3 Story of NWO in stuff enlighteneds ita

27 settembre 2010 18:34

===================

I Paesi della Lega Araba hanno raggiunto un accordo per "fronteggiare" compatti i jihadisti dello Stato Islamico (Isis) attivi in Iraq come in Siria. Lo ha annunciato il segretario generale dell'organizzazione panaraba, Nabil al-Arabi, a conclusione di una riunione a livello di ministri degli Esteri al Cairo. "I ministri degli Esteri dei Paesi arabi - ha detto - si sono messi d'accordo per assumere tutte le misure necessarie a fronteggiare i gruppi terroristici, incluso" l'Isis.

==========================

Benjamin Netanyahu - io non sono qualcuno, che, si è mai lamentato, di avere, per me stesso una vita dura. VIVERE è DURO PER TUTTI. poi, le persone non immaginano, che, ogni lamentela, DI FATTO: è un atto di ribellione, contro, il loro Perfetto, Meraviglioso, MAGNIFICO: Creatore JHWH! Io credo, che, nessuno, che, lui pensi, qualcosa di sconveniente circa Dio JHWH, potrebbe, mai entrare nel Regno di Dio! Se, qualcuno pensa, che, Dio è ingiusto, cattivo, razzista ecc.. poi, come, lui pensa di poter essere accolto: nel Regno di Dio: CHE, LUI HA OFFESO e bestemmiato nella sua malvagità? FARISEI maledetti del Talmud, hanno assemblato i documenti della fonte: javista, eloista, deuteronomista, ecc.. ma, loro, cioè quelli della fonte sacerdotale, loro hanno pensato, che, Dio (quel vecchio rimbambito) andava aiutato, cioè, che Dio aveva bisogno di essere perfezionato, quindi, hanno aggiunto, hanno messo nella Torah, quella storia, che, gli ebrei non possono prestare soldi ad interesse, ad altri ebrei! ed invece loro possono portare alla usura, e alla disperazione i non ebrei: cioè possono distruggere e ridurre in schiavitù con il sistema massonico Bildenberg, tutti gli altri popoli ] e poiché, agli ebrei sono state tolte le genealogie parterne, poi, sono diventati anche loro dei bastardi goym, infatti, Rothschild Illuminati 322 Bush (per loro hanno conservatole genealogie paterne), anche agli ebrei fanno pagare il denaro ad interesse, ecco perché, tutte le shoah, sono state pianificate contro di voi, proprio dai Rothschild farisei, che, sono il culto di Baal in occulto! https://www.youtube.com/user/salamGerusalemme/discussion

la LEGA ARABA si DEVE ASSUMERE TUTTE LE CONSEGUENZE, giuridiche, politiche, criminali, terroristiche, di genocidio storico, e di razzismo religioso, CIRCA, LA SUA PERVERTITA E CORROTTA RELIGIONE, circa, la sua Galassia Jihadista! è arrivato il momento che la LEGA ARABA deve pagare tutti i crimini che ha commesso dal suo Falso Profeta Maometto [L'Anticristo. a) Il pastore stolto di Zaccaria. b) La bestia che sale dalla terra. c) Il falso profeta. d) Il re di Daniele 11.36. e) l'uomo del peccato. f) Il devastatore.] ad oggi!] La Bibbia parla sovente di falsi profeti, ovvero di persone che, in modo improprio, attribuiscono a se stessi il titolo di profeta (cfr. Matteo 7,15; Luca 6,26). Nell'Apocalisse di Giovanni il Falso profeta (o Bestia della terra) è una demonica creatura. (Ap. 13,11) e poi come falso profeta (Ap. 16,13; 19,20 e 20,10). ] [Parigi – rivelazioni che il tiratore sospettato nella sparatoria mortale al Museo ebraico di Bruxelles aveva anche servito come un rapitore e torturatore in Siria dimostra la vulnerabilità dell'Europa agli attacchi di terrore, dicono gli esperti. Mehdi Nemmouche, che è stato estradato in Belgio sopra il 24 maggio di tiro che ha ucciso quattro persone, è stato identificato questo fine settimana da un giornalista francese come essendo fra i suoi rapitori islamici estremisti in Siria. Scrivendo sul sito del suo ex datore di lavoro Le punto rivista, Nicolas Henin ha detto che il 29-year-old è stato il suo carceriere violenta tra luglio e dicembre 2013. Il reclamo immediatamente partì il campanello d'allarme in Europa. "Questo è il primo atto terroristico successo sul suolo europeo collegato a reti siriani, ha detto Brisard Jean-Charles, esperto di terrorismo. Una foto pubblicata su 1° giugno 2014 illustrato il pistolero sospettato di 29 anni in attacco Bruxelles Museo ebraico, cittadino algerino-francese Mehdi Nemmouche. Centinaia di altri come Nemmouche, un francese di origine algerina, è tornati in Europa come veterani agguerriti con una capacità di seminare il terrore e creare scompiglio. "È un fenomeno di massa che è sempre più in crescita," ha detto Louis Caprioli, che ha guidato l'ala anti-terrore del agenzia di intelligenza nazionale di Francia tra il 1998 e il 2004.Primo ministro britannico David Cameron ha detto almeno 500 persone dalla Gran Bretagna sono andati in Siria e in Iraq a fare la jihad dei quali hanno restituito circa 250. In Francia, circa 950 persone ritiene che combattono o hanno combattuto in Siria, restituiti o in procinto di andarci. Brisard, che mette il numero di europei che hanno combattuto in Iraq e la Siria o stanno ancora combattendo lì a circa 3.200, dice che Europa è maturo per attacchi terroristici fresco. "I servizi segreti sanno che è solo una questione di tempo", ha detto, una vista riecheggiate da esperto di terrorismo statunitense Matthew Olsen, che dice che la minaccia per l'Europa è "relativamente immediata". Giornalista francese Henin, uno di un gruppo di quattro ostaggi giornalista liberato in aprile, ha detto che nemmouche era una figura temuta. "Quando Nemmouche non cantava, era tortura,"Henin, scrisse in un articolo pubblicato Sabato."Egli faceva parte di un piccolo gruppo di francesi cui visite vuoi terrorizzare 50-odd siriani prigionieri detenuti nelle celle nelle vicinanze". "Ogni sera i colpi avrebbe cominciato piovere nella stanza, dove stavo anche interrogato. La tortura durò tutta la notte, fino a preghiere di alba". Ministro degli interni Bernard Cazeneuve ha confermato che i servizi segreti francesi avevano "elementi trasferiti alla magistratura che suggeriscono [Nemmouche] potrebbero essere stato il carceriere di nostri ostaggi," a seguito di un rapporto nel giornale Le Monde. Europa matura per gli attacchi. Punto le ha detto che la Henin aveva taciuto il ruolo di Nemmouche nella sua detenzione per proteggere gli ostaggi occidentali ancora tenuti da militanti islamici dichiarano, ma deciso di parlare a seguito di relazione su Le Monde. Nemmouche è previsto a comparire dinanzi a un giudice di Bruxelles che deciderà se prolungare la sua detenzione preventiva il 12 settembre. Questo videograb pubblicato il 25 maggio 2014, dalla polizia federale belga su richiesta del procuratore del re di Bruxelles, ha illustrato il sospettato degli omicidi nel Museo ebraico su 24 maggio 2014 a Bruxelles. L'attacco in pieno giorno a sinistra una coppia israeliana, un francese e un morto uomo belga e sollevato timori di ulteriori attacchi di terrore. Nemmouche è stato arrestato nella città francese del sud di Marsiglia giorni in seguito. Egli è stato condannato sette volte in Francia, tra cui per rapina a mano armata e ha trascorso sette anni in prigione, dove fu trovato Islam proselitismo. I governi dicono centinaia di occidentali hanno aderito a gruppi terroristici in Siria. Due giornalisti americani, James Foley e Stephen Sotloff — con cui detto Henin fu tenuto per un periodo — sono stati videoregistrati essere decapitato da un terrorista che ha parlato su fotocamera con un accento britannico. Persone omaggio davanti al memoriale improvvisato all'ingresso del Museo ebreo a Bruxelles, il 25 maggio 2014. Esperti ha detto che i governi europei sono stati mal equipaggiate per affrontare questa minaccia. "Sorveglianza 24 ore su un unico sospetto che utilizza tre o quattro numeri telefonici diversi, che è già il lavoro di 30 poliziotti. Come uno riesce?", ha detto un esperto parlando a condizione di anonimato. Brisard aggiunto: "sappiamo da esperienze passate in Afghanistan e Cecenia che una persona fuori nove tornando da queste zone è impegnata in atti violenti o terroristici". Passato siriano del tiratore Bruxelles genera allarmi in Europa. http://www.timesofisrael.com/Brussels-Shooters-Syrian-Past-raises-Alarms-in-Europe/#ixzz3ChYwBfKF PARIS – Revelations that the suspected gunman in the deadly shooting at the Jewish Museum in Brussels had also served as a captor and torturer in Syria shows Europe's vulnerability to terror attacks, experts say. Mehdi Nemmouche, who was extradited to Belgium over the May 24 shooting which killed four people, was identified this weekend by a French journalist as being among his Islamic extremist captors in Syria.

Writing on the website of his former employer Le Point magazine, Nicolas Henin said the 29-year-old was his feared and violent jailer between July and December 2013.

The claim immediately set off alarm bells in Europe. "This is the first successful terrorist act on European soil linked to Syrian networks," said terrorism expert Jean-Charles Brisard. A picture released on June 1, 2014 shows the 29-year-old suspected gunman in the Brussels Jewish Museum attack, French-Algerian citizen Mehdi Nemmouche. Hundreds of others like Nemmouche, a Frenchman of Algerian descent, have returned to Europe as battle-hardened veterans with a capacity to sow terror and create havoc. "It's a mass phenomenon which is increasingly growing," said Louis Caprioli, who headed the anti-terror wing of France's domestic intelligence agency between 1998 and 2004.British Prime Minister David Cameron has said at least 500 people from Britain have gone to Syria and Iraq to wage jihad of whom about 250 have returned. In France, about 950 people are thought to fight or have fought in Syria, returned or in the process of going there. Brisard, who puts the number of Europeans who have fought in Iraq and Syria or are still fighting there at about 3,200, says Europe is ripe for fresh terror attacks. "The secret services know it is just a question of time," he said, a view echoed by US terrorism expert Matthew Olsen, who says the threat for Europe is "relatively immediate." French journalist Henin, one of a group of four journalist hostages freed in April, said Nemmouche was a dreaded figure. "When Nemmouche was not singing, he was torturing," wrote Henin in an article published on Saturday. "He was part of a small group of Frenchmen whose visits would terrify the 50-odd Syrian prisoners held in the cells nearby." "Every night the blows would start raining down in the room, where I was also interrogated. The torture lasted all night, until dawn prayers." Interior Minister Bernard Cazeneuve confirmed that French intelligence services had "transferred elements to the judiciary that suggest [Nemmouche] may have been the jailer of our hostages," following a report in Le Monde newspaper. Europe ripe for attacks. Le Point said that Henin had kept quiet on Nemmouche's role in his detention to protect the Western hostages still being held by Islamic State militants, but decided to speak out following Le Monde's report. Nemmouche is slated to appear on September 12 before a Brussels judge who will decide whether to extend his preventive detention. This videograb released on May 25, 2014, by the Belgian federal police on demand of Brussels' king's prosecutor, shows the suspect of the killings in the Jewish Museum on May 24, 2014 in Brussels. The attack in broad daylight left an Israeli couple, a Frenchwoman and a Belgian man dead, and raised fears of more terror attacks. Nemmouche was arrested in the southern French city of Marseille days afterwards. He has been sentenced seven times in France, including for armed robbery, and has spent seven years in jail, where he was found proselytizing Islam. Governments say hundreds of Westerners have joined terror groups in Syria. Two American journalists, James Foley and Stephen Sotloff — with whom Henin said he was kept for a period — were videotaped being beheaded by a terrorist who spoke on camera with a British accent. People pay their respects in front of a makeshift memorial at the entrance of the Jewish Museum in Brussels, on May 25, 2014. Experts said European governments were ill-equipped to deal with this threat. "Twenty-four hour surveillance on a sole suspect who uses three or four different telephone numbers, that's already the work of 30 policemen. How does one manage?" said an expert speaking on condition of anonymity. Brisard added: "We know from past experience in Afghanistan and Chechnya that one person out of nine returning from these zones is engaged in violent or terrorist acts." Brussels shooter's Syrian past raises alarms in Europe. http://www.timesofisrael.com/brussels-shooters-syrian-past-raises-alarms-in-europe/#ixzz3ChYwBfKF

==========================




Burundi, uccise due missionarie italiane. Diocesi di Parma: nella missione di Kamenge, omicidio forse durante rapina. La Diocesi di Parma scrive sul proprio sito Web che due missionarie saveriane sarebbero state uccise in Burundi nella loro missione di Kamenge. Secondo la notizia Olga Raschietti e Lucia Pulici sarebbero morte in "circostanze ancora oscure: sembra che il loro omicidio sia il tragico esito di una rapina da parte di una persona squilibrata". Il Vescovo Enrico Solmi, "a nome di tutta la Chiesa di Parma - si legge sull'Ultima Ora del sito ufficiale della diocesi- ha espresso la vicinanza e il cordoglio alla Congregazione delle Missionarie Saveriane e ai familiari delle due sorelle affidandole, nella preghiera, al Signore della Vita". Invitando "i cristiani di Parma alla preghiera", Solmi ha rivolto agli uomini e alle donne di buona volontà un appello al raccoglimento e all'omaggio verso persone umili, forti, che erano votate al bene di tutti". La Diocesi non aggiunge altro.

La Farnesina conferma l'uccisione di due religiose in Burundi. "L'uccisione di suor Lucia Pulici e suor Olga Raschietti nel convento di Kamenge è un grande dolore. A nome mio e del governo vorrei porgere le più sentite condoglianze alle famiglie e all'ordine delle Missionarie di Maria Saveriane", scrive il ministro Federica Mogherini. "Ancora una volta assistiamo al sacrificio di chi, con dedizione totale, ha passato la propria vita ad alleviare le troppe sofferenze che ancora esistono nel continente africano", aggiunge il ministro degli Esteri in una nota. "Attendiamo ora che le autorità del Burundi chiariscano quanto accaduto e ci adopereremo per riportare in Italia quanto prima le salme delle due religiose", conclude Federica Mogherini.

=====================

[ MALEDETTI DISGRAZIATI, FIGLI DEL DEMONIO SHARIA ] the Arab League you MUST ASSUME ALL the CONSEQUENCES, legal, politics, crime, terrorism, genocide, and racism, religious, ABOUT, his PERVERTED and corrupt religion, about his Jihadist Galaxy! It is high time that the Arab League must pay for all the crimes he has committed, from, his false prophet Muhammad [the Antichrist; to today: Muhammad is: a) the foolish Shepherd of Zechariah. b) the beast that comes up from the ground. c) the false prophet. d) the King of Daniele 11.36. and the man of sin). f) the waster.] Today!] The Bible speaks often of false prophets, i.e. people who improperly, ascribe to themselves the title of Prophet (cfr. Matteo 7.15; Luca 6.26). In the Apocalypse of Giovanni the false prophet (or beast of the Earth) is a demonic creature. (Rev. 13.11) and then as a false prophet (Rev. 16.13; 20.10 and 19.20). ] la LEGA ARABA si DEVE ASSUMERE TUTTE LE CONSEGUENZE, giuridiche, politiche, criminali, terroristiche, di genocidio storico, e di razzismo religioso, CIRCA, LA SUA PERVERTITA E CORROTTA RELIGIONE, circa, la sua Galassia Jihadista! è arrivato il momento che la LEGA ARABA deve pagare tutti i crimini che ha commesso dal suo Falso Profeta Maometto [L'Anticristo. a) Il pastore stolto di Zaccaria. b) La bestia che sale dalla terra. c) Il falso profeta. d) Il re di Daniele 11.36. e) l'uomo del peccato. f) Il devastatore.] ad oggi!] La Bibbia parla sovente di falsi profeti, ovvero di persone che, in modo improprio, attribuiscono a se stessi il titolo di profeta (cfr. Matteo 7,15; Luca 6,26). Nell'Apocalisse di Giovanni il Falso profeta (o Bestia della terra) è una demonica creatura. (Ap. 13,11) e poi come falso profeta (Ap. 16,13; 19,20 e 20,10). ] Mehdi Nemmouche, l'uomo che presumibilmente girato fino al Museo ebraico di Bruxelles all'inizio di quest'anno, uccidendo quattro, tracciate secondo come riferito un grande attacco durante le celebrazioni di giorno di Bastille di Parigi. Basato sulla testimonianza di quattro giornalisti francesi che sono stati rapiti dallo stato islamico e sono stati tenuti prigionieri da Nemmouche, il francese Liberation quotidiano segnalato lunedì che il combattente è restituito prevista "almeno un attacco in Francia, nel cuore di Parigi, che sarebbero almeno cinque volte più grande di attacchi a Tolosa." L'attacco sarebbe presumibilmente avvenuta iconica Boulevard di Champs Elysees di Parigi il 14 luglio, la festa nazionale francese, segnando l'inizio della rivoluzione.

Marzo 2012 Tolosa attacca targeting ebrei e soldati nella città francese del sud lasciato sette morti e cinque feriti, e il sospetto colpevole, Mohammed Merah, è ucciso dopo un assedio di 30 ore.

Nemmouche, che è stato estradato in Belgio oltre il 24 maggio 2014, Bruxelles riprese, che ha ucciso quattro persone, è stato identificato questo fine settimana da un giornalista francese come essendo fra i suoi rapitori islamici estremisti in Siria. Rivelazioni che il tiratore sospettato nella sparatoria mortale al Museo ebraico aveva anche servito come un rapitore e torturatore in Siria dimostra la vulnerabilità dell'Europa agli attacchi di terrore, ha detto gli esperti. Scrivendo sul sito del suo ex datore di lavoro Le punto rivista, Nicolas Henin ha detto che il 29-year-old è stato il suo carceriere violenta tra luglio e dicembre 2013. Il reclamo immediatamente partì il campanello d'allarme in Europa. "Questo è il primo atto terroristico successo sul suolo europeo collegato a reti siriani, ha detto Brisard Jean-Charles, esperto di terrorismo.

Una foto pubblicata su 1° giugno 2014 illustrato il pistolero sospettato di 29 anni in attacco Bruxelles Museo ebraico, cittadino algerino-francese Mehdi Nemmouche. Centinaia di altri come Nemmouche, un francese di origine algerina, è tornati in Europa come veterani agguerriti con una capacità di seminare il terrore e creare scompiglio. "È un fenomeno di massa che è sempre più in crescita," ha detto Louis Caprioli, che ha guidato l'ala anti-terrore del agenzia di intelligenza nazionale di Francia tra il 1998 e il 2004.

Primo ministro britannico David Cameron ha detto almeno 500 persone dalla Gran Bretagna sono andati in Siria e in Iraq a fare la jihad dei quali hanno restituito circa 250.

In Francia, circa 950 persone ritiene che combattono o hanno combattuto in Siria, restituiti o in procinto di andarci. Brisard, che mette il numero di europei che hanno combattuto in Iraq e la Siria o stanno ancora combattendo lì a circa 3.200, dice che Europa è maturo per attacchi terroristici fresco. "I servizi segreti sanno che è solo una questione di tempo", ha detto, una vista riecheggiate da esperto di terrorismo statunitense Matthew Olsen, che dice che la minaccia per l'Europa è "relativamente immediata". Giornalista francese Henin, uno di un gruppo di quattro ostaggi giornalista liberato in aprile, ha detto che nemmouche era una figura temuta. "Quando Nemmouche non cantava, era tortura," Henin ha scritto in un articolo pubblicato su sabato. "Ha fatto parte di un piccolo gruppo di francesi cui visite vuoi terrorizzare 50-odd siriani prigionieri detenuti nelle celle nelle vicinanze. Ogni notte i colpi avrebbe cominciato a piovere nella stanza, dove stavo anche interrogato. La tortura durò tutta la notte, fino a preghiere di alba".

Nemmouche è previsto a comparire dinanzi a un giudice di Bruxelles che deciderà se prolungare la sua detenzione preventiva il 12 settembre.

Questo videograb pubblicato il 25 maggio 2014, dalla polizia federale belga su richiesta del procuratore del re di Bruxelles, ha illustrato il sospettato degli omicidi nel Museo ebraico su 24 maggio 2014 a Bruxelles. L'attacco in pieno giorno a sinistra una coppia israeliana, un francese e un morto uomo belga e sollevato timori di ulteriori attacchi di terrore.

Nemmouche è stato arrestato nella città francese del sud di Marsiglia giorni in seguito.

Egli è stato condannato sette volte in Francia, tra cui per rapina a mano armata e ha trascorso sette anni in prigione, dove fu trovato Islam proselitismo. Leggi di più: 'sparatutto Bruxelles progettato attacco massiccio a Parigi' | I tempi di Israele http://www.timesofisrael.com/brussels-shooter-planned-massive-attack-in-paris/#ixzz3ChdN6p8m

Mehdi Nemmouche, the man who allegedly shot up the Brussels Jewish Museum earlier this year, killing four, reportedly plotted a large attack during Paris's Bastille Day celebrations. Based on the testimony of four French reporters who were kidnapped by the Islamic State and were held captive by Nemmouche, French daily Liberation reported Monday that the returned IS fighter planned "at least one attack in France, in the heart of Paris, which would be at least five times bigger than the attacks in Toulouse." The attack would allegedly have taken place on Paris's iconic Champs Elysees boulevard on July 14, the French national holiday marking the beginning of the revolution.

The March 2012 Toulouse attacks targeting Jews and soldiers in the southern French city left seven dead and five injured, and the suspected perpetrator, Mohammed Merah, killed himself after a 30-hour siege.

Nemmouche, who was extradited to Belgium over the May 24, 2014, Brussels shooting, which killed four people, was identified this weekend by a French journalist as being among his Islamic extremist captors in Syria. Revelations that the suspected gunman in the deadly shooting at the Jewish Museum had also served as a captor and torturer in Syria shows Europe's vulnerability to terror attacks, experts said. Writing on the website of his former employer Le Point magazine, Nicolas Henin said the 29-year-old was his feared and violent jailer between July and December 2013. The claim immediately set off alarm bells in Europe. "This is the first successful terrorist act on European soil linked to Syrian networks," said terrorism expert Jean-Charles Brisard.

A picture released on June 1, 2014 shows the 29-year-old suspected gunman in the Brussels Jewish Museum attack, French-Algerian citizen Mehdi Nemmouche. Hundreds of others like Nemmouche, a Frenchman of Algerian descent, have returned to Europe as battle-hardened veterans with a capacity to sow terror and create havoc. "It's a mass phenomenon which is increasingly growing," said Louis Caprioli, who headed the anti-terror wing of France's domestic intelligence agency between 1998 and 2004.

British Prime Minister David Cameron has said at least 500 people from Britain have gone to Syria and Iraq to wage jihad of whom about 250 have returned.

In France, about 950 people are thought to fight or have fought in Syria, returned or in the process of going there. Brisard, who puts the number of Europeans who have fought in Iraq and Syria or are still fighting there at about 3,200, says Europe is ripe for fresh terror attacks. "The secret services know it is just a question of time," he said, a view echoed by US terrorism expert Matthew Olsen, who says the threat for Europe is "relatively immediate." French journalist Henin, one of a group of four journalist hostages freed in April, said Nemmouche was a dreaded figure. "When Nemmouche was not singing, he was torturing," wrote Henin in an article published on Saturday. "He was part of a small group of Frenchmen whose visits would terrify the 50-odd Syrian prisoners held in the cells nearby. Every night the blows would start raining down in the room, where I was also interrogated. The torture lasted all night, until dawn prayers."

Nemmouche is slated to appear on September 12 before a Brussels judge who will decide whether to extend his preventive detention.

This videograb released on May 25, 2014, by the Belgian federal police on demand of Brussels' king's prosecutor, shows the suspect of the killings in the Jewish Museum on May 24, 2014 in Brussels. The attack in broad daylight left an Israeli couple, a Frenchwoman and a Belgian man dead, and raised fears of more terror attacks.

Nemmouche was arrested in the southern French city of Marseille days afterwards.

He has been sentenced seven times in France, including for armed robbery, and has spent seven years in jail, where he was found proselytizing Islam. Read more: 'Brussels shooter planned massive attack in Paris' | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/brussels-shooter-planned-massive-attack-in-paris/#ixzz3ChdN6p8m

===============================

Abd Allāh bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd, SAUDI ARABIA, -- MA, come tu hai potuto pensare, che, un Dio Infinitamente Perfetto Onnipotetente, Lui poteva essere rappresentato da un criminale spregevole, come Maometto? 8 SETtembre - Medhi Nemmouche, presunto assassino del Museo ebraico di Bruxelles, si vantava di voler compiere un attentato sanguinoso a Parigi contro la parata del 14 luglio davanti ai giornalisti francesi tenuti in ostaggio in Siria. Lo scrive Liberation. Il quotidiano scrive d'aver avuto informazioni da "numerose fonti" che hanno visionato gli interrogatori degli ex ostaggi francesi in Siria Didier François, Nicolas Hénin, Pierre Torrès e Edouard Elias: tutti sorvegliati da Nemmouche nel 2013.

Abd Allāh bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd, SAUDI ARABIA, -- la bestia di satana! [ MALEDETTI DISGRAZIATI, FIGLI DEL DEMONIO SHARIA ] the Arab League you MUST ASSUME ALL the CONSEQUENCES, legal, politics, crime, terrorism, genocide, and racism, religious, ABOUT, his PERVERTED and corrupt religion, about his Jihadist Galaxy! It is high time that the Arab League must pay for all the crimes he has committed, from, his false prophet Muhammad [the Antichrist; to today: Muhammad is: a) the foolish Shepherd of Zechariah. b) the beast that comes up from the ground. c) the false prophet. d) the King of Daniele 11.36. and the man of sin). f) the waster.] Today!] The Bible speaks often of false prophets, i.e. people who improperly, ascribe to themselves the title of Prophet (cfr. Matteo 7.15; Luca 6.26). In the Apocalypse of Giovanni the false prophet (or beast of the Earth) is a demonic creature. (Rev. 13.11) and then as a false prophet (Rev. 16.13; 20.10 and 19.20). ] la LEGA ARABA si DEVE ASSUMERE TUTTE LE CONSEGUENZE, giuridiche, politiche, criminali, terroristiche, di genocidio storico, e di razzismo religioso, CIRCA, LA SUA PERVERTITA E CORROTTA RELIGIONE, circa, la sua Galassia Jihadista! è arrivato il momento che la LEGA ARABA deve pagare tutti i crimini che ha commesso dal suo Falso Profeta Maometto [L'Anticristo. a) Il pastore stolto di Zaccaria. b) La bestia che sale dalla terra. c) Il falso profeta. d) Il re di Daniele 11.36. e) l'uomo del peccato. f) Il devastatore.] ad oggi!] La Bibbia parla sovente di falsi profeti, ovvero di persone che, in modo improprio, attribuiscono a se stessi il titolo di profeta (cfr. Matteo 7,15; Luca 6,26). Nell'Apocalisse di Giovanni il Falso profeta (o Bestia della terra) è una demonica creatura. (Ap. 13,11) e poi come falso profeta (Ap. 16,13; 19,20 e 20,10). ] https://www.youtube.com/user/salamGerusalemme/discussion

============================

Benjamin Netanyahu - per spam in shalomgerusalemme@gmail.com mi hanno chiuso due canali youtube contemporaneamente [dominuxUniusREI con 1318 video] [ dominus Unius REI con 2905 video ] Questa caratteristica di chiudere due canali youtube, contemporaneamente? non è mai accaduta! ] ma, questo deve essere detto: "youtube è stato un martire: 1. sia per colpa mia, che, per colpa: di: 2. della CIA 322 Datagate, 666 JabullOn, Bush NWO, e tutti i poteri occulti e satanici massonici!" [ più e più volte youtube è stato modificato, ovviamente, in modo peggiorativo, per quanto riguarda le capacità democratiche di espressione della RETE Internet.. perché, disperatamente i satanisti della CIA hanno cercato di isolare, il mio ministero. quindi di riempire di filtri sia me che youtube. MA, QUESTO è QUALCOSA DI IMPOSSIBILE DA POTER FARE: veramente, ANCHE IO NON SAREI CAPACE A FERMARE IL MIO STESSO MINISTERO ORMAI, perché Israele dipende da me, come io dipendo da lui! Tuttavia, quando un canale di youtube è andato perduto, io posso continare a scrivere ancora sulla pagina di youtube,

https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion

attraverso un canale supplente, cioè, con l'ultimo canale che era disponibile, come

http://www.youtube.com/user/salamGerusalemme

Benjamin Netanyahu - ovviamente, senza un canale youtube valido, A MIA DISPOSIZIONE, è vero che, io posso scrivere, su /user/YouTube/discussion ma, poi, non posso scrivere su un mio canale, comunque, io non so, se youtube conserva tutti i miei articoli. POI, i filtri sono così forti, anche su questa pagina di: https://www.facebook.com/Netanyahu che soltanto, io posso vedere quello, che, io vi scrivo sopra! OVVIAMENTE, IO CREDO CHE, TUTTI I SERVIZI SEGRETI POSSONO VEDERE ANCHE, tutto quello che io scrivo, MA, LA GENTE NON PUò VEDERE NULLA! Ecco perché, in youtube, sono stati fatti, radicali cambiamenti in questi anni, ovviamente, sono stati tutti cambiamenti layout peggiorativi, cioè, il soffocamento del primo emendamento della Costituzione! I popoli si sono ribellati, ma il regime massonico fascista Bildenberg, non ha un problema con la democrazia, ed è andato a sterminare il popolo sovrano del Dombass, per ottenere la sua terza guerra mondiale del cazzo! Così, il primo emendamento, è rimasto in maniera formale, ma, ha perso ogni riferimento sostanziale, perché, i satanisti della CIA hanno il controllo del mondo! MA, QUESTO NON è UN PROBLEMA PER ME, PERCHé IO MI MUOVO AGILMENTE, TRA, TUTTE LE REALTà CHE SONO INVISIBILI! è vero: per quanto può essere gigantesco questo: gigante piramide 666 NWO di rothschild, tuttavia è fragile, perché i suoi piedi sono impasti con il fango, mattoni argilla dei babilonesi, poi, questa struttura satanica Baal Jabulon è troppo pesante per non sbriciolare il fango? e onestamente, io non credo che, possa esistere una lega di acciaio, che, non si debba fondere davanti ad un fuoco divoratore, che io sono UNIUS REI!

Benjamin Netanyahu --- perché, qualche mio ministro deve uccidere, 300 milioni di criminali, prima che, qualcuno venga a dire: "ok! UNIUS REI. tu facci uscire, da questo incubo NWO che, i satanisti salafiti farisei 322 hanno creato, tu libera tutti i popoli dalla usurocrazia sharia!" POI, IL FATTO CHE, I CRIMINALI FMI SPA FED, Bildenberg, HANNO PRESO IL POTERE e sono diventati legali? QUESTO NON VUOL DIRE CHE SONO DIVENTATI LEGITTIMI, loro sempre criminali rimangono! https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion




https://www.facebook.com/Netanyahu --- Package Alert! dominus uniusrei [ 5Numero di visualizzazioni] 18/08/14 ]] con questo terribile documento, per rubare la identità delle persone, la CIA 322 datagate google, ha smesso di fare intrusioni dei miei siti! MA, HANNO DISATTIVATO TUTTI I "DOPPIO PASSAGGIO" su tutti e 40 i miei blogger, e questo crimine, soltanto la CIA, lo poteva commettere, un crimine di queste proporzioni contro di me, non era possibile da altre agenzie! perché: 1. oltre al doppio passaggio, con codice di verifica numerico obbligatorio ricevuto sul cellulare? poi, 2. le mie password sono di 30 caratteri! ] adesso, io ho altri 20 canali, da visitare per togliere la loro merda, e così, ripristinare tutti i valori di sicurezza! CHE, OVVIAMENTE PER DATAGATE, CONTINUERANNO AD ESSERE INUTILI, SE LA CINA NON MINACCERà GLI USA DI ATTACCO NUCLEARE PREVENTIVO, PER QUESTO CRIMINE, CHE, loro HANNO FATTO CONTRO DI ME.. POI, I SATANASTI CIA, LA DEVONO SMETTERE DI PRENDERSELA CON GLI ACKER CINESI! che, se, io non ho fatto distruggere youtube da loro? .. è stato soltanto perché, io voglio bene a youtube!

=====================

chi Merkel nazi Bildenberg, ha detto, che, il popolo sovrano dei russofoni del Dombass, dovevano subire il genocidio? ] Dall'inizio dell'operazione militare nel Donbass sono stati uccisi 864 militari ucraini. Altre 3215 persone sono rimaste ferite. Tali dati sono stati riportati dal rappresentante del Centro di Informazioni del Consiglio di Sicurezza e Difesa Nazionale (NSDC) Vladimir Polevoj. Dalla sera del 5 settembre nelle regioni di Donetsk e Lugansk è iniziata la tregua. Il documento per il cessate il fuoco nel Donbass è stato firmato venerdì durante i negoziati tra i rappresentanti di Kiev e delle "Repubbliche Popolari" con la partecipazione di rappresentanti dell'OSCE. Ma in seguito sia la milizia, sia l'esercito ucraino hanno riferito di violazioni del cessate il fuoco.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/A-Kiev-hanno-definito-il-bilancio-delle-vittime-militari-nel-Donbass-6041/

Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 11 ore fa

Enzo Sergi · Segui · Top Commentator · Ancona

i morti separatisti quanti sono tu che sei ben informato??

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale

Enzo Sergi da quando: i cecchini della CIA si sono diverti a Maidan, ed hanno ucciso 100 persone, in modo spregiudicato e indifferente, uccidendo: sia tra la polizia, che, uccidendo anche: i manifestanti per ottenere un golpe! Poi, hanno fatto il pogrom di Odessa, poi, hanno ordinato ad un caccia di kiev, di abbattere il Jumbo Jet della malesia, ecc.. comunque, sono più di 4000 morti complessivi! se, tu togli i mille morti ucraini, ci sono stati sicuramente 3000 morti, tra, i russofoni, ma, 2000 morti devono essere aggiunti, tra, i volontari, di entrambi gli schieramenti, che, loro non possono essere registrati, quindi, i morti reali di questo conflitto per fare la repressione nazista dei russofoni: è i circa 6000 persone ammazzate da Mogherini Merkel sistema massonico Bildenberg!

========================

gli ottomani sharia sono nazisti! ] A Istanbul gas lacrimogeni contro i manifestanti [[ così gratuitamente, senza volenze? senza proteste violente? gli ottomani sharia sono nazisti! ]] A Istanbul gas lacrimogeni contro i manifestanti. A Istanbul la polizia ha disperso gli operai edili che avevano organizzato una manifestazione dopo l'incidente nel cantiere del centro polifunzionale Torunlar a Istanbul, usando cannoni ad acqua e gas lacrimogeni. Più di 1000 persone si sono riunite per protestare. I manifestanti hanno espresso la loro insoddisfazione al governo in relazione alla prestazione di una garanzia di basso livello nel cantiere. In precedenza era stato riferito che a seguito del crollo di un ascensore in un edificio in costruzione a Istanbul erano rimasti uccisi 10 operai.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/A-Istanbul-gas-lacrimogeni-contro-i-manifestanti-5564/

=======================




Berlusconi: l'Occidente ha un atteggiamento irresponsabile verso la Russia.




Per il leader di Fi, Silvio Berlusconi, "a causa di una malaugurata carenza di leadership internazionale" si sta assumendo "un atteggiamento ridicolmente e irresponsabilmente sanzionatorio nei confronti della Federazione Russa, che non può non difendere i cittadini ucraini di origine russa che considera come fratelli".




Il cessate il fuoco appare già in bilico in Ucraina orientale e il braccio di ferro fra Mosca e occidente è tutt'altro che archiviato. Sono giorni cruciali nella delicatissima crisi sul fronte est: una partita che nelle ultime ore si gioca sempre di piu' su due tavoli, quello militare e quello diplomatico. Sul campo di battaglia la tregua scattata appena l'altro ieri alle 18 locali, e sancita dall'accordo di Minsk tra Kiev e i ribelli filo-russi, ha retto per alcune ore. I presidenti ucraino Petro Poroshenko e russo Vladimir Putin hanno avuto un nuovo colloquio telefonico in cui si sono detti soddisfatti di come le parti in conflitto rispettino "globalmente" l'intesa.

In effetti si tratta solo di un primo passo dopo un conflitto di 5 mesi che ha provocato 2.600 morti e oltre un milione di profughi. E in serata, dopo qualche accusa reciproca di violazioni episodiche, notizie dalla città portuale di Mariupol sono giunte a mettere tutto in discussione. Almeno una persona (una donna, secondo le autorità locali) è morta a seguito di una serie di spari nella città: si tratta della prima vittima accertata da quando è scattata la tregua tra Kiev e i separatisti pro-russi, venerdì.

Parallelamente, resta altissima la tensione diplomatica lungo la linea Bruxelles-Mosca, con il Cremlino che esplicitamente minaccia di reagire nel caso in cui l'Unione Europea dovesse confermare il nuovo pacchetto di sanzioni, del resto gia' decise e la cui formalizzazione e' attesa lunedi'. "Se la nuova lista di sanzioni della Ue entra in vigore - avverte il ministero degli esteri russo - ci sarà sicuramente una reazione da parte nostra".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Berlusconi: l'Occidente ha un atteggiamento irresponsabile verso la Russia.

L'ex Primo Ministro e leader del partito di opposizione "Forza Italia" Silvio Berlusconi ha accusato la NATO ed i leader occidentali di avere un atteggiamento irresponsabile nei confronti della Russia.

Secondo Berlusconi i recenti eventi intorno alla crisi ucraina e la politica di sanzioni dell'Unione Europea e degli Stati Uniti contro la Russia sono "decisioni irresponsabili dei leader mondiali". "La Repubblica Russa non può non proteggere i cittadini ucraini di origine russa, che per i russi sono come fratelli", ha dichiarato il politico: http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/Berlusconi-lOccidente-ha-un-atteggiamento-irresponsabile-verso-la-Russia-5128/

=====================

QUESTA NATO SISTEMA MASSONICO BILDENBERG DI SATANISTI MASSONI, DEL DIO GUFO ROTHSCHILD USUROCRAZIA MONDIALE NWO DATAGATE GMOS BIOLOGIA SINTETICA.. DEVONO ESSERE TUTTI PROCESSATI, PER ALTO TRADIMENTO DELLA COSTITUZIONE REPUBBLICANA! ] [ Berlusconi: l'Occidente ha un atteggiamento irresponsabile verso la Russia. L'ex Primo Ministro e leader del partito di opposizione "Forza Italia" Silvio Berlusconi ha accusato la NATO ed i leader occidentali di avere un atteggiamento irresponsabile nei confronti della Russia. Secondo Berlusconi i recenti eventi intorno alla crisi ucraina e la politica di sanzioni dell'Unione Europea e degli Stati Uniti contro la Russia sono "decisioni irresponsabili dei leader mondiali". "La Repubblica Russa non può non proteggere i cittadini ucraini di origine russa, che per i russi sono come fratelli", ha dichiarato il politico.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/Berlusconi-lOccidente-ha-un-atteggiamento-irresponsabile-verso-la-Russia-5128/

===================

LA INDIA sta punendo i fucilieri italiani per colpa mia, perché io sto impedendo una soluzione ipocrita del processo! India HA STRAORDINARIE RICCHEZZE POTENZIALITà, ED AMBIGUITà, MA, RIMANE VERAMENTE UN CASO STRANO ED INQUIETANTE PER ME! SOPRA OGNI COSA: assurdi e criminali, perché, induisti, dalit razzisti schiavi, assassini, ladri, superstiziosi, idolatri, ignoranti come mucche, non capiscono, che, per quanto possono essere sprevoli i Bildenberg e satanisti massoni Baal culto Jabulon, comunque, il popolo italiano, non andava calpestato nella sua sensibilità, fino a questo punto, su un presunto omicidio, che, secondo me, i servizi segreti del Kerala hanno fatto, per fare, un atto di pirateria, contro, la petroliera italiana.. ma, ormai io credo, che, stanno punendo i MArò, per quello, che, io vado dicendo.. e perché, i criminali, si offendono, se, tu gli dici "tu sei un criminale!" ?? Ma, io sono UNIUS REI, NON SONO UN ITALIANO, io sono il RE di Israele, E I CRIMINALI satanisti INDUISTI, QUESTO LO DOVREBBERO COMPRENDERE! [[ Marò: Corte, no obbligo firma Latorre. Per 15 giorni, udienza aggiornata al 12 settembre

======================

dominus uniusrei ha pubblicato 3 settimane fa http://www.youtube.com/channel/UCFRg66tjCAxuNevEhX-aFxg

Open letter to: INDIA -- tu non sei stato aggredito, ancora, dai satanisti 322 e massoni 666 USA UE NATO, soltanto perché, loro vogliono insinuare il sospetto, che, tu sei il loro complice di un traditore, e che, il Jumbo della Malesia con i cinesi, che, i satanisti CIA hanno mangiato, sull'altare di satana, lo conservi proprio tu, in una base segreta degli americani in India!

======================

TUTTI GLI ISLAMICI SONO BALORDI! MAOMETTO è UN BALONDO, LA LEGA ARABA SONO BALORDI! OIS ONU SONO BALORI, SHARIA è BALORDO, ALLAH è UN BALORDO! BUSH 322 KERRY SONO BALORDI, BILDENBERG SONO BALORDI! ] Burundi, sono tre le suore missionarie italiane uccise: Tre missionarie saveriane italiane - e non due come inizialmente appreso - sono state uccise nelle scorse ore nel loro convento, nella località di Kamenge, in quello che appare essere stato un tentativo di rapina, forse di un balordo, finito nel sangue. Sono morte in Burundi, nel cuore di quell'Africa a cui avevano dedicato la vita da missionarie per aiutare gli ultimi nel nome del Vangelo. Tre missionarie saveriane italiane - due sono venete - sono state uccise nelle scorse ore nel loro convento, nella località di Kamenge, in quello che appare essere stato un tentativo di rapina, forse di un balordo, finito nel sangue. Sono suor Lucia Pulici, lombarda, e suor Olga Raschietti e suor Bernardetta Boggian, venete. A riferirlo alla agenzia missionaria Misna - come si legge sul suo sito Internet - è padre Mario Pulcini, superiore dei missionari saveriani in Burundi che definisce la morte delle tre religiose "un episodio del tutto inaspettato, un enorme dolore...". Le prime due suore Olga Raschietti e Lucia Pulici - si legge ancora - sono state ritrovate ieri nel pomeriggio, la terza, la scorsa notte.

===================

PLEASE REMOVE MY PENALTY: Thank you, AGAIN

Cattiva reputazione • Scadenza: 09/lug/2015

Se ricevi più di due avvertimenti, il tuo account YouTube verrà sospeso.




Avvertimento 1




Fatwa Posting photos pictures using social media




ID video: yKzndRVbzzM




Rivendicato da NDTV il 25/giu/2014




Invia contronotifica




Avvertimento 2




Muslim Psycho Sami Osmakac arrested planned Tampa terror




ID video: 39Ebp_QkzKM




Rivendicato da Scripps Local News il 14/lug/2014




Invia contronotifica

Lorenzojhwh Unius REI

4 settimane fa

Autore del reclamo: Scripps Local News Email dell'autore del reclamo

Chip.Mahaney@scripps.com

Opera presumibilmente violata Puntata TV "ABC Action News at Noon" Muslim Psycho Sami Osmakac arrested planned Tampa terror

ID video39Ebp_QkzKM Durata1:41 https://www.youtube.com/user/lorenzojhwhholy/discussion

I did not realize that you were jealous, otherwise I would not have had to give you this trouble! Please, you can remove this my penalty? thank you.

non mi sono accorto che tu eri geloso, altrimenti non avrei dovuto dare a te questo disturbo! per favore tu puoi rimuovere questa mia penalità? grazie

Local Tampa Bay ABC affiliate ABC Action News, WFTS-TV. News, Weather, Entertainment and Sports from Florida and around the Bay area.

http://www.abcactionnews.com

PLEASE REMOVE MY PENALTY: Thank you

LORENZO SCAROLA 3205708054

==============

ideo selezionato per contronotifica




VideoFatwa Posting photos pictures using social media

ID videoyKzndRVbzzM

Durata2:08

Descrizioneopen letter to youtube -- [Cattiva reputazione] Avvertimento 1. 28/feb/2014. La community di YouTube ha segnalato uno o più dei tuoi video come non appropriati: "kabbalah Talmud reason extermination camps Racism IMD NWO" (http://youtu.be/ZLIlnFB9ZN8) Per ulteriori informazioni su come fare ricorso contro un avvertimento, visita questa pagina del Centro assistenza. Data ricezione: 28/feb/2014 | Data di convalida: 03/apr/2014 | Fai ricorso contro la decisione?] [ E COME, io posso fare A FARE RICORSO? 1° IL VIDEO è STATO CANCELLATO, ED IO NON LO POSSO PIù VEDERE! 2° IO NON CONOSCO L'INGLESE PARLATO, come posso giudicare esso?! [ CONCLUSIONE ] IO MI DEVO FIDARE DEL VOSTRO GIUDIZIO! ma, l'uso di bambini cristiani, per essere sacrificati, come Gesù, e di usare il loro sangue, per consacrare Sinagoghe, ecc.. non è un delitto, che, i farisei Illuminati FMI SPA potranno riuscire a nascondere, mai! anche, coraggiosi, eroici storici ebrei hanno detto che "pasque di sangue".. come, non è un delitto, di cui gli ebrei, come popolo, possono essere colpevolizzati! Gli ebrei sono innocenti! ma, i farisei Illuminati sono colpevoli! quello che, il talmud satanico, o segreto, ha detto? è sufficiente a giustificare ideologicamente, questi orrori! come anche, l'orrore della predazione del signoraggio bancario, contro, tutti i popoli, che, Rothchild è il vero satanista cannibale sopra il mondo, proprio lui sta facendo! è DIFFICILE FARE un commento, circa, l'articolo che segue! ma, è indispensabile, attraversare: il soprannaturale schifoso, per entrare nel divino dei figli di Dio, dove questa percezione: di demoni: scompare! ] ovviamente, sono i satanisti farisei Illuminati, Spa, FMI, del talmud, massoni, bildenberg, i responsabili di questa invasione di satanismo! [Jungney Vazquez 1 settimana fa. Many Spanish people men and women practice black magic and other different very dangerous techniques, using torture, for the only reason that they say to be sadistic and called themselves demons so they are predators. These groups kept they activities very secret, they stay indoors all the time and not ordinary person has idea of what is going on, in that sects houses, they have groups all around the world. They kill many human beings, every day, by torching them in terrible way until dead. Through these crimes these satanic (or other evil rituals) take people under control and made them useless, in the way that they cannot understand what is happening, because the attackers are terrible witches, they take control of people mind, they called the mind power (driving then to depression, anger, panic attacks, violence or any other illness) and also they destroy religions using rituals for example setting fire to a human beings and at the same time visualize other people while the victim is in terrible pain, the atrocities continuo until the victims are dead, The technique of praying while committing the crimes is because in this way- the people who next in the list -do died in terms of black magic, other ways the victims will be protected by their own religions and they will not died, for this reason all religions powers are destroyed. by repeating the prayers at the same time they torture is going on working different and awful rituals from African and many other countries -on people These horrible groups use mind techniques such visualizations, and produce dreams, and prevent the victims from sleeping. They watch and spy on people trough mind concentration and other techniques. They have destroy Christian (Jesus) rituals by crucifying people and giving them terrible pain, such as frying the people foot, because they say that the Christian lady should be destroys, they read all the bible passages while committing the they terrible activities. I pray and play many times a day the cymbals, and bells because the vibrations destroy any satanic ritual or black magic. They use hypnosis, telepathy, and so on; they send tobacco smell, blood smell, perfumes or horrible smells. They also interfere between employ and employs and made people to lost they contract, jobs, money and so on, as well as keep people separate from they friends wives husbands -just to make them feel lonely. These evil people destroy the water by visualizing the water seining it rotten, and they destroy with negative energy that includes the enter planet rivers and all water sources. As well they visualize all sources of food. They destroy and torture animals too.

Autore del reclamoNDTV

Email dell'autore del reclamoakanksha@ndtv.com

Opera presumibilmente violata Puntata TV "12082013 24x7 12082013 n TopFacebookFatwa 244484"




VideoMuslim Psycho Sami Osmakac arrested planned Tampa terror

ID video39Ebp_QkzKM

Durata1:41

DescrizioneAlberto Pirrotta dice: " Un po' troppo religioso a mio avviso." [[ risposta ]] ma, non è la religione che, può dare queste risposte, Gesù era un laico, e gli apostoli, seguivano un leader politico, e cercavano il Regno di Israele, che, per loro significava uccidere i romani, e i farisei Illuminati, che, oggi controllano il mondo! .. dopotutto, come, la vita si può essere formata casualmente (DNA), se noi non siamo capaci a realizzarla, intenzionalmente in laboratorio, partendo dal elementi minerali, ancora? quindi, la vita è un miracolo, quindi, Dio è la sola risposta vincente, contro, il male malefico, di alieni, satanisti, lobby massoniche, ecc.. lui soltanto è la nostra speranza! tu pensa, che, hanno portato dei piccoli missili a testata nucleare, con cui hanno armato i satelliti, alcuni satelliti sparano raggi laser, per intercettare aerei, ecc.. hanno fatto 11-09, che, erano necessari centinaia di migliaia di persone assolutamente fidate, cioè, soltanto i satanisti che, fanno 200.000 sacrifici umani all'anno, sull'altare di satana, potevano realizzare.. quindi, i satanisti gestiscono la tecnologia più segreta, e noi dobbiamo dire a loro: "grazie, che, voi ci avete donato, un altro giorno di vita!" la più grande menzogna, è quella che, si può avere il controllo di: "potere é controllo e manipolazione di entità eteriche".. questo è impossibile, perché, noi siamo sul piano naturale, visibile, e loro sono sul piano soprannaturale, invibile!.. se, ne vedi uno, poi dietro di lui ci sono catene di demoni invisibili! certo, ti danno qualcosa, ma, poi, ti tolgono il controllo, sulla tua anima, sulla tua mente, loro sono i predatori più perfetti.. non so, come sarà possibile liberare gli americani, 322 Bush, 666 Rothschild, di questa merda di alieni, in cui si sono andati ad impregnare, ed ad infestare... perché, poi, hanno distrutto il cristianesimo reale, con l'inquinamento massonico-modernista?, poi, non esistino oggi, al mondo esorcisti adeguati per liberare loro! Benjamin Netanyahu Traditore, e COSA IMPORTA A TE, DEGLI ISRAELIANI, CHE, VENGONO UCCISI? tanto, finché, non uccidono i tuoi figli, tutto, può andare bene così, per te! infatti, così è sempre stato, per 66 anni, eih traditore! l'importante è che, siano sempre gli altri a morire! COSA tu farai traditore, alla prossima ragazza soffocata, ed ai prossimi ragazzi rapiti? TRADITORE, PERCHé, TU NON HAI ANCORA INIZIATO A DEPORTARE TUTTI I PALESTINESI IN SIRIA? TANTI AUGURI ONU SHARIA A TUTTI ] Oltre 400 britannici stanno combattendo con gli insorti in Iraq e in Siria. my JHWH -- mi diverte troppo, questa intelligenza artificiale aliena, A.I., che, è di essere, Gmos biologia sintetica per demoni falliti, che, controlla tutte le telecomunicazioni, videocamere, cellulari, ecc.. e che è interattiva, con i gusti peccaminosi di ognuno di noi! funny, alieni 666 CIA, 322, loro vogliono, farci diventare tutti come: Obama imperialismo GENDER; SODOMA a tutti! è molto divertente per me, questo Grande Fratello Rothschild, è così emozionante! SE, NON VIENE CONDANNATA LA SHARIA, IN TUTTO IL MONDO, COME UN CRIMINE, CONTRO, I DIRITTI FONDAMENTALI DELLA PERSONA, OGNI TENTATIVO, SARà PERDENTE, INUTILE! è INTOLLERABILE, UNA EUROPA CRISTIANA, CHE è GOVERNATA, DA ANTICRISTi, CHE, LORO AMANO LA VAGINA DEI CANI, COME ZAPATERO BILDENBERG TROIKA, SENZA SOVRANITà MONETARIA.. questa Europa? ha le ore contate! oppure, finirà in tragedia, prima o poi ] King Saudi Arabia, Abd Allah dell'Arabia Saudita ] obviously, for a pig pork lustful like me, this, your Islam is very tempting .. I almost was going to do a Muslim, of myself, too! but, then, I decided that I had to be a sinner, that he had to walk towards the heaven alone, rather, that, go to hell with you! King Saudi Arabia, Abd Allah dell'Arabia Saudita ] [ Your Islam is the religion of Satan's penis happy, to all pig beasts, Obama GENDER, ZAPATERO, Sodoma to all? is the same! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti Croce del Santo Padre Benedetto. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana. Non mi persuaderai di cose vane. S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo. I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni

=============

HITLER MERKEL BILDENBERG ROTHSCHILD -- [ COSA SIGNIFICA CHE IL POPOLO è SOVRANO? ] -- [ 23 agosto, Merkel: pericoloso riconoscere riunificazione della Crimea con la Russia

http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_23/Merkel-pericoloso-riconoscere-riunificazione-della-Crimea-con-la-Russia-2770/

LATINO 24 agosto, 00:18

Il diritto all'Autodeterminazione è stato riconosciuto dall' 0NU nel 2010, quindi il referendum Crimeano ha piena validità Internazionale. La Matah Merkel mente, e vorremmo sapere quale è il prezzo che la Massoneria Anglo-Americana-Israel-Europea ha pagato per la sua supinazione totale. Fuori dall'Europa, signora, oramai nessun europeo, sano di mente può darle più credito. Fine della commedia Merkleiana

Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_23/Merkel-pericoloso-riconoscere-riunificazione-della-Crimea-con-la-Russia-2770/

Billaud-Varenne 27 agosto, 19:01

Come al solito dice stupidaggini.Il diritto internazionale vale solo quando sono lor signori occidentali a invocarlo?Appogggiare un colpo di stato contro un governo legittimo, sostituendolo con uno nazista, non è violazione del diritto internazionale che prevede la non ingerenza negli affari interni di una altro stato?Il riconoscimento unilaterale del Kosovo non è violazione del diritto internazionale? e la Croazia?,e la Bosnia?e la stessa Ucraina e le altre repubbliche sovietiche che si staccarono senza il rispetto delle procedure costituzionali previste dalla Costituzione dell'URSS?e si potrebbe continuare all'infinito...

# Carmine ZaccariaCarmine Zaccaria 27 agosto, 19:40

Gentile Signora Merkel, lei sa che nel 98/99 si stava trattando per installare basi missilistiche occidentali in Crimea puntate contro la Federazione Russa? Erano al potere alcuni falsi amici della Russia. La Federazione Russa deve fare attenzione ai Falsi Amici. Va riconosciuto alla Germania e a Lei equilibrio in questa dolorosa vicenda della Guerra Civile in Ucraina. Anche se Lei potrebbe fare di più.

# ChiaraChiara 27 agosto, 22:24

Cara Merkel, è stato più pericoloso riconoscere il governo golpista di Maidan dopo la destituzione illegittima di Yanukovich. Ma con più di 80 basi Usa su suolo germanico sei costretta a fare la kapò di Obama.

Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_08_23/Merkel-pericoloso-riconoscere-riunificazione-della-Crimea-con-la-Russia-2770/

=========================

I filorussi HANNO DECISO DI non rispondere alle provocazioni dell'esercito ucraino ] MA, HANNO DOVUTO SUBIRE DEI FERITI PER QUESTO [ Domenica le forze armate dell'Ucraina hanno violato 7 volte il cessate il fuoco, causando il ferimento di civili e di uomini delle milizie separatiste.

Lo hanno affermato dal quartier generale delle forze separatiste di Donetsk. Secondo i filorussi, le violazioni della tregua sono state rilevate nei pressi degli insediamenti di Enakievo, Veselaya Gora e Yasinovataya.

Inoltre dall'aeroporto di Donetsk i soldati ucraini hanno bombardato il quartiere Oktyabrsky usando armi da sparo.

Ciononostante i separatisti di Lugansk e Donetsk hanno sottolineato che le loro unità di combattimento rispetteranno l'accordo di Minsk sul cessate il fuoco, nonostante le provocazioni.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/I-filorussi-non-rispondono-alle-provocazioni-dellesercito-ucraino-1519/

Trovate 6 granate e 1 razzo in Russia presso il confine con l'Ucraina 16:21

L'OSCE garantisce la sicurezza degli investigatori malesi in Ucraina 15:48

Probabilmente oggi le sanzioni UE contro la Russia 15:43

Si celebra oggi la Giornata Internazionale di solidarietà dei giornalisti 15:16

Nel Mar Nero iniziate le esercitazioni militari di USA e Ucraina 14:39

La Russia valuta limitazione forniture di energia elettrica in Ucraina per la Crimea 14:07

I filorussi non rispondono alle provocazioni dell'esercito ucraino 13:33

In risposta alle nuove sanzioni Mosca può limitare lo spazio aereo alle compagnie occidentali 13:10

OSCE, in programma oggi videoconferenza del gruppo di contatto sull'Ucraina 12:58

A Dnepropetrovsk arrivati 15 soldati ucraini liberati dai filorussi 12:19

==================

I filorussi HANNO DECISO DI non rispondere alle provocazioni dell'esercito ucraino ] MA, HANNO DOVUTO SUBIRE DEI FERITI PER QUESTO [ Domenica le forze armate dell'Ucraina hanno violato 7 volte il cessate il fuoco, causando il ferimento di civili e di uomini delle milizie separatiste.

Lo hanno affermato dal quartier generale delle forze separatiste di Donetsk. Secondo i filorussi, le violazioni della tregua sono state rilevate nei pressi degli insediamenti di Enakievo, Veselaya Gora e Yasinovataya.

Inoltre dall'aeroporto di Donetsk i soldati ucraini hanno bombardato il quartiere Oktyabrsky usando armi da sparo.

Ciononostante i separatisti di Lugansk e Donetsk hanno sottolineato che le loro unità di combattimento rispetteranno l'accordo di Minsk sul cessate il fuoco, nonostante le provocazioni.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/I-filorussi-non-rispondono-alle-provocazioni-dellesercito-ucraino-1519/

Trovate 6 granate e 1 razzo in Russia presso il confine con l'Ucraina 16:21

L'OSCE garantisce la sicurezza degli investigatori malesi in Ucraina 15:48

Probabilmente oggi le sanzioni UE contro la Russia 15:43

Si celebra oggi la Giornata Internazionale di solidarietà dei giornalisti 15:16

Nel Mar Nero iniziate le esercitazioni militari di USA e Ucraina 14:39

La Russia valuta limitazione forniture di energia elettrica in Ucraina per la Crimea 14:07

I filorussi non rispondono alle provocazioni dell'esercito ucraino 13:33

In risposta alle nuove sanzioni Mosca può limitare lo spazio aereo alle compagnie occidentali 13:10

OSCE, in programma oggi videoconferenza del gruppo di contatto sull'Ucraina 12:58

A Dnepropetrovsk arrivati 15 soldati ucraini liberati dai filorussi 12:19

Lorenzojhwh Unius REI

TUTTI GLI ISLAMICI SONO BALORDI! MAOMETTO è UN BALONDO, LA LEGA ARABA SONO BALORDI! OIS ONU SONO BALORI, SHARIA è BALORDO, ALLAH è UN BALORDO! BUSH 322 KERRY SONO BALORDI, BILDENBERG SONO BALORDI! ] Burundi, sono tre le suore missionarie italiane uccise: Tre missionarie saveriane italiane - e non due come inizialmente appreso - sono state uccise nelle scorse ore nel loro convento, nella località di Kamenge, in quello che appare essere stato un tentativo di rapina, forse di un balordo, finito nel sangue. Sono morte in Burundi, nel cuore di quell'Africa a cui avevano dedicato la vita da missionarie per aiutare gli ultimi nel nome del Vangelo. Tre missionarie saveriane italiane - due sono venete - sono state uccise nelle scorse ore nel loro convento, nella località di Kamenge, in quello che appare essere stato un tentativo di rapina, forse di un balordo, finito nel sangue. Sono suor Lucia Pulici, lombarda, e suor Olga Raschietti e suor Bernardetta Boggian, venete. A riferirlo alla agenzia missionaria Misna - come si legge sul suo sito Internet - è padre Mario Pulcini, superiore dei missionari saveriani in Burundi che definisce la morte delle tre religiose "un episodio del tutto inaspettato, un enorme dolore...". Le prime due suore Olga Raschietti e Lucia Pulici - si legge ancora - sono state ritrovate ieri nel pomeriggio, la terza, la scorsa notte.

====================

"petting giovani ragazze non era stupro? oh no, tutti gli atti sessuali con minorenni sono stupro!" QUINDI AESSO OBBIAMO METTERE IN GALERE TUTTI I POLIGAMI DEL MONDO, AD INIZIARE DA: Abd Allāh bin ʿAbd al-ʿAzīz Āl Saʿūd, SAUDI ARABIA, LUI è IL PRIMO CHE DEVE ANDARE IN GALERA! ANCHE MAOMETTO DEVE ESSERE CONDANNATO AL CARCERE, CON SENTENZA POSTUMA! ] Leader di setta poligama condannato per molteplici accuse di stupro

Sedicente guru Goel Ratzon, 64, che aveva come 32 'mogli' e generò almeno 49 bambini, eliminato del conte di schiavitù

Di Gavriel Fiske 8 settembre 2014, leader di setta Goel Ratzon in Corte nel 2010. abuso sessuale: culti, stupro in Israele, Goel Ratzon, il leader di un culto poligamo cui arresto sconvolto la nazione diversi anni fa, è stato trovato colpevoli più accuse di reato sessuale dal Tribunale distrettuale di Tel Aviv lunedì mattina, ma prosciolto da un'accusa di schiavizzare sessualmente una delle sue vittime. Ratzon, 64, è stato scoperto — come il risultato di una relazione di TV e di una conseguente indagine della polizia — per essere presiedeva un harem di Tel Aviv di alcune 21 donne, alcuni dei quali erano entrati in un rapporto con lui, mentre ancora adolescenti. Ratzon ritiene di avere avuto fino a 32 "mogli" a partire dal 1991. Egli ha anche generato almeno 49 bambini, anche se alcune fonti stimano più di 60 bambini sono stati coinvolti nel suo culto. Fu arrestato nel 2010 e da allora è rimasto incarcerato. La sua condanna è di essere tramandata in una data successiva, e si prevede che egli sarà essere schiaffeggiato con un lungo periodo in prigione per i suoi crimini. Ratzon, che si presentò come un guru spirituale, fu accusato di conti multipli di reati sessuali, tra cui stupro, Sodomia, sesso con una minorenne, assalto e frode. Egli è stato assolto di tenere una delle sue vittime in schiavitù sessuale contro di lei sarà. La donna, che ha detto che era stata "schiavo" per 12 anni, è stata incensata all'assoluzione di Ratzon l'accusa di schiavitù e disse che egli "ha vinto," accusando lo stato di "abbandonare noi." Un'altra delle vittime, che erano stato con Ratzon per 24 anni, ha detto che ha fatto "cose terribili... ci ha bruciato me, non lasciando un po'." Dopo l'arresto di Ratzon, il destino del suo ex "mogli" e la prole è diventato un problema in sé, come stato trovato che le donne e i bambini erano in grado di sostenersi ed erano stati traumatizzati dalle loro esperienze. Un rapporto di Haaretz 2011 osserva che collettivamente il gruppo aveva ricevuto milioni di Shekel in aiuto, ma era ancora in "dire straits". Almeno uno dei figli di Ratzon, Yigal Ratzon, ha mantenuto l'innocenza di suo padre e lunedì ha espresso soddisfazione per assoluzione del padre delle accuse di schiavitù.

Ratzon stesso ha mantenuto che non ha fatto nulla sbagliato e notoriamente ha detto dopo il suo arresto che "petting giovani ragazze non era stupro."



Polygamous cult leader convicted of multiple rape charges

Self-styled guru Goel Ratzon, 64, who had as many as 32 'wives' and fathered at least 49 children, cleared of slavery count

By Gavriel Fiske September 8, 2014, Cult leader Goel Ratzon in court in 2010. sexual abuse: cults, rape in Israel, Goel Ratzon, the leader of a polygamous cult whose arrest shocked the nation several years ago, was found guilty on multiple sexual offense charges by the Tel Aviv District Court Monday morning, but acquitted of a charge of sexually enslaving one of his victims. Ratzon, 64, was discovered — as the result of a TV report and an ensuing police investigation — to be presiding over a harem in Tel Aviv of some 21 women, some of whom had entered into a relationship with him while still teenagers. Ratzon is believed to have had up to 32 "wives" starting in 1991. He has also fathered at least 49 children, although some media sources estimate more than 60 children were involved in his cult. He was arrested in 2010 and has remained incarcerated ever since. His sentence is to be handed down at a later date, and it is expected that he will be slapped with a lengthy term in prison for his crimes. Ratzon, who presented himself as a spiritual guru, was accused of multiple counts of sexual offenses, including rape, sodomy, sex with a minor, assault and fraud. He was acquitted of holding one of his victims in sexual slavery against her will. The woman, who said she had been "a slave" for 12 years, was incensed at Ratzon's acquittal on the slavery charges and said that he "won," accusing the state of "abandoning us." Another of the victims, who had been with Ratzon for 24 years, said he did "terrible things to us… he burned me, not leaving even a little bit." Following Ratzon's arrest, the fate of his former "wives" and offspring became an issue in itself, as the state found that the women and children were unable to support themselves and had been traumatized by their experiences. A 2011 Haaretz report noted that the group collectively had received millions of shekels in aid, but were still in "dire straits." At least one of Ratzon's children, Yigal Ratzon, has maintained his father's innocence and on Monday expressed satisfaction over his father's acquittal of the slavery charges.

Ratzon himself has maintained that he has done nothing wrong, and famously said after his arrest that "petting young girls wasn't rape.": Polygamous cult leader convicted of multiple rape charges | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/polygamous-cult-leader-convicted-of-multiple-rape-charges/#ixzz3CjLYfigA

================




Israel, New Zealand in diplomatic spat over Palestine. Israel refuses to let Wellington appoint same ambassador for Jerusalem and Ramallah, citing protocol. Israele, Nuova Zelanda nel battibecco diplomatica sulla Palestina. Israele si rifiuta di lasciare il Wellington nominare ambasciatore stesso per Gerusalemme e Ramallah, citando il protocollo

WELLINGTON, New Zealand (AP) — New Zealand officials said Monday that Israel has rejected their new ambassador because he is also an envoy to the Palestinian Authority. Since 2008, New Zealand's ambassadors in Turkey have been responsible for covering a large swath of territory. But the officials said Israel has refused to accept their latest appointment to the post, Jonathan Curr, who was due to travel to Jerusalem in the coming days to present his papers. "A few days ago, Israel advised New Zealand that it would not accept as ambassador a person who was also a representative to the Palestinian Authority," Foreign Minister Murray McCully said in a statement.

The Israeli Embassy in Wellington said the matter is a "protocol principle" applicable to all ambassadors to Israel. "The issue in question is totally unconnected to the good relations between the two countries," the embassy said in a statement.New Zealand Prime Minister John Key said he was trying to gather more information on the issue. Asked whether Israel was trying to send New Zealand a message, Key said: "I don't know. Maybe. I wouldn't want to read too much into it. Let's see."Key said his government was likely viewed internationally as being pro-Israel before 2012, when it became one of 138 countries that voted in favor of giving Palestine nonmember observer status at the U.N. Since that vote, Key said, New Zealand has been viewed as being more neutral. "Our long-standing view has been that there has to be peace in the Middle East, and in the end we want a two-state solution," he said. New Zealand's ambassador in Turkey is also charged with taking care of diplomatic relationships with Jordan, Georgia and Azerbaijan.

Key said it would "obviously be pretty inconvenient" if it couldn't continue such an arrangement and that McCully would be investigating what next steps needed to be taken. "We don't have massive representation in that part of the world," Key said.

Read more: Israel, New Zealand in diplomatic spat over Palestine | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/israel-new-zealand-in-diplomatic-spat-over-palestine/#ixzz3CjPOJk5g WELLINGTON, Nuova Zelanda (AP) — Nuova Zelanda funzionari ha detto Lunedi che Israele ha respinto il loro nuovo ambasciatore, perché egli è anche un inviato all'autorità palestinese. Dal 2008, gli ambasciatori della Nuova Zelanda in Turchia sono stati responsabili per coprire una larga fascia del territorio. Ma i funzionari ha detto che Israele ha rifiutato di accettare il loro ultimo appuntamento per il post, Jonathan Curr, che avrebbe dovuto viaggiare a Gerusalemme nei prossimi giorni per presentare le sue carte.

"Pochi giorni fa, Israele consigliato neozelandese che essa non avrebbe accettato come ambasciatore una persona che era anche un rappresentante all'autorità palestinese," ministro degli esteri Murray McCully ha detto in una dichiarazione.

L'ambasciata israeliana a Wellington ha detto che la materia è un principio di"protocollo" applicabile a tutti gli ambasciatori di Israele.

"Il problema in questione è totalmente scollegato per le buone relazioni tra i due paesi", l'ambasciata ha detto in una dichiarazione.Primo ministro neozelandese John Key ha detto che stava cercando di raccogliere maggiori informazioni sulla questione. Chiesto se Israele stava tentando di inviare Nuova Zelanda un messaggio, chiave, ha detto: "non lo so. Magari... Non vorrei leggere troppo in esso. Andiamo a vedere."Chiave ha detto che il suo governo era probabile che gli utenti a livello internazionale come essendo pro-Israele prima del 2012, quando divenne uno dei 138 paesi che hanno votato a favore di dare lo status di osservatore non membro di Palestina all'ONU Dal momento che votare, detto chiave, Nuova Zelanda è stato visto come essendo più neutrale. "La nostra vista lunga è stato che ci deve essere pace in Medio Oriente, e alla fine vogliamo una soluzione a due Stati," ha detto. Ambasciatrice neozelandese in Turchia è anche incaricato di prendersi cura delle relazioni diplomatiche con Jordan, Georgia e Azerbaigian.

Chiave ha detto che "ovviamente essere piuttosto scomodo" se essa non poteva continuare tale accordo e che vuoi essere indagando McCully cosa prossimi passi necessari per essere preso. "Non abbiamo massiccia rappresentanza in quella parte del mondo," ha detto chiave.

Leggi di più: Israele, Nuova Zelanda nel battibecco diplomatica sulla Palestina | I tempi di Israele http://www.timesofisrael.com/israel-new-zealand-in-diplomatic-spat-over-palestine/#ixzz3CjPOJk5g

L'account dominusUniusRei è stato chiuso perché abbiamo ricevuto diversi reclami di terze parti relativi a violazioni del copyright riguardanti materiale postato dall'utente. ] no, L'account dominusUniusRei è stato chiuso perché ha detto: "dominusUniusRei

3 settimane fa

AAAAAAAAAAAaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa SOLTANTO I SATANISTI DELLA CIA, DATAGATE FMI SPA NWO 322 GMOS AGENDA, POTEVANO AVERE, UNO SCOPO A VIOLARE IL MIO: LIVING@LIVE.IT, PER SALVARE LA SINAGOGA DI SATANA ROTHSCHILD. Infatti, CON IL MIO: LIVING@LIVE.IT, IO PUBBLICO, SU TUTTI I SITI PER POSTA, E A METTERMI, QUESTO SPAM DANNOSO, PER FARMI BLOCCARE DEFINITIVAMENTE: I SITI, CON DEI CODICI, DANNOSI PROIBITI IN INTERNET, .. ANCHE PERCHé, SANNO TUTTI, CHE, IO NON POTREI MAI ACCETTARE DENARO DA NESSUNO! [ Per la tua protezione, e necessario verificare questo messaggio ] [ Postepay - urgent messaggio !!! ] [ Re: Your awaited expectation!! / Re: La vostra aspettativa atteso! 24/06/14 ]"



Joseph Fox tu devi studiare circa lo scienziato Giacinto Auriti, i farisei hanno incominciato a rubare il signoraggio bancario dei popoli, con la fondazione della Banca di Inghilterra del 1600, ed oggi, grazie al sistema massonico bilndenberg, ed a Gezabele II, che hanno tradito, oggi, è tutto un satanismo per tutto il mondo! TUTTO IL SISTEMA massonico JaBullOn: dio gufo at Bohemian grove Baal FMI FED BCE, Spa Gmos A.I. ecc.., è un solo regime Rothschild, quindi, non esistono gli Stati è tutto un trucco, una regia occulta talmud agenda, ed i politici sono attori, che, giocano un ruolo contrapposto, ma, non contrastante con la agenda LaVey 322 Kerry Bush NWO.. hanno deciso di uccidere Israele, ed Holywood? ha più dignità dei nostri governi bildenberg!]

Israel, New Zealand in diplomatic spat over Palestine

Israel refuses to let Wellington appoint same ambassador for Jerusalem and Ramallah, citing protocol. Israele, Nuova Zelanda nel battibecco diplomatica sulla Palestina. Israele si rifiuta di lasciare il Wellington nominare ambasciatore stesso per Gerusalemme e Ramallah, citando il protocollo. I filorussi HANNO DECISO DI non rispondere alle provocazioni dell'esercito ucraino ] MA, HANNO DOVUTO SUBIRE DEI FERITI PER QUESTO [ Domenica le forze armate dell'Ucraina hanno violato 7 volte il cessate il fuoco, causando il ferimento di civili e di uomini delle milizie separatiste.

This is crazy! Barack Obama crazy! eIH GENDER, QUANTA PIù DEMOCRAZIA C'è IN TUTTI I TUOI ALLEATI DELLA LEGA ARABA? ] is preparing to ask Congress to increase resources for training and arming the rebels Syrians pro-Westerners. Writes the Wall Street Journal, that the American President will ask for a quick adoption of the proposal that he made last spring for more 500 million dollars. [Joseph Fox, you should know the scientist Giacinto Auriti, the Pharisees had begun to steal Bank seigniorage of the peoples, with the Foundation of the Bank of England in 1600, and today, thanks to the system bilndenberg and Masonic, QUEEN II Jezebel GB, who have betrayed, today, it's all a Satanism worldwide! The whole Masonic system JaBullOn: the Bohemian grove OWL God Baal IMF ECB FED GMO A.I. Spa etc. .., it's just a system, therefore, Rothschild there is a trick, a Director of hidden agenda, talmud all States and politicians are actors who play a role opposite, but, contrary to what the Bush agenda LaVey 322 Kerry NWO ... decided to kill Israel and Holywood? has more dignity of our Governments bildenberg!]

Obama cancer jerk of Satan, named: "322 Bush"! that the democracy that you brought to Iraq and Libya? It is the only democracy that, Salafi sharia you might also bring in Syria! It makes no sense to destroy Syria, which is the best part of the Arab League, if, before, you did not destroy the entire Arab League, but this is the truth, you in NATO, you're doing only, for, Rothschild, imperialism for world conquest: JabullOn usurocrazia rothschild 666 at all!

Obama coglione cancerogeno di satana, di nome: "322 Bush"! la democrazia che, tu hai portato in Iraq e in Libia? è l'unica democrazia sharia salafita, che, tu potresti portare, anche in Siria! non ha senso distruggere la Siria, che, è l'aspetto migliore della LEGA ARABA, se, prima, tu non distruggi tutta la LEGA ARABA, ma, questa è la verità, tu nella NATO, tu stai facendo soltanto, un imperialismo Rothschild, per la conquista del mondo: JabullOn usurocrazia rothschild a tutti!

Benjamin Netanyahu - scarola.lorenzo@gmail.com è il mio primo canale youtube https://www.youtube.com/user/lorenzojhwh/discussion lui è lorenzojhwh! Qui il doppio passaggio non era stato disabilitato, ma, i satanisti CIA NSA DATGATE sono entrati ugualmente a mettere il loro spam per rubare la identità delle persone!

Paypal urgent messaggio !!! 01/09/14

Package Alert! 18/08/14

Offerta di Prestito/Loan Offer 10/02/14

Abbiamo Un Pacchetto Per Voi/Pending Delivery Alert!! 05/02/14

MA, LA COSA PEGGIORE NON è QUESTA: "IO 11 AGOSTO 2014, IO AVEVO GIà CANCELLATO QUESTI DOMENTI DI SPAM, CHE GOOGLE HA RIPRISTINATO: nuovamente!"

Benjamin Netanyahu - in questo: scarola.lorenzo@gmail.com ci sono due siti: di cui io ignoro la situazione, perché, IO non sono entrato, IN QUESTA GMAIL, ancora, da dopo: 11 agosto 2014, appunto, per non lasciare tracce informatiche, che, possano inquinare il luogo del delitto: CIA NSA DATAGATE: i satanisti di Bush! io ora spengo il computer e ritorno tra due ore, circa, per lasciare tutta la libertà, ai tecnici di fare delle loro indagini! A DOPO!

http://shalomgerusalemme.blogspot.com/

http://catlady4justice.blogspot.com/

============

Benjamin Netanyahu - IN REALTà, GLI ILLUMINATI FARISEI SATANISTI SONO GLI UNICI VERI EBREI (GIURIDICAMENTE), PERCHé SOLTANTO LORO HANNO CONSERVATO LE GENEALOGIE PATERNE! [ Cattiva reputazione ] MA, LA DEMOCRAZIA FINISCE SUBITO, SE, qualcosa, DAre FASTIDIO A ROTHSCHILD, BILDENBERG, PERCHé, SE, DEVE ESSERE IMPEDITO AGENDA TALMUD: cioè, IL PROSSIMO OLOCAUSTO DI 6MILIONI DI ISRAELIANI Shoah2? poi, QUESTO: lorenzo JHWH, LUI DEVE ESSERE BLOCCATO!

Il tuo account ha ricevuto i seguenti avvertimenti relativi alle Norme della community, che saranno validi per sei mesi. Ulteriori violazioni potrebbero comportare la disattivazione temporanea della tua capacità di pubblicare contenuti su YouTube e/o la chiusura del tuo account. [ Avvertimento 1 ]

29/lug/2014. La community di YouTube ha segnalato uno o più dei tuoi video come non appropriati. VIDEO: [ "NOI SIAMO STANCHI di essere sfruttati e schiavizzati dagli ebrei illuminati fmi imf nwo bce fed" (http://youtu.be/b0-7d4aOd6k) Sosteniamo la libertà di parola DEL CAZZO! e difendiamo il diritto di ognuno di esprimere i propri punti di vista: SE PIACCIONO A ROTHSCHILD, anche se impopolari. Data ricezione RICORSO: 29/lug/2014 | Data di convalida: 10/ago/2014 | Ricorso respinto

https://www.youtube.com/user/lorenzojhwh/discussion

==================

Benjamin Netanyahu - circa [Rothschild cazzo, Paypal, urgent messaggio, DATAGATE ] http://shalomgerusalemme.blogspot.com/2014/09/paypal-urgent-messaggio.html [ CIRCA, tutto il male che, i satanisti della CIA in google mi stannno facendo? poi, io devo cambiare password e cancellare i documenti di spam, per rubare la identità delle persone, che satanisti NSA CIA mi hanno messo in tutti i siti, che, nessuno poteva entrare, in tutti i miei 40 siti contemporaneamente, all'infuori di google stesso, perché, ogni sito ha la sua password unica, di 30 caratteri, con aggiunta il doppio passaggio, di conferma codice sul cellulare, quindi, io devo sapere, in quale sito, io sono stato, e che cosa io ho fatto, quindi, io sono costretto a scrivere su un quaderno tutti questi miei passaggi nei siti!! ecco perché, io sono sicuro, che in: http://shalomgerusalemme.blogspot.com/ ecc.. io sono stato l'11 agosto.. POI, TUTTI GLI ARTICOLI CHE, IO AVEVO CANCELLATO, POI, CAMBIATO LA PASSWORD, ECC.. POI, SONO STATI RIPRISTINATI, DA GOOGLE DI NUOVO, PERCHé, SOLTANTO GOOGLE POTEVA ANDARE NEL CESTINO A RIPRISTINARE I DOCUMENTI CANCELLATI, PERCHé A NOI BLOGGERS, QUESTA FUNZIONE NON è DISPONIBILE! è perché, il mio migliore fratello: Abdullah bin Abd al-Aziz Al Saud, SAUDI ARABIA, lui non mi ha protetto? Proprio lui, che, lui senza di me, la sua vita vale meno dell'escremento di una cane. infatti, soltanto io potrei portare in paradiso un criminale come lui!

Benjamin Netanyahu - tu mi chiederai: "perché tu ami così tanto: Abdullah bin Abd al-Aziz Al Saud, SAUDI ARABIA, come un fratello primogenito? non sarebbe più facile ucciderlo?" [[ answer ]] infatti, è proprio quello, che, mi chiedo anche io, tutti i giorni.. ma, io lo amo, soltanto, perché JHWH mi ha ordinato di amarlo! JHWH mi ha fatto già vedere un futuro di felicità insieme a lui! Almeno questi sono i progetti di Dio! ma, poi, tutti lo sanno Dio non è un salafita, che, Lui ti costringe con la scimitarra, a fare il bene e ad evitare il male! https://www.youtube.com/user/lorenzojhwh/discussion

======================

non dico, che, 1. la LEGA ARABA deve prendere la strada della democrazia massonica, o, che 2. deve fare lo stato secolare: NO, NIENTE DI TUTTO QUESTO! la LEGA ARABA deve fare: lo Stato laico, POI, abolire la Sharia, e ripristinare tutti i diritti umani UNIVERSALI ONU del 1948, poi, abolire pedofilia e poligamia! CONTRARIAMENTE, NON CI POTRà ESSERE UN FUTURO MUSULMANO, IN QUESTO PIANETA, SARANNO SPAZzATI VIA, COME I NAZISTI! ROTHSCHILD 666 BUSH NWO, non hanno tanta paura, che, io possa salvare, LA VITA DI QUEL BUCO DI CULO Israele, CHE, COSì PICCOLO E CASTRATO, NON CREA UN PROBLEMA A NESSUNO, quanto, FARISEI SATANISTI BILDENBERG, hanno PAURISSIMA, che, io possa salvare LA VITA A TUTTA la LEGA ARABA! ] MA, IO HO L'ISTINTO DI NOé, IO DEVO TENTARE DI SALVARE CHIUNQUE! TEL AVIV, 8 SET - Hamas ha accusato il presidente palestinese Abu Mazen di voler sabotare la riconciliazione nazionale. Il portavoce della fazione islamica Fawzi Barhum - citato da Ynet - ha attaccato il capo dell'Autorita' nazionale palestinese che ieri ha detto di non voler più accettare un governo parallelo di Hamas a Gaza, che impedisce il lavoro di quello d'unità nazionale concordato ad aprile. Abu Mazen - secondo Barhum - "distrugge la riconciliazione" e parla a nome "di americani e israeliani". https://www.youtube.com/user/lorenzojhwh/discussion

eretico ipocrita, Muftì Egitto, condanna Isis, non è Islam. MA, LUI DIMENTICA, CHE, NON SOLTANTO TUTTA LA LEGA ARABA, SI è FORMATA ALLO STESSO MODO, MA, CHE, TUTT'ORA, SI MANTIENE GRAZIE ALLO STEssO TERRORE DELLA SHARIA. lui dimentica il numero dei copti che vengono uccisi in Egitto ogni anno, le rAgzze cristiane rapite, stuprate e costrette a sposare un musulmano racchione, mentre, i ragazzi cristiani non potrebbero mai sposare una ragazza musulmana, e la lista dei crimini e degli orrori della società egiziana è troppo lunga! HANNO ANCHE I COMMERCIANTI DI SCHIAVI CRISTIANI, NEL SINAI, ED UN DEPOSITO DI ORGANI UMANI CRISTIANI, GRATUITI, ECC... INFATTI, CON ISIS, hanno la stessa sharia in comune! i MUSULMANI CERCANO DI IMITARE LA IPOCRISIA DEI FARISEI, MA, IL LORO SATANISMO è DI LIVELLO INFERIORE! SE, NON VENGONO A INSEGNAMENTI DI GESù DI BETLEMME CON CUORE PURO? SE, NON DIVENTANO IL BENE? poi, c'è sempre un predatore più grande che, mangia il predatore più piccolo! ] [ Massima autorità religiosa sunnita rilancia anatema su jihadisti, iL CAIRO, 8 SETtembre Le azioni dello Stato islamico, comprese le profanazioni di mausolei sacri e tombe dei profeti, "non hanno nulla a che fare con l'Islam o ogni altra religione. Lo ha detto il Gran Mufti d'Egitto, Chawqi Allam, in un nuovo attacco delle massime autorità religiose musulmane sunnite all'Isis.

Maometto Abdullah bin Abd al-Aziz Al Saud, SAUDI ARABIA? TU SEI MALATO! COME IL TUO FALSO PROFETA MANIACO? TU SEI PIENO DI DEMONI! ADESSO STUPRATE PURE LE VECCHIE, DI 70 ANNI, IL BORDELLO POLIGAMIA PRIVATO? NON TI BASTA PIù! ] Orrore Burundi, stuprate e uccise tre suore missionarie italiane. Tutte e tre sono state violentate, una decapitata. Bernardetta Boggian, Olga Raschietti, Lucia Pulici, le tre suore italiane uccise in Burundi (foto: ANSA) FOTO

Bernardetta Boggian, Olga Raschietti, Lucia Pulici, le tre suore italiane uccise in Burundi. 08 settembre 2014. [ ] VIDEO: Uccise 3 suore italiane in Burundi (ANSA)Video Uccise 3 suore italiane in Burundi. FOTORACCONTO Una foto di suor Bernardetta Boggian, una delle tre suore italiane uccise in Burundi (ANSA) Fotoracconto Olga, Lucia e Bernadetta, le suore uccise

Suor Bernardetta Boggian, una delle tre suore italiane uccise barbaramente in Burundi, è stata decapitata. Lo ha detto all'agenzia France Presse il vice direttore generale della polizia burundese Godefroid Bizimana raccontando altri dettagli raccapriccianti sulla fine delle tre religiose. "Tutte e tre sono state violentate", ha affermato. Sono morte in Burundi, nel cuore di quell'Africa a cui avevano dedicato la vita da missionarie per aiutare gli ultimi nel nome del Vangelo. Tre missionarie saveriane italiane - due sono venete - sono state uccise nelle scorse ore nel loro convento, nella località di Kamenge, in quello che appare essere stato un tentativo di rapina, forse di un balordo, finito nel sangue. Sono suor Lucia Pulici, lombarda, e suor Olga Raschietti e suor Bernardetta Boggian, venete. A riferirlo alla agenzia missionaria Misna - come si legge sul suo sito Internet - è padre Mario Pulcini, superiore dei missionari saveriani in Burundi che definisce la morte delle tre religiose "un episodio del tutto inaspettato, un enorme dolore...". Le prime due suore Olga Raschietti e Lucia Pulici - si legge ancora - sono state ritrovate ieri nel pomeriggio, la terza, la scorsa notte. A diffondere per prima la notizia é stata la Diocesi di Parma, Diocesi di appartenenza delle religiose, attraverso il suo sito internet. "Ancora oscure", si legge sul sito, le circostanze esatte e la dinamica dell'accaduto. Anche se, in base alle prime informazioni raccolte dalle fonti ecclesiastiche, "sembra che il duplice omicidio sia il tragico esito di una rapina da parte di una persona squilibrata". Suor Luci Pulici e suor Olga Raschietti sarebbero state sgozzate, ha detto un alto funzionario della polizia locale che ha voluto conservare l'anonimato. Il sindaco di Kamenge, Damien Baseka, la località dove si trova il convento delle saveriane, ha da parte sua dichiarato che le due suore sono state uccise "selvaggiamente". Immediata poi la conferma della Farnesina, accompagna da un messaggio di cordoglio del ministro Federica Mogherini, futuro alto rappresentante dell'Ue per la politica estera. Mentre il vescovo di Parma, monsignor Enrico Solmi, ha affiancato alle condoglianze un invito alla preghiera. "A nome di tutta la Chiesa di Parma - si legge ancora sul sito ufficiale della Diocesi della città emiliana - il vescovo Enrico Solmi ha espresso la vicinanza e il cordoglio alla Congregazione delle Missionarie Saveriane e ai familiari delle due sorelle affidandole, nella preghiera, al Signore della Vita". Invitando "i cristiani di Parma alla preghiera", monsignor Solmi ha poi rivolto agli uomini e alle donne di buona volontà un appello "al raccoglimento e all'omaggio verso persone umili, forti, che erano votate al bene di tutti". Quanto alla Farnesina, il ministro Mogherini, in una nota diffusa in nottata, ha sottolineato che "l'uccisione di suor Lucia Pulici e suor Olga Raschietti nel loro convento di Kamenge è un grande dolore". "A nome mio e del governo - ha aggiunto - vorrei porgere le più sentite condoglianze alle famiglie e all'ordine delle Missionarie di Maria Saveriane". "Ancora una volta - ha osservato il ministro degli Esteri italiano - assistiamo al sacrificio di chi, con dedizione totale, ha passato la propria vita ad alleviare le troppe sofferenze che ancora esistono nel continente africano". Un sacrificio sul quale il governo s'impegna ora a chiedere chiarezza da parte del Burundi: paese al centro di molti dei conflitti che negli ultimi decenni hanno insanguinato in particolare la regione dell'Africa dei grandi laghi, a cominciare dal vicino Ruanda. "Attendiamo ora che le autorità del Burundi chiariscano quanto accaduto", ha scritto ancora Federica Mogherini, concludendo: "Ci adopereremo per riportare in Italia quanto prima le salme delle due religiose".

Il Papa, "profondamente colpito dalla tragica morte" delle suore Lucia Pulici, Olga Raschietti e Bernadetta Boggian, in Burundi, auspica che "il sangue versato diventi seme di speranza per costruire l'autentica fraternità tra i popoli".

Sotto shock. Così, parlando all'agenzia missionaria Misna, si definisce monsignor Evariste Ngoyagoye, arcivescovo di Bujumbura, capitale del Burundi nella cui zona nord si trova il convento di Kamenge, dove sono state uccise suor Olga Raschietti, 75 anni, suor Lucia Pulici, anche lei 75 anni e suor Bernardetta Boggian, 79 anni. "Apprendere delle tre missionarie italiane uccise ci ha scioccati spiega -: ancor più nel sapere che erano persone anziane e avevano trascorso la vita in Africa. È un colpo barbaro per tutta la comunità". Avvenuto il fatto, riferisce, "abbiamo cercato di raccogliere più informazioni possibile, ma per il momento non si può dire ancora molto di ciò che è accaduto. Certamente - aggiunge monsignor Ngoyagoye - posso dire che la polizia si è subito mobilitata, come le autorità locali, per trovare i responsabili di questo efferato delitto". Nel "rendere omaggio ai missionari saveriani, specialmente le missionarie saveriane che stanno soffrendo in questo momento - chiosa il presule africano - invio loro le mie condoglianze, alle famiglie delle vittime, per la perdita di queste donne che si sono totalmente spese per la missione". https://www.youtube.com/user/lorenzojhwh/discussion



Maometto Abdullah bin Abd al-Aziz Al Saud, SAUDI ARABIA, è VERO, TU SEI L'aNTICRISTO! TU SEI MALATO PARANOICO, MANIACO RELIGIOSO! TU SEI IL PIù PERICOLOSO CRIMINALE INTERNAZIONALE DELLA STORIA DEL GENERE UMANO, TU SEI UN MOSTRO! TU SEI UN NAZI SHARIA ONU BILDENBERG! COME IL TUO FALSO PROFETA MANIACO? TU SEI PIENO DI DEMONI! ADESSO STUPRATE PURE LE VECCHIE, DI 70 ANNI, IL BORDELLO POLIGAMIA PRIVATO? NON TI BASTA PIù! ] Orrore Burundi, stuprate e uccise tre suore missionarie italiane. Tutte e tre sono state violentate, una decapitata. Bernardetta Boggian, Olga Raschietti, Lucia Pulici, le tre suore italiane uccise in Burundi

ABER, WENN SIE HISTORISCHE DOKUMENTE LESEN? Das ist genau, was sie taten, die Türken, die OSMANISCHEN Reiches Erdogans kommen als nächstes ie neuen osmanischen 2015! Ohne diese DSCHIHAD GALAXY Brutalität? Heute gibt es nicht, die Arabische Liga! IN DER TAT HABEN SIE DIE GLEICHE SCHARIA GEMEINSAM! ]

UN, 700 Kinder von Isis im Irak getötet. Obama-Kampagne bereitet Anti-Isis, 3 Stufen. Schreibt die Nyt, Zweitens wird mit Bagdad der neuen Regierung

MAIS, SI VOUS LISEZ DES DOCUMENTS HISTORIQUES ? C'est juste qu'ils ont fait, les Turcs, de l'OTTOMAN EMPIRE ERDOGAN venant ensuite, c'est à dire nouveau ottoman 2015 ! Sans ces DJIHADISTES GALAXY brutalité ? AUJOURD'HUI, il n'y a pas, la Ligue arabe ! EN EFFET, AVOIR LA CHARIA MÊME EN COMMUN ! ]

ONU, 700 enfants tués par Isis en Irak. Campagne Obama prépare anti-Isis, 3 étapes. Écrit le New York Times, sera ensuite avec le nouveau gouvernement de Bagdad

BUT, IF YOU READ HISTORICAL DOCUMENTS? that's just what they did, the Turks, of The OTTOMAN EMPIRE ERDOGAN COMING NEXT, ie new ottoman 2015! Without THESE JIHADIST GALAXY Brutality? TODAY, THERE IS not, THE ARAB LEAGUE! IN FACT, HAVE THE SAME SHARIA IN COMMON! ]

UN, 700 children killed by Isis in Iraq. Obama campaign prepares anti-Isis, 3 stages. Writes the Nyt, second will with Baghdad's new Government

MA, SE LEGGETE I DOCUMENTI STORICI? è PROPRIO QUELLO CHE HANNO FATTO, I TURCHI, PER REALIZZARE L'IMPERO OTTOMANO ERDOGAN PROSSIMO VENTURO! SENZE QUESTE BRUTALITà DELLA GALASSIA JIHADISTA? OGGI, NON ESISTEREBBE LA LEGA ARABA! INFATTI, HANNO LA STESSA SHARIA IN COMUNE! ]

Onu, 700 bambini uccisi dall'Isis in Iraq. Obama prepara campagna anti-Isis, 3 fasi. Lo scrive il Nyt, seconda partira' con nuovo governo Baghdad

[[ sono 6000 morti, che Mogherini ha ucciso! ] Il numero esatto di morti e feriti in Ucraina orientale a seguito del conflitto è sconosciuto. Ma complessivamente in entrambi gli schieramenti sono rimaste uccise o ferite almeno 30mila persone. Questi dati sono stati riferiti dalle autorità separatiste di Donetsk.

Secondo il vicepremier per gli affari sociali Alexander Karaman, "dati più precisi saranno resi noti dopo la liberazione di tutti i territori e l'esumazione e l'autopsia di numerose vittime." In precedenza, l'ONU aveva riferito che secondo i loro dati durante il conflitto erano rimaste uccise almeno 3mila persone.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/Per-i-filorussi-oltre-30mila-tra-vittime-e-feriti-nella-guerra-in-Ucraina-orientale-3006/

http://cdn.ruvr.ru/2014/09/08/1494542883/9RIAN_02460730.LR.ru.jpg

Le dichiarazioni delle autorità ucraine riguardo alla consegna di armi americane in Ucraina non corrispondono al vero.

Lo ha dichiarato la rappresentante del Consiglio di Sicurezza Nazionale americano Caitlin Hayden.

Allo stesso tempo ha affermato che gli Stati Uniti valutano la possibilità di ulteriore assistenza militare in Ucraina.

Domenica il consigliere del presidente ucraino Yuri Lutsenko aveva dichiarato che al vertice della NATO in Galles era stata approvata la fornitura di armi avanzate in Ucraina da parte degli Stati Uniti, Francia, Polonia, Norvegia e Italia.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/La-Casa-Bianca-smentisce-Kiev-sulle-forniture-di-armi-allUcraina-4010/

Poroshenko genocidio: Kiev nazi ha l'accordo con alcuni Paesi NATO 322 per la fornitura di armi [[ si anche da parte, dai massoni italiani ]] Il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko sostiene di aver raggiunto l'accordo con un certo numero di Paesi della NATO sulle consegne dirette in Ucraina di armi moderne. E' scritto in un comunicato sul sito web del presidente ucraino. Secondo Poroshenko, queste armi "serviranno a difenderci e vincere."

Nella giornata di ieri il consigliere del presidente dell'Ucraina Yury Lutsenko aveva dichiarato che al vertice NATO in Galles avevano accettato di fornire armi avanzate all'Ucraina gli Stati Uniti, la Francia, la Polonia, la Norvegia e l'Italia. Tutti questi Paesi hanno successivamente smentito queste dichiarazioni. http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/Poroshenko-Kiev-ha-laccordo-con-alcuni-Paesi-NATO-per-la-fornitura-di-armi-9560/




I filorussi di Donetsk ribadiscono l'indipendenza dall'Ucraina [[ MOGHERINI MERKEL IDIOTE, STUPIDE, PENSAVATE DI RIUSCIRE A FARE IL GENOCIDIO REPRESSIONE NAZI FASCISTA, COME CIA AVEVA DETTO? SCIOCCHE! ma, SE, voi NON FACEVATE I BOIA nazi, QUESTA REGIONE RUSSOFONA AVREBBE POTUTO ESSERE CONSERVATA, IN UNA CONFEDERZIONE A STATUTO SPECIALE! MA, VOI SIETE COSì INTELLIGENTI, CHE, VOI NON AVETE AVUTO BISOGNO DEI MIEI CONSIGLI! ORA, CON TUTTO IL SANGUE, CHE, VOI AVETE FATTO SCORRERE, NON è PIù POSSIBILE TENERE I RUSSOFONI IN UCRAINA! ]] L'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk rimarrà uno Stato indipendente. E' fuori discussione qualsiasi discorso o piano su uno "statuto speciale". Lo ha affermato il vice premier con delega per gli Affari Sociali del governo separatista di Donetsk Alexander Karaman.

Il protocollo pubblicato dall'OSCE sui risultati della riunione di Minsk del 5 settembre prevede l'adozione da parte dell'Ucraina di una legge sullo statuto speciale delle regioni di Donetsk e Lugansk e lo svolgimento di elezioni anticipate. Il premier di Donetsk Alexander Zakharchenko ha già fatto sapere che i rappresentanti delle Repubblica autoproclamata cercheranno di ottenere l'indipendenza. Ha sottolineato che il punto relativo allo "statuto speciale" non è definitivo.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/I-filorussi-di-Donetsk-ribadiscono-lindipendenza-dallUcraina-6275/

=========================

la LEGA ARABA, con, IL SUO FALSO PROFETA Maometto, ED IL SUO PERVERSO CORANO esoterico, DI UNA CORROTTA RELIGIONE demonica, DEVONO RISPONDERE DI TUTTI QUESTI CRIMINI SHARIA, che, ONU OIC hanno permesso sotto la loro protezione sharia! ] Nigeria: 100 bimbi uccisi da Boko Haram. In attacchi morti 70 insegnanti.Nuovo appello per ragazze rapite. "Nel corso degli attacchi contro le scuole in Nigeria da parte di Boko Haram, nel 2013 sono morti almeno 100 studenti e 70 insegnanti":cosi' Leila Zerrougui, rappresentante speciale Onu per i bambini nei conflitti armati, durante una riunione del Consiglio di Sicurezza.Zerrougui ha poi ricordato il rapimento delle studentesse da Chibok in aprile, "Oltre 200 ragazze sono ancora nelle mani di Boko Haram. Invito il governo nigeriano e i suoi partner a adottare ogni misura per riportarle a casa". RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

===================

Svizzera è pronta a dare asilo politico a Snowden [ ma di massoni con mutandoni abbassati 90°, degli svizzeri "si, padrone bush rothschild?" io non mi fiderei! ] Amnesty International chiede giustizia per i responsabili dei morti di Maidan ] Amnesty International chiede giustizia per i responsabili chillere CIA NATO cecchini, dei morti di Maidan. L'organizzazione internazionale a difesa dei diritti umani Amnesty International è preoccupata dalla mancanza di progressi nelle indagini per le vittime in piazza Maidan in centro a Kiev. Alla fine dello scorso anno e all'inizio di quest'anno la piazza principale della capitale ucraina era diventata il centro degli scontri tra gli oppositori favorevoli all'integrazione europea di Kiev e le forze di sicurezza. Durante gli scontri, 67 persone rimasero uccise, mentre 145 furono i feriti.

Secondo il segretario generale di Amnesty International Salil Shetty, in Ucraina c'è un problema sistemico che vede protagoniste le forze di sicurezza. Ha osservato dopo 9 mesi dai fatti di sangue non c'è stata alcuna condanna.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/Amnesty-International-chiede-giustizia-per-i-responsabili-dei-morti-di-Maidan-7792/

Mosca notifica all'Estonia l'arresto di una sua spia 22:28

John Tefft consegna le credenziali di ambasciatore USA in Russia 22:18

Nuova telefonata tra Putin e Poroshenko sulla normalizzazione della crisi in Ucraina 21:59

La Lombardia chiede a Roma di non sostenere le sanzioni contro la Russia 21:36

La Banca Mondiale stanzia 500 milioni di dollari all'Ucraina 21:25

=======================

Kiev ha deliberatamente ritardato le indagini sul Boeing 777? Il Consiglio di sicurezza olandese si prepara per il 9 settembre a svelare i risultati delle indagini preliminari sulla catastrofe del Boeing 777 malese avvenuta nel cielo dell'Ucraina il 17 luglio di quest'anno. Il velivolo della compagnia aerea Malaysian Airlines è precipitato nella regione di Donetsk. Tutte le 298 persone a bordo dell'aereo sono state uccise. Sempre più esperti sono inclini a credere che il Boeing sia stato colpito da un caccia ucraino come mostruosa provocazione organizzata al fine di creare le condizioni per inasprire le sanzioni economiche contro Mosca. Per lunedì 8 settembre è previsto l'arrivo di un nuovo gruppo di esperti malesi in Ucraina per esaminare le circostanze dell'incidente. Un secondo gruppo, composto da 50 persone, volerà a Kiev successivamente. Anche il Ministro della Difesa della Malesia Hishamuddin Hussein, nei prossimi due giorni, ha intenzione di visitare personalmente Ucraina, Russia e Olanda e discutere tutte le questioni relative al procedimento del caso. Nessuno dei colpevoli della tragedia dovrà sfuggire alla giustizia e alla giusta condanna, ha detto Hishammuddin Hussein. Delle possibili cause della tragedia non ha fatto menzione, ma sui giornali malesi la versione più insistente è quella riguardante l'incidente aereo per colpa di Kiev.

In Russia gli analisti dicono che sulla risonanza della tragedia sta accadendo qualcosa di strano: è coperta come una sorta di "congiura del silenzio". Questo tipo di indagine di solito può durare da uno a due anni: la pubblicazione dei risultati finali della Commissione sul volo MH17 è prevista per luglio 2015. Preoccupato del fatto che non vi sono prove di un corso intermedio delle indagini, come se qualcuno fosse impegnato, nello spulciare i fatti, all'occultamento di prove, dice uno dei maggiori esperti russi sulle indagini riguardanti incidenti e disastri aerei, il vice presidente dell'Unione russa dell'aviazione civile Alfred Malinovsky. Ma la tragedia del Boeing 777 è un caso particolare, si tratta di un problema globale e la trasparenza sulle ricerche deve essere globale. Inoltre è necessario informare il mondo intero non ogni sei mesi, ma ogni settimana, ha detto l'esperto: Il mondo intero dovrebbe vedere costantemente e regolarmente le informazioni sugli avanzamenti degli esperti, quali nuovi fatti confermano le versioni di quanto prima era sostenuto. Perché questo è stato fatto? Per non far intervenire la politica, per non avere una via del ritorno, per non avere la possibilità di nascondere le prove trovate. Sei mesi rappresentano un lungo periodo di tempo. Durante questo periodo si può nascondere molto, sostituire i fatti. Con i rapporti mensili, diventa già più difficile da fare. Più sospetto tra tutti è quanto velocemente i giornali occidentali, in particolare dagli Stati Uniti e dalla Gran Bretagna, hanno direttamente accusato la Russia. Eppure non vi era ancora alcuna indagine e il giorno dopo Washington e Londra hanno cominciato ad accusare Mosca direttamente o per sua negligenza nell'abbattimento dell'aereo malese, dice un noto avvocato russo, il professor Janis Yuksha. Ritiene che la parte ucraina ha fatto di tutto affinché nessuno avesse accesso al luogo dello schianto. Ha condotto attacchi nella zona d'impatto, ha volutamente distrutto le prove. Sono disponibili sempre più dati che confermano che il Boeing può essere stato colpito dal velivolo ucraino con un missile "aria-aria" e poi finito dal cannone dell'aereo ricorda Yuksha: La Russia dopo una settimana ha reso noti i dati del monitoraggio satellitare della zona del disastro, nonostante il fatto che questi dati fossero confidenziali. Né l'Ucraina né la parte americana, che per inciso, ha il più potente sistema di tracciamento satellitare nel mondo, forniscono dati! Al contrario, sentiamo parlare di una tale tragedia con un inspiegabile chiacchiericcio riguardante un "super segreto". Gli esperti russi dubitano che le indagini olandesi e britanniche possano avvalersi di una qualsiasi oggettività. I governi di entrambi i Paesi sono così impegnati nella versione anti russa della tragedia che sarebbe difficile credere nelle loro conclusioni circa il procedimento, assicura il direttore generale della congiuntura politica Sergej Mikheev: Il motivo del ritardo è unico: i risultati dell'inchiesta non hanno confermato la versione che l'Occidente ha presentato fin dall'inizio e che è stata sostenuta da Kiev. La versione per cui l'aereo è stato colpito dai russi o dalle milizie. Se l'indagine avesse confermato questa versione anche in modo indiretto, sarebbe già emerso un incessante clamore. Invece, tutta la storia è quasi scivolata in secondo piano. Ha giocato un ruolo, ha spinto verso un pacchetto di sanzioni contro la Russia. E adesso qualcuno non vuole far emergere fatti indesiderati. Come suggerito da Sergej Mikheev, ciò che sentiremo il 9 settembre, molto probabilmente, non sarà il vero rapporto sulla tragedia:

Perché tutte le indagini sono secretate? Cosa si vuole nascondere alla gente di ciò che stanno facendo? Se la versione originale fosse confermata, basterebbe dirlo. Si darebbe alla stampa l'accesso al corso delle indagini in tutte le fasi. Ma questo non sta accadendo. Anche gli esperti occidentali nutrono dubbi sul fatto che il mondo potrà ascoltare la verità sulle cause dello schianto del volo MH-17. 10-15 anni fa in Europa quelle indagini non sarebbero state pubblicate fino alla loro completa chiusura, vale a dire dopo un anno o due. Ora la pratica è cambiata radicalmente, dice uno dei massimi esperti in materia di sicurezza della Flight Global, autorità per l'aviazione britannica, l'autorevole risorsa Internet, David Learmount:

Così come sul luogo dell'incidente non vi era totale sicurezza, posso prevedere la stessa cosa con quasi il 100 per cento di probabilità in merito ai risultati delle indagini. A chi non piacerà la conclusione, o una parte di esso, dirà che il parere degli esperti è insostenibile. Chiunque potrebbe pretendere di avere prove tangibili modificate, ritirate, aggiunte e il rapporto, allora, non sarà più fede.

La Russia ha ripetutamente chiesto che la parte ucraina pubblicasse i dati di volo della torre di controllo del giorno dello schianto, delle registrazioni dei colloqui con tutti gli aerei nella regione. Ma Kiev non lo fa.

http://italian.ruvr.ru/2014_09_08/Kiev-ha-deliberatamente-ritardato-le-indagini-sul-Boeing-777-3639/

ecco perché, i palestinesi faranno sempre del terrorismo! Per loro è una fonte di ricchezza, infatti, sono incoraggiati dai finanziamenti.. anche, i morti di fame in Ucraina nazi fascisti Merkel Mogherini, non hanno mai visto tanti soldi, in vita loro, prima di mettersi a fare il genocidio dei russofoni! La Banca Mondiale stanzia 500 milioni di dollari all'Ucraina 21:25.

e perché, la Banca Mondiale 666 JaBullOn, stanzia 500 milioni di dollari all'Ucraina, se è il Dombass che è stato raso al suolo?

Putin -- questa tregua in Ucraina? è una truffa! 1. non appena arrivano dei soldi? Kiev li spende, SUBITO, a comprare armi dalla Italia! 2. ed il vero obiettivo non è quello di riconquistare, filorussi di Donetsk, Bombass, ecc. NO! NIENTE DI TUTTO QUESTO QUESTO! IL VERO OBIETTIVO DELLA NATO 322 USA jABULLoN MOGHERINI, è QUELLO DI CREARE IL MITO DEI RUSSI NEMICI!

=====================

Europa: chi ha più paura?

Appena completato il vertice NATO in Galles che si è tenuto in un clima di paura fino alla inverosimile "aggressione russa". Gli imprenditori, in particolare gli agricoltori dell'UE temono le conseguenze di Mosca che ha promesso una risposta alla Commissione Europea in procinto di preparare il prossimo round di sanzioni contro la Russia.

Kiev ha deliberatamente ritardato le indagini sul Boeing 777?

Il Consiglio di sicurezza olandese si prepara per il 9 settembre a svelare i risultati delle indagini preliminari sulla catastrofe del Boeing 777 malese avvenuta nel cielo dell'Ucraina il 17 luglio di quest'anno. Il velivolo della compagnia aerea Malaysian Airlines è precipitato nella regione di Donetsk.

Kiev: speranze o false promesse

I Paesi della NATO smentiscono i rapporti inerenti l'intenzione di voler fornirearmi all'Ucraina. Alla vigilia il consigliere del presidente ucraino Yuri Lutsenko ha detto che Norvegia, Polonia, Italia, Francia e Stati Uniti sono pronti a fornire armi moderne a Kiev.

==========================

7 settembre, Il sindaco di Tokyo ha svelato un segreto che può cambiare il mondo. Nel Giappone si è trovato un alto funzionario, il quale non ha avuto paura di dire la verità riguardante la Russia. Si vuole credere che il funzionario non perderà il suo posto, mentre le sue parole lasceranno nella coscienza dei giapponesi un seme del dubbio: quanto corrisponde alla verità il quadro del mondo dipinto dai mass media giapponesi e occidentali. Il funzionario – è il sindaco di Tokyo Yoichi Masuzoe. Il segreto che ha svelato ai giornalisti durante la sua visita nella città siberiana di Tomsk, è che il Giappone ha adottato le sanzioni antirusse sotto le pressioni degli USA. Dire la verità nel Giappone democratico, ma costretto all'obbedienza agli americani, è pericoloso. Così Yukio Hatoyama, diventando nel 2009 primo-ministro, ha riconosciuto apertamente come difetto la dipendenza della politica estera giapponese da Washington e ha invocato a correggere questo difetto. Di conseguenza il premier è rimasto in carica per meno di un anno ed è stato costretto ad abbandonare l'incarico non per l'ultimo a causa di un'inaspettata resistenza degli USA nella questione di trasferimento della base Futemma da Okinawa. C'è da sperare che le rivelazioni di Yoichi Masuzoe non gli costerà la poltrona del sindaco di Tokyo. C'è da credere che le parole da lui pronunciate a Tomsk sulla dipendenza dagli USA dannosa per il Giappone faranno pensare i giapponesi sul senso reale di ciò che sta accadendo nel mondo e non ciò che stanno inculcando politici e mass media. Compresa la questione legata alle sanzioni contro la Russia. I giapponesi si indignano perché la Russia avrebbe occupato la Crimea? Il signor Masuzoe invece avrebbe riconosciuto che "la storia di questa penisola è sconosciuta ai giapponese, da noi si conosce poco del perché di un particolare interessamento da parte della Russia della questione. Io vorrei che la parte russa spiegasse di più la sua posizione alla comunità mondiale". Spieghiamo: non si può parlare di un'occupazione del territorio per secoli appartenuto alla Russia. Nel periodo dell'esistenza dell'URSS la penisola di Crimea è stata illegalmente trasferita sotto la giurisdizione della Repubblica Sovietica Socialista di Ucraina, mentre dopo lo sgretolamento dell'impero sovietico gli abitanti della Crimea sognavano di tornare di nuovo a far parte della Russia. Ciò che è avvenuto. I giapponesi si indignano che la Russia starebbe combattendo contro l'Ucraina oppure fornirebbe le armi ai separatisti filo-russi? Perfino gli americani però riconoscono che non c'è alcuna prova di tutto ciò. Contro l'esercito ucraino, il governo che ha preso il potere con la forza, sta combattendo la popolazione del Sud-Est che non ha riconosciuto questo potere. Sì che sono aiutati dai volontari provenienti dalla Russia, tra i quali ci sono anche i militari di carriera, compresi quelli delle forme speciali. Anche dalla parte del governo dell'Ucraina però stanno combattendo mercenari professionisti provenienti dagli USA, dalla Polonia e dalla Svezia. Durante la guerra civile in Spagna i volontari sovietici spalla a spalla con gli americani hanno combattuto contro i fascisti (rileggete "Per chi suona la campana" di Hemingway). E anche in Cina contro gli invasori giapponesi. E all'epoca gli USA e l'URSS che erano avversari ideologici non hanno applicato sanzioni a vicenda, ma hanno apprezzato molto questa cooperazione militare mai pubblicizzata. Perfino ora, quando Vladimir Putin ha proposto un piano reale per la riconciliazione delle parti coinvolte nel conflitto che può portare alla cessazione della guerra civile – proprio della guerra, e non "dell'operazione anti-terrorismo" ora in corso nel Sud-Est dell'Ucraina, - l'Occidente parla della necessità di introdurre nuove sanzioni antirusse. La crisi ucraina – è soltanto un pretesto per Washington di colpire economicamente la Russia e l'UE che hanno avuto la possibilità di unire i propri spazi economici da Lisbona a Vladivostok, diventando un potente concorrente degli USA. Per nascondere questa verità è stata addossata alla Russia la responsabilità per il caos sanguinario nel Sud-Est dell'Ucraina. Probabilmente tra poco saranno indicati i veri colpevoli della tragedia ucraina. Lo fa sperare anche la presa di posizione del sindaco di Tokyo Yoichi Masuzoe, il primo tra funzionari altolocati giapponesi che ha avuto il coraggio di dire la verità.

http://italian.ruvr.ru/2014_09_07/Il-sindaco-di-Tokyo-ha-svelato-un-segreto-che-puo-cambiare-il-mondo-3866/




Obama and Erdogan Discuss Fighting Anti-Semitism [[ che cosa è tutta questa pagliacciata islamico satanistica 322 Kerry LaVey? Gli ebrei sono bravi, finché sono massoni, culto, USURA, usurocrazia rothschild, sono soltanto gli israeliani, che devono subire il genocidio in ogni modo! INFATTI, PARLARE DI SIGNORAGGIO BANCARIO o di condannare SHARIA? è oggi ancora UN TABù! ed intanto per questo crimine di satanismo noi abbiamo la galassia jihadista nel mondo! ] White House says U.S. President and Turkish President discussed the importance of "combating the scourge of anti-Semitism." By Ben Ariel, Canada

Lubicz Stephane Obama and Erdogan Discuss Fighting anti-Semitism [[what is this whole, OF ISLAM satanic 322 Islamic sharia Kerry LaVey? The Jews are good, only, if as long as they are Freemasons, worship, usury, usurocrazia rothschild, but, they are only the Israelis, who have suffered, any genocide in every way, by Rothschild! INDEED, talk of BANK SEIGNIORAGE or condemn SHARIA? It is today still a taboo! and in the meantime for this crime of Satanism we have the jihadist worldwide Galaxy! ] White House says U.S. President and Turkish President discussed the importance of combating the scourge of anti-Semitism. " By Ben Ariel, Canada

====================

@timesofisrael.com -- io so, che, ti stai chiedendo: "perché, israelnationalnews.com/ lui mi ha bloccato sulla sua pagina, PER FARE UN CRIMINE COSì GRAVE, SIA CONTRO ISRAELE, CHE CONTRO LA DEMOCRAZIA?!" MA, SE ANCHE, TU SEI STATO AVVELENATO DAL SATANISMO, RAZZISMO DEL TALMUD, lo scoprirai presto, perché, i miei ministri angeli stanno picchiando, IN MODO: molto duramente, TUTTI I RAZZISTI E I CRIMINALI NEL MONDO! MA, come i miei ministri angeli potranno fare del male a https://www.facebook.com/Netanyahu? lui è amico dei cristiani, e non è razzista contro nessuno! Netanyahu dice soltanto a Saudi Arabia, perché tu devi avere una patria e io no? Perché, tu devi vivere ed io devo morire, per il genocidio, che, tu hai progettato insieme a Rothschild contro di me? Perché, quel salafita wahhabita, non sarebbe così tranquillo con tutta la sua galassia jihadista, se, i satanisti, CIA 322 Bush non erano i suoi complici, in questa operazione di: Olocausto: di tutti i cristiani, e di tutti gli israeliani!

Lubicz Stephane @timesofisrael. com--I know that, you're wondering: "why, israelnationalnews.com/ he blocked me on his page, to MAKE a CRIME so severe, both against Israel and AGAINST DEMOCRACY?!" BUT, ALSO, IF israelnationalnews HAVE BEEN POISONED, by SATANISM, racism of the TALMUD, against goym, the discover soon, because, my ministers angels are beating, SO: very hard, ALL the racists and criminals in the WORLD! BUT, like my angels my Minister to will can hurt to: https://www.facebook.com/Netanyahu? He is my friend, a friend of the Christians, and is not racist against anyone! Netanyahu says only to Saudi Arabia, because you've gotta have a homeland and I am not? Why, you have to live and I have to die, for genocide, that you designed together with Rothschild against me? Why, that Wahhabi Salafist, would not be so comfortable with all his jihadist Galaxy, if, the Satanists, CIA Bush weren't 322 her accomplices, in this: tha is the Holocaust: of all Christians, and all Israelis!

========================

CONTRO GLI ISLAMICI SHARIA è ARRIVATO IL MOMENTO DI DIVENTARE VERAMENTE DRASTICI! SONO LORO CHEHANNO DETTO: "SE NON MI UCCIDI SUBITO? IO TI UCCIDERò, DOPO, NEL MONDO, DEVO STARE SOLTANTO IO: SHARIA A TUTTI! " ] [ 'Assassino del Museo ebraico di Bruxelles è stato torturatore IS'. Jeanette Fossum AGAINST ISLAMIC SHARIA nazi ONU, Bildenberg, Rothschild, is the TIME to BECOME TRULY DRASTIC! ARE THEIR LARGER CASTINGS SAYS: "IF YOU not KILL ME NOW? I'll Kill you, Later: of course, In The WORLD, ONLY Is, only, nazi SHARIA For Everyone! "] [' Murderer of Jewish Museum of Brussels was torturer IS '.

Le riforme di Renzi servono solo a favorire la svendita delle nostre imprese migliori. Ma non creano posti di lavoro né rilanciano lo sviluppo. vivere senza l'euro. Ci risiamo. Di nuovo le slides, di nuovo promesse, di nuovo numeri a casaccio. A questo punto è chiaro che il soggetto soffre di qualche tipo di alterazione della personalità, come giustamente lo psichiatra Paolo Cioni ha fatto notare: " …se Renzi non fosse, come politico, un professionista dell'apparire, cioè se parlassimo di una persona con un ruolo sociale normale e che si comporta spontaneamente, ci sarebbero due ipotesi di tipo psicologico, tra loro alternative, per spiegare il suo su descritto comportamento:

A -soggetto appartenente allo spettro bipolare, ovvero a un temperamento ipertimico (grandi energie, grandi idee, sopravvalutazione delle proprie capacità e mezzi, con pari incoscienza dei propri limiti e cecità ai propri insuccessi): B - soggetto con un disturbo paranoico (che le moderne classificazioni psichiatriche, v. DSM-5, tendono sempre più ad ignorare), cioè una struttura mentale in cui il soggetto ha una percezione grandiosa ed irrealistica di se stesso, della propria missione, un po' come Don Chisciotte, e come il cavaliere della Mancha è esposto al rischio di uno scontro improvviso e psicologicamente insostenibile con la realtà, e al conseguente crollo dell'umore (Don Chisciotte arriva a morte in questo modo, quando appunto rinsavisce)"

Per capire fino in fondo la marea di stupidaggini che il Governo del Buffone va dicendo e che i media rilanciano a sette colonne, non è necessario aver studiato ad Harvard, possedere chissà quali competenze, ma basta una sufficiente dose di buon senso.

Per capire, dobbiamo farci delle domande ed ottenere risposte adeguate.

Perché si fanno le riforme o meglio, per chi si stanno facendo le riforme?

Non per gli italiani cui non entrerà un solo centesimo nelle tasche, non vi saranno nuovi e migliori servizi pubblici (nella Sanità ad esempio, è in atto uno smantellamento progressivo delle prestazioni, chiusure di plessi, accorpamenti realizzati in ossequio ai tagli alla spesa per rientrare nei demenziali parametri dei Trattati, … ), né vi saranno più lavoro e redditi in aumento. Le riforme del Governo Renzi servono solo a "rendere più attraente il nostro Paese e le sue ricchezze agli occhi di potenziali investitori stranieri"; così vendiamo l'Enel, l'Eni, Finmeccanica, Alitalia, le Poste solo per far cassa, perché questo Governo è nella realtà, la più becera espressione del sistema predatorio che vede al vertice della piramide il sistema bancario. La riforma del Senato, della scuola, della giustizia non miglioreranno la nostra economia, non aumenteranno il reddito e non creeranno nuovi posti di lavoro. Il tentativo di riforma del mercato del lavoro, con al centro sempre l'articolo 18, è poi una presa in giro. Questa gente, il ministro Poletti, Renzi, Padoan, i sindacati, le associazioni di categoria sembra che vivano su Marte. C'è chi vuol eliminare ogni forma di tutela a favore del dipendente e chi invece è arroccato per difenderle tutte, ed anzi ne pretende di nuove. Ma da dove venite? Quali interessi realmente difendete? Non certo quelli di chi oggi non lavora, di chi ha perso, a causa della crisi, il proprio impiego e fatica a ricollocarsi.

A questa marmaglia vociante, indifferente alle sofferenze degli italiani, vorrei far osservare il seguente grafico che dovrebbe aprire gli occhi a quanti si illudono che con due leggine, cancellando l'articolo 18 o creando l'ennesima fattispecie contrattuale, possa ripartire l'occupazione. Banda di fessi!

Questo che vedete sopra è il costo totale per ora lavorata in diversi paesi del mondo. Si va dai 4 dollari l'ora dei messicani, ai 0,40 centesimi di dollari dei lavoratori etiopi. Nel complesso, mi sembra importante osservare che le poche nazioni riportate in questo grafico assommano ad una offerta di manodopera totale di ben 3 miliardi di anime.

In Italia, il costo medio per ora lavorata è di circa 28 euro!! Il costo di un'ora di lavoro in Italia, equivale a 90 ore di lavoro in Etiopia.

Ora cerchiamo di essere realisti; se qualcuno di voi dovesse avviare un'azienda per realizzare una qualsiasi produzione industriale (scarpe, bottiglie, minuteria, vetro,…), sulla base di condizioni come quelle sopra esposte, dove il costo del lavoro presenta differenze enormi, chi tra voi avvierebbe l'attività in Italia o anche in Europa?

Potete voi pensare che basteranno le promesse di riforma di Renzi per creare le premesse per nuovi posti di lavoro in Italia?

Con ciò non si vuole dire che si deve pagare meno il dipendente in Italia, anzi l'esatto contrario; è parte integrante della nostra visione del sistema economico nel suo complesso, quello di prevedere per i dipendenti del settore privato, un salario netto minimo di 10 euro l'ora. Ciò che si vuol porre nuovamente in evidenza, è come la globalizzazione, voluta dalla politica, dai sindacati, dalla multinazionali ha distrutto in modo definitivo la speranza di un futuro dignitoso per intere generazioni, che oggi si trovano a dover competere con 3 miliardi di persone che guadagnano 50 euro al mese. E Renzi, Poletti e compagnia bella, anziché dire che "la globalizzazione è stata la più grande follia della storia dell'umanità", propongono riforme e stupidaggini varie, senza tener conto del fatto che il mondo non coincide con l'Italia, che la produzione va dove è più conveniente ed il capitale si sposta dove ha maggior remunerazione. Che Dio ci protegga dalla stupidità. di Stefano Di Francesco 08/09/2014




Magdi Cristiano Allam. Ben venga la mia condanna per blasfemia da parte dell'Ordine dei giornalisti se fermerà i nostri taglialingue. (Il Giornale) - Quanti italiani sanno che l'Italia è entrata in guerra al fianco della Nato per combattere i terroristi islamici dell'Isis (Stato Islamico dell'Iraq e del Levante)? Pochi. Quanti italiani sanno che, con la complicità dell'Ordine dei giornalisti, gli islamici hanno già affermato in Italia il principio dell'islamofobia, cioè del divieto di criticare l'islam e i musulmani, con l'obiettivo di trasformarlo in reato penale? Pochissimi. È incredibile la cappa di disinformazione imposta dai principali giornali e telegiornali proprio mentre sull'altra sponda del Mediterraneo si sta perpetrando il genocidio dei cristiani e di altre minoranze etnico-confessionali e, su questa nostra sponda sta per esplodere il terrorismo islamico autoctono, frutto avvelenato della filiera che dalle moschee e dai siti Internet, attraverso il lavaggio di cervello, ha trasformato solo qui in Italia una cinquantina di italiani in robot della morte nel nome di Allah... Continua di Magdi Cristiano Allam 08/09/2014

======================

Silenzio sul caso Magdi. La sinistra si mobilita soltanto per gli amici. Ali di Libertà. di Mariateresa Conti - Grandi attestati di sostegno per il direttore del Tg1 Orfeo attaccato da Grillo, neanche una parola per Magdi Cristiano Allam, accusato di "islamofobia". L'Ordine polemizza: nessun bavaglio, non è una condanna. Magdi Cristiano Allam viene processato dal Consiglio di disciplina nazionale dell'Ordine dei giornalisti per le sue idee sul fondamentalismo islamico? Beh, è affar suo, e al massimo del Giornale che tra aprile e dicembre del 2011 ha pubblicato quegli articoli.

In un Paese in cui i professionisti della solidarietà abbondano, la storia scomoda dell'ex eurodeputato e giornalista che viene sottoposto a procedimento disciplinare dai colleghi per le sue opinioni non solletica in nessuno la voglia di schierarsi al suo fianco, fosse solo per dire che le idee non si toccano. Sono poche, pochissime, le attestazioni di sostegno e solo dal centrodestra. E da gauche ? Buio pesto, neanche una virgola.

Silenzio, dunque, che se la sbrighi lui. Quel silenzio che nel 2005, parlando della «morte civile» che viene imposta ai predicatori scomodi di verità, Oriana Fallaci raccontava così, a proposito dei giornalisti, nel discorso pronunciato quando le fu conferito l' Annie Taylor Award : «Qualcosa che io ho sperimentato tutta la vita e specialmente negli ultimi anni. "Non ti posso difendere più" mi disse, due o tre Natali fa, un famoso giornalista italiano che in mia difesa aveva scritto due o tre editoriali. "Perché", gli chiesi tutta mesta. "Perché la gente non mi parla più, non mi invita più a cena"».

Silenzio, tombale. Forse troppo impegnati, i professionisti della solidarietà, a schierarsi in questi giorni col direttore del Tg1 Mario Orfeo, l'ultimo bersaglio di Beppe Grillo. E poi Magdi Allam, chi è costui? Mica sta dalla parte politicamente corretta per antonomasia. Mica è un Gad Lerner, un Michele Santoro, o un big dell'informazione tv. No, meglio tacere. E affidare l'onere della solidarietà a quelli che la pensano come Allam perché della sua stessa estrazione politica, dal capogruppo di FdI-An Fabio Rampelli ad Alessandro Pagano e Fabrizio Cicchitto di Ncd, da Stefania Prestigiacomo (Forza Italia) al Mattinale , che invita il Consiglio di disciplina dell'Ordine a fare dietrofront e chiudere subito la pratica. E ancora, la presidente dei deputati Ncd Nunzia De Girolamo, che annuncia la presentazione di una riforma degli ordini professionali.

Non che sia andata meglio ad Allam sui grandi giornali. Su Repubblica , tradizionale paladino dell'anti-bavaglio (ricordate i celebri post-it gialli?) della notizia del procedimento per islamofobia non c'è traccia. Il Corriere della Sera , giornale del quale Allam è stato vicedirettore, affida invece alla penna di Pierluigi Battista un commento, relegato a pagina 51: «Se un giornalista – scrive Battista – commette un reato, dovrà essere giudicato come tutti gli altri cittadini da un Tribunale della Repubblica. Piccoli tribunali del popolo che si impancano a misuratori dell'eventuale "islamofobia" di Allam sono invece pallide imitazioni di epoche autoritarie che non distinguevano tra reato e opinioni. La giustizia fai da te, i tribunali delle corporazioni che si permettono di intromettersi non su un comportamento o su una grave negligenza professionale, bensì sul contenuto di un articolo sono il residuo di un'intolleranza antica, e che non sopporta la diversità delle opinioni, anche delle più estreme. Per cui i censori dell'Ordine potrebbero rimettere nel cassetto i loro processi, togliersi la toga dell'inquisitore e ammettere di aver commesso un errore». E invece «i censori dell'Ordine» si sono indispettiti. E hanno replicato polemicamente con una nota: «Capita – recita –che un organismo autonomo dell'Ordine, il Consiglio di disciplina nazionale, dichiari "non manifestamente infondate" le doglianze di una associazione "Media&diritto" per quanto scritto da Magdi Cristiano Allam, giornalista ma anche politico sia pure con un consenso dello zero-qualcosa-per-cento e si scatena il putiferio. Non si tratta di una condanna ma di una richiesta di spiegazioni al diretto interessato al quale sono state correttamente fornite garanzie ben più ampie di quelle minime previste dalla legge. Nonostante questo, c'è chi ipotizza un attentato alla libertà di manifestare il pensiero. Qualcuno, con memoria debole, si spinge a sostenere che se un giornalista sbaglia il danneggiato deve rivolgersi a un Tribunale della Repubblica e non all'Ordine. La linea dell'Odg è quella del rispetto. Per i diritti di tutti, non dei giornalisti che debbono convincersi che a loro competono maggiori doveri rispetto ai comuni cittadini». La nota ricorda che «il potere conferito all'Ordine riguarda il controllo su chi scrive violando la deontologia ed altre basilari regole di stile», e rivendica il dovere di intervento. Altro che mea culpa .

http://www.ilgiornale.it/news/politica/silenzio-sul-caso-magdi-sinistra-si-mobilita-soltanto-amici-1047737.html

di www.ilgiornale.it/ / 30/08/2014

=========================




Sovranità monetaria

Antonio Maria Rinaldi: "Chi non vota, vota Merkel"

Antonio Maria Rinaldi:

Continua

di 13/05/2014 10:59:40

0 Commenti

Antonio Maria Rinaldi: "Chi non vota, vota Merkel"

13/05/2014 10:59:40

di Marcello Bussi - Milano Finanza

Ecco il testo con cui la Banca Centrale Europea conferma che l'Italia potrebbe essere salvata da una banca pubblica

24/03/2014 10:30:36

di Claudio Bertoni

Le Pen apprezza la scelta NO EURO di Fratelli d'Italia

11/03/2014 13:29:37

di Io amo l'Italia

Georgia Meloni si propone come versione italiana della Marie Le Pen d'oltralpe e Magdi Cristiano Allam fa una requisitoria contro gli egoismi della Ue

10/03/2014 15:20:33

di ilcorrieredelleregioni.it .

Il Congresso di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale ufficializza l'uscita dell'Italia dall'euro

10/03/2014 13:17:18

di Io amo l'Italia

Al Congresso di Fratelli d'Italia a Fiuggi è stata tracciata la linea di separazione tra chi è per l'euro e chi è per una moneta sovrana italiana

10/03/2014 08:38:16

di Magdi Cristiano Allam

Contro il dissesto idrogeologico subito un piano per la messa in sicurezza del territorio nazionale

03/02/2014 07:51:41

di Magdi Cristiano Allam

La lezione del Gold Standard, il sistema di cambio fisso della valuta all'oro, ci dice che solo uscendo dall'euro rinascerà la nostra economia

06/01/2014 09:02:59

di Stefano Di Francesco

RIDATECI LA NOSTRA MONETA NAZIONALE! - Al sesto anno della crisi, il Pil aumenta e la disoccupazione diminuisce negli Usa, Giappone e Gran Bretagna perché hanno la sovranità monetaria, invece in Italia per colpa dell'euro la situazione peggiora

21/12/2013 17:54:20

di Stefano Di Francesco

Saccomanni mente sulla fine della recessione: vuole indurre gli italiani a spendere qualche euro in più per le feste natalizie?

12/12/2013 10:59:34

di Stefano Di Francesco

Il debito privato di famiglie e imprese è fondamentale per la crescita e l'occupazione, a condizione che sia lo Stato a emettere moneta a credito

12/12/2013 07:58:56

di Stefano Di Francesco

Ha davvero senso morire per l'Euro?

11/12/2013 14:27:48

di Giuseppe De Lorenzo

Addio all'euro, prove tecniche nell'europarlamento

11/12/2013 09:27:49

di Andrea Morigi

UE: A Bruxelles il fronte italiano "NO EURO"

11/12/2013 09:09:24

di SDB .

Magdi Cristiano Allam dona al Presidente del Parlamento Europeo Martin Schulz i libri degli economisti Bagnai e Rinaldi: "L'Europa rispetti il No Euro"

10/12/2013 17:34:33

di Io amo l'Italia

Economisti anti-euro al Parlamento europeo: "Moneta unica è morta"

10/12/2013 13:51:56

di TMNews _

Secondo Letta gli antieuropeisti sarebbero "miopi" perché difendono la sovranità nazionale e costruirebbero "solo macerie" perché non si rassegnano agli Stati Uniti d'Europa

10/12/2013 12:03:59

di Magdi Cristiano Allam

Crisi: Allam, via dall'euro per salvare economia italiana

09/12/2013 14:05:12

di Ansa .

Elezioni Europee 2014: Grillo, Salvini e Allam avviano la campagna del No Euro

03/12/2013 17:20:50

di Daniele Comero

Morire per l'euro? La verità della guerra dell'euro alle famiglie e alle imprese. Incontro pubblico il 3 dicembre nel Parlamento Europeo a Bruxelles




Sovranità monetaria









Le tappe fondamentali




L'attuale crisi economica che ha investito l'Europa e l'Italia non è dovuta a fatti economici tangibili e oggettivi (carestie, mancanza di materie prime o di manodopera, o altro) ma è essenzialmente nipote della crisi finanziaria dei mutui cosiddetti "subprime" avvenuta negli Stati Uniti nel 2008, e figlia di una crisi finanziaria europea che vede i rubinetti della liquidità ridursi ai minimi storici da parte delle banche a causa della sfiducia delle stesse nella capacità dei soggetti, sia privati che istituzionali di restituire i prestiti concessi.




L'attuale sistema monetario vede gli stati aderenti al trattato di Maastricht nell'impossibilità di stampare moneta per far fronte alle loro spese (previdenza sociale, pubblica amministrazione, sanità, mantenimento classe politica ed altro ancora), dovendo ricorrere al sistema dell'emissione di certificati di debito (i btp) immessi sul mercato tramite il sistema bancario completamente privatizzato.




Questa "demonetizzazione" dell'economia europea, ed in particolare di quella italiana, unita ad un aumento della pressione fiscale sta letteralmente soffocando la nostra capacità di fare impresa e deprimendo l'economia. La liquidità sta all'economia come il sangue sta al corpo umano, per quanto questo possa essere sano e muscoloso, se viene a mancare il sangue, deperisce e muore in pochi minuti.




È anche ipotizzabile che questo rallentamento della liquidità sia porvocato ad arte dai grandi poteri economico-finanziari di alcuni per poter di fatto imporre una sorta di "schiavitù" fiscale ai popoli che hanno adottato l'Euro. Guardando il caso della Grecia e dell'Italia, l'imposizione di governi tecnici, in buona fede magari, da parte delle istituzioni, corrisponde di fatto alla perdita della democrazia sostanziale.




L'uscita da questo tipo di Euro diventa quindi non solo un'emergenza economica, ma anche e soprattutto democratica, perchè di fatto impedisce ai popoli di poter scegliere autonomamente, magari male, ma per lo meno liberamente, i propri governanti.




La fabbrica del debito




L'attuale sistema monetario obbliga gli aderenti al trattato di Maastricht (con deroghe speciali per Gran Bretagna e Danimarca) a rinunciare alla circolazione della moneta nazionale e riconoscere solo l'Euro come moneta circolante sul territorio. L'istituto preposto all'emissione dell'Euro è la BCE, Banca Centrale Europea, banca privata di proprietà delle banche nazionali dei vari stati aderenti, anch'esse in gran parte private. Il sistema di adozione è quantomeno "singolare":




La BCE emette nuova moneta prestandola alle banche private (che poi vendono sul mercato i loro titoli privati in cambio di titoli di debito degli stati aderenti), ascrivendo a passivo il valore nominale della moneta emessa e ad attivo il corrispondente valore mobiliare, tipo titolo di debito o altro. Così facendo ottiene:




1. Indebitamento del mercato per l'intero circolante




2. Scambio alla pari di carta moneta di valore reale nullo o quasi (tra l'altro solo il 10% di essa viene effettivamente stampato, il resto è circolante elettronico) con valori mobiliari con tasso d'interesse reale




In questo modo, sia in recessione che in espansione economica, la BCE emette carta e incamera interessi, quindi ci guadagna sempre.




Questo giochetto contabile consente oggi alle banche private di farsi prestare soldi dalla BCE all'1% (scambiandoli quindi con loro obbligazioni all'1%) con i quali poi comprare titoli di debito nazionali al 6 o 7% (come nel caso italiano), ottenendo tre risultati straordinari:




1. Creazione di valore apparente (differenziale tra interesse dovuto e lucrato) da semplici operazioni contabili




2. Requisizione della liquidità che dovrebbe asservire l'economia per operazioni contabili a valore aggiunto zero




3. Aumento dell'indebitamento delle nazioni verso il sistema bancario, e quindi la loro dipendenza da esso




Il sistema attuale del debito come unica risorsa per gli Stati nazionali al fine di finanziare il loro funzionamento, ha prodotto già i suoi effetti: impoverimento della popolazione, crisi, fallimenti a catena dei più deboli e piccoli, indebitamento e dipendenza totale dai dettami del politburo della Banca Centrale Europea e i suoi gruppi finanziari più vicini.




Come uscire dal problema?




Io amo l'Italia sostiene da tempo che la divergenza economica dei paesi dell'Euro, e l'utilizzo ideologico della stessa moneta, ha condotto all'impoverimento di tutti cittadini europei, ed in particolare di quelli degli Stati periferici della zona Euro. Dopo 10 anni dall'entrata in vigore la moneta unica si rivela produttrice di disoccupazione, perdita di potere d'acquisto, delocalizzazione del lavoro in zona non-euro, strangolando le finanze pubbliche dei paesi piu' deboli, costringendone i governi ad implementare politiche finanziarie di "saccheggio sociale" sotto la morsa del FIM, la Commissione europea e la BCE.




Io amo l'Italia pensa che sia preferibile preparare un Piano B, piuttosto che subire passivamente visto la violentissima crisi economica che è stata determinata, da più azioni combinate, tutte convergenti a raggiungere il risultato di determinare la repentina contrazione di liquidità in tutti i settori del mercato produttivo, sfociata nella violenta diminuzione della circolazione monetaria e nell'esplosione dei debiti, sia pubblici che privati.




A questa chiara diagnosi, l'unica corretta ed appropriata terapia possibile, in grado di essere compresa anche dal comune buonsenso, è quella di ripristinare sul mercato nazionale la necessaria liquidità, sottratta dall'apparato bancario monetario, nel clima della più assoluta latitanza della politica, senza sostenere altri costi ed accendere nuovi debiti.




Questa indispensabile condizione, la si consegue unicamente con il ritorno da parte dello Stato all'emissione monetaria diretta, in nome e per conto dei propri cittadini, come abbiamo dimostrato di saper ben fare per cento anni, dal 1874 al 1975




Un nostro team di esperti ha lavorato per identificare il percorso di uscita dall'Euro in 10 tappe fondamentali. Il processo qui di seguito riportato consentirà al nostro Paese di riconquistare la sovranità monetaria nell'interesse esclusivo degli Italiani.




1. Lo stato italiano, in deroga al trattato di Maastricht, in nome e per conto dei propri cittadini torna ad emettere direttamente, in prima persona, i propri titoli e valori monetari. Acquisisce a titolo originario il controvalore dell'emissione monetaria (esercitando il dovuto legittimo signoraggio) che iscrive direttamente all'attivo nel proprio bilancio, ed al passivo le spese tipografiche e di gestione.




2. La gestione ed il controllo della circolazione monetaria vengono svolti dalla Repubblica Italiana mediante il Ministero del Tesoro e la Presidenza del Consiglio di concerto con il Consiglio dei Ministri. Il Ministero del Tesoro, mediante propri ispettori costituenti proprio Dipartimento, svolge l'attività ispettiva, di controllo e di indirizzo verso tutte le aziende bancarie di ogni ordine e genere.




3. La creazione materiale della cartamoneta è affidata alla Zecca / Poligrafico dello Stato. Il Ministero del Tesoro esercita il controllo anche su tutta l'attività e la circolazione finanziaria che si svolge per via elettronica e telematica




4. L'immissione monetaria sul mercato nazionale avviene:




a. con le operazioni pronti contro termine tra il Ministero del Tesoro e le Aziende bancarie; tutto il denaro sarà loro disponibile al tasso corrispondente al puro costo di stampa, creazione e contabilità (circa 0,1 %), secondo modalità specificate in regolamento conseguente.









b. con l'esecuzione ed il pagamento delle attività e delle opere di pubblica utilità




Il livello di circolazione monetaria sul territorio nazionale è commisurato:




a. alle esigenze del mercato e del proprio sviluppo, alla ricerca tecnica e scientifica,




b. alla innovazione, alle attività sociali ed all'incremento demografico dei residenti




5. Le aziende bancarie, alla stregua di ogni attività produttiva, sono assoggettate ai comuni e correnti obblighi fiscali e all'emissione delle relative contabili, con obbligo di rendiconto fiscale come tutte le altre aziende di mercato, E' fatto divieto a tutte le aziende bancarie e loro partecipate di possedere aziende produttive di qualsiasi altro genere o loro quote, anche indirettamente.




Analogamente è vietato a tutte le altre aziende di mercato di possedere aziende bancarie o loro quote. Il costo per l'accesso al credito, ritenuto di pubblico e sociale interesse, per i cittadini e per le attività produttive, non potrà superare il tetto massimo del 2,50 % omnicomprensivo.




6. Mettere in circolazione le nuove banconote, consentendo la doppia circolazione nuova Lira / Euro




7. Il tasso di cambio stabilito inizialmente è la parità: 1 Nuova Lira per 1 Euro, e tale tasso di cambio è inizialmente controllato. In conseguenza di ciò:




a. Non ci sara' effetto inflattivo legato agli arrotondamenti come è invece avvenuto nel passaggio dalla vecchia lira all'Euro, dove molti hanno approfittato per arrotondare al rialzo.




b. Non ci saranno attacchi di speculatori o quant'altro in quanto a livello economico la parità controllata (iniziale) garantisce la




continuità.




8. Il ritorno alla sovranità monetaria consente all'Italia di scegliere la sua politica finanziaria (tassi d'interesse nuova Lira) in piena




autonomia dalla BCE




9. Lo Stato immediatamente, senza indebitarsi ulteriormente, dispone della liquidità necessaria per pagare (oltre 100 miliardi di Euro), i propri fornitori giunti ormai al collasso. Contestualmente si realizza subito una significativa iniezione di liquidità sul mercato quanto mai utile in simili frangenti per finanziare:




a. Grandi opere infrastrutturali quantomai necessarie al rilancio dell'economia




b. Abbattimento pressione e cuneo fiscale per ossigenare le imprese e ripristinare i consumi




c. si realizzano, si completano e si migliora l'efficienza di tutte le strutture energetiche comprese quelle iniziate e mai finite (solo in Calabria 12 dighe realizzate ed inattive) ecc.




10. Si ridà impulso all'esportazioni ed al turismo internazionale praticando uno sconto all'acquirente estero che compra nuove Lire del 10 – 15 % a carico dello Stato.




Lo Stato riacquisisce così la propria sovranità monetaria con conseguenti ricadute positive tra le quali l'Abbattimento degli interessi passivi sul debito, tramite una rinegoziazione del pagamento degli interessi sul debito contratto con i banchieri privati.




Tramite la doppia circolazione i rapporti con l'Euro e con Bankitalia rimangono immutati, l'emissione della nuova Lira può essere assimilata all'emissione di un titolo di debito pagabile a vista al portatore.

di 10/09/2011

08/09/2014 VATICANO

Papa: Dio "cammina con giusti e peccatori". Cammina, con pazienza, "per arrivare all'incontro definitivo dell'uomo con Lui"

Dio ha creato l'universo dandogli autonomia e l'uomo dandogli libertà, perché potesse andare avanti nella storia. "Voleva che noi fossimo come suo Figlio e che suo Figlio fosse come noi". "Oggi possiamo guardare la Madonna, piccolina, santa, senza peccato, pura, prescelta per diventare la Madre di Dio e anche guardare questa storia che è dietro, tanto lunga, di secoli e domandarci: 'Come cammino io nella mia storia? Lascio che Dio cammini con me? Lascio che Lui cammini con me o voglio camminare da solo?

Città del Vaticano (AsiaNews) - Dio "cammina con giusti e peccatori". Cammina, con pazienza, "con tutti, per arrivare all'incontro, all'incontro definitivo dell'uomo con Lui". Nel giorno in cui si festeggia la Natività di Maria, alla messa...

08/09/2014 NEPAL

Nepal, santoni in sciopero: a rischio l'Indrajatra

di Christopher Sharma

I sacerdoti del tempio Taleju chiedono stipendi più alti. Senza l'esecuzione dei riti (pooja), le celebrazioni non possono iniziare. Celebrato da indù e buddisti, il festival ha il momento più importante nel culto di Kumari, la "dea vivente". 08/09/2014 VIETNAM - VATICANO

Vaticano e Vietnam tornano a incontrarsi per migliorare rapporti bilaterali e vita dei cattolici

di Thanh Thuy

Il 10 e 11 settembre a Hanoi il quinto incontro del Gruppo di lavoro congiunto. Sul tavolo la questione dei pieni rapporti diplomatici e il problema del rispetto della libertà religiosa, fortemente limitata.

08/09/2014 CINA - HONG KONG

Bao Tong: L'auto-lesionismo di Pechino sulla democrazia per Hong Kong

di Bao Tong

Gli studenti del Territorio annunciano una settimana di sciopero, "ultimo avvertimento" per ottenere il suffragio universale. Intanto, il grande statista dissidente esprime il suo pieno sostegno alla causa di Occupy Central, che "coinvolge tutto il popolo cinese", e critica l'atteggiamento del governo nazionale: "Ora devono fare auto-critica, hanno dimostrato ignoranza e prevaricazione". Per gentile concessione di Radio Free Asia. 08/09/2014 INDIA

L'esempio di Maria, "per sanare le divisioni etniche e religiose dell'India"

di Nirmala Carvalho

A Mumbai oltre 50mila fedeli per le celebrazioni della Natività della Vergine. L'arcivescovo, il card. Oswald Gracias, ricorda che la Chiesa dell'India festeggia anche la Giornata delle bambine, "creature indifese la cui esistenza è minacciata da feticidi e infanticidi femminili". Una preghiera per "i figli di Maria che subiscono intense atrocità in Iraq e in Siria".

08/09/2014 RUSSIA - UCRAINA

Timori per la rottura della tregua. Mosca minaccia risposte "asimmetriche" contro le sanzioni

di Nina Achmatova

Ieri a Mariupol è stata uccisa una persona. A Donetsk alcune esplosioni hanno scatenato incendi. Nella notte è ritornata la calma. L'occidente minaccia nuove sanzioni economiche; Medvedev minaccia la chiusura dello spazio aereo. 08/09/2014 FILIPPINE - IRAQ - SIRIA

Vescovi filippini: Una Giornata di preghiera per i "martiri moderni" di Iraq e Siria

È l'iniziativa lanciata dalla Conferenza episcopale, in programma il prossimo 14 settembre, festa della "Esaltazione della Santa Croce". L'obiettivo è inviare un messaggio di sostegno e solidarietà ai cristiani perseguitati dagli islamisti e raccogliere fondi per un aiuto immediato. Dagli islamisti il "terribile messaggio" secondo cui la fede è "fonte di divisione".

08/09/2014 COREA DEL SUD - VATICANO

Vescovo di Daejeon: Papa Francesco, "tifone missionario" per la Chiesa e la società coreana

La visita pastorale in Corea del Sud "ha colpito in profondità. I cattolici 'tiepidi' sono tornati nelle chiese, e abbiamo tanti nuovi catecumeni. Ma la cosa più importante è che il pontefice ci ha spinti a un grande esame di coscienza collettivo: ha mostrato come vive un cristiano e cosa dobbiamo fare per migliorare noi stessi e la nostra comunità". Gli inviti del Papa "diventano esempi concreti di rinnovamento", l'Evangelii Gaudium "bussola per la nostra missione". 08/09/2014 INDIA - PAKISTAN

Alluvioni e frane, oltre 300 vittime in India e in Pakistan

Le aree più colpite sono la valle del Kashmir e il Punjab. Interi villaggi sono stati sommersi dopo l'esondazione del Jhelum, uno dei cinque fiumi della regione. Le autorità di entrambi i Paesi parlano di "emergenza nazionale".

08/09/2014 CINA

Cina, record per le esportazioni. Ma il mercato interno langue

I dati ufficiali presentati oggi dal governo mostrano una crescita dell'export pari al 9,4% per il mese di agosto. Ma le importazioni cedono 2,4 punti percentuali: il mercato immobiliare stagnante pesa sulla stabilizzazione del consumo nazionale. Il "fattore iPhone", che darà all'economia cinese un importante stimolo per il resto del 2014. 08/09/2014 IRAQ - STATI UNITI




Iraq, l'esercito annuncia: Cacciati gli estremisti islamici dalla diga di Haditha

Il mega-impianto, nell'ovest del Paese, riveste una importanza strategica per gli equilibri del Paese. L'operazione segna un allargamento delle operazioni militari (per lo più aeree) di Washington, sinora limitate al nord dell'Iraq. Negli scontri con gli islamisti ferito il governatore di Anbar. La Lega araba promuove un'azione comune contro i gruppi estremisti, fra cui lo Stato islamico.

07/09/2014 VATICANO

Papa: Le parole possono uccidere, insultare o sparlare non è cristiano!

All'Angelus, Francesco spiega il Vangelo e il tema della correzione fraterna nella comunità dei credenti: "Tutti siamo peccatori e tutti abbiamo bisogno del perdono di Dio. Tenendo questo sempre in mente, possiamo accostarci a chi sbaglia e spiegargli il suo errore. Ma correggere il fratello è un servizio, ed è possibile ed efficace solo se ciascuno si riconosce peccatore". Dopo la preghiera mariana un appello per la pace in Ucraina: "Passi in avanti significativi, sempre privilegiare il dialogo" e la benedizione per coloro che "sono attivi concretamente per i nostri fratelli in Iraq". 06/09/2014 MEDIO ORIENTE

Coalizione Nato contro l'Esercito islamico, con tanti "se" e "ma"

Il progetto verrà presentato all'Assemblea dell'Onu a fine settembre. Il gruppo esclude la collaborazione con Siria e Iran, come pure l'invio di soldati in Iraq. Urgente bloccare i finanziamenti degli islamisti e condividere informazioni sugli occidentali arruolati nel jihad. Scoperta una fossa comune a Sulaiman Bek.

06/09/2014 RUSSIA - UCRAINA

Crisi Ucraina, regge il cessate-il-fuoco raggiunto a Minsk

L'accordo di ieri include il rilascio di "ostaggi" e il ritiro di armi pesanti dai campi di battaglia orientali, da parte di entrambe le fazioni. Oggi dovrebbe entrare nel Dombass il primo carico di aiuti umanitari. Leader separatista: "Questa tregua non significa che il nostro percorso verso la secessione si è concluso". 06/09/2014 SINGAPORE

Singapore: in pausa pranzo, i cattolici del Changi Business Park vanno a messa

Alla celebrazione eucaristica inaugurale, il 20 agosto, erano presenti oltre cento fedeli. Per i lavoratori rappresenta "una pausa" dagli "affanni quotidiani". Essa è anche occasione per condividere esperienze, stringere amicizie e vedere "un sorriso su un volto amico" in un ambiente competitivo.

09/08/2014 VATICAN

Pope: God "walks with the righteous and sinners". He walks, with patience, "to arrive at man's final encounter with Him"

God created the universe by giving man autonomy and freedom, so he could go forward in history. "He wanted us to be like His Son and His Son to be like us." "Today we can look at the Blessed Virgin, the small, holy child without sin, pure and predestined to become the Mother of God and also look at the story that lies behind her, so long, over centuries and ask: 'How do I journey in my story? Do I allow God walk with me or do I want to walk alone?".

Vatican City (AsiaNews) - God "walks with the righteous and sinners." He walks, with patience," with us all, to arrive at the final encounter of man with Him". On the day in which we celebrate the Nativity of Mary, at Mass this morning at Casa Santa Marta...

09/08/2014 NEPAL

Strike by Nepali holy men endangers Indra Jātrā

by Christopher Sharma

Taleju temple priests ask for higher wages. Without the performance of rituals (pooja), the festival cannot begin. Celebrated by Hindus and Buddhists, the event is the foremost event in the worship of Kumari, the "living goddess". 09/08/2014 VIETNAM - VATICAN

Vatican and Vietnam meet again to improve bilateral relations and the life of Catholics

by Thanh Thuy

The fifth meeting of the Joint Working Group will be held on 10 and 11 September in Hanoi. Full diplomatic relations and the issue of respect for religious freedom, which is severely restricted, will be discussed.

09/08/2014 CHINA - HONG KONG

Beijing self-harming on the issue of Hong Kong democracy

by Bao Tong

As Hong Kong students plan a weeklong protest as a "last warning" to obtain universal suffrage, the great dissident expresses his full support for the cause of Occupy Central, an issue that concerns the "whole of the Chinese population". He criticises the attitude of the national government for its lack of sincere self-criticism and understanding, and its prevarication. Courtesy of Radio Free Asia. 09/08/2014 INDIA

Mary's example "to heal ethnic and religious divisions in India"

by Nirmala Carvalho

In Mumbai, more than 50,000 people were expected for the celebration of the Nativity of the Virgin. The city's archbishop, Card Oswald Gracias, noted that on this date the Church in India also celebrates the Day of Girl Child. Too often, girls are "defenceless, their existence threatened by female foeticide and infanticide." He also called for a prayer for "the children of Mary who suffer intense atrocities in Iraq and Syria."

09/08/2014 RUSSIA - UKRAINE

With truce teetering, Moscow threatens "asymmetric" response to any new sanctions

by Nina Achmatova

One death was reported yesterday in Mariupol. In Donetsk, as the day ended calm fell on the city after shelling caused fires. With the West threatening new economic sanctions, Medvedev threatens to close Russian airspace to Western airliners. 09/08/2014 PHILIPPINES - IRAQ - SYRIA

Filipino bishops: A Day of Prayer for the "modern martyrs" in Iraq and Syria

The Bishops' Conference organises the event set for 14 September, feast day of the "Exaltation of the Holy Cross." The goal is to send a message of support and solidarity to the Christians persecuted by Islamists and raise funds for immediate assistance. By their actions, Islamists "send the world the awful message that religion divides"!

09/08/2014 SOUTH KOREA - VATICAN

Bishop of Daejeon: Pope Francis, "missionary typhoon " for Korean Church and society

The pastoral visit to South Korea "had a deep impact. 'Lukewarm' Catholics have come back to the churches, and we have many new catechumens. But the most important thing is that the Pope has led us to a great collective examination of conscience: he showed us how a Christian lives and what we need to do to improve ourselves and our community". The Pope's appeals "become concrete examples of renewal", Evangelii Gaudium a "compass for our mission." 09/08/2014 INDIA - PAKISTAN

Floods and landslides, more than 300 victims in India and Pakistan

The most affected areas are the valley of Kashmir and Punjab. Entire villages have been submerged after the flooding of the Jhelum, one of the five rivers of the region. The authorities of both countries speak of "national emergency".

09/08/2014 CHINA

China, a record for exports. But domestic market languishes

Official government figures released today show a 9.4% growth in exports for the month of August. But imports yield 2.4 percentage points, the stagnant housing market weighs on the stabilization of domestic consumption. The "iPhone" factor which will give an important stimulus to the Chinese economy for the rest of 2014. 09/08/2014 IRAQ - UNITED STATES

Iraqi Army ejects Islamic extremists from Haditha Dam

The mega-plant in the west of the country, is of strategic importance. The strike marks an expansion of military operations (mostly air) by Washington, so far limited to northern Iraq. The governor of Anbar wounded in the clashes with Islamists. The Arab League promotes joint action against extremist groups, including the Islamic State.

09/07/2014 VATICAN

Pope: Words can kill, it's not Christians to insult or gossip!

At the Angelus Francis explains the Gospel and the theme of fraternal correction in the community of believers: "We are all sinners and we all need God's forgiveness. Keeping this always in mind, we should draw close to those who make mistakes and explain their mistakes to them. But correcting our brother is a service, and it is possible and effective only if everyone recognizes that he is a sinner". After the Marian prayer, an appeal for peace in Ukraine: "Significant steps, always give priority to dialogue" and a blessing for those who are taking "concrete steps to help our brothers and sisters in Iraq." 09/06/2014 MIDDLE EAST

NATO coalition against the Islamic Army, but with many "ifs" and "buts"

The project will be presented to the UN at the end of September. The group excludes cooperation with Syria and Iran, as well as sending troops to Iraq. Urgent need to block funding of Islamists and share information about westerners who have joined the jihad. Discovery of a mass grave in Sulaiman Bek.

09/06/2014 RUSSIA - UKRAINE

Ukraine crisis, Minsk cease-fire holds

Yesterday's agreement includes the release of "hostages" and the withdrawal of heavy weapons from the battlefields of the East, by both factions. Today the first shipment of humanitarian aid should enter the Dombass. Separatist leader: "This truce doesn't mean that our course for secession is over." 09/06/2014 SINGAPORE

Singapore: lunch time Masses for Catholics in Changi Business Park

Over a hundred faithful at the inaugural celebration of the Eucharist, August 20. For the workers it represents "a break" from "every day worries." It is also an opportunity to share experiences, make friends and see "a smile on a friendly face" in a competitive environment.






https://www.facebook.com/Netanyahu [ massonica facebook mi ha bloccato il sito! ed io non posso più scrivere sulla tua pagina! QUESTA è LA DEMOCRAZIA DEI MASSONI BILDENBERG! ed infatti senza connessione a facebook, tutti i miei commenti sulla tua pagina sono spariti, perché i filtri del NWO 322 sono un regime di satanisti mssoni! ] Account non disponibile al momento! Il tuo account al momento non può usare la funzione di accesso ad altri siti Web tramite Facebook. Per ulteriori informazioni, accedi a www.facebook.com e segui le istruzioni visualizzate. ]] [[ QUINDI ERA L'OCCIDENTE CHE MERITAVA LE SANZIONI NON LA RUSSIA! MA, CHI PUò FARE SANZIONI ALL'OCCIDENTE, CHE, LORO SONO IL NUOVO ORDINE MONDIALE, ROTHSCHILD IL PADRONE UNIVERSALE, di: "tutto è mio, prendo tutti io? ] Samanta Borgia così Yanukovich ha ordinato ai cecchini di sparare per realizzare un golpe contro di lui e poi, è fuggito in Russia? il tuo ragionamento è un delirio! chi ha mandato l'esercito ad uccidere il suo popolo, quindi CIA KieV UE USA NATO, è uscito dal dialogo, ed ha preferito percorrere la strada del crimine! POI, UN CRIMINALE NON HA PRETESE DI DIRE LA VERITà, E KIEV USA UE HANNO DETTO TROPPE BUGIE! TU NON AVEVI IL DIRITTO DI CREDE A DEGLI ASSASSINI, CHE HANNO PREFERITO REALIZZARE IL GOLPE, MENTRE, IL GOVERNO LEGITTIMO STAVA LEALMENTE PARLADO CON LE OPPOSIZIONI, PER UNA SOLUZIONE POLITICA E PACIFICA.. ed è questo il problema la soluzione pacifica e politica non è stata cercata dall'Occidente fin dal principio! QUINDI ERA L'OCCIDENTE CHE MERITAVA LE SANZIONI NON LA RUSSIA!

=================

@Josè Manuel Barroso - prima di venire la tua follia criminale sistema farisei anglo-americani massonica, totalmente succube del satanista Bush 322 usurocrazia mondiale, per i popoli schiavi, e senza sovranità monetaria? Noi davamo le sanzioni a coloro, che, andavano a bombardare, e non volevano usare: il dialogo politico, ma, questa volta? tu sei andato a bombardare e tu hai messo le sanzioni, anche! https://www.youtube.com/user/lorenzojhwh/discussion

Josè Manuel Barroso, in un'intervista. "Per noi, le sanzioni non sono un fine in sé, ma un mezzo per continuare il dialogo. Crediamo che si debba trovare una soluzione politica nel pieno rispetto della sovranità e dell'integrità dell'Ucraina", - ha detto Barroso. [[ ANSWER ]] cHI TI HA PROIBITO, fin dal principio, di trovare una soluzione politica, fin dal principio? Tu hai bombardato, tu hai messo le sanzioni, ed ora, è troppo tardi per dire: "io voglio la integrità della Ucraina" .. perché, il tuo vero obiettivo, non è questo, ma, creare il concetto, che, i russi sono i nemici, e trovare per il popolo pecora, schiavo della usurocrazia delle Banche Centrali Spa, delle motivazioni alla guerra mondiale! ma, questa è la verità: 1. noi amiamo la Russia, ed odiamo te, perché, tu sei il tiranno JabullOn: di tutte le false democrazie massoniche, senza sovranità monetaria. [ io sono: Unius REI, il progetto politico del Re di Israele ]. https://www.youtube.com/user/lorenzojhwh/discussion

Barroso, questo è il tuo mondo JabullOn di satana, non è più un pianeta dei popoli, voi siete un regime usurocratico-massonico! Aggiungi un commento... finitela, massoni, con questa truffa delle Borse, e delle Private Banche Centrali Spa, di parassiti ladri usurai farisei Rothschild, che, un uomo, poi, è più ricco di una nazione intera! BASTA A FARE I POPOLI SCHIAVI, SENZA SOVRANITà monetaria, BaSTA con QUESTO SISTEMA MASsoNICO BILDENBERG, O MORIREMO TUTTI IN UNA GUERRA MONDIALE NUCLEARE, CHE SERVE SOLTaNTO A LORO, per portare anche, in Cina ed Iran: la Usurocrazia e poi, Bush 322 NWO, può dire: "come è è bello: il mio mondo di satana!" Borsa: Francoforte apre in calo (-0,21%)

09:18

@Josè Manuel Barroso -- TU SEI UN CRIMINALE, infatti, TU SEI UN MASSONE! QUELLO CHE TU HAI DETTO, IN QUESTO ARTICOLO, è COMPLETAMENTE CONTRADDITTORIO SUL PIANO LOGICO, e sul piano degli eventi politici, che, tu da vero criminale hai compiuto! Tu non fai, un Golpe, con cecchini della CIA, poi, vai a reprimere con il genocidio un popolo sovrano e costituzionalmente organizzato, a suffragio universale, poi, produci 1milione di profughi, poi, metti a ferro e fuco e demolisci tutte le strutture civili, poi, fai ammazzare 7000 persone, e poi, vieni a dire queste cose! SE, ERA IL DIALOGO CHE TU VOLEVI? POI, TU NON ANDAVI A BOMBARDARE UN POPOLO, CHE si stava difendendo, ma, che veniva STUPRATO, dalle LEGGI FASCISTE DI KIEV, di un tuo GOVERNO FASCISTA GOLPISTA DI TRANSIZIONE, CHE, HA ANCHE ABOLITO LA LINGUA RUSSA, fatto il pogrom di Odessa, ecc.. ecc.. tu sei un bugiardo, Rothschild vuole la guerra mondiale, per portare la sua usurocrazia, anche, in Cina e Iran, ed è per questo, che, tu stai lavorando! ] VOI SIETE L'ANTICRISTO CHE VUOLE SPAZZARE VIA LA CIVILTà EBRAICO CRISTIANA, ECCO PERCHé ISRAELE, NON POTREBBE MAI SOPRAVVIVERE! VOI AVETE CREATO I SALATI WAHHABITI, e tutta la Galassia Jadista, SOLTANTO, PER UCCIDERE ISRAELE! Perché, il cristianesimo è già stato corrotto e dominato dal sistema massonico, dal fenomeno illuminista, che voi avete ottenuto finaziandola rivoluzione francese, la rivoluzione comunista, fino alla ideologia Gender dei nostri giorni! VOI SIETE UN MARE DI FANGO E DI IMMORALITà, CHE, NON è ESISTITO NULLA DI PRECEDENTE, IN TUTTA LA STORIA DEL GENERE UMANO! [ L'Europa (NON) vuole collaborare con la Russia. Una nuova guerra fredda in Europa (non) corrisponde agli interessi reciproci, perché Bruxelles intende cooperare con Mosca per risolvere il conflitto nella parte orientale dell'Ucraina, ha dichiarato il presidente della Commissione europea Josè Manuel Barroso in un'intervista. "Per noi, le sanzioni non sono un fine in sé, ma un mezzo per continuare il dialogo. Crediamo che si debba trovare una soluzione politica nel pieno rispetto della sovranità e dell'integrità dell'Ucraina", - ha detto Barroso. cHI TI HA PROIBITO di trovare una soluzione politica fin dal principio? Tu hai bombardato, tu hai messo le sanzioni, ed ora, è troppo tardi per dire, io voglio la integrità della Ucraina.. perché il tuo vero obiettivo non è questo, ma, creare il concetto che i russi sono i nemici, e trovare per il popolo delle motivazioni alla guerra mondiale! ma, questa è la verità noi amiamo la Russia ed odiamo te, perché tu sei il tiranno JabullOn.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_09/LEuropa-vuole-collaborare-con-la-Russia-9536/

La Russia stanzia 25 milioni € per i profughi ucraini. Il governo russo ha già stanziato quasi 1 miliardo di rubli (25 milioni di euro) per assistere i rifugiati che sono arrivati in Russia dall'Ucraina, ha dichiarato il primo ministro Dmitry Medvedev.

Secondo il Servizio federale di Migrazione della Federazione Russa, dal 1° aprile sono entrati nel Paese e sono rimasti in Russia circa 820mila cittadini ucraini. Complessivamente nel Paese sono stati allestiti 1.002 centri di accoglienza temporanei, in cui sono ospitate circa 59mila persone.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_09/La-Russia-stanzia-25-milioni-per-i-profughi-ucraini-5180/

Iraq, the drama of thousands of Christians were forced to live in fear

nazarenolanciotti 09/09/2014 06:07:58 Iraq, the drama of thousands of Christians were forced to live in fear http://gloria.tv/media/D4HGqKeBz4x

*** Burundi, on the tragic killing of the three sisters, nazarenolanciotti 09/09/2014 06:07:47 Burundi, on the tragic killing of the three sisters Italian http://gloria.tv/media/oirRgogFgon

Antwerp, in the meeting promoted by the Sant'Egidio nazarenolanciotti 09/09/2014 06:02:15 Antwerp, in the meeting promoted by the Sant'Egidio Italian http://gloria.tv/media/HxV9KgqiBtF

=============================== John Gossett tramite Google+

1 ora fa carl is all over that first earth age and don't know....He's preaching a first earth age through science and dont realize it....And yes i believe the water was about 11 miles up in the first earth age....Alot of that water came down in the Katabole and the rest of that water up there rained down for 40 days and 40 nights during Noahs boat ride.

Douglas Shuler 4 minuti fa He's pretty sharp

Dr Carl Baugh What was our Atmosphere

politicalUniusREI https://www.youtube.com/watch?v=1x7rTut7JDc

politicalUniusREI John Gossett tramite Google+ carl è tutto che prima era la terra e non so .... Sta predicando una prima età della terra attraverso la scienza e nonlo realizzarla .... E sì credo che l'acqua era circa 11 miglia nella prima età della terra. Un sacco di ... che l'acqua scendeva nella Katabole e il resto di quella dell'acqua lassù piovere per 40 giorni e 40 notti durante Noè giro in barca.

*** Douglas Shuler E 'piuttosto acuto

==============================

Il segretario di Stato Usa John Kerry dice: "ragazzi, voi avete la stessa sharia, della vostra galassia jihadista, quindi, voi trovate rapidamente una soluzione a questa vostra merda nazista di Maometto!". John Kerry incontrerà domani e dopodomani a Gedda, in Arabia Saudita, i ministri degli esteri dei paesi del Consiglio di Cooperazione del Golfo (GCC) e quelli di Iraq, Giordania ed Egitto per discutere la lotta contro lo Stato islamico (Ei). e dice a tutti: "ragazzi, voi avete la stessa sharia, della vostra galassia jihadista, quindi, voi trovate rapidamente una soluzione a questa vostra merda nazista di Maometto!". L'incontro si svolge nell'ambito del tentativo Usa di costruire una vasta coalizione, di più di 40 paesi, per sconfiggere gli jihadisti ultra-radicali.

================

Dinosaurs In My Backyard - Dr Carl Baugh di slaves4christ 4.078 visualizzazioni

56:18 Hard Questions for Evolutionists - Part 1 of 2 - Dr. Carl Baugh di slaves4christ 14.949 visualizzazioni

8:12 evoluzione talmud agenda IMF 284 di politicalUniusREI Nessuna visualizzazione

8:07 evoluzione talmud agenda IMF 283 di politicalUniusREI Nessuna visualizzazione

5:23 Failed Evolutionary Cro Magnon Man 10 di politicalUniusREI Nessuna visualizzazione

50:26 Hyperbaric Research Pressure That Heals - Dr. Carl Baugh di slaves4christ 10.418 visualizzazioni

51:50 Hard Questions for Evolutionists - Part 2 of 2 - Dr. Carl Baugh di slaves4christ 7.026 visualizzazioni

3:38 molecola DNA evoluzionismo 3gp di politicalUniusREI 2 visualizzazioni

46:08 The Great Battle: Creation vs. Evolution - Guest: Dr. Carl Baugh di Dave Flang 1.218 visualizzazioni

1:47 mutazioni evoluzione di politicalUniusREI Nessuna visualizzazione

25:33 Interview with Dr. Carl Baugh for Genesis Week with Wazooloo, aka Ian Juby di wazooloo 1.396 visualizzazioni

14:22 Dr Carl Baugh 2-20-1988 - What was our Atmosphere like in the Past di ToDayPrepare 5.467 visualizzazioni

9:54 The Time Difference - Dr. Baugh & Dr. Floyd Jones (1 of 3) di JohnBaptistHenry 2.672 visualizzazioni

36:12 Evidence for Creation - Dr. Carl Baugh di slaves4christ 4.638 visualizzazioni

18:22 Colorado Dinosaur Excavations by Carl Baugh di Dave Flang 398 visualizzazioni

7:18 Today's World Population Debunks Evolution Dr. Carl Baugh & Dr. John Heffner di TruthIsLife7 1.713 visualizzazioni

13:15 REAL SCIENCE Owes a Great Dept to Christianity by Carl Baugh di Dave Flang 397 visualizzazioni

1:47:48 Kenneth Copeland & Carl Baugh - Symphonies Of Creation (May 27-30 -1996) 4 Part's di TheVideoFaithChurch 768 visualizzazioni

9:58 The Time Difference - Dr. Baugh & Dr. Floyd Jones (2 of 3) di JohnBaptistHenry 1.801 visualizzazioni

27:55 11 Carl Baugh - Creation Science (All Creation Sings) di JehToday 365 visualizzazioni

9:58 The Time Difference - Dr. Baugh & Dr. Floyd Jones (2 of 3) di JohnBaptistHenry 1.801 visualizzazioni

27:55 11 Carl Baugh - Creation Science (All Creation Sings) di JehToday 365 visualizzazioni

28:01 17 Carl Baugh - Creation Science (Our Awesome Creator) di JehToday 195 visualizzazioni

==================

L'Italia come Peschici peschici_italia.jpg

"Questa e' Peschici, Gargano, uno dei promontori più belli del mondo. Prima e dopo l'alluvione. Questa immagine e' l'emblema del nostro paese. Un paese con 7500 km di costa, con le montagne più strabilianti d'Europa, con 50 siti patrimonio dell'umanità (paese leader al mondo), con prodotti eno-gastronomici favolosi, con l'olio e il vino migliori del pianeta. A noi cosa da davvero ricchezza? Le armi che stiamo acquistando? Il TAV? Il gasdotto trans-adriatico? Quel tangentificio che si chiama EXPO? No! Le nostre ricchezze sono il territorio e sono gli italiani. Cosa faranno adesso quei pochi giovani che hanno lavoro a Peschici e che hanno perso tutto? Se ne andranno, magari finiranno a mandare curricula a New Delhi per ottenere un posto in un call center indiano. Il mondo sta cambiando, un tempo gli angolani andavano a lavorare a Lisbona, oggi sono i portoghesi a cercare un posto in Angola. 50 anni fa la popolazione europea era il triplo di quella africana, tra 20 anni sara' il contrario. Abbiamo solo un modo per sopravvivere: qualita', eno-gastronomia, turismo e tutela del territorio. La commissione ambiente M5S sono mesi che insiste sulla messa in sicurezza dell'Italia. Il nostro è un Paese dove se piove per 3 giorni di fila crollano case e ci scappano i morti. E' inaccettabile. I morti sono i cadaveri che forze dell'ordine e vigili del fuoco dissotterrano dalle case distrutte ma sono anche i giovani (o meno giovani) costretti a lasciare il paese perche' i disastri ambientali ci fanno perdere migliaia di posti di lavoro. Il 19 luglio 2013 il M5S ha depositato una legge per prevenire il rischio idrogeologico nel paese. Leggete la norma, e' questo il lavoro che facciamo per costruire l'Italia che vogliamo. A riveder le stelle!" Alessandro Di Battista

8 Set 2014, 15:05 | Scrivi | Commenti (21) | listen_it_it.gifAscolta

Tags: alluvione, alluvione Gargano, alluvione Peschici, alluvione Vieste, Di Battista, Gargano, Peschici, Puglia, Vieste

Ogni pagina contiene 250 commenti con i relativi sottocommenti.

Leggetelo tutti!!! Mi rivolgo a tutti quelli che votano ancora PD/FI!!!!

paco 2005 09.09.14 06:55|

Carissimo Alessandro Di Battista non si discute che il nostro paese ha un ritardo notevole sulle applicazioni di legge riguardanti il territorio e la sua salvaguardia,ma non posso non chiedermi come mai il nostro famoso clima temperato non è più lo stesso da un po' di tempo.Qual'è il fattore che determina questo cambiamento,l'inquinamento,la geoingegneria clandestina,l'estrazione selvaggia di liquidi dalla terra?Invece di piangerci addosso ogni volta che succede un disastro a Genova in Emilia in Sardegna in Campania in Puglia cerchiamo di scovare le vere cause di questi fattori che causano cambiamento di clima terremoti ed altri disastri e risolviamo il problema una volta per tutte e smettiamola di far "giocare"chi se ne frega se il giocattolo si rompe,perchè questo non è un gioco,ma è la vita ed il futuro di persone che ignari attendono risposte da chi si trova in una posizione più consona a dare risposte.Con tutta la mia ammirazione ho fiducia in persone come te che hanno avuto a che fare da vicino con persone che soffrono e quindi sai benissimo che cosa si prova in queste situazioni.Non bisogna aver paura della verità,ma bisogna condividerla affinchè si possa agire insieme per il bene di tutti.

Geppi Pizza Commentatore certificato 08.09.14 23:41|

l,italia della tangente e del malaffare , i nostri poltici sono i piu astuti tancentopoli non e mai finita

Ferdi Santoro (), santoro.ferdinando@yahoo.it Commentatore certificato 08.09.14 23:03|

Torno da una breve vacanza sull'isola di Ischia.... Io credevo di trovare camerieri e personale napoletano, italiano, ischitano negli alberghi dell'isola... Invece a migliaia ci sono immigrati che accettano quel lavoro sottopagato e rimettono ai propri paesi di origine i magri stipendi riscossi non spendendo in Italia quasi niente.... Mentre i ns ragazzi ischitani, per avere stipendi normali, se ne vanno in Germania e in Svizzera... Ma vogliamo questo sviluppo turistico? Con gli operatori del turismo costretti ad assumere immigrati per essere competitivi con le località' turistiche della Tunisia, della croazia, dell'Egitto che hanno gli "schiavi" o personale di servizio Low cost e possono offrire le vacanze di massa a poche centinaia di euro full optional...

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 08.09.14 22:42|

Il giorno successivo al disastro, la notizia, nel tg di raiuno è stata data come terza o quarta. Il partito del pensiero unico stabilisce quali notizie si devono dare e quali no.

Il venditore di fuffa non vuole gufi ed anche le notizie devono seguire il pensiero unico. In caso di disastro, bisogna minimizzare per evitare che l'italiano medio possa avere la sensazione che qualcosa cominci a scricchiolare. Il premio del DL66/2014, per chi c'è l'ha, potrebbe non essere sufficiente, non si sa mai.

Italiani sorridete, altrimenti verrete tacciati di essere dei gufi.

Rolando D., Imola Commentatore certificato 08.09.14 21:26|

Avendo già letto tutti gli altri commenti non posso far altro che unirmi al coro dello sdegno popolare.Peschici è una di tante promesse mai mantenute non solo del governo precedente ma da anni di abusivismo incontrollabile burocrati talmente corrotti che brillano al sole!.Ora comincieranno col dire le solite baggianate di scarica barile,però sono tutti colpevoli e cioè sia chìì ha preso mazzette e la gente zitta zitta che tutto vede ma nulla fa!.

gianfranco r., castel rozzone Commentatore certificato 08.09.14 20:52|

ma basta prenderci per il culo ! anche voi a fare altre leggi per prendere lo stipendio ? le leggi ci sono già, basta punire chi non le ha fatte rispettare! vigili, forestali, finanza ... poi succede il casino e nessuno sà niente !!ma andate affanculo pure voi !!! i m5s è nato come movimento di denuncia del malgoverno anche locale...e ora voi volete fare altre leggi ????? FATE I NOMI DEI COLPEVOLI SE AVETE LE PALLE O STATE ZITTI !!! ...

ina ghigliot 08.09.14 19:53|

Peschici è stata colpita da un'altro disastro, dopo quello del 2007 (incendio), oggi e l'acqua che ha dato il colpo finale alla economia locale e pultroppo alle già disastrate casse comunali, i danni materiali e umani sono immensi, i canali che convogliano buona parte dell'acqua della foresta umbra sono insufficienti e la manutenzione degli stessi e delagata a ad enti che non vivono la realtà locale, i soldi non ci sono mai, ma le autorizzazioni anche per forme di volontariato della loro pulizia sono rigidissime, e vero ci sono abitazioni vicino a questi canali, ma mi risultano Autorizzati, da chi? Bhooo! Adesso per qualche settimana si rincorreranno tavoli tecnici e discussioni, con i soliti politici e tecnici, sempre gli stessi che creano il danno, che dopo a parole vogliono risolverlo, ma i canali ne siamo sicuri, rimarranno sporchi e le situazioni d'emergenza sempre a carico del nostro Comune, non è solo il cewmento il problema e che ci vuole manutenzione, le lstituzioni cosi come nel 2007 sono intervenute dopo ore e ore dall'allerta lanciata alle 6.30 del mattino, come al solito ci hanno abbandonati al nostro destino per poi intervenire in massa a disastro attuato, un ringraziamento ai nostri Parlamentari europei Daniela Aiuto e Isabella Adinolfi e la Sen. Barbara Lezzi L,On.Di Battista in continuo contatto, che subito hanno dato la loro disponibilità alla ricerca di fondi europei a sostegno dei nostri imprenditori. Saluti da Peschici l'Olio qui e buono come turtto il resto, ci riprenderemo come sempre abbiamo fatto rimboccandoci le maniche. Pino Bonsanto

Bonsanto Giuseppe, Peschici Commentatore certificato 08.09.14 18:57

Rick Guilmette OGNI UOMO HA I SUOI LIMITI .. prima di fare commenti negativi in pubblico, qualcuno dovrebbe riflettere prima, ANCHE I PAZZI HANNO LE LORO MOTIVAZIONI CHE DEVONO ESSERE CAPITe, altrimenti, anche noi facciamo coe ISIS!

=================

LA INDIA sta punendo i fucilieri italiani per colpa mia, perché io sto impedendo una soluzione ipocrita del processo! India HA STRAORDINARIE RICCHEZZE POTENZIALITà, ED AMBIGUITà, MA, RIMANE VERAMENTE UN CASO STRANO ED INQUIETANTE PER ME! SOPRA OGNI COSA: assurdi e criminali, perché, induisti, dalit razzisti schiavi, assassini, ladri, superstiziosi, idolatri, ignoranti come mucche, non capiscono, che, per quanto possono essere sprevoli i Bildenberg e satanisti massoni Baal culto Jabulon, comunque, il popolo italiano, non andava calpestato nella sua sensibilità, fino a questo punto, su un presunto omicidio, che, secondo me, i servizi segreti del Kerala hanno fatto, per fare, un atto di pirateria, contro, la petroliera italiana.. ma, ormai io credo, che, stanno punendo i MArò, per quello, che, io vado dicendo.. e perché, i criminali, si offendono, se, tu gli dici "tu sei un criminale!" ?? Ma, io sono UNIUS REI, NON SONO UN ITALIANO, io sono il RE di Israele, E I CRIMINALI satanisti INDUISTI, QUESTO LO DOVREBBERO COMPRENDERE! [[ Marò: Corte, no obbligo firma Latorre. Per 15 giorni, udienza aggiornata al 12 settembre




Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale

QUESTA NATO SISTEMA MASSONICO BILDENBERG DI SATANISTI MASSONI, DEL DIO GUFO ROTHSCHILD USUROCRAZIA MONDIALE NWO DATAGATE GMOS BIOLOGIA SINTETICA.. DEVONO ESSERE TUTTI PROCESSATI, PER ALTO TRADIMENTO DELLA COSTITUZIONE REPUBBLICANA! ] [ Berlusconi: l'Occidente ha un atteggiamento irresponsabile verso la Russia. L'ex Primo Ministro e leader del partito di opposizione "Forza Italia" Silvio Berlusconi ha accusato la NATO ed i leader occidentali di avere un atteggiamento irresponsabile nei confronti della Russia.

Secondo Berlusconi i recenti eventi intorno alla crisi ucraina e la politica di sanzioni dell'Unione Europea e degli Stati Uniti contro la Russia sono "decisioni irresponsabili dei leader mondiali". "La Repubblica Russa non può non proteggere i cittadini ucraini di origine russa, che per i russi sono come fratelli", ha dichiarato il politico.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/Berlusconi-lOccidente-ha-un-atteggiamento-irresponsabile-verso-la-Russia-5128/




Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale

gli ottomani sharia sono nazisti! ] A Istanbul gas lacrimogeni contro i manifestanti [[ così gratuitamente, senza volenze? senza proteste violente? gli ottomani sharia sono nazisti! ]] A Istanbul gas lacrimogeni contro i manifestanti. A Istanbul la polizia ha disperso gli operai edili che avevano organizzato una manifestazione dopo l'incidente nel cantiere del centro polifunzionale Torunlar a Istanbul, usando cannoni ad acqua e gas lacrimogeni. Più di 1000 persone si sono riunite per protestare. I manifestanti hanno espresso la loro insoddisfazione al governo in relazione alla prestazione di una garanzia di basso livello nel cantiere. In precedenza era stato riferito che a seguito del crollo di un ascensore in un edificio in costruzione a Istanbul erano rimasti uccisi 10 operai.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/A-Istanbul-gas-lacrimogeni-contro-i-manifestanti-5564/




Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale

https://www.facebook.com/Netanyahu --- Package Alert! dominus uniusrei [ 5Numero di visualizzazioni] 18/08/14 ]] con questo terribile documento, per rubare la identità delle persone, la CIA 322 datagate google, ha smesso di fare intrusioni dei miei siti! MA, HANNO DISATTIVATO TUTTI I "DOPPIO PASSAGGIO" su tutti e 40 i miei blogger, e questo crimine, soltanto la CIA, lo poteva commettere, un crimine di queste proporzioni contro di me, non era possibile da altre agenzie! perché: 1. oltre al doppio passaggio, con codice di verifica numerico obbligatorio ricevuto sul cellulare? poi, 2. le mie password sono di 30 caratteri! ] adesso, io ho altri 20 canali, da visitare per togliere la loro merda, e così, ripristinare tutti i valori di sicurezza! CHE, OVVIAMENTE PER DATAGATE, CONTINUERANNO AD ESSERE INUTILI, SE LA CINA NON MINACCERà GLI USA DI ATTACCO NUCLEARE PREVENTIVO, PER QUESTO CRIMINE, CHE, loro HANNO FATTO CONTRO DI ME.. POI, I SATANASTI CIA, LA DEVONO SMETTERE DI PRENDERSELA CON GLI ACKER CINESI! che, se, io non ho fatto distruggere youtube da loro? .. è stato soltanto perché, io voglio bene a youtube!




Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale

Benjamin Netanyahu --- perché, qualche mio ministro deve uccidere, 300 milioni di criminali, prima che, qualcuno venga a dire: "ok! UNIUS REI. tu facci uscire, da questo incubo NWO che, i satanisti salafiti farisei 322 hanno creato, tu libera tutti i popoli dalla usurocrazia sharia!" POI, IL FATTO CHE, I CRIMINALI FMI SPA FED, Bildenberg, HANNO PRESO IL POTERE e sono diventati legali? QUESTO NON VUOL DIRE CHE SONO DIVENTATI LEGITTIMI, loro sempre criminali rimangono! https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion




Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale

Benjamin Netanyahu - ovviamente, senza un canale youtube valido, A MIA DISPOSIZIONE, è vero che, io posso scrivere, su /user/YouTube/discussion ma, poi, non posso scrivere su un mio canale, comunque, io non so, se youtube conserva tutti i miei articoli. POI, i filtri sono così forti, anche su questa pagina di: https://www.facebook.com/Netanyahu che soltanto, io posso vedere quello, che, io vi scrivo sopra! OVVIAMENTE, IO CREDO CHE, TUTTI I SERVIZI SEGRETI POSSONO VEDERE ANCHE, tutto quello che io scrivo, MA, LA GENTE NON PUò VEDERE NULLA! Ecco perché, in youtube, sono stati fatti, radicali cambiamenti in questi anni, ovviamente, sono stati tutti cambiamenti layout peggiorativi, cioè, il soffocamento del primo emendamento della Costituzione! I popoli si sono ribellati, ma il regime massonico fascista Bildenberg, non ha un problema con la democrazia, ed è andato a sterminare il popolo sovrano del Dombass, per ottenere la sua terza guerra mondiale del cazzo! Così, il primo eendamento, è rimasto in maniera formale, ma, ha perso ogni riferimento sostanziale, perché, i satanisti della CIA hanno il controllo del mondo! MA, QUESTO NON è UN PROBLEMA PER ME, PERCHé IO MI MUOVO AGILMENTE, TRA, TUTTE LE REALTà CHE SONO INVISIBILI! è vero: per quanto può essere gigantesco questo: gigante piramide 666 NWO di rothschild, tuttavia è fragile, perché i suoi piedi sono impasti con il fango, mattoni argilla dei babilonesi, poi, questa struttura satanica Baal Jabulon è troppo pesante per non sbriciolare il fango? e onestamente, io non credo che, possa esistere una lega di acciaio, che, non si debba fondere davanti ad un fuoco divoratore, che io sono UNIUS REI!

========================

'Photo of slain IS leader' reported to be doctored. Investigation shows head of Abu Bakr al-Baghdadi pasted onto body of Albanian militant killed in 2013. By Times of Israel staff September 8, 2014, 'Caliph' Abu Bakr al-Baghdadi speaks to Muslims at a mosque in Mosul, Iraq. A photo purporting to show the slain body of Islamic State leader Abu Bakr al-Baghdadi appears to be a doctored picture of another slain militant killed in Syria in 2013. Rumors circulated on social media and Iraqi media over the weekend that Baghdadi was slain in a US airstrike several days ago. Later Iraqi reports said the IS leader was severely wounded in the chest near the Syrian border and was receiving medical treatment. The reports could not be independently confirmed.

A picture purporting to show Baghdadi's bloodied body in fatigues also circulated.

However, the picture appears to actually show Baghdadi's head pasted onto the body of Sami Hafez Al-Abdullah, an Albanian national killed in Syria in 2013, according to an investigation by Storyful, a social media news agency. A screen capture from storyful showing the original picture, and the apparently doctored one purporting to show Baghdadi's body. A picture of Abdullah, who reportedly also served as an imam in Germany, and a report on his death appeared on Yemenite news site Hournews.net last year. Despite the apparently doctored photo, Baghdadi's fate, amid continuing American air strikes, remains unclear. Washington expanded its month-long air campaign to Iraq's Sunni Arab heartland, hitting Islamic State fighters west of Baghdad as troops and allied tribesmen launched a ground assault on Sunday.

The new strikes deepen Washington's involvement in the conflict and were a significant escalation for President Barack Obama, who made his political career opposing the war in Iraq and pulled out US troops in 2011. Previous strikes — since the US air campaign began on August 8 — had been mainly in support of Kurdish forces in the north.

US warplanes bombed IS fighters around a strategic dam on the Euphrates River in an area that the jihadists have repeatedly tried to capture from government troops and their Sunni militia allies. "We conducted these strikes to prevent terrorists from further threatening the security of the dam, which remains under control of Iraqi security forces, with support from Sunni tribes," Pentagon spokesman Rear Admiral John Kirby said.

"The potential loss of control of the dam, or a catastrophic failure of the dam — and the flooding that might result — would have threatened US personnel and facilities in and around Baghdad, as well as thousands of Iraqi citizens," he added.

AFP contributed to this report.

Read more: 'Photo of slain IS leader' reported to be doctored | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/photo-of-slain-is-leader-appears-to-be-doctored/ixzz3CnGB9tjf

ormai l'Islam non può più essere salvato! questa corrotta nazista, religone del falso profeta, deve subire la stessa sote del nazismo! la LEGA ARABA, sorta sul genocidio dei popoli e conservata, sul nazismo di ogni violazione dei diritti ONU umani fondamentali universale 1948, deve chudere la sua parabola criminale! ] 'Foto di cadaveri è leader' segnalato per essere ritoccata. Indagine mostra la testa di Abu Bakr al-Baghdadi incollato sul corpo del militante albanese ucciso nel 2013 da Times of staff Israele 8 settembre 2014, 'califfo' Abu Bakr al-Baghdadi parla ai musulmani in una moschea a Mosul, Iraq. Una foto che pretende di mostrare il corpo del leader ucciso Stato islamico Abu Bakr al-Baghdadi sembra essere una foto ritoccata di un altro militante ucciso ucciso in Siria nel 2013 indiscrezioni circolate sui social media e media iracheni durante il fine settimana che Baghdadi è stato ucciso in un US Airstrike parecchi giorni fa. Rapporti iracheni più tardi ha detto il leader è stato gravemente ferito al petto vicino al confine siriano e stava ricevendo cure mediche. Le relazioni non possono essere confermati in modo indipendente.

Un quadro che pretende di mostrare il corpo insanguinato di Baghdadi in tuta anche circolare.

Tuttavia, l'immagine appare in realtà mostrano la testa di Baghdadi incollato sul corpo di Sami Hafez Al-Abdullah, un cittadino albanese ucciso in Siria nel 2013, secondo un'indagine da Storyful, un'agenzia di notizie social media. Un cattura schermo da storyful che mostra l'immagine originale e quella ritoccata pare che pretende di mostrare il corpo di Baghdadi. Una foto di Abdullah, che si dice abbia servito anche come imam in Germania, e una relazione sulla sua morte è apparso sul sito di notizie yemenita Hournews.net scorso anno. Nonostante la foto ritoccata a quanto pare, il destino di Baghdadi, in mezzo continuando attacchi aerei americani, rimane poco chiaro. Washington ha ampliato la propria campagna aerea di un mese a cuore sunnita araba dell'Iraq, colpendo i combattenti dello Stato Islamico a ovest di Baghdad mentre le truppe e le tribù alleate hanno lanciato un attacco a terra di Domenica.

I nuovi scioperi approfondire il coinvolgimento di Washington nel conflitto e sono stati una significativa escalation per il presidente Barack Obama, che ha fatto la sua carriera politica opposizione alla guerra in Iraq e ha tirato fuori le truppe americane nel 2011 scioperi precedenti - dal momento che la campagna aerea degli Stati Uniti è iniziata l'8 agosto - era stato principalmente a sostegno delle forze curde nel nord.

Aerei da guerra statunitensi bombardate QUELLO combattenti intorno a una diga strategica sul fiume Eufrate in una zona che i jihadisti hanno ripetutamente cercato di acquisire da truppe governative ei loro alleati miliziani sunniti. "Abbiamo condotto questi scioperi per impedire ai terroristi di minacciare ulteriormente la sicurezza della diga, che rimane sotto il controllo delle forze di sicurezza irachene, con il sostegno di tribù sunnite", ha detto il portavoce del Pentagono contrammiraglio John Kirby.

"Il potenziale perdita di controllo della diga, o un guasto catastrofico della diga - e le inondazioni che potrebbero derivare - avrebbe minacciato il personale statunitense e strutture in ed intorno a Baghdad, così come migliaia di cittadini iracheni", ha aggiunto.

AFP contribuito a questo rapporto.

Per saperne di più: 'Foto di cadaveri è leader' segnalato per essere ritoccata | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/photo-di--è ucciso leader-sembra-to-be-doctored/ixzz3CnGB9tjf

==========================

Onu, 700 bambini uccisi dall'Isis in Iraq ] Obama prepara campagna anti-Isis, 3 fasi. Lo scrive il Nyt, seconda partira' con nuovo governo Baghdad. Giuseppe Mancini · Segui · Top Commentator · UdineFORZA.... CHI E' IL PRIMO CHE GIUSTIFICA QUESTE BESTIE?? CHI E' CHE DICE CHE DOBBIAMO INTEGRARCI CON QUESTI PORCI SATANICI???

Annibale Mantovan

700 bambini morti ammazzati o rubati sono un abominio...quanti ne sono morti per le bombe USA-NATO da 20 anni a questa parte? 100 volte tanto?...1000 volte tanto? Per togliere di mezzo Saddam? Per qualche petroliera in più? Per salvare qualche banca? Ne valeva la pena? Siamo o non siamo anche noi qui seduti un po' responsabili? I bimbi sopravvissuti di allora come sono cresciuti? Hanno visto i loro padri, i loro fratelli, le loro madri maciullati dalle bombe USA-NATO. Che genere di adulti possono essere ora? Io dico BASTA BOMBE!!! Ciao a tutti




Exklusiva Puntoit · Segui · Società presso Dipendo da me stesso · 332 seguaci

''La prima fase dei raid aerei (finora 145) è già in atto. La seconda partirà quando l'Iraq formerà un nuovo governo, '' si certo un governo approvato dall'America, con accordi economici che non voglio neppure definire dallo schifo che mi sento a parlarne. fosse per me Obama e tutti quei burattini li farei sparire dalla faccia della terra. ma non è in mio potere purtroppo.




Simone Pariani · Segui · Lavora presso Massaggi, massaggiatore

gli stati uniti hanno fatto moooolto peggio...

Rispondi · Mi piace · 1 · Segui post · 8 ore fa

Exklusiva Puntoit · Segui · Società presso Dipendo da me stesso · 332 seguaci

American Idiots, appunto. Il cancro del pianeta, come lo definisco io. ovvero la sudditanza al popolo americano e agli eserciti, che ormai lavorano per difendere la casta del potere. Spero siate tutti d'accordo. è palese ormai da anni, ogni volta che hanno bisogno di soldi, mettono in moto la macchina bellica, per difendere e acquisire nuovo potere, petrolio, basi strategiche militari, sedi diplomatiche, banche, insomma 700 bambini sono una goccia nel mare. Questa macchina 'corrotta' che si muove con il sostegno dei mass media, che devono rendere 'buona' qualsiasi azione ostile dell'america e non solo ormai... ha fatto molte più vittime e lo sapete, e anche tra i loro stessi concittadini. Ogni volta che ci sono da provare armi nuove, non bastano i disastri ambientali, i deserti recintati, le bombe nel mare, o nello spazio, ma devono provarle su persone in una guerra, e non lo si fa gratis, il ritorno economico è sempre dietro ogni guerra. PENSATECI. le menti sveglie, sono la speranza per il futuro.

Exklusiva Puntoit · Segui · Società presso Dipendo da me stesso · 332 seguaci

ma lo sapete, ovviamente.... che l'America fornisce utilizza Hitman economy per occupare geopoliticamente una zona ricca di risorse, per poter mantenere la supremazia globale? Il presidente Americano stesso ha detto: con le guerre si fa prosperare il nostro paese. Non basta corrompere tutti i mass media, aver attuato i peggiori crimini nei confronti dell'umanità, l'imperialismo Britannico e dunque Nord Americano non vengono fermati da nessuno perchè tutti oggi dipendono da loro, tutti sono indebitati con loro, tutti hanno basi millitari loro e i loro cazzo (scusate) di satelliti spia puntati contro, questa è la verità- e dar peso a notizie enfatizzate appositamente su stragi compiute da bersagli geopolitici Americani, è come essere complici dell'ignoranza che li fa vincere sempre. aprite le menti per favore ... almeno chi non si fa sentire...

======================

chi CIA ha sparato a Maidan Golpe NATO? Merkel Bildenberg JaBullOn: mi ha detto: "tu non hai nessun diritto di fare questa domanda, perchè, noi siamo nel regime usurocrazia Rothschild, noi non siamo mai stati la democrazia!" ] 8 settembre 2014, Amnesty International chiede giustizia per i responsabili dei morti di Maidan. L'organizzazione internazionale a difesa dei diritti umani Amnesty International è preoccupata dalla mancanza di progressi nelle indagini per le vittime in piazza Maidan in centro a Kiev.

Alla fine dello scorso anno e all'inizio di quest'anno la piazza principale della capitale ucraina era diventata il centro degli scontri tra gli oppositori favorevoli all'integrazione europea di Kiev e le forze di sicurezza. Durante gli scontri, 67 persone rimasero uccise, mentre 145 furono i feriti. Secondo il segretario generale di Amnesty International Salil Shetty, in Ucraina c'è un problema sistemico che vede protagoniste le forze di sicurezza. Ha osservato dopo 9 mesi dai fatti di sangue non c'è stata alcuna condanna.

Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/Amnesty-International-chiede-giustizia-per-i-responsabili-dei-morti-di-Maidan-7792/

Negli ospedali di Kiev ancora 173 ricoverati dopo gli scontri a Maidan

12 marzo, 23:09

Ucraina, caso "cecchini di Maidan": arrestati 3 agenti del Berkut

3 aprile, 14:43

Kiev accusa i "Berkut" delle morti di Maidan

3 aprile, 13:55

Maidan, la Procura Generale ucraina arresta 12 agenti "Berkut"

3 aprile, 17:35

Ucraina, arrestati gli agenti del Berkut che avevano sparato a Maidan

31 maggio, 19:49

Kiev, commissione parlamentare scagiona i "Berkut": non spararono contro i dimostranti pro-Europa a Maidan

13 maggio, 16:40

Gli USA annullano i visti agli ucraini responsabili dello sgombero dei dimostranti a Kiev

22 gennaio, 19:30

Kiev, la polizia definisce teppismo i disordini all'ambasciata russa

https://www.youtube.com/user/lorenzojhwh/discussion

==========================

Morello da Correggio è per il controllo della moneta che si fanno le guerre mondiali, poi, una causa per il conflitto si può sempre costruire ad Holywood.. tutti i nostri libri di storia moderna sono merda!

Morello da Correggio · Top Commentator · Correggio

Francesco Togge I cinesi assieme alla Russia hanno già iniziato a ridurre il dollaro in carta straccia http://www.ilnord.it/c-2729_SECONDA_MOSSA_DA_SCACCO_MATTO_DI_PUTIN_VISA_E_MASTERCARD_ESPULSE_DALLA_RUSSIA_NASCE_IL_CIRCUITO_PRO100

ecco un altro Link http://temi.repubblica.it/limes/cina-e-russia-voltano-le-spalle-al-dollaro/56654?printpage=undefined

il vero criminale (UE massonica), ha erogato sanzioni alla vera vittima (Russia) di questa storia imperialismo NATO 322 Bush, per il regno mondiale, sinagoga di satana usurocrazia Rothschild! ] [ La Lombardia chiede a Roma di non sostenere le sanzioni contro la Russia. Il governatore della Lombardia Roberto Maroni chiede al governo centrale di Roma di non a sostenere le sanzioni contro la Russia. Secondo il politico, l'introduzione delle sanzioni di risposta della Russia su determinati prodotti ha già causato danni alla regione quantificabili in 40 milioni di euro. Per questo motivo il governatore della Lombardia ha invitato Roma ad assumersi la responsabilità, auspicando risarcimenti per la regione.

Nel mese di agosto la Russia ha limitato le importazioni alimentari provenienti dai Paesi che in precedenza avevano imposto sanzioni contro Mosca per la crisi ucraina.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/La-Lombardia-chiede-a-Roma-di-non-sostenere-le-sanzioni-contro-la-Russia-4907/

Matteo Salvini (Lega Nord): via le sanzioni contro la Russia, distruggono la nostra economia 15 agosto,

Crisi ucraina, Italia "accusata" di bloccare sanzioni più pesanti contro la Russia

14 luglio,

Mogherini: non si può isolare la Russia, sanzioni danno per l'Europa

23 marzo, La UE rende noti i nomi dei russi finiti nella lista delle sanzioni

31 luglio,

9 Paesi UE bloccheranno sanzioni economiche contro la Russia

15 luglio,

Mosca confida nel rispetto dell'Occidente sulle sanzioni di risposta russe

27 agosto,

"Kiev non permetterà cattivi rapporti con la Russia"

11 novembre 2013,

La UE cerca di dissuadere gli altri Paesi dall'aumento dell'export in Russia

https://www.youtube.com/user/lorenzojhwh/discussion




questo è il vero problema [[ rimuovere, distruggere, la sovranità dei popoli! ECCO PERCHé, NOI SIAMO nel regime Bildenberg, di tutte le false democrazie massoniche, senza sovranità monetaria! Questo è il culto di Lucifero, e della usurocrzia mondiale Rothschild, ecco perché, CIA NATO Lega ARABA ONU, sono diventati la più grande minaccia contro la sopravvivenza del genere umano! E POICHé GLI EBREI HANNO UNA AUTONOMIA DECISIONALE MAGGIORE, proprio loro DEVONO ANDARE INCONTRO AD UN NUOVO OLOCAUSTO, quindi, Israele deve essere disintegrato! ] 22 luglio, 19:41

"Kiev ha ceduto la propria sovranità nazionale all'Occidente". Le autorità di Kiev sono diventate un protettorato dell'Occidente, in qualche modo hanno perso la sovranità e l'indipendenza nelle decisioni ed agiscono sotto comando, ha dichiarato il segretario del Consiglio di Sicurezza della Russia Nikolay Patrushev ai giornalisti dopo la riunione dell'organo di Difesa al Cremlino. ha sottolineato che le autorità di Kiev non prestano attenzione alle informazioni oggettive in entrata e alla necessità di analizzarle, ma semplicemente "presentano alcuni fenomeni nella forma in cui vogliono vederli, basandosi persino sui social network e su opinioni infondate." Lorenzo Scarola 22 luglio, 20:10

"Hamas è come Isis, al Qaida e Boko Haram", ha detto Netanyahu. SI MA, CON LA LEGA ARABA HANNO LA STESSA SHARIA ASSASSINA NAZISTA IN COMUNE!

Capo delle Nazioni Unite condanna i Rockets, ma sollecita «la massima moderazione». Ban Ki-Moon attenua le critiche di Israele in visita a Gerusalemme, ma continua richiesta di 'moderazione' fine al combattimento: 2014/07/22, Binyamin Netanyahu con Ban Ki Moon. Nazioni Unite il segretario generale Ban Ki Moon ha continuato a criticare il funzionamento del contatore-terrorismo di Israele a Gaza nel corso di una visita a Gerusalemme il Martedì. Ban precedentemente condannato operazioni antiterrorismo israeliani a Gaza come "atroce" e ha chiesto a Israele di "fare molto di più per proteggere i civili." Aveva un messaggio più moderato in una conferenza stampa congiunta con il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu in Israele. Cominciò dichiarando che l'ONU "fortemente" condanna gli attacchi di razzi, e ha aggiunto, "noi condanniamo l'uso di siti civili, scuole, ospedali e altre strutture civili a fini militari". Ban ha anche esortato Israele a esercitare la "massima moderazione". Lui ha detto che aveva lo stesso messaggio per israeliani e palestinesi, "combattere Stop, iniziare a parlare e affrontare le cause profonde del conflitto". egli ha sostenuto che le operazioni militari non porterà stabilità, e che una "soluzione a due stati" è l'unica strada percorribile. Netanyahu ha ricambiato dichiarazioni di Ban. "Loro non vogliono una soluzione dei due stati. Non vogliono una soluzione ", ha dichiarato. Netanyahu ha osservato che Israele ha accettato tre accordi di cessate il fuoco separati, ma che ogni stata respinta, o violato, da Hamas. "Hamas vuole più vittime civili", ha accusato. UN Chief Condemns Rockets, but Urges 'Maximum Restraint'. Ban Ki-Moon tones down criticism of Israel in visit to Jerusalem, but continues call for 'restraint,' end to fighting: 7/22/2014, Binyamin Netanyahu with Ban Ki Moon. United Nations Secretary-General Ban Ki Moon continued to criticize Israel's counter-terror operation in Gaza during a visit to Jerusalem on Tuesday. Ban previously condemned Israeli counter-terror operations in Gaza as "atrocious" and called for Israel to "do far more to protect civilians." He had a more moderate message in a joint press conference with Prime Minister Binyamin Netanyahu in Israel. He began by declaring that the UN "strongly" condemns rocket attacks, and added, "we condemn the use of civilian sites, schools, hospitals and other civilian facilities for military purposes." Ban also urged Israel to exercise "maximum restraint." He said he had the same message for both Israelis and Palestinians, "Stop fighting, start talking, and take on the root causes of the conflict." He argued that military operations will not bring stability, and that a "two-state solution" is the only way forward. Netanyahu countered Ban's statements. "They don't want a two state solution. They don't want any solution," he declared. Netanyahu noted that Israel has accepted three separate ceasefire agreements, but that each was rejected, or violated, by Hamas. "Hamas wants more civilian casualties," he accused.

Lorenzo Scarola Lorenzo Scarola 22 luglio, 20:37

il NUOVO ORDINE MONDIALE, è ALLEATO DEL CALIFFATO MONDIALE! NON ESISTE PIù PER ISRAELE UNA STRATEGIA POLITICA DELLA SOPRAVVIVENZA, AL DI FUORI DI UN ATTACCO NUCLEARE PREVENTIVO! è troppo criminale il supporto, che, USA e NATO hanno offerto: a jihadisti, in varie parti del mondo! e nessuna geopolitica, imperialistica può essere accettata, O GIUSTIFICATA! QUESTA è LA VERITà: "TUTTE LE PSEUDE DEMOCRaZIE OCCIDENTALI, la truffa massonica: senza sovranità monetaria, SONO AFFONDATE NEL NUOVO NAZISMO DEI BILDENBERG" UNA JIHAD GLOBALE CONTRO I BRICS? IL NUOVO "CALIFFATO" DEL XXI SECOLO RIFLETTE GLI OBIETTIVI DELL'IMPERIALISMO GLOBALE. di Alfredo Jalife-Rahme. Lungi dall'essere un'alleanza levantina utile alle ambizioni occidentali, il nuovo "Califfato" del XXI secolo riflette gli obiettivi dell'imperialismo globale: per Washington, l'Emirato islamico è un'arma di distruzione di massa dei Paesi emergenti Russia, India e Cina. Alfredo Jalife ne fa un'analisi che va ben oltre Siria e Iraq. Il mistero che circonda la creazione e stupefacente espansione del gruppo jihadista sunnita Stato Islamico in Iraq e Levante (Siria e Libano), SIIL in italiano e Daash in arabo, gruppo che sembra aver diffuso "confusione", inizia a dissiparsi per l'impatto geostrategico che avrà sui confini di Russia, India e Cina, i tre Paesi che costituiscono il gruppo dei Paesi emergenti noti come BRICS (Brasile, Russia, India, Cina e Sud Africa), che hanno avuto il loro sesto vertice a Fortaleza. Il SIIL, che ha ufficialmente cambiato il nome in "Stato islamico", ha scelto il primo giorno del mese del digiuno musulmano, il Ramadan, giorno di grande significato simbolico, per inscenare l'istituzione del "Califfato islamico" nei territori sotto occupazione militare, e nominare Abu Baqr al-Baghdadi, suo misterioso capo, nuovo califfo (che in arabo significa "discendente" del profeta Muhammad). Impresa pericolosa la creazione del nuovo califfato dallo "Stato islamico" sunnita, un'eresia totale per 300 milioni di sciiti (20% del numero di musulmani nel mondo), in quanto: - 1. il califfato, creato dai "compagni" del Profeta, non potrebbe essere sunnita e fu causa della frattura con gli sciiti che seguono Ali (cugino del Profeta); - 2. Abu Baqr, padre della leggendaria Aisha e patrigno del Profeta, primo califfo dell'Islam sunnita, è il nome di battaglia del "nuovo califfo del XXI secolo"; - 3. il califfato sunnita si estende dai confini dell'Iran, nella provincia di Diyala, ad Aleppo (Siria) ai confini della Turchia. Il califfato originale scomparve dopo la prima guerra mondiale, in seguito alla sconfitta dell'impero ottomano suddiviso secondo la divisione artificiale del Medio Oriente decisa dall'accordo segreto anglo-francese Sykes-Picot; accordo che de facto il nuovo califfato del XXI secolo ha sepolto abolendo il confine tra Siria e Iraq, avvantaggiando il nuovo confine militare del Kurdistan iracheno. Anche se epifenomeno multidimensionale, le possibili conseguenze del nuovo califfato del XXI secolo sono enormi a livello locale, regionale ed eurasiatico, laddove il controllo del petrolio gioca un ruolo importante, dato che parte dell'irredentismo è legato alla sua jihad per il petrolio, così come alla proiezione geopolitica nel prossimo quinquennio. Il conflitto armato del 1980-1988 che oppose gli arabi iracheni (al tempo di Sadam Husayn) ai persiani iraniani (sotto l'Ayatollah Khomeini), prima che Stati Uniti, Gran Bretagna e NATO avviassero le guerre in Iraq (1990-1991 e 2003-2011) dovute al nepotismo dinastico dei Bush (padre e figlio), servì a "qualcuno". Dopo essere stato tormentato dalla guerra per 34 anni di fila, l'Iraq, ora in avanzato degrado, entra in una nuova fase: la replica etno-religiosa delle guerre di religione europee del XVII secolo, tra sunniti e sciiti, un conflitto che rischia di durare altri 30 anni e già percepibile in vari Paesi del "Medio Oriente allargato" (che secondo il generale israeliano Ariel Sharon, si estende dal Marocco al Kashmir e dalla Somalia al Caucaso), Iraq, Siria, Libano, Yemen, Bahrayn e Arabia Saudita (nelle regioni orientali, dove la "minoranza" sciita è maggioranza), con la partecipazione da dietro le quinte (ma già visibili) e a livello regionale, delle sei monarchie del Consiglio di cooperazione degli Stati arabi del Golfo Persico, Turchia, Giordania e Iran, per non parlare del Kurdistan iracheno (grande alleato d'Israele). Collocato nel cuore dell'Eurasia, il nuovo califfato del XXI secolo ha profonde implicazioni geostrategiche sui RIC che, a differenza di Stati Uniti e Paesi del continente americano, dove la presenza musulmana è infinitesimale (0,8% negli Stati Uniti, 0,42% in Sud America e il 1,6% in tutto il continente americano), hanno significative "minoranze" musulmane. A mio parere, il nuovo califfato del XXI secolo e la sua jihad globale, volta al petrolio e a scopi geostrategici, consuma i confini delle regioni musulmane dei RIC e modifica i dati demografici di quei Paesi, la cui popolazione musulmana totale è circa 200 milioni di abitanti, tenendo conto della forza antagonista esercitata dagli Stati Uniti su Russia e Cina (attraverso la dottrina Obama). Con il vantaggio, come ho già spiegato, della preponderanza del "fattore islamico" in India, Paese che affronta una catastrofe demografico-geopolitica. Vladimir Putin ha detto che "gli eventi provocati dall'occidente in Ucraina sono la dimostrazione su piccola scala dell'esistenza della politica del contenimento contro la Russia". E' impossibile ignorare i vasi comunicanti tra Ucraina, Mar Nero, Caucaso e Medio Oriente, e con molta intensità, il "fattore ceceno". Secondo Putin, i "Paesi occidentali", dato il crollo del mondo unipolare, pretendono d'imporre i loro principi agli altri Paesi per trasformare il mondo in un "cartello globale". Quando la guerra fredda era all'apice, il libro dell'aristocratica francese Hélène Carrère d'Encausse dal titolo L'impero esploso: la rivolta delle nazioni in URSS, un libro che prevedeva la dissoluzione dell'Unione Sovietica, evidenziava la vulnerabilità alla crescita frenetica della popolazione poligama musulmana della coesione di questo Paese. I politici degli Stati Uniti, tra cui il vicepresidente Joe Biden, cominciano a parlare di "modello demografico" dell'"impero esploso" di una Russia già ridotta a dimensione congrua, dove una minoranza musulmana consistente rappresenta il 15% della popolazione (20 milioni di persone) presente nella regione del Volga, negli Urali e nell'ipersensibile Caucaso del nord (Daghestan, Cecenia, ecc.). Anche la Cina ha una "minoranza" musulmana sunnita molto turbolenta e visibilmente istigata dall'estero: i famosi uiguri di origine mongola legati alle controparti in Asia centrale e in Turchia, maggioranza nella regione autonoma del Xinjiang e la cui popolazione arriva a 10 milioni (sulla base del censimento del 2010). Regione assai strategica, lo Xinjiang, con una superficie di 1600000 kmq, è pieno di petrolio ed è il maggiore produttore di gas naturale in Cina, con significative riserve di uranio. I legami commerciali tra Xinjiang e Kazakistan sono di grande importanza geostrategica, nel cuore dell'Eurasia. Recentemente, i separatisti sunniti uiguri hanno aumentato gli attacchi a Pechino, la capitale cinese. Cercando di rovesciare il governo locale cinese, tali separatisti sono ispirati dalla teologia della jihad globale che oggi sostiene il nuovo califfato del XXI secolo e a cui possono ben aderire. Il nuovo califfato del XXI secolo e la sua jihad globale contro i BRICS saranno parte del "cartello globale" dei "Paesi occidentali"? di Alfredo Jalife-Rahme La Jornada (México) Traduzione di Alessandro Lattanzio http://www.voltairenet.org/article184793.html

robertoroberto 22 luglio, 21:14

NON SOLO KIEV A CEDUTO LA SOVRANITA ALL OCCIDENTE MA TUTTO L OCCIDENTE E SENZA SOVRANITA.VIENE GOVERNATO DA ENTITA ASTRATTE, DEFINIAMOLE COSI , PER NON INCORRERE NEL TURPILOQUIO

giuseppe luciano ferrero giuseppe luciano ferrero 22 luglio, 21:17

E' di tutta evidenza che è vero e l'Ucraina non potrà più tirarsi indietro se non a prezzo di una guerra civile molto più dura e crudele. Ora i federalisti del Donbass potranno attivare una opinione pubblica favorevole denunciando il governo di Kiev di avere venduto la Sovranità del Paese per la quale essi si battono e muoiono. E dopo aver perduta la Sovranità nei fatti anche se non formalmente, gli ucraini perderanno la sovranità della loro moneta come molti Paesi non liberi dell'Europa come l'Italia in cui i cittadini non hanno potuto deliberare in proposito perché la Costituzione Italiana impedisce ai cittadini di esprimersi riguardo ai Trattati internazionali. La Tragedia Ucraina purtroppo non sarà limitata ai suoi confini e si espanderà:

antonio antonio 22 luglio, 23:10

Io mi domando e dico: questo segretario del C.S.R. in che mondo vive? La Russia deve ringraziare l'America la quale con la sua partecipazione diplomatica sta cercando di fermare l'invasione della Corea del Nord verso la Russia orientale/siberiana. L'esercito di Pong Yin Un è pronto da tempo e bene addestrati invece, i militari russi sono vecchi e di numero inferiore. L'Ucraina ha capito da molto tempo che bisogna stare con popoli federali al fine di proteggere il proprio territorio dai confini terroristici. Basti pensare che, anche il Pakistan è interessata al territorio russo per motivi di densità abitativa e ricchezze del sottosuolo. Ora, fare queste affermazioni ai giornalisti mi sembra fuori luogo e far vedere la forza della Russia solo con il popolo ucraino è sintomo di paura e debolezza. Sarebbe meglio, dico ai russi, di cooperare con l'Europa e formare un nuovo circuito economico,politico,sociale e militare. Difendere il territorio con solo 140 milioni di abitanti e ridicolo, oggi. Ma con più di 500 milioni dell'Europa fa la differenza. Intanto in questo conflitto ( di strana guerra ) a Donetsk sono morti più di 300 civili europei (vedi aereo MH17) + giornalisti. Quindi un poco di rispetto per noi occidentali, in fondo noi cerchiamo di collaborare e non essere primitivi.

antonio antonio 22 luglio, 23:40

Dico strana guerra perchè si è formato un conflitto per gelosia e invidia. Tutti pensano che andare verso la Russia si stia bene, ricchi, salari alti e vita tranquilla. Questo è stato l'errore di Putin, prendersi solo la Crimea e non le altre due regioni confinanti ha creato secessione. Ora, bisognerebbe aprire un tavolo di trattative al fine di fare confluire anche la Russia nel trattato Europeo. Così sarà possibile neutralizzare il flusso di gente o popoli verso una nazione più forte. Anche io che sono italiano vorrei andare in Russia per lavorare e stare bene ma, ricordiamoci che questo porta alla destabilizzazione e un flusso migratorio incontrollabile. Meglio esercitare un flusso economico partecipativo e il resto verrà da solo. Aspetto risposta, grazie

Vincenzo Mannello Vincenzo Mannello 23 luglio, 01:17

SkyTg24 ,in Italia, è a capofila della campagna contro la Russia e Putin per l'aereo abbattuto. L'ambasciata russa a Roma dovrebbe quantomeno protestare. Questo serve a minimizzare l'invasione di Gaza da parte israeliana. Infatti per gli oltre 600 morti,donne e bambini compresi,la Tv di Murdoch spende poche parole e minime immagini. Fanno letteralmente schifo.

"L'Occidente rinuncia a cooperare con la Russia per contenerla"

"L'Occidente rinuncia a cooperare con la Russia per contenerla"

23 maggio, 16:11

Lavrov: la Russia non cerca lo scontro con l'Occidente

Lavrov: la Russia non cerca lo scontro con l'Occidente

25 aprile, 14:42

Mosca critica l'ONU per la mancata condanna dell'assalto dell'ambasciata russa a Kiev

Mosca critica l'ONU per la mancata condanna dell'assalto dell'ambasciata russa a Kiev

15 giugno, 13:22

La CSTO "lascia" la NATO e punta ad oriente per la crisi ucraina

La CSTO "lascia" la NATO e punta ad oriente per la crisi ucraina

24 aprile, 18:33

Mosca teme di più l'instabilità economica mondiale delle sanzioni dell'Occidente

Mosca teme di più l'instabilità economica mondiale delle sanzioni dell'Occidente

11 marzo, 19:46

Mosca permette all'Ucraina di effettuare voli d'osservazione in Russia

Mosca permette all'Ucraina di effettuare voli d'osservazione in Russia http://italian.ruvr.ru/news/2014_07_22/Kiev-ha-ceduto-la-propria-sovranita-nazionale-allOccidente-8726/

Josè Manuel Barroso, -- QUESTI SONO I LIBERATORI DELLA SIRIA, di OBAMA: DEMOCRAZIA ISLAMICA, dal pseudo tiranno Assad! POI, come, i vostri terroristi: supporto: sauditi turchi, giordani, ritornano in Europa, uccidono la gente! VOI DEL SISTEMA MASSONICO ABULLON, voi SIETE I VERI SATANISTI CRIMINALI.. VOI STATE ROVINANDO IN MODO PERFETTO E RAZIONALE CRIMINLE E PIANIFICATO TUTTO IL GENRE UMANO! ] [ Revelations that the suspected gunman in the deadly shooting at the Jewish Museum in Brussels had also served as a captor and torturer in Syria shows Europe's vulnerability to terror attacks, experts say. Mehdi Nemmouche, who was extradited to Belgium over the May 24 shooting which killed four people, was identified this weekend by a French journalist as being among his Islamic extremist captors in Syria. Writing on the website of his former employer Le Point magazine, Nicolas Henin said the 29-year-old was his feared and violent jailer between July and December 2013. The claim immediately set off alarm bells in Europe. "This is the first successful terrorist act on European soil linked to Syrian networks," said terrorism expert Jean-Charles Brisard. A picture released on June 1, 2014 shows the 29-year-old suspected gunman in the Brussels Jewish Museum attack, French-Algerian citizen Mehdi Nemmouche. Hundreds of others like Nemmouche, a Frenchman of Algerian descent, have returned to Europe as battle-hardened veterans with a capacity to sow terror and create havoc. "It's a mass phenomenon which is increasingly growing," said Louis Caprioli, who headed the anti-terror wing of France's domestic intelligence agency between 1998 and 2004. British Prime Minister David Cameron has said at least 500 people from Britain have gone to Syria and Iraq to wage jihad of whom about 250 have returned. In France, about 950 people are thought to fight or have fought in Syria, returned or in the process of going there. Brisard, who puts the number of Europeans who have fought in Iraq and Syria or are still fighting there at about 3,200, says Europe is ripe for fresh terror attacks. "The secret services know it is just a question of time," he said, a view echoed by US terrorism expert Matthew Olsen, who says the threat for Europe is "relatively immediate." French journalist Henin, one of a group of four journalist hostages freed in April, said Nemmouche was a dreaded figure. "When Nemmouche was not singing, he was torturing," wrote Henin in an article published on Saturday.

"He was part of a small group of Frenchmen whose visits would terrify the 50-odd Syrian prisoners held in the cells nearby." "Every night the blows would start raining down in the room, where I was also interrogated. The torture lasted all night, until dawn prayers."

Interior Minister Bernard Cazeneuve confirmed that French intelligence services had "transferred elements to the judiciary that suggest [Nemmouche] may have been the jailer of our hostages," following a report in Le Monde newspaper.

Europe ripe for attacks. Le Point said that Henin had kept quiet on Nemmouche's role in his detention to protect the Western hostages still being held by Islamic State militants, but decided to speak out following Le Monde's report.

Nemmouche is slated to appear on September 12 before a Brussels judge who will decide whether to extend his preventive detention.

This videograb released on May 25, 2014, by the Belgian federal police on demand of Brussels' king's prosecutor, shows the suspect of the killings in the Jewish Museum on May 24, 2014 in Brussels. The attack in broad daylight left an Israeli couple, a Frenchwoman and a Belgian man dead, and raised fears of more terror attacks.

Nemmouche was arrested in the southern French city of Marseille days afterwards.

He has been sentenced seven times in France, including for armed robbery, and has spent seven years in jail, where he was found proselytizing Islam.

Governments say hundreds of Westerners have joined terror groups in Syria.

Two American journalists, James Foley and Stephen Sotloff — with whom Henin said he was kept for a period — were videotaped being beheaded by a terrorist who spoke on camera with a British accent. People pay their respects in front of a makeshift memorial at the entrance of the Jewish Museum in Brussels, on May 25, 2014. Experts said European governments were ill-equipped to deal with this threat. "Twenty-four hour surveillance on a sole suspect who uses three or four different telephone numbers, that's already the work of 30 policemen. How does one manage?" said an expert speaking on condition of anonymity. Brisard added: "We know from past experience in Afghanistan and Chechnya that one person out of nine returning from these zones is engaged in violent or terrorist acts." Read more: Brussels shooter's Syrian past raises alarms in Europe | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/brussels-shooters-syrian-past-raises-alarms-in-europe/#ixzz3CncERxti

======================

Josè Manuel Barroso, - QUESTI SONO I Liberatori DELLA SIRIA, di OBAMA: Democrazia Islamica, dal pseudo tiranno Assad! POI, vieni, i vostri Terroristi: supporto: sauditi Turchi, Giordani, ritornano in Europa, uccidono la gente! VOI DEL SISTEMA massonico ABULLON, voi siete I VERI satanisti CRIMINALI .. VOI STATE ROVINANDO IN MODO PERFETTO E Razionale CRIMINLE E PIANIFICATO TUTTO IL GENERE UMANO! ] [Rivelazioni che l'uomo armato sospetto nella sparatoria mortale presso il Museo Ebraico di Bruxelles aveva anche servito come un carceriere e aguzzino in Siria mostra la vulnerabilità dell'Europa agli attacchi terroristici, dicono gli esperti. Mehdi Nemmouche, che è stato estradato in Belgio il 24 maggio sparatoria che ha ucciso quattro persone, è stato identificato in questo fine settimana da un giornalista francese come tra i suoi rapitori islamici estremisti in Siria. Scrivendo sul sito del suo ex datore di lavoro rivista Le Point, Nicolas Henin ha detto il 29-year-old era il suo carceriere temuto e violento tra luglio e dicembre 2013 La richiesta immediatamente scattare campanelli d'allarme in Europa. "Questo è il primo atto terroristico successo sul suolo europeo legato alle reti siriane", ha detto l'esperto di terrorismo Jean-Charles Brisard. Un quadro rilasciato il 1 giugno 2014 mostra il 29-year-old sospetto killer in attacco Museo Ebraico di Bruxelles, cittadino franco-algerino Mehdi Nemmouche. Centinaia di altri come Nemmouche, un francese di origine algerina, sono tornati in Europa come veterani agguerriti, con una capacità di seminare terrore e creare il caos. "E 'un fenomeno di massa che è sempre più in crescita", ha detto Louis Caprioli, che ha guidato l'ala anti-terrorismo di agenzia di intelligence interna della Francia tra il 1998 e il 2004, il primo ministro britannico David Cameron ha detto almeno 500 persone dalla Gran Bretagna sono andati in Siria e Iraq al jihad di cui circa 250 sono tornati. In Francia, circa 950 persone sono pensati per combattere o hanno combattuto in Siria, restituiti o in procinto di andarci. Brisard, che mette il numero di europei che hanno combattuto in Iraq e in Siria o stanno ancora combattendo lì a circa 3.200, dice che l'Europa è matura per attacchi terroristici freschi. "I servizi segreti sanno che è solo una questione di tempo", ha detto, una visione eco statunitense esperto di terrorismo Matthew Olsen, che dice che la minaccia per l'Europa è "relativamente immediato." Giornalista francese Henin, uno di un gruppo di quattro giornalista ostaggi liberati nel mese di aprile, ha detto Nemmouche era una figura temuta. "Quando Nemmouche non cantava, stava torturando", ha scritto Henin in un articolo pubblicato il Sabato.

"Era parte di un piccolo gruppo di francesi la cui visita avrebbe terrorizzare i prigionieri siriani 50-dispari detenute nelle celle vicine." "Ogni notte i colpi avrebbero cominciato a piovere giù nella stanza, dove mi è stato anche interrogato. La tortura è durata tutta la notte, fino all'alba preghiere. "

Il ministro dell'Interno Bernard Cazeneuve ha confermato che i servizi segreti francesi avevano "trasferito elementi alla magistratura che suggeriscono [Nemmouche] potrebbe essere stato il carceriere dei nostri ostaggi", a seguito di un rapporto nel giornale Le Monde.

Europa maturi per gli attacchi. Le Point ha detto che la Henin aveva taciuto sul ruolo della Nemmouche nella sua detenzione per proteggere gli ostaggi occidentali ancora detenute da militanti dello Stato islamico, ma ha deciso di parlare dopo la relazione di Le Monde.

Nemmouche è previsto a comparire il 12 settembre davanti ad un giudice di Bruxelles che deciderà se estendere la sua detenzione preventiva.

Questo videograb rilasciato il 25 maggio 2014, dalla polizia federale belga su richiesta del procuratore del re di Bruxelles ', mostra il sospettato degli omicidi nel Museo ebraico il 24 maggio 2014 a Bruxelles. L'attacco in pieno giorno ha lasciato una coppia israeliana, una francese e un uomo belga morto, e ha sollevato timori di nuovi attacchi terroristici.

Nemmouche è stato arrestato nella città meridionale francese di Marsiglia giorni dopo.

E 'stato condannato sette volte in Francia, anche per rapina a mano armata, e ha trascorso sette anni in prigione, dove fu trovato proselitismo dell'Islam.

I governi dicono centinaia di occidentali si sono uniti gruppi terroristici in Siria.

Due giornalisti americani, James Foley e Stephen Sotloff - con il quale la Henin ha detto che era conservato per un periodo - sono stati videoregistrati di essere decapitato da un terrorista che ha parlato sulla macchina fotografica con un accento britannico. La gente paga i loro rispetti di fronte a un memoriale improvvisato all'ingresso del Museo Ebraico a Bruxelles, il 25 maggio, 2014 Gli esperti hanno detto i governi europei sono stati mal equipaggiati per affrontare questa minaccia. "Ventiquattro ore di sorveglianza su un unico sospetto che usa tre o quattro numeri telefonici diversi, che è già il lavoro di 30 poliziotti. Come si fa a gestire? ", Ha detto un esperto parlando a condizione di anonimato. Brisard ha aggiunto: "Sappiamo dall'esperienza passata in Afghanistan e in Cecenia che una persona su nove ritorno da queste zone è impegnato in atti violenti o terroristici." Per saperne di più: passato siriano di Bruxelles tiratore solleva allarmi in Europa | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/brussels-shooters-syrian-past-raises-alarms-in-europe/#ixzz3CncERxti

===========================

finitela, massoni, con questa truffa delle Borse, e delle Private Banche Centrali Spa, di parassiti ladri usurai farisei Rothschild, che, un uomo, poi, è più ricco di una nazione intera! BASTA A FARE I POPOLI SCHIAVI, SENZA SOVRANITà monetaria, BaSTA con QUESTO SISTEMA MASsoNICO BILDENBERG, O MORIREMO TUTTI IN UNA GUERRA MONDIALE NUCLEARE, CHE SERVE SOLTaNTO A LORO, per portare anche, in Cina ed Iran: la Usurocrazia e poi, Bush 322 NWO, può dire: "come è è bello: il mio mondo!" Borsa: Francoforte apre in calo (-0,21%)

09:18

Borsa: Parigi apre in flessione (-0,22%)

09:14

Borsa: Londra apre invariata

09:04

Borsa: Milano in lieve calo, -0,08%

08:49

Spread Btp/Bund apre in rialzo a 136

08:48

Borsa: Asia poco mossa, Tokyo cauta

08:36

Cambi: euro in calo a 1,2883 su dollaro

08:24

Oro: in Asia a minimi 3 mesi a 1255 dlr

08:20

Petrolio: in rialzo a 93,19 dollari

20:42

Petrolio: chiude in calo a Ny a 92,68 dl

====================

Benjamin Netanyahu - non credo che, il segretario di Stato Usa John Kerry, possa dice: "ragazzi, voi avete la stessa sharia, della vostra galassia jihadista, quindi, voi trovate rapidamente una soluzione a questa vostra merda nazista di Maometto!". perché gli islamici potrebbero rispondere: "e tu perché ci hai fatti diventare degli schiavi, rubando la nostra sovranità monetaria? e perché, tu vai a mangiare i bambini sull'altare di satana?" https://www.youtube.com/user/lorenzojhwh/discussion

==================

GIULIO CESARE --- Scusa, ma nel commento per caso mi hai dato del Satanista? [[ answer ]] io non potrei mai commettere un crimine così grande! ma, tutto l'Occidente che tu ami, anche giustamente, è fondato sul satanismo massonico, che, ha ricevuto più di 600 scomuniche dalla Chiesa Cattolica, proprio perché, loro sono nati per essere l'Anticristo! infatti, ci hanno rubato la sovranità monetaria, ecco perché, tutte le nostre istituzioni sono una truffa ed un crimine di alto tradimento, a noi la cosa non sembra così grave, perché, questa congiura massonica, si è affermata nel 1600, con la Fondazione della Banca Privata di Inghilterra, Spa Rothschild, ecco perché, protestanti ed anglicani: Regina GezabeleII, Bildenberg, traditori massoni che sono andati a giurare per JaBullOn? poi, hanno spergiurato contro la Costituzione, loro sono i più responsabili per la diffusione di questo satanismo massonico nelle nostre istituzioni.

GIULIO CESARE --- Ok... Sono d'accordo... Io non difendo nessuno, perchè sono d'accordo che, tutto il sistema è controllato dal diavolo... La lettera di 1° Giovanni 5:19 lo conferma. Infatti sono politicamente neutrale così, come Gesù quando era sulla terra lo fu... L'importante è che qualcunque cosa la gente pensi ci sia il rispetto. Comunque quello che volevo dire io, è che non esiste un governo "pulito"...

LORENZOJHWH -- ovviamente, il problema non è quello che il Governo dovrebbe essere pulito, perché, noi non siamo in Paradiso.. ma, ogni Governo dovrebbe essere fondato sul diritto positivo, che dice, la sovranità è del popolo. ma, poiché noi compriamo i soldi ad interesse da Rothshild 666 Bush 322, e loro sono i satanisti nostri padroni .. poi, noi siamo gli schiavi senza sovranità, di padroni satanisti! QUESTA è UNA DISCUSSIONE PRIVATA O VIENE ANCHE PUBBLICATA SUL SITO?

Rispondi · Mi piace · Non seguire più il post · 2 secondi fa

Giulio Cesare

Il Gas russo non lo vogliamo. Non vogliamo comprare il gas degli assassini. E non sono degni del nostro cibo. Chi glielo vuole mandare più!

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale

non essere frettoloso, Kiev fino ad oggi, ha collezionato troppe bugie! ] L'aeroporto di Donetsk è stato oggetto di colpi di mortaio e razzi durante la notte tra lunedì e martedì, nonostante il cessate il fuoco firmato venerdi' scorso: lo ha annunciato lo stato maggiore delle operazioni militari ucraine . Gli attacchi, ha precisato il servizio stampa militare, "non hanno fatto vittime". L'aeroporto di Donetsk è sotto il controllo delle forze ucraine.

=============




"Le sanzioni contro la Russia incoraggiano l'aggressività di Kiev nel Donbass"

L'introduzione delle sanzioni internazionali contro la Russia viene percepita da Kiev come un incoraggiamento all'aggressività contro il proprio popolo nel sud-est del Paese, ritiene il presidente della Duma Sergej Naryshkin.

"Tutti coloro che stanno cercando di fare pressione sulla Russia hanno scelto una via inutile. Le sanzioni non hanno portato ad una riduzione, bensì ad un ulteriore aumento della violenza, le autorità di Kiev le hanno percepite come motivo per intensificare l'operazione punitiva nel sud-est del Paese, provocando nuove distruzioni e molte vittime," - ha affermato Naryshkin durante il forum russo-giapponese a Mosca.

Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_09/Le-sanzioni-contro-la-Russia-incoraggiano-laggressivita-di-Kiev-nel-Donbass-2397/

Olanda: Boeing malese precipitato in Ucraina per "fattori esterni"

http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_09/Olanda-Boeing-malese-precipitato-in-Ucraina-per-fattori-esterni-3558/

=======================

08.09.2014. Essere mamma è la cosa più bella del mondo

La donna non può trovare se stessa se non dando amore agli altri, ha detto Giovanni Paolo II

Mauricio Artieda. By submitting above you agree the Aleteia privacy policy

Like Aleteia. Confesso che mentre raccoglievo queste fotografie mi sono sentito sopraffatto. In primo luogo per il grande dono di essere nato e cresciuto sotto lo sguardo amorevole di una madre. So che molte persone al mondo non hanno avuto questa esperienza e ringrazio infinitamente Dio per questo dono. Lo sguardo di mia madre ha riempito la mia vita di sicurezza e significato. In esso ho visto riflesso per la prima volta il mio valore come persona e sono certo che i suoi occhi sono stati il primo "girello" della mia vita interiore e della mia capacità di amare. In secondo luogo, mi ha sopraffatto il momento narrato da queste fotografie. Ho visto nel volto di ciascuna di queste donne una gioia e una pienezza che non riesco a calcolare.

Mi sembra che il primo incontro di una madre con suo figlio abbia qualcosa di profondamente misterioso, oserei dire di divino. È come se le madri fossero entrate nel cuore di Dio per qualche secondo e fossero tornare sulla terra, come se il Signore avesse aperto il cielo esclusivamente per loro. È Dio che dà la vita, ma cosa si prova a cooperare direttamente alla sua gestazione? O meglio, alla gestazione della vita di un figlio?

So che tutto quello che posso dire risulterà insufficiente, e per questo ho voluto lasciare questa domanda aperta perché siate voi, le madri che leggono questo post, a raccontarcelo.   

It is true that, MERKEL Bildenberg cult 322 Kerry, LaVey, likes love all Jews, BUT will kill Israelis, and will create a Caliphate of Rome, only this for NOT HAVING made condemning, SHARIA, in UN! ] Germany: Merkel, stop to anti-Semitism! Chancellor evokes Jewish community alarms during the Gaza war. ] BUT, MERKEL ANSWERED and SAID: ' no! the Israelis: Kill: themselves by alone, is why, they not to have condemned the sharia, own them! " then, I responded to her:" but, if, Israelis condemn the sharia, and then consistently their deport all Muslims in Syria, then, you condemn them, and will isolate israelis brutally! Here's why: 1. you do kill Israel, and do take the genocide of all Israelis! then, you strasformerete with sharia, all Muslims of the world, all terrorists cult jihad sharia. 2. This is why, the Israelis have not yet deported, all Muslims in Syria, as it should, be done! "

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/09/06/germania-merkel-stop-ad-antisemitismo_10daf78a-f26a-495e-bdc3-7b06f9b2aea4.html

Bush 322 Rothschild LaVey Talmud Agenda for kill, in new shoah: Isacco Israele -- io sono riuscito a respindere i vostri CIA NSA, DATAGATE, dai miei bloggers, certo loro possono ritornare ... ma, ora mi potete uccidere, così, possiamo vedere, se, veramente, io sono immortale! TUTTO QUELLO, CHE, IO DICO è FACCIO: è IMMORTALE: COME ME, quindi, DISTRUGERE I MIEI 100 CANALI YOUTUBE, E I MIEI 100 BLOGGER? NON VI SERVIRà A NIENTE! https://www.youtube.com/user/JezabelIxloveIMF666N/discussion

322 kERRY --- ragazzo, come il diavolo è entrato nella tua vita? fino a che punto? TU LO SAI, IO TI DISTRUGGERò, ora, PER QUESTO! Personaggi famosi hanno venduto anima al diavolo Personaggi famosi hanno venduto anima al diavolo /watch?v=hxHn2byWBng

Jezebel II 666 IMF-NWO. Cina, Russia, Israele Iran -- [ QUESTO è IL PROGETTO, AGENDA: di FARISEI SALAFITI! DISTRUGGERE VOI, poi, spartirsi il mondo! Contrariamente: LEGA ARaBA, non sarebbe, così, sorniona e tranquilla: in tutti i suoi crimini: di: sharia, ONU, terrorismo, galassia jihadista AMNESTY, SISTEMA MASSONICO BILDENBERG! ] voi dovete realizzare un Network TV, satellite TV, alternativo: chiamato la: "informazione alternativa"! un carattere attraente, con programmi naturalistici e scientifici! e informazioni TG notizie: 24x24. ] [ se, voi siete bravi, a sfuggire, ad ogni provocazione, ed a rispondere, in modo adeguato, sul piano dei Mass Media TV, poi, i farisei saranno costretti, a mangiarsi: la LEGA ARABA, perché, le bolle finanziare: quando scoppieranno, in tutto il mondo, si solleveranno rivoluzioni, e i popoli inferociti, scanneranno i loro leader, perché tranne Emma Bonino? poi, tutti conoscono del signoraggio bancario, e di Giacinto Auriti! INFATTI, SENZA UNA GUERRA MONDIALE, A BREVE TERMINE, IL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE, SPA, DEI FARISEI CROLLERà! /watch?v=ie2_38M3QFM ] tom31fc said: "Arab Confesses - The Arabs Benefit From Threatening Israel! Listen carefully to his words. Arab confesses benefit threatening Israel ] ANSWER ] The Sharia Ummah is a satanic collective symbiotic organism, therefore, there is no, REALLY, identity, IN MUSLIMS PEOPLE, that's why there are no Palestinians! this is the demonic infestation of a dogmatic religion, without the scientific method, and not a critical historical, then, become serial killers, extermination Scientific of all dhimmi! all under the aegis of the UN, OIC, ARAB LEAGUE, USA Pharisees Illuminati, IMF SPA, the synagogue of Satan, which soon will kill Israel in Shoah2. This means to be "religious maniacs!" and everyone will recognize, among them, because they do not have the freedom to religion, and therefore can not be a lay people state, which is quite the opposite of a secular state! Boko Haram, Nigeria: esplosione in bordello, 10 morti. è furbo, Abd Allah dell'Arabia Saudita, lui ha il bordello, pedofilo privato, di poligamia, lui sapeva bene, di non colpire nessun musulmano! Benjamin Netanyahu -- se, io impedirò a Rothschild FMI-NWO, i farisei del talmud, di poter fare, la sua guerra mondiale nucleare, insieme, alla sua galassia jihadista OCI ONU, per annientare Israele? poi, lui sarà costretto, a sterminare la LEGA ARABA! satanisti e massoni non possono mantenere, troppo a lungo, tutte le loro bolle finanziarie, senza uccidere, almeno, un qualche miliardo di persone! John Kerry 322 con Anton Lavey, 666, fondatore della chiesa di Satana./uploads/2014/03/john-kerry-anton-lavey1.jpg ] [ i topi più intelligenti, sono i primi, che, abbandonano la nave, i topi stupidi moriranno: affogati, per Rothschild e la sua usurocrazia, di una sovranità monetaria e costituzionale stuprate! e questo sistema massonico Bildenberg, è vicino al suo apogeo: il satanismo 322 Kerry ! ] Gb vicino a uscita da Europa, stampa. Dopo fallimento premier Cameron di bloccare nomina Juncker. 28 giugno 2014 All'indomani della nomina di Jean-Claude Juncker a presidente della commissione Ue, contro il quale il premier britannico David Cameron si è opposto fino all'ultimo, la stampa inglese è unanime: la Gran Bretagna e' più vicina all'uscita dall'Ue e alcuni quotidiani attaccano il premier. 'Un passo avanti verso l'uscita dall'Eu', è il titolo del Daily Mail. 'Una sconfitta, un disastro' è il titolo dell'Independent, mentre il Guardian pure punta a un "Regno Unito vicino all'uscita da Ue".LOS ANGELES, 28 GIUgno, [ è veramente triste, vivere in questo mondo di massoni e farisei Illuminati satanisti, anticristo! ][ Il Golden Gate Bridge di San Francisco sarà presto dotato di barriere di sicurezza per impedire i suicidi. Merkel, Renzi premier di grande successo! [ ma, senza sovranità monetaria, POTRà ESSERE al MASSIMO, UN ALTRO SUCCESSO, PER IL SOLO ROTHSCHILD, E IL VOSTRO SISTEMA MASSONICO USUROCRATICO, MA QUANTI IMPRENDITORI SUICIDATI, VOI AVETE DECISO DI COLLEZIONARE?! Merkel Troika Satana -- come mai, la Comunità internazionale, ha stabilito: i diritti umani, e poi, successivamente, ha deciso, stabilito, ed ha detto, che, i musulmani OCI ONU, dovevano diventare dei nazisti della sharia, assassini seriali, e maniaci religiosi, e che, quindi, loro non dovevano rispettare i diritti umani e la libertà di religione? ] [ C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti. Croce del Santo Padre Benedetto. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux Che il dragone non sia il mio duce. V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas Ciò che mi offri è cattivo. I.V. B. Ipsa Venena Bibas Bevi tu stesso i tuoi veleni




For Steve Sotloff: My personal tribute to my friend and collaborator. September 6, 2014, 1:43 am 7. Leah Stern Leah Stern is a multi media journalist and content producer both in the U.S.A, Israel and Europe for Storyhunter, Yahoo … [More] Tisha B'Av is 9/11

Two Front War: Media & Military. They're Alive in Me. On Leadership, Finding Meaning and Future Plans at 90: Five Minutes with Outgoing Israeli President Shimon Peres

Four years and a day: Remembering the victims of Haiti's earthquake. Steven Sotloff and I grew up miles apart in Miami and immigrated to Israel in the same year, but our first encounter took place in a smoky bar in Beirut, while on assignment covering the 2005 Cedar Revolution in Lebanon. We both loved the Middle East and the Arabic language and had an intense desire to reveal to the world the injustices that common citizens on the ground were facing as a result of radical Islamic terror. Get The Times of Israel's Daily Edition by email. and never miss our top stories Free Sign up! It was a tumultuous time in the region and Lebanon was flooded with a slew of demonstrations triggered by the assassination of the former Lebanese prime minister Rafik Hariri, and honestly there was no other place we would rather have been. I'll never forget his smile and the mischievous twinkle in his eye. We shared a bottle of single malt whiskey and a Cuban cigar and joked (even reveled) about how two American Israeli Jewish journalists were inconspicuously camping out in a remote watering hole, in Lebanon of all places, and how dangerous and even illegal it was. He shared his war stories from covering the uprisings in Egypt, where he was briefly arrested, to his adventures in Syria, where he realized that, "I have to believe there is good somewhere in this world of darkness that we live in." Read more: For Steve Sotloff: My personal tribute to my friend and collaborator | Leah http://blogs.timesofisrael.com/for-steve-sotloff-my-personal-tribute-to-my-friend-and-collaborator/#ixzz3CZ2D6NLN He shared with me that it was never about breaking the big story or getting to hard-to-reach officials. "I learned Arabic, so that I could speak with the common people," he said. "I want nothing more than to share the stories of the untold to the people of the West." And so he did, with articles in TIME, The Jerusalem Report and Foreign Policy magazines: "Latakia's Lament", "Syrian Purgatory" and other fitting bylines. As we spoke further, we realized that we had much more in common than we could ever imagine. We both studied journalism, were affiliated with the Interdisciplinary Center in Herzliya, loved Dave Matthews Band and Pink Floyd, but more importantly, we figured out what our respective callings were earlier than most and decided to pursue them with vigor. All we wanted to do was write stories and travel to places others wouldn't dream of, to lend a voice to those who had none, and to serve as their lifeline to the world. As we all know, Steve lost his lifeline when he was beheaded by ISIS terrorists in a video released Tuesday, after being held captive in Syria for a year. Steve's 2013 August capture reads like one of his nail-biting articles, with only bits and pieces recently being revealed to the world. Following his kidnapping, a small group of his friends and associates raced to systematically remove any reference online to his Israeli and Jewish roots. The US and Israeli media agreed to cooperate in concealing this information, in order not to further jeopardize his life. Sources in this inner circle have hinted that much more of Steve's story is yet to come. Today, at a memorial service in Miami, we remembered Steve not for how he met his death but how he conquered life. Yet, today came some relief for those that knew and loved him. At a memorial service in Miami, we remembered Steve not for how he met his death but how he conquered life. He would have been so proud. There were seven homeland security units, the world media, two governors, one mayor and a senator. Who would have thought, Steve, that after all the stories you chased in your career that you would end up being THE world story of the moment, and even more so that you managed to share your voice even in death? The most poignant moment in the service was when Steve's aunt read a letter Steve had written in May, smuggled out of captivity by a former cell mate before his death. "Please know I'm OK. Live your life to the fullest and fight to be happy. Everyone has two lives. The second one begins when you realize you only have one." He went on to write, "I hope to see you soon. Stay positive and patient. If we are not together again, perhaps God will reunite us in Heaven."A sheet printed with lyrics from the song "Wish You Were Here" by Pink Floyd was handed out to guests. "We're just two lost souls swimming in a fish bowl, year after year … wish you were here," reads part of the song. Sotloff's sister, Lauren, chose the song and played it for the congregation to hear. Poignant doesn't begin to describe the moment. The rabbi reminded everyone that life is how we spend that dash between our birth year and our death date. Steve, your dash may have been shorter than we had hoped, but to me it was an Olympic sprint. You were committed to the truth. You chose to venture to the most dangerous places on the planet because sharing the story was worth the risk of your own mortality. You unmasked the evils of our world today and you stared at it straight in the face. And you truly loved doing it. Today, I say goodbye to you, my old friend, and I am so amazed how you have lived on so powerfully in death. we will always have Beirut. Rest peacefully, and know I will continue to lend a voice to those without one. For you. Read more: For Steve Sotloff: My personal tribute to my friend and collaborator | Leah Stern | The Blogs | The Times of Israel http://blogs.timesofisrael.com/for-steve-sotloff-my-personal-tribute-to-my-friend-and-collaborator/#ixzz3CZ1NbugP

Follow us: @timesofisrael on Twitter | timesofisrael on Facebook

=======================

Mogherini bILDENBERG CORPORATION'S jAbULLoN, i tuoi fascisti Kiev CIA 322 NATO? non la vogliono smettere! TU GRIDA FORTE! ] La Croce Rossa non riesce a consegnare gli aiuti umanitari a Lugansk per i bombardamenti [ Ucraina: Mogherini, primo segnale pace. Da qui a dire pace fatta ce n'è ancora, ma lavoro ha dato frutti ] La Croce Rossa non riesce a consegnare gli aiuti umanitari a Lugansk per i bombardamenti. Oggi il Comitato Internazionale della Croce Rossa non è riuscito a distribuire gli aiuti umanitari a Lugansk per i bombardamenti. E' indicato in un comunicato dell'organizzazione. Alla Croce Rossa hanno sottolineato la necessità urgente di assistenza umanitaria alla popolazione in difficoltà. Da venerdì nel Donbass è in vigore il cessate il fuoco. Tuttavia entrambe le parti si sono accusate a vicenda del proseguimento di azioni militari.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_06/La-Croce-Rossa-non-riesce-a-consegnare-gli-aiuti-umanitari-a-Lugansk-per-i-bombardamenti-1019/

YES! I LOVE YOU ISRAEL, YOU ARE MINE! ] Tisha B'Av è 9/11. 5 agosto 2014, 2:41

Leah Stern Leah Stern è multi media giornalista e produttore di contenuti sia negli USA, Israele e in Europa per Storyhunter, Yahoo... [Più] Per Steve Sotloff: Il mio personale omaggio al mio amico e collaboratore, Due guerra frontale: Media & militare. Sono vivi in Me, sulla Leadership, trovando il significato e futuri piani a 90: cinque minuti con l'uscente presidente israeliano Shimon Peres. Quattro anni e un giorno: ricordando le vittime del terremoto di Haiti. 10576982_10152302330567199_4140473584767245714_n [1] foto di 61 di 64 soldati uccisi in "Operazione bordo protettivo". Co autore con David Abramowitz, Presidente dell'Istituto Leadership ebraica. Tisha B'Av inizierà in meno di trenta minuti di tempo di East Coast. È un giorno veloce sul calendario ebreo. È un triste giorno che commemora la distruzione di Gerusalemme da parte dei Romani nel 70 D.C. e la perdita di sovranità ebrea nella nostra terra di Israele. Se siete mai stati in Israele su Tisha B'Av, si sarebbe sorpreso di vedere che ci si sente molto simile a un'occasione di festa. Dopo 2.000 anni di attesa abbiamo Israele nel 1948 e nel 1967 la città vecchia di Gerusalemme è diventato nostro ancora. Nessuno poteva immaginare di essere di nuovo senza neanche, e decine di migliaia di persone marmellata Kotel nella celebrazione di confermare questa.

foto [2] Tisha b'AV celebrazioni a Gerusalemme, Israele, 8.4.14. Ed ecco come è stato per molti anni. La pura gioia che ci sentiamo sulla nostra patria ha reso difficile a cogliere l'essenza emotiva di Tisha B'Av. Ma non quest'anno. Bambini ebrei sono stati rapiti e uccisi. Migliaia di razzi è stati girati presso di noi. Decine di gallerie sono state scavate nella nostra terra per solo scopo di fare del male agli ebrei. E se queste cose non accadono ed aveva semplicemente immaginarli come un esercizio per arrivare a capire Tisha B'Av. Nella forma immaginaria, si sarebbe inorridito. In concreto, si raggiunge una reale comprensione del significato di Tisha B'Av viscerale. Tisha B'av tratta di un altro atto di immaginazione: che cosa sarebbe la tua vita come se non avessimo Israele? Come vi sentireste? Cosa faresti? Quest'anno in particolare ci costringe ad affrontare la verità eterna (purtroppo) di Tisha B'Av: noi ebrei sopravvivono sempre, ma c'è sempre qualcuno che non vuole ci. Il nome della commemorazione è semplicemente la data (a differenza della Pasqua o Chanukah). È il nono giorno del mese ebraico di AV. Un punto interessante da fare: Av è l'undicesimo mese dell'anno ebraico. Quindi Tisha B'Av è 9/11. Ogni anno. Questa è la realtà della storia ebraica. Ma c'è un rovescio della medaglia di Tisha B'Av. Ci capita di vivere in un tempo quando Israele è la nostra e può difendersi. Il giorno dovrebbe motivarci a riconoscere il dono che questo momento della storia ebraica ha conferito su di noi. Ebrei veloci così possiamo sentirci. Dovrebbe digiunare per almeno una parte della giornata. Dovrebbe scegliere un lasso di tempo e non mangiare o bere. Ma si sentono: Tisha B'Av è 9/11 | Leah Stern | Il Blog | La http://blogs.timesofisrael.com/tisha-bav-is-911/#ixzz3CZ5SSCqz volte di Israele

Tisha B'Av is 9/11. August 5, 2014, 2:41 am

Leah Stern Leah Stern is a multi media journalist and content producer both in the U.S.A, Israel and Europe for Storyhunter, Yahoo … [More] For Steve Sotloff: My personal tribute to my friend and collaborator

Two Front War: Media & Military. They're Alive in Me, On Leadership, Finding Meaning and Future Plans at 90: Five Minutes with Outgoing Israeli President Shimon Peres. Four years and a day: Remembering the victims of Haiti's earthquake

10576982_10152302330567199_4140473584767245714_n[1] Photos of the 61 out of 64 soldiers killed in "Operation Protective Edge". Co Authored with David Abramowitz, President of the Jewish Leadership Institute. Tisha B'Av will begin in less than thirty minutes East Coast time. It's a fast day on the Jewish calendar. It's a sad day that commemorates the destruction of Jerusalem by the Romans in 70 A.D. and the loss of Jewish sovereignty in our land of Israel. If you have ever been in Israel on Tisha B'Av, you would be shocked to see that it feels very much like a festive occasion. After waiting 2,000 years we got Israel back in 1948, and in 1967 the Old City of Jerusalem became ours again. No one could imagine being without either again, and tens of thousands of people jam the Kotel in celebration to confirm this.

photo[2] Tisha B'Av Celebrations in Jerusalem, Israel, 8.4.14. And that's how it's been for many years. The sheer joy we feel about our homeland has made it difficult to grasp the emotional essence of Tisha B'Av. But not this year. Jewish children have been kidnapped and killed. Thousands of rockets have been shot at us. Dozens of tunnels have been dug into our land for sole purpose of doing harm to Jews. What if these things didn't happen, and I had you simply imagine them as an exercise to get you to understand Tisha B'Av. In imaginary form, you would be horrified. In the concrete, you reach a real, visceral understanding of the meaning of Tisha B'Av. Tisha B'av is about another act of imagination: What would your life be like if we didn't have Israel? How would you feel? What would you do? This year in particular forces us to face the (sadly) eternal truth of Tisha B'Av: we Jews always survive, but there's always someone who doesn't want us to. The name of the commemoration is simply the date (unlike Passover or Chanukah). It's the ninth day of the Jewish month of Av. An interesting point to make: Av is the eleventh month of the Jewish year. So Tisha B'Av is 9/11. Every year. That's the reality of Jewish history.

But there's a flip side to Tisha B'Av. We happen to live in a time when Israel is ours, and can defend itself. The day should motivate us to recognize the gift that this moment in Jewish history has bestowed on us.

Jews fast so we can feel. You should fast for at least some part of the day. You should pick a time frame, and don't eat or drink. But do feel: Tisha B'Av is 9/11 | Leah Stern | The Blogs | The Times of Israel http://blogs.timesofisrael.com/tisha-bav-is-911/#ixzz3CZ5SSCqz

è VERO CHE, MERKEL Bildenberg 322 cult Kerry, LaVey, AMA GLI EBREI, MA, farà uccidere GLI ISRaELIANI, e farà realizzare un Califfato di Roma, soltanto questo, appunto, PER NON AVERE fatto CONDANNAre, LA SHARIA in ONU! ] Germania: Merkel, stop ad antisemitismo! Cancelliera evoca allarmi comunità ebraica durante guerra Gaza. ] MA, LA MERKEL MI HA RISPOSTO ED HA DETTO: "no! Gli Israeliani uccideranno: se stessi per non avere condannato la sharia, proprio loro!" io allora, io ho risposto: "ma, se, israeliani condannano la sharia, e poi, coerentemente, loro deportano tutti i musulmani in Siria, poi, voi li condannerete, ed isolerete brutalmente! ecco perché: 1. voi farete uccidere Israele, e farete il genocidio di tutti gli israeliani! poi, voi strasformerete con sharia, tutti i musulmani del mondo, tutti in terroristi sharia. 2. ecco perché, israeliani non hanno ancora deportato, tutti i musulmani in Siria, come, è giusto che, sia fatto!"

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/09/06/germania-merkel-stop-ad-antisemitismo_10daf78a-f26a-495e-bdc3-7b06f9b2aea4.html




It is true that, MERKEL Bildenberg cult 322 Kerry, LaVey, likes love all Jews, BUT will kill Israelis, and will create a Caliphate of Rome, only this for NOT HAVING made condemning, SHARIA, in UN! ] Germany: Merkel, stop to anti-Semitism! Chancellor evokes Jewish community alarms during the Gaza war. ] BUT, MERKEL ANSWERED and SAID: ' no! the Israelis: Kill: themselves by alone, is why, they not to have condemned the sharia, own them! " then, I responded to her:" but, if, Israelis condemn the sharia, and then consistently their deport all Muslims in Syria, then, you condemn them, and will isolate israelis brutally! Here's why: 1. you do kill Israel, and do take the genocide of all Israelis! then, you strasformerete with sharia, all Muslims of the world, all terrorists cult jihad sharia. 2. This is why, the Israelis have not yet deported, all Muslims in Syria, as it should, be done! "

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/europa/2014/09/06/germania-merkel-stop-ad-antisemitismo_10daf78a-f26a-495e-bdc3-7b06f9b2aea4.html

Islamic State says it beheaded 2nd Lebanese soldier

Lebanese army probes claims by jihadist group after photos of grisly execution surface online

By AFP and Times of Israel staff September 6, 2014, 8:42 pm

An image grab taken from a video uploaded on social networks on August 28, 2014, shows young men in underwear being marched barefoot along a desert road before being allegedly executed on August 27, 2014 by Islamic State (IS) militants at an undisclosed location in Syria's Raqa Province. Islamic State fighters have executed more than 160 Syrian soldiers it captured during its storming of the key northern Tabqa air base this week. AFP was unable to verify the location and the date of the video. (Photo credit:AFP / HO / YOUTUBE)

'Brussels Jewish Museum shooter was IS member'

Hamas urges West Bank uprising, vows to rebuild tunnels

Jordan 'forms task force' against Islamic State

UN Security Council condemns 'heinous' Sotloff murder

Iraq hails US plan for international coalition against IS

Kurds make gains near Mosul, dozens of IS fighters killed

'Poor intel doomed US rescue bid for IS hostages Foley, Sotloff'

'Syrian air force strikes rebels near Quneitra'

At least 25 killed in Syrian strikes on Islamic State stronghold

The Lebanese army is investigating photographs purportedly showing a second soldier who had been beheaded by the Islamic State, a military source said Saturday.

Get The Times of Israel's Daily Edition by email

and never miss our top stories Free Sign up!

An apparent IS supporter posted a photo on Twitter showing a masked man wearing black, holding the severed head of a bearded young man over his body.

The corpse is lying in a pool of blood and, in the background, a man is holding up the black IS flag.

An ISIS commander told the Turkish the Anadolu news agency Saturday that his group beheaded the soldier for attempting to escape.

"Yes, we slaughtered Lebanese soldier Abbas Medlej because he attempted to escape," the ISIS leader told Anadolu, according to the Daily Star.

"The army has received the images, but we cannot confirm or deny whether they are authentic," said the source, speaking on condition of anonymity.

The image emerged four days after DNA testing confirmed that the body of a man whom jihadists had said they beheaded was that of Lebanese soldier Ali Sayyed.

Sayyed had been captured by jihadists from the Al-Qaeda affiliated Al-Nusra Front and the IS, along with some 30 soldiers and police in the eastern town of Arsal last month.

They were seized during major fighting against jihadists who had flooded in from neighbouring Syria.

Earlier Saturday, the body of a Lebanese civilian kidnapped and killed by jihadists was handed over to his family in Arsal.

Kayed Ghadada was abducted last month after the battle, which killed 20 soldiers, dozens of jihadists and 16 civilians.

The fighting in Arsal was the most serious border incident since the Syrian conflict erupted in March 2011.

The militants have reportedly sought to negotiate the release of the hostages in exchange for Islamist prisoners held in Lebanese jails.

Lebanese officials have rejected holding talks on a possible prisoner swap, but have said Qatar is mediating negotiations on the issue.

Read more: Islamic State says it beheaded 2nd Lebanese soldier | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/lebanese-army-probes-new-is-beheading-claim/#ixzz3CZCWsgqR

Stato islamico dice decapitato secondo soldato libanese

Esercito libanese Sonde rivendicazioni di gruppo jihadista dopo le foto di superficie esecuzione macabro on-line. Con AFP e Times del personale Israele 6 Settembre 2014, 20:42

Un afferrare immagine presa da un video caricato sul social network il 28 agosto 2014, mostra giovani uomini in mutande essere marciato a piedi nudi lungo una strada nel deserto, prima di essere presumibilmente giustiziato il 27 agosto 2014 Stato islamico (IS) militanti in un luogo segreto in Provincia Raqa della Siria. Combattenti islamici di Stato hanno eseguito più di 160 soldati siriani ha catturato durante la presa della chiave settentrionale base aerea Tabqa questa settimana. AFP è stato in grado di verificare la posizione e la data del video. (Photo credit: AFP / HO / YOUTUBE)

'Bruxelles Museo Ebraico tiratore era' membro '

Hamas esorta rivolta Cisgiordania, giura di ricostruire le gallerie

Jordan 'compito forme forza' contro Stato islamico

Consiglio di sicurezza dell'Onu condanna 'odioso' Sotloff omicidio

Iraq saluta piano Usa per la coalizione internazionale contro IS

Curdi fanno guadagni nei pressi di Mosul, decine di combattenti viene ucciso

'Povero intel US condannato offerta di salvataggio per gli ostaggi IS Foley, Sotloff'

'siriane air force scioperi ribelli vicino a Quneitra'

Almeno 25 morti in attacchi siriani sulla roccaforte Stato islamico

L'esercito libanese sta indagando fotografie presumibilmente mostrano un secondo soldato che era stato decapitato da parte dello Stato islamico, una fonte militare ha detto Sabato.

Ottenere I tempi di Israele Daily Edition via e-mail

e non perdere mai la nostra top stories Iscriviti ora!

Un apparente è sostenitore ha postato una foto su Twitter che mostra un uomo mascherato che indossa nero, tenendo la testa mozzata di un giovane uomo con la barba sul suo corpo.

Il cadavere giace in una pozza di sangue e, in fondo, un uomo sta tenendo il nero è bandiera.

Un comandante ISIS ha detto alla agenzia di stampa turca Anadolu Sabato che il suo gruppo decapitato il soldato per aver tentato di fuggire.

"Sì, abbiamo massacrati soldato libanese Abbas Medlej perché ha tentato di fuggire", ha detto il leader ISIS Anadolu, secondo il Daily Star.

"L'esercito ha ricevuto le immagini, ma non siamo in grado di confermare o smentire se sono autentiche", ha detto la fonte, parlando in condizione di anonimato.

L'immagine emersa quattro giorni dopo il test del DNA ha confermato che il corpo di un uomo che jihadisti avevano detto che decapitati era quello di soldato libanese Ali Sayyed.

Sayyed era stato catturato dai jihadisti di Al-Qaeda affiliato di Al-Nusra anteriore e la IS, insieme a circa 30 soldati e poliziotti nella città orientale di Arsal mese scorso.

Essi sono stati sequestrati nel corso pesanti combattimenti contro i jihadisti che si erano allagate dalla vicina Siria.

In precedenza Sabato, il corpo di un civile libanese rapiti e uccisi dai jihadisti è stato consegnato alla sua famiglia in Arsal.

Kayed Ghadada è stato rapito il mese scorso dopo la battaglia, che ha ucciso 20 soldati, decine di jihadisti e 16 civili.

I combattimenti in Arsal è stato il più grave incidente di frontiera dall'inizio del conflitto siriano scoppiata nel marzo 2011.

I militanti hanno riferito cercato di negoziare il rilascio degli ostaggi in cambio di prigionieri islamici detenuti nelle carceri libanesi.

Funzionari libanesi hanno respinto colloqui su un possibile scambio di prigionieri, ma hanno detto che il Qatar sta mediando negoziati sulla questione.

Per saperne di più: Stato islamico dice che decapitato secondo soldato libanese | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/lebanese-esercito-sonde-nuovo-è-decapitazione-claim/#ixzz3CZCWsgqR

Egypt to try Morsi over Qatar security papers. Ousted Islamist president, already facing death penalty in several trials, accused of handing sensitive documents to Gulf state. By AFP September 6, 2014, Ousted Egyptian president Mohammed Morsi, left, during his trial in Cairo, Egypt, 2014. Egypt's deposed president Mohamed Morsi will be tried on charges of giving Qatar documents relating to national security, the state prosecutor said on Saturday. Get The Times of Israel's Daily Edition by email

and never miss our top stories Free Sign up!

The Islamist former head of state already faces the death penalty in several trials, and his supporters have been the target of a deadly crackdown by the authorities since his ouster in July 2013.

No date has yet been set for the new trial for Morsi, who is suspected of providing the sensitive documents to the energy-rich Gulf state during his single year of turbulent rule.

Morsi will go on trial for having "handed over to Qatari intelligence documents linked to national security… in exchange for one million dollars (772,000 euros)", the prosecutor said in a statement.

Ten other defendants will be tried alongside Morsi, including his former secretary Amin El-Serafi, the ex-director of his office Ahmed Abdel Atti and Ibrahim Mohamed Helal, who is identified as a chief editor of the Doha-based Al-Jazeera network.

In the statement, the prosecutor said Morsi and Abdel Atti gave El-Serafi "extremely sensitive documents concerning the army, its deployment and weaponry" and he in turn gave them to Helal and to a Qatari intelligence operative. It said that intermediaries, who were not identified, were used to send the documents to Helal and the Qataris.

The papers included documents from the "general and military intelligence offices of the State Security" apparatus, the prosecutor said. Morsi, El-Serafi and Abdel Atti are all behind bars. Helal's whereabouts are unknown. In March the interior ministry accused El-Serafi of handing over to an Al-Jazeera chief editor and to Morsi's Muslim Brotherhood documents regarding the army, its weaponry and troop deployments.

Relations between Egypt and Qatar soured after Morsi's ouster, as Cairo criticised Doha's backing for the Brotherhood — designated a terrorist group after Morsi's overthrow on July 3, 2013. Qatar has denounced Egypt's crackdown on Morsi supporters which has left more than 1,400 people dead since his ouster.

Thousands more have been detained and imprisoned, and hundreds have been sentenced to death in speedy mass trials.

Morsi is already on trial in three separate cases — one over the killing of protesters during his presidency, another for allegedly conspiring with foreign powers including Iran to destabilise Egypt, and a third over a jailbreak during the 2011 uprising that ousted strongman Hosni Mubarak.

Morsi could face the death penalty if convicted.

Egypt has also jailed Al-Jazeera journalists on charges of helping the Brotherhood, triggering an international outcry: Egypt to try Morsi over Qatar security papers | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/egypt-to-try-morsi-over-qatar-security-papers/#ixzz3CZDHXNaG

Egitto per cercare Morsi su carta valori Qatar. Deposto presidente islamista, già alle prese con la pena di morte in diversi studi, accusate di consegnare documenti sensibili allo stato del Golfo. Con AFP 6 settembre 2014, deposto presidente egiziano Mohammed Morsi, a sinistra, durante il suo processo al Cairo, Egitto, 2014 il presidente deposto egiziano Mohamed Morsi sarà processato con l'accusa di fornire documenti Qatar relative alla sicurezza nazionale, il pubblico ministero ha detto il Sabato . Ottenere I tempi di Israele Daily Edition via e-mail

e non perdere mai la nostra top stories Iscriviti ora! L'ex capo di Stato islamista affronta già la pena di morte in diversi studi, ei suoi sostenitori sono stati il ​​bersaglio di un giro di vite mortale da parte delle autorità dopo la sua cacciata nel luglio 2013.

Nessuna data è stata ancora fissata per il nuovo processo per Morsi, che è sospettato di fornire i documenti sensibili allo stato del Golfo ricca di energia durante il suo unico anno di governo turbolento. Morsi andrà sotto processo per aver "consegnato ai documenti di intelligence del Qatar legate alla sicurezza nazionale ... in cambio di un milione di dollari (772.000 €)", il procuratore ha detto in un comunicato. Dieci altri imputati saranno processati insieme a Morsi, tra cui il suo ex segretario Amin El-Serafi, l'ex-direttore del suo ufficio Ahmed Abdel Atti e Ibrahim Mohamed Helal, che viene identificato come caporedattore della rete di Al-Jazeera a base di Doha. Nella dichiarazione, il procuratore ha detto Morsi e Abdel Atti diedero El-Serafi "documenti estremamente sensibili per quanto riguarda l'esercito, la sua implementazione e armi", e lui a sua volta li hai dati a Helal e un'intelligenza operativa del Qatar. Ha detto che gli intermediari, che non sono stati identificati, sono stati usati per inviare i documenti per Helal e il Qatar. I documenti inclusi documenti dagli "uffici di intelligence generali e militari della Sicurezza di Stato" apparato, il procuratore ha detto.

Morsi, El-Serafi e Abdel Atti sono tutti dietro le sbarre. Luogo di Helal sono sconosciuti.

Nel mese di marzo il ministero degli interni ha accusato El-Serafi di consegnare ad un redattore capo di Al-Jazeera e ai documenti dei Fratelli Musulmani di Morsi per quanto riguarda l'esercito, le sue armi e truppe implementazioni. I rapporti tra Egitto e Qatar inacidito dopo la cacciata di Morsi, come Cairo ha criticato il sostegno di Doha per la Fratellanza - designato un gruppo terroristico dopo il rovesciamento di Morsi il 3 luglio del 2013. Il Qatar ha denunciato la repressione di Egitto Morsi sostenitori che ha lasciato più di 1.400 morti dopo la sua cacciata. Altre migliaia sono stati arrestati e imprigionati, e centinaia sono state condannate a morte in processi di massa veloci. Morsi è già sotto processo in tre casi distinti - uno sopra l'uccisione di manifestanti durante la sua presidenza, un altro con l'accusa di cospirazione con potenze straniere tra cui l'Iran per destabilizzare l'Egitto, e un terzo su un jailbreak nel 2011 rivolta che ha spodestato uomo forte Hosni Mubarak.

Morsi potrebbe affrontare la pena di morte in caso di condanna. L'Egitto ha anche incarcerato giornalisti di Al-Jazeera con l'accusa di aiutare Fratellanza, innescando una protesta internazionale: Egitto provare Morsi su carta valori Qatar | The Times di Israele http://www.timesofisrael.com/egypt-a-provare-Morsi sicurezza-papers -oltre-qatar-/ # ixzz3CZDHXNaG

gli islamici SHARIA hanno progettato il genocidio di tutto il genere umano, e tutta la LEGA ARABA SHARIA, è sempre STATA, ed è tutt'ora un solo genocidio sharia, di dhimmi sotto egida ONU! Tutta la Galassia Jadista, ha in comunione con loro la stessa Sharia.. ecc.. Quindi per la legge del taglione: tutta la LEGA ARABA DEVE ESSERE STERMINATA, E L'ISLAM ABOLITO COME IL NAZISMO! ] Egitto per cercare Morsi su carta valori Qatar. Deposto presidente islamista, già alle prese con la pena di morte in diversi studi, accusate di consegnare documenti sensibili allo stato del Golfo. Con AFP 6 settembre 2014, deposto presidente egiziano Mohammed Morsi, a sinistra, durante il suo processo al Cairo, Egitto, 2014 il presidente deposto egiziano Mohamed Morsi sarà processato con l'accusa di fornire documenti Qatar relative alla sicurezza nazionale, il pubblico ministero ha detto il Sabato . Ottenere I tempi di Israele Daily Edition via e-mail

e non perdere mai la nostra top stories Iscriviti ora! L'ex capo di Stato islamista affronta già la pena di morte in diversi studi, ei suoi sostenitori sono stati il ​​bersaglio di un giro di vite mortale da parte delle autorità dopo la sua cacciata nel luglio 2013.

Nessuna data è stata ancora fissata per il nuovo processo per Morsi, che è sospettato di fornire i documenti sensibili allo stato del Golfo ricca di energia durante il suo unico anno di governo turbolento. Morsi andrà sotto processo per aver "consegnato ai documenti di intelligence del Qatar legate alla sicurezza nazionale ... in cambio di un milione di dollari (772.000 €)", il procuratore ha detto in un comunicato. Dieci altri imputati saranno processati insieme a Morsi, tra cui il suo ex segretario Amin El-Serafi, l'ex-direttore del suo ufficio Ahmed Abdel Atti e Ibrahim Mohamed Helal, che viene identificato come caporedattore della rete di Al-Jazeera a base di Doha. Nella dichiarazione, il procuratore ha detto Morsi e Abdel Atti diedero El-Serafi "documenti estremamente sensibili per quanto riguarda l'esercito, la sua implementazione e armi", e lui a sua volta li hai dati a Helal e un'intelligenza operativa del Qatar. Ha detto che gli intermediari, che non sono stati identificati, sono stati usati per inviare i documenti per Helal e il Qatar. I documenti inclusi documenti dagli "uffici di intelligence generali e militari della Sicurezza di Stato" apparato, il procuratore ha detto.

Morsi, El-Serafi e Abdel Atti sono tutti dietro le sbarre. Luogo di Helal sono sconosciuti.

Nel mese di marzo il ministero degli interni ha accusato El-Serafi di consegnare ad un redattore capo di Al-Jazeera e ai documenti dei Fratelli Musulmani di Morsi per quanto riguarda l'esercito, le sue armi e truppe implementazioni. I rapporti tra Egitto e Qatar inacidito dopo la cacciata di Morsi, come Cairo ha criticato il sostegno di Doha per la Fratellanza - designato un gruppo terroristico dopo il rovesciamento di Morsi il 3 luglio del 2013. Il Qatar ha denunciato la repressione di Egitto Morsi sostenitori che ha lasciato più di 1.400 morti dopo la sua cacciata. Altre migliaia sono stati arrestati e imprigionati, e centinaia sono state condannate a morte in processi di massa veloci. Morsi è già sotto processo in tre casi distinti - uno sopra l'uccisione di manifestanti durante la sua presidenza, un altro con l'accusa di cospirazione con potenze straniere tra cui l'Iran per destabilizzare l'Egitto, e un terzo su un jailbreak nel 2011 rivolta che ha spodestato uomo forte Hosni Mubarak.

Morsi potrebbe affrontare la pena di morte in caso di condanna. L'Egitto ha anche incarcerato giornalisti di Al-Jazeera con l'accusa di aiutare Fratellanza, innescando una protesta internazionale: Egitto provare Morsi su carta valori Qatar | The Times di Israele http://www.timesofisrael.com/egypt-a-provare-Morsi sicurezza-papers -oltre-qatar-/ # ixzz3CZDHXNaG

====================

Barrie Goldsmith · Top Commenter

L'ONU è stato dirottato da 51 paesi musulmani che utilizzano leggi sui diritti umani a proprio vantaggio.

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale

Barrie Goldsmith https://www.facebook.com/barivision -- ecco perché, satanisti e massoni, in ONU, hanno tradito il genere umano e ci hanno consegnati al massacro degli islamici!

=======================

NDTV -- youtube mi ha detto, che, tu potresti togliere la penalità del mio canale, ed è per questo che, io ti ringrazio! ] Video: Fatwa Posting photos pictures using social media. ID video1ZvIfIJZOts Durata 2:08. Autore del reclamo: NDTV. Email dell'autore del reclamo: akanksha@ndtv.com Opera presumibilmente violata Puntata TV "12082013 24x7 12082013 n Top Facebook: Fatwa 244484" .. Descrizione: "in nessun modo, io rappresento un qualche interesse particolare! o una qualche visione ideologica della storia! io sono la legge naturale e universale.. il Creatore JHWH, mi ha dato di fare questo lavoro! e quindi, per ogni servo inutile, come me, l'importante è di essere trovato un amministratore onesto e fedele nella casa di Dio.. ed io non conosco una casa di Dio, che, sia qualcosa di diverso dalla vita di ogni uomo! nel Regno di Dio, che, io rappresento, non ci sono religioni! e santo uomo, per Dio potrebbe anche essere un ateo, perché, Dio è la legge dell'amore, quindi, è una giustizia uguale per tutti! Quindi, io sono un ministero politico, io sono il Re, di tutto il genere umano, soltanto, unendosi in me, il genere umano potrebbe sopravvivere al genocidio che, farisei e salafiti (maniaci religiosi, padroni tiranni) hanno progettato, per la loro pervertita posizione ideologica, di conquistare il mondo! Cina -- [ "in hoc signo vinces" ] non potrete mai vincere i satanisti con una superiorità tecnologica perché loro hanno gli alieni, demoni con biologia sintetica, Gmos! ma, loro non possono nulla contro di me e contro i cristiani biblici fondamentalisti! [ "in hoc signo vinces" ] semplicemente con il segno della Croce (Costantino ebbe una visione), Costantino sconfisse Massenzio! Quindi, tu non hai migliore superiorità tecnologica di questa! Cina -- [ se tu imposti la fede della Chiesa Cristiana Patriottica ] 1. Catechismo di San Pio X, 2. libro "Imitazione di Cristo", 3. King James Version, KJV.. tu vincerai contro la Chiesa Clandestina senza fare nessuna repressione! ] [ tutte Queste chiese cristiane, a livello mondiale, non possono rimanere fedeli a Dio, e al dogma della fede, troppo a lungo, dentro il sistema massonico dei farisei! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti. Croce del Santo Padre Benedetto. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce. V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana. Non mi persuaderai di cose vane. S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo. I.V. B. Ipsa Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni satanisti e bildenberg, nella NATO hanno perso ogni dignità, si appoggiano, e supportano, i fasciti di Kiev, e gli jihadisti, della galassia Sharia, senza nessuna vergona, pur di ottenere la predazione di tutto il genere umano, cioè, di tutto quello che, rimane fuori, dal signoraggio bancario che, i farisei Illuminati non hanno ancora rubato! [ La Milizia: Kiev vuole sbarazzarsi del "Settore di Destra". Igor Strelkov, comandante della milizia popolare di Slavyansk, nell'Ucraina orientale, ha raccontato ai giornalisti russi che Kiev intende "utilizzare" gli attivisti radicali dell'organizzazione nazionalista "Settore di Destra" se nei pressi della città riprenderanno le ostilità. Secondo Strelkov, lo stesso vale per i combattenti per l'autodifesa di Maidan. Secondo il comandante, le autorità ucraine hanno deciso che i radicali possono interferire con i loro piani per risolvere la crisi e provocare ulteriori disordini. Rothschild 666 Bush 322 Kerry, LaVey -- voi dovete dire alla CIA e NSA datagate, che, loro sono i vostri cannibali! non devono usare la cartella che, hanno creato nel mio computer, [ ZZZ. ZZZ, ZZZZ...ZZZ..ZZZ... ] per rallentare i miei lavori! io ho la 100Mega fibra ottica super veloce, ma, voi mi avete bloccato tutto! Rothschild 666 Bush 322 Kerry, Anton LaVey, Albert Pike, CIA, NSA, datagate, Gmos Aliens agenda, Monsanto MICROCHIP INTO ASS, se voi non eravate i satanisti criminali internazionali, ASSASSINI LADRI USURAI bildenberg, trilaterale? ORA, VOI NON VI STAVATE A DISPERARE! [di che tipo di morte, voi volete morire? ] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti. Croce del Santo Padre Benedetto. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce. V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana. Non mi persuaderai di cose vane. S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo. I.V. B. Ipsa Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni

=========================

Benjamin Netanyahu - ma, come un: demone, usuraio, anticristo, figlio di puttana, salafita, fariseo, razzista, massone, Bildenberg, Bush 322 Kerry, LaVey, ecc.. cioè, come una qualsiasi creatura, potrebbe pensare di vincere uno scontro contro, UNIUS REI, IL RE DI ISRAELE, ED IL RE DI TUTTO IL GENERE UMANO? Ecco perché, è scritto, che, il peccato deturpa la intelligenza delle creature, che, JHWH Dio Signore Holy, ha fatto a sua Immagine, ma che, loro si sono fatti ad immagine di una scimmia evoluta, come il talmud FMI-NWO ha voluto che loro fossero! https://www.youtube.com/channel/UC8u_WyBE-zwW2WCQF8GxVmQ/discussion

Benjamin Netanyahu --- è inutile essere ipocriti: "è vero, tutti quelli che, si sono esposti contro, di me, per un certo periodo di tempo, a fare i miei nemici? hanno subito una degradazione delle loro facoltà mentali, o sono stati danneggiti, in modi diversi!" e sono troppi: i satanisti: troll della CIA, ecc.. oppositori a vario titolo: che: sono state le vittime del mio ministero!" tu mi diresti: "SOLTANTO, un deficiente potrebbe fare, di se stesso, il seguace di satana!" Eppure, i cattivi, farisei, islamici, usurai, massoni, FMI ONU UE USA, 322 BUSH ROTHSCHID, LEGA ARABA SHARIA, ecc.. tutti i predatori, del sistema massonico Bildenberg, loro pensano che, è conveniente succhiare il sangue dei popoli! MA, DIO RIDE DI TUTTI LORO, PERCHé, DIO HA GIà VISTO LA LORO FINE: SONO DIVENTATI TUTTI, IL COMBUSTIBILE ATOMICO, DEL MOTORE NUCLEARE STELLA, CHE è IL NUCLEO DEL NOSTRO PIANETA! https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion

Benjamin Netanyahu --- CHI HA FATTO VERAMENTE una brutta fine, è stato l'ex-Direttore di youtube, oggi 187AudioHostem, il suo cervello si è deteriorato così, velocemente, che, io più volte, io ho avuto dei dubbi, che, si trattasse della stessa persona! Infatti, è tipico del sistema internazionale CIA servizi segreti, mettere qualcuno nel bidone di acido solforico, e fare prendere lo stesso canale, ad un altro satanista! Molte, volte lui dimenticava, cose, che, io gli avevo detto un anno prima, ecc.. Poi, lui ha perso la capacità di essere arguto, simpatico e di farmi domande! Perché, il suo sommo Sacerdote di Satana, Bush 322 LaVey, gli disse: "tu devi parlare a lui, ma, tu non devi parlare con lui".. lol. questo è veramente ricolo! come se. c'è bisogno che qualcuno mi debba parlare, per sapere io cosa c'è in lui! Questa senbilità, la hanno troppe persone adulte, perché, non dovrei averla anche io?

Benjamin Netanyahu --- l'ex-Direttore di youtube, Synnek1, oggi 187AudioHostem, per dimostrare che, lui era, un satanista virtuoso, lui beveva ogni giorno, del sangue di porco, (che, poi, quando la CIA 322 NSA, ti da del sangue da bere? tu non puoi mai sapere, cosa c'è dentro, di sangue umano, anche) ecco perché, il suo cervello era partito, perché, lui ha detto questoe cose, che, mai lui avrebbe dovuto dire, ed io lo ho sputtanato in tutto il mondo! Ecco perché, poi, è stato cacciato da youtube! Ecco perché CIA 322 NSA DATAGATE, vogliono distruggere: tutti i miei Bloggers, perché, sono la dimostrazione di tutto questo.. ma, distruggere i miei bloggers sarebbe inutile, perché, tutti i servizi segreti del mondo hanno già fatto copia incolla, di tutto quello, che, io ho detto, in questi sette anni! ] lol. forse, anche un virus di mucca pazza porco, può avergli fatto del male, anche questo, dovrebbe essere preso in considerazione! lol.

https://www.youtube.com/channel/UC8u_WyBE-zwW2WCQF8GxVmQ/discussion




https://www.facebook.com/Netanyahu Benjamin Netanyahu --- senza contare tutti i bambini che, le sataniste partoriscono in segreto? circa: 200.000 persone vengono immolate sull'altare di satana, ogni anno: 1. 150.000 in USA; 2. 30.000 in Germania; 3. 15.000 in Francia, 10.000 in Inghilterra, ecc.. Questa è la organizzazione transanazionale della CIA.. e questi dati, io non li ho inventati, sono dati ufficiali! POI, poiché, nessuno viene mai incriminato per questi delitti, poi, è proprio la CIA, che li commette, e sono i nostri servizi segreti, che li commettono, in tutta la NATO, ed oltre, come anche nell'America Latina! in realtà i satanisti culto organizzazione governativa, si espandono in tutti i Governi, infatti nessun Governo vuole denunciare il Signoraggio Bancario, Spa FMI, Banca Mondiale, che rothschild ha rubato, perché? https://www.youtube.com/channel/UC8u_WyBE-zwW2WCQF8GxVmQ/discussion

https://www.facebook.com/Netanyahu -- e circa, i bambini partoriti in segreto, dalle sataniste, e immolati sull'altare di satana, e circa, il fatto che, proprio lui: 187AudioHostem, lui non aveva figli, io lo ho rimproverato: ma, lui mi ha detto: "tu mi devi capire..." come a dire, "chi può dire, di chi è, cioè, a chi appartiene il figlio di una puttana di satana?" https://www.youtube.com/channel/UC8u_WyBE-zwW2WCQF8GxVmQ/discussion

Benjamin Netanyahu - puoi dire tu a youtube, che, io in questo mio canale, https://www.youtube.com/user/shoahtolosavsimfnaz/discussion

io non posso più accedere, da quando mi hanno cancellato, il canale gemello MrUniusREI? [ shoahtolosa666imfnazi@gmail.com ] TU RICORDERAI COME A TOLOSA CI FU LA STRAGE DEI BAMBINI EBREI RECENTEMENTE, qualche anno fa! Poi, ovviamente, io ho sempre dato a Rothschild la usurocrazia mondiale, la colpa di ogni antisemitismo nel mondo! Non ti posso raccontare, come, per più di un anno, pur avendo la password, io non riuscivo ad entrare in questo canale: in nessun modo.. ed infatti, non è disponibile per me, ancora oggi!




Islamic State said to be coaching Sinai militants

Ansar Bayt al-Maqdis, the Egyptian organization behind the deaths of hundreds of Egyptian forces, says jihadist group providing instructions

By Times of Israel staff September 6, 2014, Members of Ansar Bayt-al-Maqdis read out sentences before they behead four men accused of spying for Israel (screen capture: YouTube)

A tribute to Steven Sotloff, a student of the world

'Brussels Jewish Museum shooter was IS member'

Hamas urges West Bank uprising, vows to rebuild tunnels

Jordan 'forms task force' against Islamic State

Parents of Scottish IS bride speak out

UN Security Council condemns 'heinous' Sotloff murder

Iraq hails US plan for international coalition against IS

Kurds make gains near Mosul, dozens of IS fighters killed

Islamic State says it beheaded 2nd Lebanese soldier

'Poor intel doomed US rescue bid for IS hostages Foley, Sotloff'

'Syrian air force strikes rebels near Quneitra'

At least 25 killed in Syrian strikes on Islamic State stronghold

Egypt's most dangerous terrorist group, Ansar Bayt al-Maqdis (Partisans of Jerusalem), which operates largely in the Sinai Peninsula, has confirmed that its operatives are guided by the Islamic State, the extremist jihadist organization that has conquered large swaths of land in Iraq and Syria since June.

Get The Times of Israel's Daily Edition by email

and never miss our top stories Free Sign up!

A senior commander with the Egyptian organization told Reuters that IS operatives give them advice and instructions on the tactical level.

"They teach us how to carry out operations. We communicate through the internet," the anonymous commander told Reuters.

"They don't give us weapons or fighters. But they teach us how to create secret cells, consisting of five people. Only one person has contact with other cells."

"They are teaching us how to attack security forces, the element of surprise," he said. "They told us to plant bombs then wait 12 hours so that the man planting the device has enough time to escape from the town he is in."

Ansar Bayt al-Maqdis has reportedly killed hundreds of Egypt's security forces and more recently, has taken to beheading its captives and uploading the executions online.

Last month, the group executed four people it said had supplied information to Israel, which led to a lethal airstrike on the group's senior operatives. A week before that, it beheaded another four people for their alleged support of the Egyptian army.

Last week, the group carried out a bombing that killed 11 Egyptian policemen.

The police and army have launched a massive operation in the Sinai to try to crush the group, killing scores of militants, including several of their leaders.

The jihadists have acknowledged losing of some of their leaders, but have continued to attack both security forces and Bedouin suspected of collaborating with them.

Ansar Bayt al-Maqdis has spearheaded attacks that have killed scores of policemen and soldiers since the army overthrew Islamist president Mohamed Morsi last year.

It says it wants to implement Islamic law and that its attacks are to avenge the killing of pro-Morsi protesters by the army and police.

The group has previously posted videos showing other attacks, including a suicide bomber's attempt to assassinate the interior minister outside his home in the capital in September 2013. The minister, Mohamed Ibrahim, survived.

The group is believed to be led by Bedouin militants, and several of its cadres who have been killed or arrested had fought alongside Islamist rebels in Syria.

Read more: Islamic State said to be coaching Sinai militants | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/islamic-state-reportedly-coaching-sinai-militants/#ixzz3CZqR6L6f




A tribute to Steven Sotloff, a student of the world

By Alisa Rubin

Members of Ansar Bayt-al-Maqdis read out sentences before they behead four men accused of spying for Israel (screen capture: YouTube)

Islamic State said to be coaching Sinai militants

By Times of Israel staff

Al-Shabab fighters march with their weapons during military exercises on the outskirts of Mogadishu, Somalia in 2011. (photo creidt: AP/Mohamed Sheikh Nor)

Somalia terrorist group names new leader

By Abdi Guled

Two of 52 men accused of breaking laws covering obscenity and public morality cover their faces as they enter a state security court for their trial, in Cairo, Egypt on July 18, 2001. (photo credit: AP Photo/ File)

7 arrested in Egypt for homosexuality

By AP

A nurse wears protective clothing as he demonstrates the facilities in place at the Royal Free Hospital in north London on August 6, 2014, in preparation for a patient testing positive for the Ebola virus (Photo credit: Leon Neal/AFP)

Israeli company says it can produce experimental Ebola drug




Read more: Islamic State said to be coaching Sinai militants | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/islamic-state-reportedly-coaching-sinai-militants/#ixzz3CZquSjKr

7 arrested in Egypt for homosexuality. Court orders suspects be physically examined, accuses them of 'debauchery,' after video emerges of same-sex wedding. By AP September 7, 2014, Two of 52 men accused of breaking laws covering obscenity and public morality cover their faces as they enter a state security court for their trial, in Cairo, Egypt on July 18, 2001. (photo credit: AP Photo/ File) Two of 52 men accused of breaking laws covering obscenity and public morality cover their faces as they enter a state security court for their trial, in Cairo, Egypt on July 18, 2001. Newsroom. Related Topics. Egypt homosexuality. same-sex marriage. CAIRO — Egypt's top prosecutor ordered Saturday seven men detained and physically examined over accusations of "debauchery," a charge often leveled at gays, after a video emerged of a same-sex wedding party, the state news agency reported. A statement from the prosecutor's office said the suspects are also accused of broadcasting footage that "violates public decency," ordering them detained for four days and urging investigators to refer them to trial swiftly "to protect social values and mete out justice." In Egypt, consensual same-sex relations are not explicitly prohibited, but other laws have been used to imprison gay men in recent years, including "debauchery" or "shameless public acts."

In April, four men were convicted and sentenced to eight years in prison for debauchery after holding parties that involved homosexual acts where women's clothing and makeup were found. In 2001, Egypt grabbed world attention when 52 men were arrested in a police raid on a Nile boat restaurant and accused of taking part in a gay sex party. After a highly publicized trial in an emergency state security court, 23 of the men were convicted and sentenced to prison terms of one to five years for immoral behavior and contempt of religion. In the Saturday case, the state news agency said that police are still looking for two more men involved in the incident. The statement described the video, which appeared online, as showing "a devilish shameless party" where two of the men were getting married. The prosecutor said the video dates back to April.

A video on news website Youm7 shows two men in suits putting rings around each other's fingers and hugging as friends celebrate on a boat. The video footage had been edited to conceal the men's faces.

Read more: 7 arrested in Egypt for homosexuality | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/7-arrested-in-egypt-for-homosexuality/#ixzz3CZrCLJAh

bisogna condannare ONU OIC, Arabia Saudita, LEGA ARABA, per crimini sharia contro, il genere umano! NON POSSIAMO TOLLERARE QUESTO NAZISMO SHARIA ] Egitto: fonti, miliziani Isis in Sinai, Militari si apprestano a lanciare massiccia offensiva. bisogna condannare ONU OIC, Arabia Saudita, LEGA ARABA, per crimini sharia contro, il genere umano! NON POSSIAMO TOLLERARE QUESTO NAZISMO SHARIA, QUALCUNO DEVE INCOMINCIARE A DIRE QUALCOSA! PERCHè, TUTTI I POLITICI OCCIDENTALI MASSONI FANNO FINTA DI NON VEDERE, CHE, IL VERO PROBLEMA DELLA QUESTIONE PALESTINESE è LA SHARIA? CON LA SHARIA TU DEVI MORIRE, TI DEVI ESTINGUERE! NON è POSSIBILE CONVIVERE PERCHé LA SHARIA, GUARDA a TE: il diverso? COME SI GUARDA ad UNO SChIAVO! ] Egitto: fonti, miliziani Isis in Sinai, Militari si apprestano a lanciare massiccia offensiva ] [ ISLAM DEVE PRENDERE L'ANTIPOLIO E LA SHARIA-POLIO DEVE MORIRE. QUESTO ORRORE ISLAMICO NAZISTA DELLA SHARIA, DEVE TROVARE UNA SOLUZIONE INTERNAZIONALE! COME ONU HA POTUTO TRADIRE I SUOI DIRITTI UMANI UNIVERSALI DEL 1948 FINO A QUESTO PUNTO? [ Siria: raid regime a Raqqa, 31 morti, Ondus, la metà delle vittime sono jihadisti dello Stato islamico]




ONU è LA PIù GRANDE MINACCIA PER LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO! ] Barrie Goldsmith · Top Commenter

L'ONU è stato dirottato da 51 paesi musulmani che utilizzano leggi sui diritti umani a proprio vantaggio.

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale

ecco perché, satanisti e massoni, in ONU, hanno tradito il genere umano e ci hanno consegnati al massacro degli islamici!

Eliyahu Ben Abraham · Top Commenter

L'ONU e' adesso l'enemico dell'umanita

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale

Eliyahu Ben Abraham -- si! ONU è la più grande minaccia per la sopravvivenza del genere umano, perché ha calpestato i suoi stessi diritti umani fondamentali solenni universali, del 1948.. ONU è diventato un islamico terrorista https://www.youtube.com/user/ShalomGerusalemme/discussion



https://www.youtube.com/watch?v=8xJQvAEIVA4&feature=gp-n-y

Chi siamo noi cristiani Iraq, Lorenzojhwh Unius REI Chi siamo noi cristiani Iraq . TUTTI COLORO CHE NON CONDANNANO LA SHARIA, SONO COMPLICI DEI SUOI OMICIDI! ] Nigeria: esplosione in scuola, vittime. In zona d'azione Boko Haram. Lo riferisce la stampa locale. 23 giugno 2014. LA SHARIA è IL TERRORISMO! Netanyahu, abbattere casa arrestato Hamas.. TUTTI I PALESTINESI, A MOTIVO DELLA SHARIA, DEVONO ESSERE TRASFERITI IN SIRIA, E NIENTE DI MENO! ]] [[ Militante palestinese arrestato per uccisione ufficiale polizia. 23 giugno 2014. Ordinata liberazione Meriam. ] ora deve essere abolita la legge di pena di morte per apostasia! [ Accusata apostasia per conversione a cristianesimo. Meriam: Corte Sudan ha ordinato sua liberazione. 23 giugno 2014. Il tribunale sudanese ha ordinato la liberazione della donna condannata per apostasia in seguito alla sua conversione al cristianesimo. Lo riferisce Antonella Napoli dell'associazione Italia for darfur, riportando un messaggio di Khalid Omer Yousif, presidente dell' Ong Sudan chance now.

youtube . -- tu stai facendo della pubblicità, sessualmente troppo allusiva! sistema bikini libero, il primo browser game 3D

QUINDI, NON C'è LA CERTEZZA DI CHI è STATO IL RESPONSABILE! POTREBBERO ESSERE STATI GLI JIHADISTI, CHE ISRAELE PROTEGGE E CURA NEI SUOI OSPEDALI! ]] He said the shooting was deliberate. "This was an intentional attack, not errant fire," he said, adding that the target was a vehicle delivering water. poiché, questo attacco, non è negli interessi di Assad, quindi, potrebbe non essere stato lui? e se, fossero stati gli jihadisti sunniti, con i micidiali missili, che ,USA ha dato loro, CON LO SCOPO, di danneggiare la Siria, ulteriormente? POI, GLI JIHADISTI SAUDITI ORA STANNO A RIDERE! ]] Moshe Yaalon, Vows 'Harsh' Response to Attacks from Syria.

tutto il satanismo, 322, dei massoni, farisei Illuminati, Spa FMI NWO NATO ONU, che gli americani hanno sollevato nel mondo sharia OCI LEGA ARABA ] Iraq: centinaia di soldati decapitati e impiccati. Kerry a Baghdad. Missione segretario Stato Usa fa parte di un tour nella regione. 23 giugno 2014. In Iraq "centinaia di soldati sono stati decapitati e impiccati a Salahaddin, Ninive, Dilaya, Kirkuk e nelle zone dove si trovano i jihadisti dello Stato Islamico dell'Iraq e del Levante (Isis)

Convivere è peggio che uccidere', bufera su parroco novarese. [[ quello che è inaccettabile, è che ANSA, come foto di questo articolo abbia usato il pseudo matrimonio di una coppia di lesbiche in una chiesa buddista! ]] PSEUDO PERCHé SOLTANTO L'UNIONE DI UN UOMO ED UNA DONNA POSSONO ESSERE UN MATRIMONIO! ]] La replica del Vescovo, è un paragone inaccettabile. NOVARA 23 giugno 2014 [[ OVVIAMENTE IL VESCOVO HA RAGIONE, c'è virtù nella convivenza, sempre, anche se è la convivenza di due gay! ] convivere è peggio che uccidere. Questa l'opinione del parroco di Cameri, don Tarcisio Vicario, che, con il bollettino consegnato durante la messa della domenica, ha fatto saltare dalla sedia non pochi parrocchiani. Per il sacerdote, l'omicidio è un "peccato occasionale", che può essere cancellato con "un pentimento sincero"; [[ questo parroco ha dimenticato, che, i 10 comandamenti, sono strutturati in forma gerarchica, quindi, non uccidere è il 4° comandamento, mentre, la convivenza, viola i comandamenti successivi, quasi tutti! ma, non sempre, la convivenza, in circostanze particolari, può essere anche una virtù! ]] diverso invece il caso di chi convive come anche, chi "si pone al di fuori del sacramento contraendo il matrimonio civile", perché, secondo il parroco "vive in una infedeltà continuativa".




eppure, una civiltà, della Fratellanza Universale, risolverebbe tutti i problemi, ma, è stato Rothschild, che, ha detto: "NO!", perché, lui vuole continuare a rubare il signoraggio bancario! ]] [[ Oltre 20 feriti negli scontri tra serbi e albanesi nel nord del Kosovo ok! questi jihadisti, mandati dalla LEGA ARABA ONU UE USA, NATO, hanno fatto la pulizia etnica dei cristiani del Kosovo, INOLTRE, tutti sono pieni di offese e rancori nel mondo! eppure, non bisogna lasciarsi prendere dall'odio.. perché, è quello che Rothschild vuole ottenere, per seminare la guerra mondiale! ]] 13 novembre 2013, Arrestati sei componenti del gruppo Jihad in Kosovo. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni http://youtu.be/8xJQvAEIVA4 /watch?v=8xJQvAEIVA4&feature=gp-n-y

https://www.facebook.com/Netanyahu -- e circa, i bambini partoriti in segreto, dalle sataniste, e immolati sull'altare di satana, e circa, il fatto che, proprio lui: 187AudioHostem, lui non aveva figli, io lo ho rimproverato: ma, lui mi ha detto: "tu mi devi capire..." come a dire, "chi può dire, di chi è, cioè, a chi appartiene il figlio di una puttana di satana?" https://www.youtube.com/channel/UC8u_WyBE-zwW2WCQF8GxVmQ/discussion




holy Mary De Finibus Terrae lorenzoJHWH



Benjamin Netanyahu --- senza contare tutti i bambini che, le sataniste partoriscono in segreto? circa: 200.000 persone vengono immolate sull'altare di satana, ogni anno: 1. 150.000 in USA; 2. 30.000 in Germania; 3. 15.000 in Francia, 10.000 in Inghilterra, ecc.. Questa è la organizzazione transanazionale della CIA.. e questi dati, io non li ho inventati, sono dati ufficiali! POI, poiché, nessuno viene mai incriminato per questi delitti, poi, è proprio la CIA, che li commette, e sono i nostri servizi segreti, che li commettono, in tutta la NATO, ed oltre, come anche nell'America Latina! in realtà i satanisti culto organizzazione governativa, si espandono in tutti i Governi, infatti nessun Governo vuole denunciare il Signoraggio Bancario, Spa FMI, Banca Mondiale, che rothschild ha rubato, perché? https://www.youtube.com/channel/UC8u_WyBE-zwW2WCQF8GxVmQ

holy Mary De Finibus Terrae lorenzoJHWH

Ryan Osborn, 2 settimane fa. Believe Jesus Christ is your savior for your sins. Jesus Christ is God Almighty in the Flesh. This is the Gospel, believe Jesus Christ sprinkled his shed precious blood and died for you and all of your sins on the cross, he was buried and he rose again from the dead three days later from God's Power and you will be saved and you are now a born again Christian and you will go to Heaven forever. It matters not how much you have sinned in the past, present and in the future. Good works do not save you, only Jesus blood saves you forever. John Ch. 3,16, Romans Ch. 3,25 and 5,9. The Authorized King James Version Bible.

ShalomGerusalemme ] google youtube -- tutti i miei siti blogger, di cui ho salvato la password sul computer, con windows7 sono stati ackerati a spam!

========================

GOOGLE 322 NSA YOUTUBE CIA DATAGATE 666 --- TUTTI I MIEI 40: BLOGGERS SONO STATI ACKERATI (Tutti con password da 30 caratteri), ed a tutti loro è stato rimosso la verifica del doppio passaggio! QUESTO CRIMINE? LO POTEVI FARE SOLTANTO TU! Poi, voi avete messo lo spam pericoloso per rubare la identità delle persone, così costringere google a chiudere i miei siti! PROPRIO VOI SIETE I PIù PERICOLOSI CRIMINALI SATANISTI DEL PIANETA! https://www.youtube.com/user/ShalomGerusalemme/discussion

Lorenzo Scarola A Benjamin Netanyahu --- TU puoi dire tu a youtube, che, io in questo mio canale, https://www.youtube.com/user/shoahtolosavsimfnaz/discussion

io non posso più accedere, da quando mi hanno cancellato, il canale gemello MrUniusREI? [ shoahtolosa666imfnazi@gmail.com ]

TU RICORDERAI COME A TOLOSA CI FU LA STRAGE DEI BAMBINI EBREI RECENTEMENTE, qualche anno fa! Poi, ovviamente, io ho sempre dato a Rothschild la usurocrazia mondiale, la colpa di ogni antisemitismo nel mondo! Non ti posso raccontare, come, per più di un anno, pur avendo la password, io non riuscivo ad entrare in questo canale: in nessun modo.. ed infatti, non è disponibile per me, ancora oggi!

ShoahTolosaVsIMFnaz

www.youtube.comhttp://shoahtolosavsimfnazi.blogspot.it/ I am very discreet and reserved: respectful and understanding: very tolerant: living in the shadow of my majesty? It...

USA UE CIA 322 NATO, SHARIA NAZI ONU, KIEV BILDENBERG MASSONI SATANISTI ANTICRISTI, CRIMINALI INTERNAZIONALI, SISTEMA MASSONICO, USUROCRAZIA ROTHSCHILD, SPA FMI FED BCE NWO, MERDA: SONO LA PECE DELL'INFERNO! CHE LORO FARANNO DI TUTTO PER SABOTARE LA PACE? NESSUNO LO DUBITAVA, QUESTA SPORCA GUERRA DI GENOCIDIO DEI RUSSOFONI è INIZIATA CON UN COLPO DI STATO, POGROM DI ODESSA E CON CECCHINI DELLA CIA CHE HANNO UCCISO 100 PERSONE A MAIDAN, E CHE NON SONO STATI ANCORA PRESI! POI HANNO USATO I MISSILI BALISTICI CONTRO IL LORO POPOLO, E CALPESTANO, TUTTE LE LEGGI, IMPUNEMENTE, PERCHé I FARISEI SALAFITI SONO I PADRONI DEL MONDO, CHE DISINTEGRERANNO ISRAELE! ] [ MARIUPOL (UCRAINA), 6 SET - Alcune forti esplosioni sono state udite stasera - all'indomani della tregua siglata fra Kiev e ribelli filorussi - nella zona est di Mariupol, città portuale nell'Ucraina orientale, come ha constatato l'Afp sul posto. Una colonna di fumo e fiamme si è poi levata all'orizzonte in una zona in cui si trova fra l'altro un posto di controllo delle forze governative ucraine.

Lina P Meniaikina · Top Commentator

gli abitanti di mariupol parlano dei sistemi artiglieristici Grad che gli ucraini stanno mettendo nei quartieri abitativi. la croce rossa internazionale non ha potuto oggi distribuire gli aiuti umanitari a lugansk a causa di bombardamenti ucraini. gli usa vogliono le sanzioni e la guerra in europa. niente da fare ((

====================

CONTRO GLI ISLAMICI SHARIA è ARRIVATO IL MOMENTO DI DIVENTARE VERAMENTE DRASTICI! SONO LORO CHEHANNO DETTO: "SE NON MI UCCIDI SUBITO? IO TI UCCIDERò, DOPO, NEL MONDO, DEVO STARE SOLTANTO IO: SHARIA A TUTTI! " ] [ 'Assassino del Museo ebraico di Bruxelles è stato torturatore IS'. Giornalista francese che è stato tenuto in ostaggio dagli estremisti in Siria identifica il pistolero Mehdi Nemmouche come uno dei suoi rapitori. Da staff AP e tempi d'Israele 6 settembre 2014, una foto pubblicata su 1° giugno 2014 illustrato il pistolero sospettato di 29 anni in attacco Bruxelles Museo ebraico, cittadino algerino-francese Mehdi Nemmouche. Un giornalista francese che ha tenuto in ostaggio per mesi dagli estremisti in Siria identificato uno dei suoi rapitori sabato come un francese sospettato di più tardi uccidendo quattro presso il Museo ebraico di Bruxelles, dicendo il militante aveva preso gioia sadica nel maltrattano i prigionieri. Nicolas Henin ha detto che ha sentito spesso Mehdi Nemmouche, chi ha detto che era tra i suoi rapitori da luglio 2013 al dicembre 2013, torturare i siriani che erano detenuti nel seminterrato ex ospedale stesso. Una volta, Henin ha detto ai giornalisti, Nemmouche lui un pugno in faccia e poi ha mostrato i suoi guanti. "Era molto orgoglioso, mi dice ' hai visto questi guanti moto? Li ho comprati solo per voi, a voi pugno in faccia. Ti è piaciuto loro?' Che riassume la personalità violenta e provocatoria di Mehdi Nemmouche che ho visto spesso,"ha detto Henin. Henin ha organizzato la conferenza stampa il sabato dopo le informazioni è venuto fuori in pubblicazioni francesi Le Monde e Le punto. Ha detto che era infelice, che era diventato pubblico. Henin è stato tenuto per un tempo con i giornalisti americani di James Foley e Steven Sotloff, entrambi decapitati dagli estremisti del gruppo islamico dichiari nelle ultime settimane. Fu rilasciato nel mese di aprile con altri giornalisti francesi che avevano tenuti dal giugno 2013. Nemmouche è stato in custodia dal suo arresto in Francia subito dopo l'uccisione di Bruxelles a maggio. L'attacco cristallizzato paure dei governi europei che europei che unirsi combattenti radicali in Siria potrebbero tornare alla fase di attacchi in casa. "Sembrava a noi che egli non ha lasciato per la Siria a causa di alcuni ideali grand ma, soprattutto, a lasciare il segno, di effettuare un percorso omicida che egli aveva tracciato," ha detto Henin. Avvocato di Nemmouche, Apolin Pepiezep, interrogato l'ultimo account, dicendo il che suo cliente è stato mai interrogato circa gli ostaggi. Sicurezza superiore della Francia ufficiale, Bernard Cazeneuve, ha confermato che Nemmouche era stato identificato come un rapitore e ha detto che l'informazione è stata passata agli investigatori. Henin ha detto che egli riconobbe Nemmouche da registrazioni audio e video, dopo l'arresto dell'indagato alle riprese di Bruxelles. Autorità francesi dicono che ci sono alcune 900 persone dalla Francia, che sono stati implicati in jihad nella regione della Siria. Diverse decine sono stati uccisi. Nemmouche è in custodia dal suo arresto in Francia subito dopo l'uccisione di Bruxelles a maggio. L'attacco cristallizzato paure dei governi europei che europei che unirsi combattenti radicali in Siria potrebbero tornare alla fase di attacchi in casa. Liberato l'ostaggio francese che Nicolas Henin arriva presso la base aerea militare Villacoublay, fuori Parigi, domenica 20 aprile 2014. "Quando Nemmouche non cantava, era tortura," ha scritto la Henin. "Era parte di un piccolo gruppo di francesi cui visite vuoi terrorizzare 50-odd siriani prigionieri detenuti nelle celle nelle vicinanze". "Ogni sera i colpi avrebbe cominciato piovere nella stanza, dove stavo anche interrogato. La tortura durò tutta la notte, fino a preghiere di alba". Parlando con l'Associated Press il mese scorso, Henin descritto come Foley aveva subito il trattamento più duro da carcerieri a causa della sua cittadinanza, ma sempre educati con coraggio e dignità. Lui e gli altri giornalisti francesi rilasciati in aprile descritto che si terrà a circa 10 luoghi sotterranei della prigionia, per lo più con altre persone. Ma hanno non mi dilungherò su alcuni dettagli della prigionia a causa delle potenziali conseguenze per gli ostaggi ancora tenuti.

Leggi di più: 'assassino di Bruxelles Museo ebraico era IS torturatore' | I tempi di Israele http://www.timesofisrael.com/brussels-jewish-museum-shooter-was-member-of-islamic-state/#ixzz3CcGwwFmF

'Brussels Jewish Museum killer was IS torturer'. French journalist who was held hostage by extremists in Syria identifies gunman Mehdi Nemmouche as one of his captors. By AP and Times of Israel staff September 6, 2014, A picture released on June 1, 2014 shows the 29-year-old suspected gunman in the Brussels Jewish Museum attack, French-Algerian citizen Mehdi Nemmouche. A French journalist held hostage for months by extremists in Syria identified one of his captors Saturday as a Frenchman suspected of later killing four at the Brussels Jewish Museum, saying the militant had took sadistic delight in mistreating prisoners. Nicolas Henin said he often heard Mehdi Nemmouche, who he said was among his captors from July 2013 to December 2013, torturing Syrians who were being held in the same former hospital basement. Once, Henin told reporters, Nemmouche punched him in the face and then showed off his gloves. "He was very proud, telling me 'You saw these motorcycle gloves? I bought them just for you, to punch you in the face. Did you like them?' That sums up the violent and provocative personality of Mehdi Nemmouche that I frequently saw," Henin said. Henin arranged the news conference on Saturday after the information came out in French publications Le Monde and Le Point. He said he was unhappy that it had become public. Henin was held for a time with American journalists James Foley and Steven Sotloff, both beheaded by extremists from the Islamic State group in recent weeks. He was released in April with other French journalists who had been held since June 2013. Nemmouche has been in custody since his arrest in France soon after the Brussels killing in May. The attack crystallized fears of European governments that Europeans who join radical fighters in Syria could return to stage attacks at home. "It seemed to us that he did not leave for Syria because of some grand ideals but, above all, to make his mark, to carry out a murderous path that he had traced," Henin said. Nemmouche's lawyer, Apolin Pepiezep, questioned the latest account, saying his client was never interrogated about hostages. France's top security official, Bernard Cazeneuve, confirmed that Nemmouche had been identified as a captor and said the information was passed to investigators. Henin said he recognized Nemmouche from video and audio recordings after the suspect's arrest in the Brussels shooting. French authorities say there are some 900 people from France who have been implicated in jihad in the Syria region. Several dozen have been killed. Nemmouche is in custody since his arrest in France soon after the Brussels killing in May. The attack crystallized fears of European governments that Europeans who join radical fighters in Syria could return to stage attacks at home. Released French hostage Nicolas Henin arrives at the Villacoublay military airbase, outside Paris, Sunday April 20, 2014. "When Nemmouche was not singing, he was torturing," wrote Henin. "He was part of a small group of Frenchmen whose visits would terrify the 50-odd Syrian prisoners held in the cells nearby."

"Every night the blows would start raining down in the room, where I was also interrogated. The torture lasted all night, until dawn prayers." Speaking to The Associated Press last month, Henin described how Foley had endured tougher treatment from captors because of his citizenship, but always behaved with courage and dignity. He and the other French journalists released in April described being held in about 10 underground places of captivity, mostly with other people. But they did not elaborate on some details of captivity because of potential consequences for hostages still being held.

Read more: 'Brussels Jewish Museum killer was IS torturer' | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/brussels-jewish-museum-shooter-was-member-of-islamic-state/#ixzz3CcGwwFmF

Google Traduttore ] [ translate.google.it/ ] Tu smetti di essere offeso, contro di me, per tutte le brutte parole, che, io ti ho detto, e tu non ne fare un fatto personale: come se, io sono arrabbiato, veramente, contro qualcuno, altrimenti, i tuoi peccati, le tue complicità inevitabili, con il sistema massonico: ti schiaccieranno, e tu ti ammalerai, e poi, cose cattive succederanno nella vostra vita! io non gioisco a vedere le creature soffrire! DI CHI IO POSSO, PARLARE BENE, SE, IL SISTEMA MASSONICO HA PORTATO AL MARCIUME ANCHE I SANTI NELLA CHIESA?! il MIO DOVERE è QUELLO DI PARLARE MALE, IL TUO DOVERE è QUELLO DI CERCARE LA SANTITà, E LA VIRTù, CHE TI è POSSIBILE di raggiungere, perché, la scure è stata posta alla radice dell'albero, e tutti dovrebbero prepararsi a morire! Smettila di odiarmi, perché, io non uso più il tuo traduttore, io della tecnologia aliena: A.I. intelligenza artificiale, di google, come, io mi posso fidare, ancora? https://www.youtube.com/user/ShalomGerusalemme/discussion

Roberto Sala TU VIVI CON ME, E MUORI AL MONDO DELLE TENEBRE, DOVE TUTTO è VANITà! ] Oltre 20 feriti negli scontri tra serbi e albanesi nel nord del Kosovo ok! questi jihadisti, mandati dalla LEGA ARABA ONU UE USA, NATO, hanno fatto la pulizia etnica dei cristiani del Kosovo, INOLTRE, tutti sono pieni di offese e rancori nel mondo! eppure, non bisogna lasciarsi prendere dall'odio.. perché, è quello che Rothschild vuole ottenere, per seminare la guerra mondiale! ]] 13 novembre 2013, Arrestati sei componenti del gruppo Jihad in Kosovo. C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, Croce sacra sii la mia Luce N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni http://youtu.be/8xJQvAEIVA4 /watch?v=8xJQvAEIVA4&feature=gp-n-y




Benjamin Netanyahu - Un ateo, o una persona di una qualsiasi religione, si rivolge ad uno uomo: che, lui dice di essere un ministro di Dio. MA, QUESTO PSEUDO MINISTRO DI DIO GLI FA DEL MALE, LO UCCIDE, allora certamente è un fariseo usuraio, un salafita islamico sharia culto, un figlio del demonio, un ministro di satana.. certo, lui non è un ministro di Dio, se, non è capace di fare del bene a tutti! [ Auspico nuovi trionfi ed un Argine alla Mafia Bancaria Un Abbraccio affettuoso a tutti

Benjamin Netanyahu --- Dio è infinito amore: quindi, soltanto Dio è un amore perfetto! Anche quando, tutto era perfetto: nel paradiso terrestre, noi c'eravano tutti li, cioè, noi eravamo 120miliardi di persone, nel paradiso terrestre! Mentre, nella Sala del Trono di JHWH, c'erano 120miliardi di Angeli, e in quel momento, nessuno aveva peccato, o aveva disubbidito in modo volontario, ancora! Poiché, nessuna creatura è infinita, e nessuna creatura: può corrispondere ad un amore infinito che JHWH, dare a tutti, quindi, inevitabilmente, anche la più perfetta delle creature deve peccare inevitabilmente! ma, il peccato involontario: non offende il nostro Onnipotente perfettissimo Creatore.. ecco perché, umiltà e la gratitudine, sono l'atteggimanto che, ogni creatura dovrebbe avere verso il Suo Creatore!! https://www.youtube.com/user/ShalomGerusalemme/discussion

Benjamin Netanyahu - JHWH è così perfetto, ed è così giusto, che, lui non potrebbe mai condannare noi: a subire il peccato originale, soltanto, perché, sono stati i nostri genitori, che, hanno peccato! In verità: "ognuno di noi ha peccato personalmente, nel Paradiso terrestre, per essere, noi tutti decaduti in questa dimensione tridimensionale" TUTTAVIA, ALCUNI DI NOI HANNO PECCATO, PER PROVA DI AMORE, PER GELOSIA DI AMORE.. poiché, Lucifero aveva contestato a Dio, il dono che, lui faceva, di voler partecipare la sua Natura Divina, ad alcuni soltanto, ma, nessuno può sapere il futuro dei pensieri di Dio, Quindi Lucifero si è offeso soltanto, non si è fidato di Dio, e non ha avuto fiducia nei futuri pensieri di Dio, non ha saputo aspettare, si è offeso soltanto.. ora, tutti sanno che, gli angeli sono perfetti e non si possono pentire delle proprie azioni! https://www.youtube.com/user/ShalomGerusalemme/discussion

Benjamin Netanyahu --[ non c'è nessuno in tutto il mondo che può accusare me di avere fatto qualcosa di sconveniente, perché, soltanto Dio può vedere i miei peccati nel santuario della mia coscienza!! ]-- https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion ] ha riportato in evidenza, la pagina di un anno fa, ma, io ricordo che è passato molto più tempo! (per vendicarsi contro di me, per quello che, io ho detto contro, i satanisti della Cia ) ] questa era una pagina di grande ambiguità, perché, 4 satanisti (2 americani, 1 tedesco, ed 1 italiano) erano presenti sempre, a fare i troll, contro, di me, per disonorare la mia posizione di Unius REI [ Abu Antar [ è soltanto, un musulmano bugiardo ipocrita, lussurioso, dei servizi segreti Iran Siria, che, diceva di essere un cristiano, ed io ho scoperto e denunciato la sua ambiguità, tuttavia, lui non è un ragazzo cattivo! ed è vero, che, per un certo periodo, io ho pensato, che, lui Abu Antar poteva essere una ragazza! e questo era un equivoco, che una persona onesta non avrebbe dovuto strumentalizzare. Ma, lui Abu Antar, è sempre voluto rimanere, un mio nemico, per avere preferito di fare l'amico con i satanisti, piuttosto che, di fare l'amico con me, mi ha calunniato di essere gay! Ecco perché: massoni, islamici e satanisti sono alleati, tra di loro, per fare del male ai cristiani.. quindi, Israele è in trappola ] Synnek1 [ 1 year ago ] God Made A Farmer...? SATAN made the Mortgage? ] era l'ex-Direttore di Youtube, oggi 187Audiohostem. ] TheVArious7, zb3, IhatenewLayout, ecc.. (spesso la stessa persona cambiava canale) sono satanisti, ma, IhatenewLayout, lui è DATAGATE, entra, nei siti di chi vuole, e mi segue tutt'ora, continuamente, IhatenewLayout e Synnek1 hanno dimostrato di vedere nella mia vita, cose che, non avrebbero mai potuto vedere! .. ma, nessuna calunnia contro di me, potrebbe essere dimostrata! e se fosse stata dimostrata? io non sarei arrivato qui, ora!




dobbiamo essere logici, non è il topo (Russia Dombass) che ha interesse a fare la guerra con il gatto (NATO).. questi satanisti della CIA devono essere cacciati dalla Europa, oppure, tutta la Europa brucerà! AL DI SOPRA DI TUTTO DOBBIAMO CAPIRE CHE I POPOLI VANNO ASCOLTATI. INFATTI, questa è la democrazia! Se noi diciamo russofoni? poi, non diciamo ucraini! QUINDI, SONO DUE NAZIONI DIVERSE, LE VOGLIAMO CONFEDERARE IN QUALCHE MODO? MA, SONO DUE NAZIONI DIVERSE, CHE, I SATANISTI NATO CIA HANNO FATTO SCORRERE TROPPO SANGUE! QUINDI, ora, SI DEVONO SEPARARE!

ShalomGerusalemme

Benjamin Netanyahu --- questo deve essere compreso, coloro che, hanno assemblato i documenti per fare la Torà? sono stati gli stessi farisei Sacerdoti del Tempio di Gerusalemme, che, hanno scritto il Talmud! Mai, Noè avrebbe potuto maledire i figli di Cam, cioè, maledire i camiti, gli africani, in eterno... E facile per me scoprire quelli che sono i veri sentimenti di Dio! Questi Farisei hanno fatto del male al genere umano in una maniera satanica! Mai un ministro di Dio, come Noé, potrebbe maledire i figli di qualcuno, e men che meno i suoi nipotini stessi! TUTTI I FARISEI USUROCRATICI ROTHSCHILD DEVONO ESSERE SOPPRESSI! QUESTA è STATA LA SOFFERENZA, CHE, HA PORTATO IL RE SALOMONE NELLA TOMBA! IL MALE CHE, QUESTI PERVERTITI MASSONI BILDENBEG FARISEI FMI SPA Banca Mondiale, usurai, HANNO FATTO AGLI EBREI E A TUTTI I POPOLI? è un male INCALCOLABILE! https://www.youtube.com/user/ShalomGerusalemme/discussion

ShalomGerusalemme

Benjamin Netanyahu - oggi i satanisti di youtube mi hanno fatto questo regalo! a satana piace combattere, lui crede di poter vincere, ma, non vincerà! non è possibile vincere Unius REI!

https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion

DIVINEDxHYDRO

1 year ago

uhhhhh, do you guys even realize the "Date Joined" on Youtube? ahah. probably some kid hacking youtube.

Synnek1

1 year ago

Abu Antar = Double Agent

Synnek1

1 year ago

YOU will become the>>>>>>>>>>>ENEMY!

Abu Antar

1 year ago

derp v

zb3

1 year ago

I still can comment losers.

Abu Antar

1 year ago

The newest layout sucks. This website sucks. Hopefully google loses its userbase like Myspace. They deserve it.

Atrexitive

1 year ago

STOP THE NEW LAYOUT!!!!!!!!!! OR I QUIT YOUTUBE

Synnek1

1 year ago

>;-)

Abu Antar

1 year ago

No. Sorry to let you down.

Synnek1

1 year ago

[REVELATION 5:6]

Synnek1

1 year ago

[ALLELUIA]

Synnek1

1 year ago

Al Qaeda is coming via Canada AND Mexico!

Synnek1

1 year ago

[FREEDOM ISN'T FREE]

Synnek1

1 year ago

I AM here because of: SATAN

Synnek1

1 year ago

I AM: [TERRORIST]

ShogunStudios

1 year ago

Okay, ANOTHER layout no one likes? No channel comments, no background, no way to view the user's videos without searching for it in the search bar.... Are you TRYING to drive your website into the ground or do you just really hate your users. It's fine if you do; just say the word and I'll gladly take my business elsewhere!

Vazmify

1 year ago

Please don't make us use the new channel layout! It's terrible!

Synnek1

1 year ago

[DOWN WITH AMERICA]

Synnek1

1 year ago

@Chronikic: You Pledge Allegiance to Nothing

=====================================

ShalomGerusalemme

funny ] QUINDI, finalmente, la LEGA ARABA HA DICHIARATO GUERRA A SE STESSA! INFATTI, CON LA GALASSIA JIHADISTA sharia a tutti, loro OIC LEGA ARABA HANNO UNA SHARIA ASSASSINA IN COMUNE! Infatti, prima hanno fatto il genocidio e poi, negando la libertà di religione, loro dichiarano che, è cosa buona e giusta, il genocidio, che, Maomettani, hanno fatto e che, loro Maomettani sharia, continuano a fare per apostasia! Poi, circa, il fatto di chi deve avere il potere? Questa questione, del potere non è una questione sostanziale! CHE POI SI SIANO MOSSI PERCHé IL SATANISTA KERRY (la vera tela del ragno Rothschild ) LO HA DETTO? QUESTO DOVREBBE FARE RABBRIVIDIRE ISRAELE! ] [ IL CAIRO, 7 SETtembre. Il leader della Lega Araba Nabil Al-Arabi ha chiesto ai paesi arabi di fronteggiare "militarmente e politicamente" i jihadisti dell'Isis, presenti in Iraq e in Siria. Al-Arabi ha lanciato l'appello in occasione di una riunione dei ministri degli esteri della Lega Araba, oggi al Cairo, all'indomani di una telefonata con il segretario di stato Usa John Kerry.

===============================

Abbas warns he may end unity with Hamas over Gaza rule. 'Shadow government' running the Strip, PA president charges; Hamas spokesman rejects 'untrue, baseless' accusations'. By AFP September 7, 2014, Palestinian Authority President Mahmoud Abbas addresses journalists as he meets with members of the Palestine Liberation Organization (PLO) on July 22, 2014 in the West Bank city of Ramallah Palestinian Authority President Mahmoud Abbas has threatened to break off a unity agreement with Hamas if the Islamist movement does not allow the government to operate properly in the Gaza Strip. His remarks came on the eve of talks in Cairo with Egyptian President Abdel Fattah al-Sisi and a key address to the Arab League nearly two weeks after a ceasefire ended a major 50-day confrontation with Israel in Gaza. "We will not accept the situation with Hamas continuing as it is at the moment," Abbas said on arrival in the Egyptian capital late Saturday, in remarks published by official Palestinian news agency WAFA. "We won't accept a partnership with them if the situation continues like this in Gaza, where there is a shadow government… running the territory," he said. "The national consensus government cannot do anything on the ground," he charged. But Hamas denounced his allegations as "baseless." "Abbas's statements against Hamas and the resistance are unjustified," spokesman Sami Abu Zuhri said in a statement. "It is untrue, baseless and unfair to our people," he said, indicating that Hamas representatives would meet "soon" with their counterparts in the rival Fatah movement to discuss fleshing out the reconciliation deal which was inked in April. Under the terms of the agreement, the Palestinians agreed to form an interim consensus government of technocrats, ending seven years of rival administrations in the West Bank and Gaza. The unity deal sought to end years of bitter and sometimes bloody rivalry between the Islamist Hamas movement and its Fatah rivals who dominate the West Bank-based Palestinian Authority. The new cabinet, which is based in Ramallah, took office on June 2, with Gaza's Hamas government officially stepping down the same day. Despite the handover, Hamas has remained the de facto power in Gaza, with moves to implement the provisions of the unity agreement put on hold in the face of the deadly offensive which Israel launched on July 8. Read more: Abbas warns he may end unity with Hamas over Gaza rule | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/abbas-warns-he-may-end-unity-with-hamas-over-gaza-governance/#ixzz3CdyWjRV4

una terribile deflagrazione bellica, MONDIALE NUCLEARE, è nell'aria e i topi sciocchi: scappano! MA, DOVE SCAPPARE? se, TUTTO IL PIANETA QUESTA VOLTA è LA NAVE! CHI DIO HA DECISO CHE, DEVE SOPRAVVAVIVERE? SOLTANTO LUI POTRà SOPRAVVIVERE! ] io sono Unius REI, l'unico che, potrebbe fermare il conto alla rovescia della guerra mondiale nucleare! Rothschild, non può rischiare di fare bancarotta, con il suo Fondo Monetario Spa, la colpa di tutto è sua, ma, questo non dovrebbe mai apparire come tale! [ 7 SETtembre - Il 30% degli israeliani sarebbero disposti a emigrare in un altro Paese. Il 56% continuano invece ad escludere questa ipotesi. Lo rileva un sondaggio divulgato da Canale 2, secondo cui in Israele non esiste più uno 'stigma negativo' verso quanti lasciano lo Stato ebraico per cercare fortuna altrove. La disponibilità all'emigrazione sarebbe da collegarsi sia al conflitto a Gaza, sia alla delusione per lo scarso esito percepito dalle classi medie dopo la vasta protesta sociale di 3 anni fa.

https://www.youtube.com/user/ShalomGerusalemme/discussion

come esiste una piramide massonica occulta, che, Bush 322 Rothschild controllano: in nome di satana kERRY LaVEY, così, c'è una piramide occulta islamica, che, Arabia SAuDiTA controlla, in nome di Allah, che, aLLAH è il cognome di satana stesso: IL NOME DI LUCIFERO è SATANA ALLAH, in Sharia ONU! FINCHé, ESITE LA SHARIA? PALESTINESI SARANNO SOLTANTO: UNA TRUFFA, UNA PAGLIACCIATA, UN CAZZO NEL CULO, come tutta la galassia jihadista soltanto! ] [ Abbas avverte che egli può finire unità con Hamas sulla regola di Gaza. 'Governo ombra' in esecuzione la striscia, cariche di Presidente di PA; Portavoce di Hamas respinge le accuse 'false, infondate'. Di AFP 7 settembre 2014, Presidente autorità palestinese Mahmoud Abbas indirizzi giornalisti incontra con membri del organizzazione di liberazione della Palestina (OLP) il 22 luglio 2014 in città la Cisgiordania del Presidente autorità palestinese di Ramallah Mahmoud Abbas ha minacciato di rompere un accordo di unità con Hamas se il movimento islamista non consente al governo di operare correttamente nella striscia di Gaza. Sue osservazioni è venuto alla vigilia dei colloqui al Cairo con il Presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi e un chiave indirizzo alla Lega araba quasi due settimane dopo un cessate il fuoco ha concluso un importante confronto 50 giorni con Israele nella striscia di Gaza. "Non accetteremo la situazione con Hamas continua come è al momento", Abbas ha detto al suo arrivo nella capitale egiziana tardo sabato, nei commenti pubblicati dall'agenzia di stampa ufficiale palestinese WAFA. "Non accettiamo una partnership con loro se la situazione continua così a Gaza, dove c'è un governo ombra... in esecuzione sul territorio," ha detto. "Il governo di consenso nazionale non può fare nulla a terra," ha accusato. Ma Hamas denunciato le sue affermazioni come "senza fondamento". "Dichiarazioni di Abbas contro Hamas e la resistenza sono ingiustificate,"portavoce che Sami Abu Zuhri ha detto in una dichiarazione.""È falso, infondata e ingiusta alla nostra gente, ha detto, indicando che i rappresentanti di Hamas avrebbe incontrato"presto"con le loro controparti nel movimento Fatah rivale per discutere di ideare l'accordo di riconciliazione che fu firmato nel mese di aprile. Secondo i termini dell'accordo, i palestinesi hanno deciso di formare un governo ad interim di consenso dei tecnocrati, ponendo fine a sette anni di amministrazioni rivali in Cisgiordania e a Gaza. L'affare di unità cercò di fine anni di amara e a volte sanguinose rivalità tra il movimento islamista Hamas e i suoi rivali di Fatah, che dominano l'autorità palestinese basata sulla banca ad ovest. Il nuovo governo, che ha sede a Ramallah, assunse l'incarico il 2 giugno, con il governo di Hamas su Gaza ufficialmente dimissioni il giorno stesso. Nonostante il passaggio di consegne, Hamas è rimasto il potere de facto nella striscia di Gaza, con mosse di attuare le disposizioni dell'accordo unità mettere sul tengono a fronte il micidiale offensiva che Israele ha lanciato l'8 luglio. Leggi di più: Abbas avverte egli può finire unità con Hamas sulla regola di Gaza | I tempi di Israele http://www.timesofisrael.com/abbas-warns-he-may-end-unity-with-hamas-over-gaza-governance/#ixzz3CdyWjRV4

=========================

Benjamin Netanyahu --- soltanto, il mio amore, di voler salvare, tutto, il Genere umano (senza nessuna motivazione: ideologica, religiosa, egoistica), mi ha fatto maturare questa, mia personalità universale, di Unius REI! ed ovviamente, JHWH mi ha dato diverse conferme, in diversi modi ] ma, mentre, io ero già terribile, per tutti i criminali satanisti, massoni islamici, materialisti, evoluzionisti, filosofi nichilisti, pervertiti, che, venivano a provare, di poter ottenere una impossibile vittoria, contro di me, di tipo soprannaturale, culturale, religioso, ecc.. cioè, prima io trovavo degli oppositori, in youtube, cioè, quando, io ero ancora lorenzoJHWH! ma, poi, una volta diventato Unius REI? poi, più nessuno, ha osato affrontarmi, o ha osato parlare dialogare con me, perché, il terrore si è diffuso per tutta la casa di satana! https://www.youtube.com/user/ShalomGerusalemme/discussion

[ ONU TU SEI HAMAS! NELLE TUE SCUOLE ERANO I MISSILI, DALLE TUE SCUOLE SONO STATI SPARATI, E DALLE TUE SCUOLE SONO STATI COMMERCIATI, DISTRIBUITI! Ban KiMONO TU SEI UNA BETTOLA SHARIA INFERNALE DI UN NAZISTA ISLAMICO ASSASSINO, TU HAI UCCISO I DIRITTI UMANI UNIVERSALI DEL 1948, TU SEI LA PIù GRANDE MINACCIA DEL GENERE UMANO! ] TEL AVIV, 4 SETtembrw - I genitori di Daniel Tregerman - il bambino israeliano di 4 anni e mezzo ucciso nella sua casa del kibbutz Nahal Oz da un colpo di mortaio lanciato da Gaza - hanno scritto al segretario generale Ban Ki moon protestando contro la Commissione di inchiesta Onu sui possibili crimini di guerra di Israele. "Alla Commissione non è stato chiesto di indagare, su come i terroristi abbiano sparato da scuole e da strutture Onu. Daniel è stato ucciso da membri di Hamas. Non è stata una morte accidentale".

============================

Bruno Chiusa · Di parma

Pietro Cacciatore ,se parliamo civilmente, e non con il linguaggio dei tifosi, Lorenzo Scarola, ha semplicemente detto che è auspicabile una nazione federata, quando la convivenza tra diverse nazionalità,è incrinata da fatti di sangue, più o meno indotti da interessi esterni ( USA, UE, o, RUSSIA, non ha importanza. ).E' tanto scandaloso? Proprio tu, che vieni dalla Sicilia, dovresti sapere, che la tua regione, pur essendo Italia al 100%, gode di uno statuto speciale, riconosciutogli per evitare una sua richiesta di indipendenza. O dovremmo invece dire.... Siciliani ritiratevi nel vostro eden?

Lorenzo Scarola · Teologico dell'Italia Meridionale

Pietro Cacciatore IN URSS, c'erano i comunisti! IN RUSSIA, oggi, CI SONO I CAPITALISTI! TU HAI MAI ASCOLTATO UN VIDEO DELLO SCIENZIATO GIACINTO AURITI? FALLO, E POI NE RIPARLIAMO! noi siamo le false democrazie massoniche, senza sovranità monetaria, noi siamo diventati schiavi, animali, che devono essere macellati da satanisti anglo-americani usurocrazia mondiale! GLI SCHIAVI E GLI ANIMALI RICONOSCONO IL LORO PADRONE, MA, I NOSTRI PADRONI SONO INVIBILI, PERCHé I NOSTRI POLITICI SI SONO VENDUTI LO STATO NELLA MASSONERIA! I Bildenberg hanno distrutto le identità nazionali, e tu vivi nei cartoni animati, del lavaggio televisivo, del potere globale il Grande Fratello, che è satana!

==============================

devo andare a tinteggiare nelle scale.. lol. la mia tiranna mi chiama a dopo! ] circa un'ora fa

Anche Anna sostiene che sei al Top del Braccio e della Mente!

[ 16 minuti fa ]

mai, e poi mai, un discepolo (me) potrà essere più grande del suo maestro Direttore(tu), E NESSUNO VORRà DARE DEL BUGARDO A GESù CHE HA DETTO QUESTE COSE! .. per me tu sarai sempre il più grande!

[ adesso ]

Ti ringrazio delle tue lodi vespertine, ma la Tua funzione sociale sbaraglia le vecchie cariatidi come me! Appartengo ad una generazione, in via di estinzione, che ha registrato penosi fallimenti sia personali che collettivi! L'avvenire e' tuo e di coloro che come te, offrono alla comunita' una parola di speranza!




[ lol. ok! soltanto, un uomo che ha un cuore senza confini, potrebbe pensare, che io non sono pazzo! TI RINGRAZIO PER NON ESSERTI SCANDALIZZATO DI ME! ]

===================

Herman Van Rompuy del 33° jABULLON, Albert Pike, LaVey? NESSUN FOTOGRAFO AL MONDO RIUSCIREBBE ad ABBELLIRE LA PECE DELL'INFERNO! OGNI SUA PAROLA: deve PORTARE: almeno: 10.000 PERSONE AL CIMITERO! Non c'è nessuna lealtà nelle sue parole! i massoni hanno avuto più di 600 scomuniche dalla Chiesa Cattolica, e non certo per sbaglio! loro sono la sinagoga di satana usurocrazia mondiale rothschild Banca mondiale! PER LORO è INDISPENSABILE TROVARE LA GUERRA MONDIALE AD OGNI COSTO! è un po come Poroschenko cioccolata insanguinata, più parlano di pace, e più aumentano i bombardamenti! SOLTANTO LORO CIA 322 NATO, POTEVANO FARE MITRAGLIARE L'AEREO DELLA MALESIA DA UN CACCIA DI KIEV! ] BRUXELLES, 7 SETtembre - L'Ue è pronta a fare marcia indietro sulle nuove sanzioni contro la Russia se il cessate il fuoco nell'est dell'Ucraina dovesse tenere e nel caso inizino i negoziati di pace.

Alex Moskovits https://www.facebook.com/amoskovits No offense to anyone, even Italians don't understand my comments, because the Masonic occult powers: Pharisees Rothschild Spa FED usorocrazia ECB, IMF, are Satanic and occult powers! in fact, people still do not know to be slaves, that they buy their money , with own interest, that's why Freemasonry has betrayed the peoples! Facebook says that here, there are 8 comments for me, but yet I see you alone! SENZA, offesa per nessuno, anche italiani non capiscono i miei commenti, perché i poteri occulti massonici: farisei usorocrazia Rothschild Spa FED BCE, FMI, sono poteri occulti e satanici! infatti, i popoli non sanno ancora di essere degli schiavi, che, comprano ad interesse il proprio denaro, ecco perché la massoneria ha tradito, i popoli! Facebook dice che qui, ci sono 8 commenti per me, eppure io vedo solo te!

Vinicio Ciroldi, anche, i giusti, in Occidente, possono parlare è vero, ma, la loro voce, non sfonda il muro criminale del regime massonico! TU HAI FATTO UN GENOCIDIO, PERCHé IN UCRAIANA non ci sono soltanto ucraini, hai sentito parlare di russofoni, di suffragio universale, elezioni Costituzione del Dombass? COSA è LA DIFFERENZA PER TE TRA DITTATURA E DEMOCRAZIA? I RUSSOFONI HANNO SUBITO UN GOLPE SANGUINOSO E CRIMINI DI CECCHINI CIA A MAIDAN, che, tu non puoi fingere di non sapere! Li c'è un popolo, che nazi fascisti stanno reprimendo brutalmente! La Russia non ha i problemi imperialistici, che, ha la NATO, usurocrazia mondiale Rothschild! certo, la Russia teme l'accerchiamento e di non perdere posizioni strategiche, ma, di annessioni territoriali, in Ucraina la Russia non ha bisogno.. in Ucraiana c'è soltanto una questione morale, non si possono abbandonare i russofoni al genocidio della NATO! Non c'è nessuna invasione militare russa! Calunnie vanno dimostrate! certo ci sono dei volontari, come in tutte le guerre, ed i mercenari, assassini professionisti, della Ucraina? sono molti di più!

è un poco, come in Russia: "voi fate quello che volete privatamente, purché, non si sappia in giro!" TOTALMENTE PERFETTO: GAY IN PRIVATO, UOMINI NORMALI IN PUBBLICO!! ] IL CAIRO, 7 SET - Sette uomini sono stati arrestati in Egitto con l'accusa di "dissolutezza" per essere apparsi nel video di un "matrimonio gay", diffuso sui social network. Anche se la legge egiziana non vieta esplicitamente l'omosessualità, negli ultimi anni molte persone sono state condannate per "dissolutezza" dopo aver partecipato a feste omosessuali. Il video in questione mostra la coppia gay su una barca che naviga sul Nilo mentre celebra il matrimonio circondata da alcuni amici che festeggiano.

====================

US, Iran unlikely to join against IS, says ex-Mossad chief. Open support for jihadist movement growing among Israeli Arabs, worrying local communities. By Stuart Winer September 7, 2014, Masked gunmen of the Islamic State group shooting seven men kneeling on the ground in front of them, in the aftermath of the group's takeover of the Tabqa air base in Raqqa province, Syria. A former head of the Mossad said he doesn't envision any joint effort between US and Iran in dealing with the Islamic State group, despite their mutual interest in halting the jihadist group's advances across Iraq and Syria. "The Iranians need to fight the Islamic State anyway, since they are a central factor in the survival of [Syrian President] Bashar Assad's regime," said Efraim Halevy in a Sunday interview with Army Radio. "The Iranians will do what is necessary whether the Americans approach them or not." Although the US has already conducted numerous airstrikes in recent weeks, Halevy said it is still too early to see the American military deployed in a ground operation. However, alongside the continued intensive air assault, Halevy predicted widespread commando missions by US special forces.

"I think the Americans concluded that it wouldn't look good to have a massive entry of military forces to Iraq or Syria to beat IS," he said. "They are putting their trust in special actions with special forces, but in a wide scope. We are not talking about a few individual missions, but many missions of this kind." Israel, he said, must also be alert to the situation, not so much because of the IS forces battling the Syrian army for control of areas right along Israel's border in the Golan, but rather due to supporters of the group within its borders. "There are indications of sympathy for IS among Israeli citizens," he said. "When there is a background of sympathy there is usually also individuals who go on to broader activities." Israel also needs to keep an eye on Jordan and the Gaza Strip, he said, "even though in Gaza there is an effective deterrent to IS — Hamas." A youngster holding an IS flag on the Temple Mount in Jerusalem. Last week Israel's Channel 10 broadcast what it said was footage from a recent "Islamic State gathering" on the Temple Mount in Jerusalem. The report said the gathering underlined that Islamic State intends to focus on Israel in the future. A few days ago police in Nazareth removed several signs that quoted threatening verses from the Koran warning heretics that they will be dismembered, along with an Islamic State symbol, Ynet reported. One of the founders of the Islamic Movement in Israel, Abdullah Nimar Darwish, told Israel Radio that IS does not have any supporters among Israel's Arab population.

However, the head of the southern faction of Islamic Movement in Israel, Sheik Hamad Abu Dabas, said that IS demands are reasonable — such as having an Islamic state — but its methods are raising fears in countries around the world. Arab and Western nations' opposition to IS comes from a rejection of Sunni Muslims' rights and demands, he asserted. "I think that IS is hurting itself when it films its sickening and cruel acts," he said, but added that in his opinion, Israel and the US are no better. "I am against murders, but it is important to note that the methods of killing of Israel and the United States are no better than IS," Dabas said. "The organization [IS] is making reasonable demands but with cruel methods. If it wasn't for the dreadful methods of killing it would be possible to see IS as a jihadist movement by all accounts." Avad Mansour, from the Arab town of Tirah, told Ynet there are a thousand supporters in his town alone.

"They are becoming dangerous people," he said. "IS are not Muslims and they have no connection to Islam. Our religion respects all religious and ethnic groups, and not like they are doing. IS is sullying the name of Islam and its history. They are robbers, rapists, persecutors. Where is that written in the Koran?" If it comes to a fight, some are ready to join the IDF to beat the jihadist threat. Wadi Ara resident Ahmad Masoura said that there is growing concern in his town too. "IS is worrying all of us," he said. "We are against joining the IDF [in principle] but in recent days I have heard a lot of young people who are prepared to join the IDF to fight against IS" Masoura added that he was upset there have not been more local demonstrations against IS. Read more: US, Iran unlikely to join against IS, says ex-Mossad chief | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/us-iran-unlikely-to-join-against-is-says-ex-mossad-chief/#ixzz3CeRKFHzT

SONO TUTTE STRONZATE! SENZA GENOCIDIO E SENZA NAZISMO? OGGI NON ESISTEREBBE, NE LA LEGA ARABA, DI 51 NAZIONI CRIMINALI, E NEANCHE esisterebbe un ISLAM DEL FALSO PROFETA ESOTERICO! UCCIDONO GLI ISLAMICI ISIS, ecc.., SOLTANTO PER NASCONDERE IL FATTO CHE, ANCHE LORO SONO DEGLI ISLAMICI sharia NAZISTI SENZA DIRITTI UMANI, E SENZA LIBERTà DI RELIGIONE, UN CANCRO CHE DEVE ESSERE ESTERPato, AL PIù PRESTO! ] Stati Uniti, Iran improbabile di unirsi contro IS, dice capo del Mossad-ex. Supporto aperto per movimento jihadista, crescendo tra gli arabi israeliani, preoccuparsi delle comunità locali. Da Stuart Winer 7 settembre 2014, uomini armati mascherati dello stato islamico gruppo tiro sette uomini in ginocchio a terra davanti a loro, a seguito dell'acquisizione del gruppo della base aerea di Tabqa nella provincia di Raqqa, Siria. Un ex capo del Mossad ha detto che lui non immaginare qualsiasi sforzo congiunto tra Stati Uniti e Iran nel trattare con il gruppo islamico dichiari, nonostante il loro interesse reciproco nell'arrestare i progressi del gruppo jihadista in Iraq e Siria. "Gli iraniani devono combattere lo stato islamico in ogni caso, dal momento che sono un fattore centrale per la sopravvivenza del regime di Bashar Assad [presidente siriano]," ha detto Efraim Halevy in un colloquio domenica con Radio dell'esercito. "Gli iraniani per fare ciò è necessario se gli americani li avvicinano o non." Anche se gli Stati Uniti ha già condotto numerosi attacchi aerei nelle ultime settimane, Halevy ha detto che è ancora troppo presto per vedere il militare americano distribuito in un'operazione di terra. Tuttavia, a fianco l'assalto continua aria intensa, Halevy predetto missioni commando diffusa dalle forze speciali degli Stati Uniti.

"Penso che gli americani ha concluso che non sembra bene avere un ingresso massiccio delle forze militari in Iraq o Siria battere IS," ha detto. "Stanno mettendo la loro fiducia in azioni speciali con forze speciali, ma in una portata larga. Non parliamo poche missioni individuali, ma molte missioni di questo tipo." Israele, ha detto, deve anche essere attenti alla situazione, non tanto a causa delle forze IS combattendo contro l'esercito siriano per il controllo di diritto zone lungo il confine di Israele nel Golan, ma piuttosto a causa di sostenitori del gruppo entro i suoi confini. "Ci sono indicazioni di simpatia per IS tra i cittadini israeliani," ha detto. "Quando c'è un fondo di simpatia ci è solitamente anche individui che vanno a più ampia attività." Israele ha anche bisogno di mantenere un occhio su Jordan e la striscia di Gaza, ha detto, "anche se a Gaza c'è un deterrente efficace per IS — Hamas." Un giovane tiene una bandiera è sul Monte del tempio a Gerusalemme. La scorsa settimana canale 10 di Israele trasmettere ciò che ha detto è stato filmato da un recente "stato islamico raccogliendo" sul Monte del tempio a Gerusalemme. Il rapporto dice che il raduno ha sottolineato che stato islamico intende concentrarsi su Israele in futuro. Pochi giorni fa la polizia a Nazareth rimosso parecchi segni che citato versi minacciosi da eretici avviso Corano che essi saranno essere smembrati, insieme ad un simbolo di stato islamico, Ynet segnalati. Uno dei fondatori del movimento islamico in Israele, Abdullah Nimar Darwish, detto Radio di Israele che è non ha alcun sostenitori tra la popolazione araba di Israele.

Tuttavia, il capo della fazione del sud del movimento islamico in Israele, sceicco Hamad Abu Davino, ha detto che IS richieste sono ragionevoli — come avere uno stato islamico — ma i suoi metodi sono sollevando timori in paesi del mondo. Opposizione delle nazioni arabe e occidentali a IS proviene da un rifiuto di Sunni Musulmani diritti ed esigenze, ha affermato. "Penso che si fa male quando esso film suoi atti crudeli e nauseante", ha detto, ma ha aggiunto che a suo parere, Israele e gli Stati Uniti non sono migliori. "Io sono contro gli omicidi, ma è importante notare che i metodi di uccisione di Israele e gli Stati Uniti non sono meglio è," Davino ha detto. "L'organizzazione [IS] sta facendo richieste ragionevoli, ma con metodi crudeli. Se non fosse per le terribili metodi di abbattimento sarebbe possibili vedere IS come movimento jihadista a detta di tutti." Avad Mansour, dalla città araba di Tirah, ha detto Ynet ci sono mille sostenitori nella sua città da solo.

"Stanno diventando persone pericolose," ha detto. "Si sono non musulmani e non hanno alcuna connessione con l'Islam. Nostra religione rispetta tutti i gruppi etnici e religiosi, e non come stanno facendo. È è deturpando il nome dell'Islam e la sua storia. Sono ladri, stupratori, persecutori. Dove è che scritto nel Corano?" Se si tratta di una lotta, alcuni sono pronti a unirsi l'IDF per battere la minaccia jihadista. Wadi Ara residente Ahmad Masoura dice che c'è crescente preoccupazione nella sua città troppo. "È tutto di noi, è preoccupante" ha detto. "Siamo contro unendo l'IDF [in linea di principio] ma negli ultimi giorni ho sentito un sacco di giovani che sono disposti a unirsi l'IDF per combattere contro IS" Masoura aggiunto che era sconvolto, non ci sono ulteriori manifestazioni locali contro IS. Leggi di più: Stati Uniti, Iran improbabile di unirsi contro IS, dice il capo del Mossad-ex | I tempi di Israele http://www.timesofisrael.com/us-iran-unlikely-to-join-against-is-says-ex-mossad-chief/#ixzz3CeRKFHzT

==========================

Vinicio Ciroldi TU HAI DELLE IDEE TROPPO CONFUSE, CIRCA, LA UCRAINA PER ESSERCI STATO! COSì SECONDO TE, PUTIN HA PAGATO I CECCHINI DELLA CIA, di Maidan, PER FARE UN GOLPE A KIEV, CONTRO, I SUOI INTERESSI? il fatto è che, la democrazia è una buona scusa per satanisti massoni, e per islamici per prendere il potere! Poi, il popolo si può anche indottrinare! infatti, tu non sai che, i popoli del mondo hanno perso la sovranità monetaria, e che, sono schiavi, per questo, della usurocrazia mondiale di farisei talmud satanisti che uccideranno Israele?! ALTRIMENTI, NOI NON AVREMMO I BILDENBErG CHE, TU NON HAI VOTATO, E, noi NON COMPREREMMo, AD INTERESSE NEANCHE IL NOSTRO DENARO DA ROTHSCHILD! ecco perché noi stiamo tutti per morire velocemente nella guerra mondiale, ma, io non credo che, tu mi puoi capire, se, prima, tu non vedi i video dello scienziato Giacinto Auriti!

Yemen: ribelli sciiti in piazza a Sanaa, Accampati vicino a ministeri e lungo la strada per l'aeroporto ] OK! A QUESTO ISLAM PERVERTITO, di religione corrotta wahhabita salafita, tutti islamisti del sharia genocidio.. tutti escrementi del FALSO PROFETA Maometto esoterico, con rivelazione vagina pecora nove anni, BISOGNA TROVARE UNA SOLUZIONE, noi NON POSSIAMO, più VIVERE, tutti QUESTI ORRORI NEL 2014! SOLTANTO, LA CIA BUSH, 666 ROTHSCHILD, 322 KERRY, FANNO COSE PEGGIORI SULL'ALTARE DI SATANA.. MA, almeno, LE COSE CHE FANNO LORO? ALMENO NON LE SA NESSUNO!

=========================

Hamas rebuilding rocket arsenal, Israeli official says. Not two weeks after truce in Gaza began, Islamist group said to be repairing its tunnels, smuggling arms from Sinai; defense officials reject allegations. By Raphael Ahren and Times of Israel staff September 7, 2014, A masked Palestinian gunman of the Popular Front for the Liberation of Palestine (PFLP), holds-up his rifle on September 2, 2014 in Gaza city during a rally to celebrate a week after the Egypt-mediated ceasefire between Israel and Hamas. Raphael Ahren Raphael Ahren is the diplomatic correspondent at The Times of Israel. Hamas has already begun rearming and rebuilding its attack tunnels, not two weeks into a month-long truce in the Gaza Strip, a senior Israeli official said on Sunday. His statements were swiftly rejected by unnamed defense officials. "We see that they've already started smuggling weapons into Gaza from Egypt, producing rockets and repairing the tunnels," the senior official said, speaking on condition of anonymity. Citing intelligence information, the senior official said that Hamas' ability to produce rockets has been severely hit, but added that about 40 percent of the terrorist group's rocket creation facility has are still functional. However, defense officials on Sunday denied that the terror organization was rearming, and said they did not know where the senior official had received that information. "We don't know of this information, and it is not clear to us on what the senior official's [statements] are based on and from where he derived this information," the sources said. Defense Minster Moshe Ya'alon said last week stood at roughly 2,000 rockets following nearly two months of fighting with Israel. At the end of this summer's 50-day war with Hamas, Prime Minister Benjamin Netanyahu on August 27 said Israel dealt Hamas a "unprecedented" blow. Israel and the Palestinian factions in Gaza agreed to a one-month truce, during which time they'd negotiate a lasting ceasefire. It was not immediately clear how the report of Hamas's rearming would affect the talks. "We destroyed thousands of rockets, rocket launchers, rocket production facilities and other weapons, arsenals, command and control positions, hundreds of command positions, hundreds." While he admitted that it was "still too early to say" whether the operation's objective — restoring calm to Israel's cities for an extended period of time – was achieved, Netanyahu said the damage Hamas incurred and Israel's ability, via border controls, to prevent their rearming, increase the chances that this goal will be achieved. Read more: Hamas rebuilding rocket arsenal, Israeli official says | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/hamas-rebuilding-rocket-arsenal-israeli-official-says/#ixzz3CeYSbKCa

anche quando, il petrolio non esisteva in Arabia SAUDITA? COMUNQUE, il commercio degli schiavi, e la predazione, PIRATERIA, GENOCIDI, garantivano enormi ricchezze! ADESSO, CON I SATANISTI KERRY 322 BUSH ROTHSCHILD FARISEI ANGLO-AMERICANI FMI, BANCA MONDIALE, USUROCRAZIA MONDIALE NATO NWO, CHE, SONO AMICI: DELLA OIC LEGA ARABA, E CON la ricchezza del PETROLIO, ORMAI, CONQUISTARE IL MONDO, è QUALCOSA CHE, SEMBRA MOLTO FATTIBILE! SOLTANTO ISRAELE, PUò FARE UN ATTACCO NUCLEaRE, CONTRO, LA LEGA ARABA E SALVARE IL MONDO, DALLA TERZA GUERRA MONDIALE, IN CUI CERTAMENTE, anche lui, VERREBBE DISTRUTTO! ] Hamas ricostruzione arsenale di razzo, funzionario israeliano dice. Non due settimane dopo la tregua a Gaza ha cominciato, gruppo islamista ha detto di essere riparando i suoi tunnel, il armi di contrabbando dal Sinai; funzionari della difesa respingono le accuse. Personale Raphael Ahren e tempi d'Israele 7 settembre 2014, un bandito mascherato palestinese del fronte popolare per la liberazione della Palestina (FPLP), detiene-up suo fucile su 2 settembre 2014 nella città di Gaza durante una manifestazione per celebrare una settimana dopo l'Egitto-mediato il cessate il fuoco tra Israele e Hamas. Raphael Ahren Raphael Ahren è il corrispondente diplomatico presso il tempi di Israele. Hamas ha già iniziato a riarmarsi e ricostruendo il suo attacco tunnel, non due settimane in una mese di tregua nella striscia di Gaza, un alto funzionario israeliano ha detto domenica. Le sue dichiarazioni furono rapidamente respinto dai funzionari della difesa senza nome. "Vediamo che hanno già iniziato a armi di contrabbando a Gaza dall'Egitto, producendo razzi e riparando le gallerie", ha detto l'alto funzionario, parlando a condizione di anonimato. Citando informazioni di intelligence, l'alto funzionario ha detto che capacità di Hamas' di produrre razzi è stato gravemente colpito, ma aggiunto che ha circa il 40 per cento del meccanismo di creazione del gruppo terroristico razzo sono ancora funzionali. Tuttavia, funzionari di difesa domenica ha negato che l'organizzazione del terrore era riarmo e ha detto che non sapevano dove l'alto funzionario aveva ricevuto tali informazioni. "Non sappiamo di questa informazione, e non è chiaro a noi su ciò che l'alto funzionario [istruzioni] è basati su e da dove deriva questa informazione, "hanno detto le fonti. Difesa Minster Moshe Ya'alon, ha detto la settimana scorsa si trovava a circa 2.000 razzi dopo quasi due mesi di lotta con Israele. Alla fine della guerra di 50 giorni questa estate con Hamas, primo ministro Benjamin Netanyahu il 27 agosto ha detto che Israele rappresentato Hamas un colpo "senza precedenti". Israele e le fazioni palestinesi nella striscia di Gaza hanno concordato una tregua di un mese, durante il quale essi avrebbero negoziato un cessate il fuoco duraturo. Non fu subito chiaro come il rapporto del riarmo di Hamas potrebbe influenzare i colloqui. "Abbiamo distrutto migliaia di razzi, lanciarazzi, impianti di produzione del razzo e altre armi, arsenali, posizioni di comando e controllo, centinaia di posizioni di comando, centinaia". Mentre ha ammesso che era "ancora troppo presto per dire" se obiettivo dell'operazione — ripristino calma nelle città di Israele per un periodo prolungato di tempo – è stato raggiunto, Netanyahu ha detto che i danni sostenuti di Hamas e la capacità di Israele, tramite i controlli di frontiera, per impedire loro di riarmarsi, aumentare le probabilità che questo obiettivo sarà raggiunto. Leggi di più: Hamas ricostruzione arsenale di razzo, funzionario israeliano dice | I tempi di Israele http://www.timesofisrael.com/hamas-rebuilding-rocket-arsenal-israeli-official-says/#ixzz3CeYSbKCa

========================

per ottomani, uccidere un cristiano, è un dovere religioso! poi, L'ASSASSINO SGOZZATORE, o è tossicodipendente, o è malato mentale. ecc.. ma, questa è la verità, un proverbio medioevale dice: "mamma li turchi!" QUESTI MALEDETTI ISLAMICI, FIGLI DEL DEMONIO SHARIA MAOMETTO, HANNO IL GENOCIDIO DEI CRISTIANI NEI LORO GENI! ADDIRITTURA DURANTE UNA PARTITA DI CALCIO, CONTRO, GLI OCCIDENTALI, anche se stanno perdendo, ad un certo punto, I TURCHI URLANO PER FESTEGGIARE, UNA VITTORIA MILITARE AVVENUTA NEL MEDIO EVO, E LA FEDERAZIONE CALCISTICA NON LI HA ANCORA PUNITI, PERCHé, SONO PROTETTI DALL'ONU! ] Turchia: campeggiatore italiano ucciso. Sua moglie ferita. Aggrediti da due giovani, già arrestati. 07 settembre 2014. La moglie Rita e' stata ferita, non gravemente. Gli aggressori - scrivono i media turchi - sono stati individuati e fermati. Uno di loro sarebbe un tossicodipendente. La notizia e' stata confermata dalla Farnesina.

=========================

si, questo ragazzo di Renzi lo stiamo facendo lavorare, ma, senza sovranità monetaria COSTITUZIONALE TRUFFATA, sotto, occupazione Regime massonico DALEMA BONINO BILDENBERG PRODI MONTI? lui non può andare lontano! RENZI tu non puoi trovare un soluzione a nulla! [ Renzi, vigileremo su piano Juncker.. "Investimenti in scuola e banda larga fuori da Patto" ]] MA, SE ZIO ROTHSCHILD APRE LA BORSA, L'ITALIA PUò TRASCINARE MEGLIO, LA SUA AGONIA, di una tassazione reale del 70%, FINO ALLA MATTANZA DELLA GUERRA MONDIALE, CHE, è assolutamente indispensabile alla usurocrazia mondiale rothschild, per introdurre un nuovo ciclo monetario ed arrestare questo periodo recessivo!

Ecco perché, sono state fatte anche le altre due guerre mondiali! e se lo so io? poi, lo sanno tutti quelli che hanno il potere! MA, IO SONO UNIUS REI, PER UCCIDERE TUTTI I RICCHI QUESTA VOLTA!

Ebola: Obama promette, aiuteremo Africa ] [ NO! TU AIUTERAI I POPOLI, SE RESTITUIRAI A TUTTI LORO LA LORO SOVRANITà MONETARIA, CHE IL TUO SISTEMA MASSONICO HA RUBATO! ! Il Ministro della Difesa dell'autoproclamatasi Repubblica Popolare di Donetsk Vladimir Kononov ha avvertito che nel caso continuino le provocazioni da parte dei funzionari della sicurezza ucraini, sarebbe costretto a dare l'ordine di aprire il fuoco per "uccidere". "Le forze di sicurezza ucraine continuano a bombardare le nostre postazioni A quanto pare, Poroshenko non controlla completamente le sue truppe. Lo scopo della tregua per Kiev è quello di riorganizzarsi e assestarci un colpo. Noi siamo pronti a questo. In caso di continue provocazioni sarò costretto a dare l'ordine di sparare per uccidere", ha detto Kononov.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_07/Donetsk-la-milizia-aprira-il-fuoco-in-caso-di-provocazioni-da-Kiev-9534/




Andrei Purgin, vice Primo Ministro della Repubblica Popolare di Donetsk, propone di inserire nella zona di sicurezza nella parte orientale dell'Ucraina osservatori internazionali. Egli ritiene che una solida garanzia di pace può essere raggiunta solo attraverso il monitoraggio dell'OSCE. Purgin ha sottolineato che è necessario anche allontanare l'artiglieria alla distanza di tiro, in caso contrario, le "aggressive e mal gestite" unità della Guardia Nazionale in Ucraina romperanno costantemente la tregua. Il 5 settembre nel corso dei negoziati a Minsk i rappresentanti di Kiev, Repubblica Popolare di Lugansk, Repubblica Popolare di Donetsk e OSCE, hanno firmato un protocollo sul cessate il fuoco in Ucraina orientale.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_07/Donetsk-propone-osservatori-OSCE-nella-zona-di-sicurezza-9963/

SONO TUTTE MENZOGNE ONU, che è amico, di tutti gli islamici sharia assassini! INFATTI, HA BEVUTO UN BICCHIERE DI PETROLIO, ed ha RINNEGATO I SUOI DIRITTI UNIVERSALI, del 1948! ] Onu è la più grande minaccia di tutta la storia del genere umano! ] Il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha condannato l'assassinio "vile e atroce" del giornalista americano Steven Sotloff da parte dei militanti del gruppo "Stato islamico". In un comunicato, i rappresentanti del Consiglio sottolineano che i terroristi devono essere distrutti, e l'intolleranza, la crudeltà e la violenza devono essere sradicate. La registrazione video dell'esecuzione del giornalista è stata diffusa in rete dai militanti dell'Isis. Sotloff è stato il secondo giornalista americano, nelle ultime due settimane, ad essere giustiziato dai membri del gruppo terroristico.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_07/LONU-ha-condannato-il-vile-assassinio-del-giornalista-Stephen-Sotloff-3879/



QUESTA è LA VERA PACE CHE LA NATO CIA VUOLE FARE: LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE! ] Il consigliere di Poroshenko: spedizioni di armi da USA e Europa. Yurij Lutsenko, consigliere del Presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko, sulla sua pagina Facebook ha scritto che al vertice NATO in Galles si è convenuto sulla fornitura di armi da Stati Uniti ed Europa. "Al vertice NATO è stato raggiunto un accordo sui consiglieri militari occidentali e sulla fornitura di armi sofisticate da Stati Uniti, Francia, Italia, Polonia e Norvegia", scrive Lutsenko. In precedenza in margine al vertice NATO di Galles Poroshenko aveva detto che la NATO adotterà una dichiarazione di assistenza militare e tecnica per l'Ucraina. Il Presidente ha rifiutato di specificare esattamente di quale tipo di armi di precisione si tratta.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_07/Il-consigliere-di-Poroshenko-spedizioni-di-armi-da-USA-e-Europa-9370/

I miliziani accusano gli ucraini di continuare a bombardare il Donbass. Le truppe ucraine nella notte del 7 settembre hanno ripetutamente sparato contro le postazioni delle milizie, così come nella città, che si trova sotto il loro controllo, comunicano dal quartier generale della milizia della Repubblica Popolare di Donetsk.

Nel villaggio Zuevka hanno sparato contro un posto di blocco dei miliziani, ci sono morti e feriti. La città di Khanzhonkovo è sotto il fuoco di mortaio e di artiglieria. Diverse case sono state distrutte. Non ci sono notizie di vittime. La città di Enakievo è stata colpita dai "Grad" ed è andata distrutta. Il villaggio di Starobeshevo è stato bombardato da due carri armati e veicoli da combattimento BMC. Anche la città di Makeevka è stata bombardata ed una persona è rimasta uccisa. Vi sono rapporti di sparatorie, esplosioni, raffiche di armi pesanti provenienti dalla zona dell'aeroporto di Donetsk.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_07/I-miliziani-accusano-gli-ucraini-di-continuare-a-bombardare-il-Donbass-9421/

Avakov: a Mariupol confinate truppe supplementari. Il Ministro degli Affari Interni dell'Ucraina, Arsen Avakov ha dichiarato che a Mariupol sono confinate truppe supplementari, tra cui la Prima Brigata Operativa della Guardia Nazionale. Come ha scritto Avakov sulla sua pagina Facebook, la città è e sarà ucraina. In precedenza, gli abitanti avevano riferito che nella periferia orientale di Mariupol erano stati uditi colpi di artiglieria. Nel frattempo, il vice Primo Ministro della Repubblica Popolare di Donetsk Andrei Purgin ha detto che nonostante le provocazioni da parte delle forze di sicurezza ucraine, i miliziani aderiranno agli accordi di Minsk e non useranno le armi.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_07/Avakov-a-Mariupol-confinate-truppe-supplementari-4682/

Condanna di Amnesty International contro i crimini di guerra di Kiev.

Amnesty International ha accusato di crimini di guerra le autorità di Kiev durante il conflitto in Ucraina. I suoi rappresentanti hanno parlato con i rifugiati dalle città nel sud-est del Paese che si sono lamentati per il bombardamento da parte dell'esercito ucraino. "Le loro testimonianze suggeriscono che gli attacchi sono stati indiscriminati e possono costituire crimini di guerra" hanno detto gli attivisti per i diritti umani. L'organizzazione ha anche accusato la Russia di coinvolgimento nei conflitti armati in Ucraina, anche se il Ministero della Difesa ha definito "bufale" i rapporti sulla presenza di truppe russe in territorio ucraino.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_07/Condanna-di-Amnesty-International-contro-i-crimini-di-guerra-di-Kiev-6669/

Gli osservatori dell'OSCE che si trovano a Donetsk hanno detto che il reciproco fuoco di mortai notturno tra l'esercito ucraino e le milizie rappresenta una violazione dell'accordo di cessate il fuoco, ma l'incidente non costituisce un motivo sufficiente per la risoluzione dell'accordo. Sabato notte Mariupol ha subito un pesante fuoco di mortai, per il quale è rimasto ucciso un cittadino. Per i continui bombardamenti proseguiti per diverse ore su Mariupol, è stato distrutto dalle truppe ucraine il checkpoint alla periferia orientale della città. Nella stessa Mariupol sono scoppiati alcuni incendi.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_07/L-OSCE-bombardamenti-violano-la-tregua-in-Ucraina-2033/

SENZA SOVRANITà MONETARIA, E SENZA RADICI EBRAICO CRISTIANE, TUTTA LA EUROPA SI DEVE FRANTUMARE! ] [ Il Regno Unito combatte per la Scozia. Il Governo del Regno Unito offre alla Scozia maggiore autonomia in cambio della rinuncia all'indipendenza. Lo ha detto il Ministro delle Finanze britannico George Osborne. Secondo lui, si tratta dei settori della sicurezza sociale e della fiscalità. Il 18 settembre è previsto il referendum per l'indipendenza della Scozia. In caso di successo, sarà dichiarato Stato indipendente il 24 marzo 2016. Secondo un sondaggio condotto da YouGov e dal quotidiano Sunday Times, oltre il 51% degli scozzesi sono a favore della separazione dalla Gran Bretagna. http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_07/Il-Regno-Unito-combatte-per-la-Scozia-9027/

UE 322 USA -- satanisti massoni vi rimprovera lo Spirito SANTO! io posso aprire l'abisso a tutti voi prima del tempo, fermate la vostra agenda!

==================




Kissinger calls for 'all-out attack' on Islamic State

Ex-diplomat says under Obama's leadership Americans 'have made ourselves, bystanders' in the Middle East. Former US secretary of state Henry Kissinger said Sunday the US must launch an "all-out attack" on Islamic State fighters in Iraq and Syria, and criticized President Barack Obama's foreign policy, which he said demoted the US's role in the Middle East.

In an interview with the Sunday Times (paywall), the 91-year-old ex-diplomat also addressed his role in the emigration of Soviet Jewry, and maintained he was unaware of President Nixon's alleged anti-Semitism. On the Islamic State, Kissinger castigated the US's limited strikes and the ongoing discussion on whether to increase the attacks, and said: "There can't be any debate any more about fighting them." "We should launch an all-out attack on them," he said, in reference to the jihadists, whom he referred to as "an insult to our values and to our society." However, while calling for a "very significant retaliation," Kissinger added that such an operation should be "of limited duration as a punitive measure." Kissinger said the US strikes ought to be "very substantial — on most known targets — and I would not make any distinction between Syria and Iraq."

"You can't go through public agonies over what you will not do or what you will do, whether Syria is part of it, Syria's not part of it." "In my view this should have happened already," he said. On Saturday, in an interview with NPR, Kissinger made a similar appeal for a US attack on the Islamists, but emphasized that Iran posed a more significant threat to the West than the Islamic State. "I consider Iran a bigger problem than ISIS. ISIS is a group of adventurers with a very aggressive ideology. But they have to conquer more and more territory before they can become a strategic, permanent reality. I think a conflict with ISIS — important as it is — is more manageable than a confrontation with Iran," he said. Under Obama's leadership, Kissinger said Sunday "we have made ourselves bystanders" in the Middle East — a position that should be reversed. He added, with regard to the US president's stance on Russia, that Obama does not understand Russian President Vladimir Putin, and said: "I don't know whether psychological understanding of others is what he will be known in history for."

While the US cannot force its positions on others, Kissinger said, American intervention is nonetheless crucial in creating "a new order." "We don't have the power to impose our preferences but without us, and without some leadership from us, the new order cannot be created," he said. During the interview, Kissinger also challenged those who maintained he did not care for human rights, and defended his position on the emigration of Soviet Jewry. "When you have lived in a country as a discriminated minority, excluded from public places, all the aspects of segregation, and had many members of your family killed, it would be amazing if you disregarded human rights," Kissinger declared. "But fate placed me in a position where American security had to be my task. What you could say publicly was more limited than what you might do in other respects. We brought Jewish immigration from the Soviet Union up from 700 a year to nearly 40,000, but as a quiet diplomatic approach, not as a public confrontation with Moscow," he said. Kissinger was a staunch opponent of the vocal protests in the US to pressure the Soviet government to allow the emigration of its Jewish population throughout the 1970s and 1980s, opting instead for quiet diplomacy. The German immigrant who narrowly escaped the Nazis said in 1973: "The emigration of Jews from the Soviet Union is not an objective of American foreign policy. And if they put Jews into gas chambers in the Soviet Union, it is not an American concern. Maybe a humanitarian concern." Kissinger later apologized for his remarks in a 2010 column in The Washington Post. The former diplomat said he did not know Nixon to make disparaging remarks about Jews. "He certainly didn't express it in the context of foreign policy and nor in his personal conduct towards me," he said: Kissinger calls for 'all-out attack' on Islamic State | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/kissinger-calls-for-all-out-attack-on-islamic-state/#ixzz3CeoMtwrW

Kissinger ci sono diverse cose che io ti voglio dire: 1. perché sei l'assassino di Israele? 2. quando tu avrai ucciso ISIS, di quanti secoli ancora, tu avrai bisogno per sconfiggere la Galassia Jihadita? 3. perché tu non spari in bocca alla LEGA ARABA sharia? 4. che differenza c'è tra i genocidi che la LEGA ARABA ha fatto, e quelli che ISIS sta facendo? 5. che differenza c'è, tra, la sharia di ISIS, e quella sharia della LEGA ARABA? 7. perché, voi siete andati in: Iraq, Cossovo, Libia e Siria, e sono stati sterminati tutti i cristiani? come la situazione di queste nazioni è diventata 1000 volte peggio per colpa tua? 8. ma, Presidente Nixon, non sarebbe mai stato antisemita, se, la CIA non usava Israele, per fare i suoi crimini! poi, la rabbia dei musulmani? ha portato milioni di cristiani innocenti a morire! 9. quale politica USA UE potrebbe essere fatta dai massoni, come te, in medio oriete, e nel mondo? 10. come, i jihadisti, insultano i tuoi valori, più di come fa LEGA ARABA, in Onu, rispetta i tuoi valori, che, anche loro non hanno i diritti umani? 11. Iran è più criminale di Arabia Saudita, soltanto perché Iran non paga a Rothschild il suo denaro.. poi, non ci sono differenze, anzi Iran è più tollerante di Arabia Saudita! 12. tu ora, tu non vai in Iran, senza uccidere tutta la LEGA ARABA anche! 13. per non morire anche tu? soltanto io posso fare il nuovo ordine mondiale! 14. come può un uomo essere più ricco di una Nazione, senza essere lui una mafia di satanismo farisei? 15. come voi che siete i satanisti del dio gufo al Bohemian Grove, come proprio voi potete guidare le Nazioni? 16. così, il problema di Obama con Putin è un problema di natura psicologica tra i due? Ma, Putin è un potere reale, Obama, è un potere finto, dato che, anche tu hai più potere reale di Obama! ] ma, UNIUS REI è NEL MONDO, E quindi VOI, i satanisti che avete condannato a distruzione, Israele e tutti i popoli, voi DOVETE FARE I CONTI CON LUI! Infatti tutti i motivi di aprire un nuovo ciclo monetario sono gli stessi motivi oggi, che furono gli stessi motivi della Prima e della Seconda Guerra Mondiale! ORA, IO NON POSSO IMPEDIRE A VOI DI UCCIDERE LA GENTE, MA VOI NON POTRETE IMPEDIRE A ME, DI UCCIDERE VOI! RIMPROVERA TUTTI VOI LO SPIRITO SANTO! ] [ Kissinger invita per 'attacco a tutto campo' stato islamico. Ex-diplomatico dice sotto la leadership di Obama americani 'hanno fatto noi stessi, gli astanti' in Medio Oriente. US ex Segretario di stato Henry Kissinger ha detto domenica negli Stati Uniti devono lanciare un "attacco a tutto campo" su combattenti di stato islamico in Iraq e la Siria e ha criticato la politica estera del Presidente Barack Obama, che ha detto declassato gli Stati Uniti di ruolo in Medio Oriente. ] [ In un'intervista al Sunday Times (paywall), 91 anni ex-diplomatico anche affrontato il suo ruolo nell'emigrazione degli ebrei sovietici e mantenuto che lui non era a conoscenza del presunto antisemitismo del Presidente Nixon. Lo stato islamico, Kissinger castigated Stati Uniti s limitata scioperi e la discussione in corso sull'opportunità di aumentare gli attacchi e disse: "Non può esserci alcun dibattito più sulla lotta contro la loro." "Dovremmo lanciare un attacco a tutto campo su di loro," ha detto, in riferimento i jihadisti, cui ha fatto riferimento a come "un insulto ai nostri valori e per la nostra società". Tuttavia, pur chiedendo una "rappresaglia molto significativo", Kissinger ha aggiunto che tale operazione dovrebbe essere "di durata limitata come misura punitiva." Kissinger ha detto gli scioperi degli Stati Uniti dovrebbero essere "molto sostanziale — via più conosciuto obiettivi — e non vorrei fare alcuna distinzione tra Siria e Iraq." "Non puoi passare agonie pubbliche sopra quello che non farà o che cosa si farà, se la Siria fa parte di esso, la Siria non s una parte di esso." "A"mio parere, che questo dovrebbe già accaduto, ha detto. Sabato, in un'intervista con NPR, Kissinger ha fatto un appello simile per un attacco degli Stati Uniti gli islamisti, ma ha sottolineato che l'Iran una minaccia più significativa a ovest rispetto lo stato islamico. "Considero l'Iran un problema più grande di Iside. ISIS è un gruppo di avventurieri con un'ideologia molto aggressivo. Ma hanno conquistare più territorio prima che essi possono diventare una realtà permanente, strategica. Penso che un conflitto con ISIS — quanto sia importante — è più gestibile rispetto a un confronto con l'Iran, "ha detto. Sotto la leadership di Obama, Kissinger ha detto domenica "abbiamo fatto noi stessi astanti" in Medio Oriente, una posizione che dovrebbe essere invertita. Ha aggiunto, per quanto riguarda la posizione del Presidente degli Stati Uniti alla Russia, che Obama non capisce il Presidente russo Vladimir Putin e disse: "Non so se la comprensione psicologica degli altri è ciò che egli sarà conosciuto nella storia per". Mentre negli Stati Uniti non possono forzare le posizioni su altri, Kissinger ha detto, l'intervento americano è comunque cruciale nella creazione di "un nuovo ordine". "Non abbiamo il potere di imporre le nostre preferenze, ma senza di noi e senza qualche guida da noi, non può essere creato il nuovo ordine", ha detto. Durante l'intervista, Kissinger ha sfidato anche coloro che mantenuto lui non importava per i diritti umani e ha difeso la sua posizione sull'emigrazione degli ebrei sovietici. "Quando ha vissuto in un paese come una minoranza discriminata, esclusa dai luoghi pubblici, tutti gli aspetti della segregazione, e avevano ucciso tanti membri della vostra famiglia, sarebbe sorprendente se ignorato i diritti umani," ha dichiarato Kissinger. "Ma il destino mi ha messo in una posizione dove la sicurezza americana doveva essere mio compito. Che cosa si potrebbe dire pubblicamente è stato più limitato di quello che si potrebbe fare sotto altri aspetti. Abbiamo portato l'immigrazione ebraica dall'Unione Sovietica fino da 700 anno a quasi 40.000, ma come un approccio diplomatico tranquillo, non come un confronto pubblico con Mosca,"ha detto. Kissinger era oppositrice delle proteste vocale negli Stati Uniti al governo sovietico per consentire l'emigrazione della popolazione ebrea durante gli anni settanta e ottanta, optando invece per la diplomazia tranquilla di pressione. Nel 1973, l'immigrato tedesco che scampato ai nazisti ha detto: "l'emigrazione degli ebrei dall'Unione Sovietica non è un obiettivo della politica estera americana. E se hanno messo gli ebrei nelle camere a gas in Unione Sovietica, non è una preoccupazione americana. Forse un'umanitaria preoccupazione." Kissinger successivamente scusato per le sue osservazioni in una colonna 2010 in The Washington Post. L'ex diplomatico ha detto che non sapeva Nixon per fare osservazioni di sottovalutazione circa gli ebrei. "Egli certamente non esprimerla nel contesto della politica estera e né nel suo comportamento personale verso di me," ha detto: Kissinger invita per 'attacco a tutto campo' stato islamico. http://www.timesofisrael.com/kissinger-calls-for-all-out-attack-on-islamic-state/#ixzz3CeoMtwrW

SE, ISRAELE NON ERA DISPERATO? NON AVREBBE MAI FATTO QUESTA PROPOSTA! ] [ nessuno può contenere la sharia! la sharia è un demone, che deve essere condannato nel mondo! MA, FACENDo MORIRE DEI SOLDATI europei DI INTERPOSIZIONE, ISRAELE SPERA DI PORTARE: MASSONI E SATANISTI DALLA SUA PARTE.. già: come se loro non sanno cosa è la sharia nazista! UNA GRANDE OPPORTUNITà: PER FARE UNA GUERRA gigantesca, e così, con immani distruzioni, poter RIPRISTiNARE UN NUOVO CICLO MONETARIO, IN QUESTO SISTEMA BANCARIO USUROCRATICO Spa Rothschild! MA, PERCHé, IL SISTEMA MASSONICO POSSA ESSERE FAVOREVOLE AD ISRAELE? POI, loro non dovrebbero essere la sinagoga di satana rothschild, del dio guFo 322 Kerry al Bohemian Grove! L'unica speranza di Israele, è un disperato preventivo attacco nucleare contro: Turchia, Iran e Arabia SAudita, poi, tutti i Palestinesi devono essere deportati! ISRAELE PUò CON IL CORAGGIO OTTENERE LA CONDANNA DELLA SHARIA E SALVARE DALLO STERMINIO SE STESSO, E 1,5MILIARDI DI MUSULMANI, CHE IL NWO HA PORTATO A DIVENTARE ISLAMICI FANATICI, ASSAI PEGGIORI DEL NAZISMO STESSO! https://www.youtube.com/user/ShalomGerusalemme/discussion

Radical Jordanian cleric slams beheading of US journalists. Abu Qatada, who is being tried on terror charges, denounces killing of 'messengers of truth' by the 'dogs of hellfire'

By AFP September 7, 2014, Radical Islamic cleric Abu Qatada. Radical cleric Abu Qatada, who is being tried in Jordan on terror charges, on Sunday denounced the beheading of US journalists by Islamic State jihadists, calling IS a "killing machine." Abu Qatada was once described by a Spanish judge as the right-hand man in Europe of Al-Qaeda terror network founder Osama bin Laden. He was deported from Britain to Jordan in July 2013, after a 10-year legal battle, to face two separate trials. In June he was acquitted of plotting a 1999 attack on the American school in Amman but is still being tried on another terror charge of conspiring to attack tourists in Jordan during millennium celebrations.Speaking to reporters from the dock at a Amman courthouse Sunday, Abu Qatada repeated his condemnation of IS that controls swathes of territory in Iraq and neighboring Syria. Asked about the beheading claimed by IS of American journalists James Foley and Steven Sotloff, he said: "Journalists should not be killed because they are messengers of the truth." He lambasted IS, branding it "a killing and demolition machine" and likened its fighters to "dogs of hellfire." Nevertheless Abu Qatada said he opposed plans by the United States to set up an international coalition to destroy the jihadist group, saying: "I am against any coalition opposed to any Muslim." The court, meanwhile, postponed his trial to September 24. In July, Abu Qatada and another Jordanian jihadist ideologist denounced IS for declaring an Islamic caliphate in the territory it controls in Iraq and Syria. "The announcement of a caliphate by the Islamic State (IS) is void and meaningless because it was not approved by jihadists in other parts of the world," Abu Qatada wrote in a 21-page document posted online. Abu Mohammed al-Maqdessi, once mentor to Iraq's now slain Al-Qaeda leader Abu Musab al-Zarqawi, said IS must "reform, repent and stop killing Muslims and distorting religion".Read more: Radical Jordanian cleric slams beheading of US journalists | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/radical-jordanian-cleric-slams-beheading-of-us-journalists/#ixzz3Cf7EGLiN

"Io sono contro qualsiasi coalizione opposta a qualsiasi musulmano". QUESTO è VERO: è: LA ARABIA SAUDITA SHARIA, LEGA ARABA SHARIA, CHE, DEVE CHIUDERE CON LA SUA RELIGIONE CORROTTA SHARIA, E CON I SUOI SERVIZI SEGRETI SHARIA, DI REALIZZARE LA GALASSIA JIHADISTA SHARIA! POI, è VERO: SE MUSULMANI SHARIA, SI UCCIDONO TRA DI LORO? QUESTO PER UN ISLAMICO SHARIA, NON è MOLTO GRAVE, MA, SE UN OCCIDENTALE UCCIDE UN ISLAMICO? QUESTO CREA FRUSTAZIONE RISENTIMENTO: POI, i vigliacchi vanno ad uccidere i martiri cristini pacifici, molto di più, di come la sharia fa normalmente! ] [ Ha chiesto la decapitazione rivendicato da IS di giornalisti americani di James Foley e Steven Sotloff, ha detto: "Giornalisti dovrebbero non essere uccisi perché sono messaggeri della verità." Ha biasimato IS, branding e "una macchina di uccisione e demolizione" e paragonato i suoi combattenti per "cani dell'inferno". Tuttavia Abu Qatada ha detto che ha opposto i piani degli Stati Uniti di creare una coalizione internazionale per distruggere il gruppo jihadista, dicendo: "Io sono contro qualsiasi coalizione opposta a qualsiasi musulmano". Radical Jordanian cleric slams beheading of US journalists. Abu Qatada, who is being tried on terror charges, denounces killing of 'messengers of truth' by the 'dogs of hellfire'. By AFP September 7, 2014, Radical Islamic cleric Abu Qatada. Radical cleric Abu Qatada, who is being tried in Jordan on terror charges, on Sunday denounced the beheading of US journalists by Islamic State jihadists, calling IS a "killing machine." Abu Qatada was once described by a Spanish judge as the right-hand man in Europe of Al-Qaeda terror network founder Osama bin Laden. He was deported from Britain to Jordan in July 2013, after a 10-year legal battle, to face two separate trials. In June he was acquitted of plotting a 1999 attack on the American school in Amman but is still being tried on another terror charge of conspiring to attack tourists in Jordan during millennium celebrations.Speaking to reporters from the dock at a Amman courthouse Sunday, Abu Qatada repeated his condemnation of IS that controls swathes of territory in Iraq and neighboring Syria. Asked about the beheading claimed by IS of American journalists James Foley and Steven Sotloff, he said: "Journalists should not be killed because they are messengers of the truth." He lambasted IS, branding it "a killing and demolition machine" and likened its fighters to "dogs of hellfire." Nevertheless Abu Qatada said he opposed plans by the United States to set up an international coalition to destroy the jihadist group, saying: "I am against any coalition opposed to any Muslim." The court, meanwhile, postponed his trial to September 24. In July, Abu Qatada and another Jordanian jihadist ideologist denounced IS for declaring an Islamic caliphate in the territory it controls in Iraq and Syria. "The announcement of a caliphate by the Islamic State (IS) is void and meaningless because it was not approved by jihadists in other parts of the world," Abu Qatada wrote in a 21-page document posted online. Abu Mohammed al-Maqdessi, once mentor to Iraq's now slain Al-Qaeda leader Abu Musab al-Zarqawi, said IS must "reform, repent and stop killing Muslims and distorting religion".Read more: Radical Jordanian cleric slams beheading of US journalists | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/radical-jordanian-cleric-slams-beheading-of-us-journalists/#ixzz3Cf7EGLiN

ma, questo bastrardo di un nazista nascosto, ha riempito la Arabia Saudita di armi! poi, non si può dire, che, un nazista puo preferire la Democrazia.. e poi, questo lo sanno tutti, ai nazisti farisei bildenberg? piacciono gli islamici! e piace fare il genocidio dei russofoni nel Dombass! ] [ Senior politico tedesco vuole fermare le esportazioni di armi verso Israele. 'Non ho l'impressione che le armi in Medio Oriente contribuiscono a risolvere il problema,' dice il Vice Presidente del direttivo di partito. Di Raphael Ahren 7 settembre 2014, la SPD è parte del governo del Cancelliere Angela Merkel. Stegner ha ammesso che la Germania ha una grande responsabilità per la sicurezza di Israele, secondo il Welt am Sonntag giornale. "Ma non ho l'impressione che le armi in Medio Oriente contribuiscono a risolvere il problema." Stegner ha chiarito che la sua posizione non deve essere inteso come anti-Israele-"Io sono solo contro le esportazioni di armi in aree di crisi e la dittatura!" ha twittato. Altri politici tedeschi rifiutato dichiarazione di Stegner. "Israele è un faro di democrazia in Medio Oriente e uno stato amichevole. Grazie alla nostra storia, Israele gode di particolare cura,"ha detto Florian Hahn, portavoce della difesa per il partito CSU, che si trova nei pressi democristiani della Merkel. Pertanto, ha detto, richiesta di Israele di armi sono viene valutata in modo diverso rispetto a quelli provenienti da altri Stati della regione. La Germania è uno degli amici più fedeli di Gerusalemme nell'arena diplomatica e ha consegnato armi avanzate a Israele. Finora, Germania ha consegnato quattro avanzato sottomarino della classe Dolphin flotta navale di Israele, e Jerusalem è programmato per ricevere un quinto più tardi quest'anno. I nuovi sommergibili hanno motori che non richiedono l'affioramento per acquisire nuove forniture di aria, espansione efficacemente Israele s navale (e, secondo quanto riferito, reach nucleare) e che consente operazioni più distanti e di lunga durata. Nel 2012, il settimanale tedesco Der Spiegel segnalato che la flotta sottomarina di Israele ha capacità nucleare e che Berlino è consapevole di questo, ma ha scelto di rimanere pubblicamente mamma su di esso per evitare di dover difendere le offerte. I sommergibili, secondo Der Spiegel, sono equipaggiati con missili Popeye israelo-progettato, in grado di trasportare una testata di fino a 200 chilogrammi. Le testate nucleari sono prodotte al reattore nucleare di Dimona di Israele, dice il rapporto. In un discorso del 2008 nella Knesset, Merkel ha dichiarato che la sicurezza di Israele è parte del suo paese "raison d'Etat" (Staatsraison in tedesco). Pertanto, ha promesso, "sicurezza di Israele non sarà più aperto alla trattativa." Leggi di più: Senior politico tedesco vuole fermare le esportazioni di armi verso Israele | I tempi di Israele http://www.timesofisrael.com/senior-german-politician-wants-to-stop-arms-exports-to-israel/#ixzz3CfAIR92B




Senior German politician wants to stop arms exports to Israel. 'I don't have the impression that weapons in the Middle East contribute to solving the problem,' says deputy chair of governing party. By Raphael Ahren September 7, 2014, The SPD is part of Chancellor Angela Merkel's government. Stegner admitted that Germany has a great responsibility for Israel's security, according to the Welt am Sonntag newspaper. "But I don't have the impression that weapons in the Middle East contribute to solving the problem." Stegner clarified that his position is not to be understood to be anti-Israel – "I'm just against arms exports into crisis areas and dictatorship!" he tweeted. Other German politicians rejected Stegner's statement. "Israel is a beacon of democracy in the Middle East and a friendly state. Due to our history, Israel enjoys special care," said Florian Hahn, defense spokesman for the CSU party, which is close to Merkel's Christian Democrats. Therefore, he said, Israel's request for arms are being evaluated differently than those from other states in the region. Germany is one of Jerusalem's staunchest friends in the diplomatic arena and has been delivering advanced weaponry to Israel. So far, Germany has delivered four advanced Dolphin-Class submarine to Israel's naval fleet, and Jerusalem is scheduled to receive a fifth later this year. The new submarines have engines that don't require surfacing to acquire new air supplies, effectively expanding Israel's naval (and, reportedly, nuclear) reach and allowing for more distant and long-lasting operations. In 2012, the German weekly Der Spiegel reported that Israel's submarine fleet has nuclear capabilities and that Berlin is aware of this, but has opted to publicly remain mum about it in order to avoid having to defend the deals. The submarines, according to Der Spiegel, are equipped with Israeli-designed Popeye missiles, which can carry a warhead of up to 200 kilograms. The nuclear warheads are produced at Israel's Dimona nuclear reactor, the report said. In a 2008 speech in the Knesset, Merkel declared that Israel's security is part of her country's "raison d'etat" (Staatsraison in German). Therefore, she vowed, "Israel's security will never be open to negotiation." Read more: Senior German politician wants to stop arms exports to Israel | The Times of Israel http://www.timesofisrael.com/senior-german-politician-wants-to-stop-arms-exports-to-israel/#ixzz3CfAIR92B

==========================

Between islam and Christianity? The ARAB LEAGUE HAS DECIDED that SHARIA, SHOULD BE the clash of civilizations: Islamic SHARIA LAW, terrorists carried out the dictates of the Nazi religion without freedom of religion, without reciprocity, without human rights, legitimising war and terror. the Arab League, United Nations, and his accomplices SATANISTS USA, EU MASONS? MUST BE CONDEMNED! Tra islam e cristianesimo? LEGA ARABA SHARIA HA DECISO CHE DEVE ESSERE scontro di civiltà: i terroristi islamici SHARIA, attuano i dettami di una religione NAZISTA, senza libertà di religione, senza reciprocità, senza diritti umani, che legittima guerra e terrore. questa LEGA ARABA, ONU, E I SUOI COMPLICI SATANISTI USA, MASSONI UE? DEVONO ESSERE CONDANNATI!

Tra islam e cristianesimo è scontro di civiltà: i terroristi islamici attuano i dettami di una religione che legittima guerra e terrore. Cittadinanza attiva

Tra islam e cristianesimo è scontro di civiltà: i terroristi islamici attuano i dettami di una religione che legittima guerra e terrore

Lo stato dei rapporti tra l'islam e l'Occidente cristiano ha in tutta evidenza raggiunto un livello di problematicità tale da prefigurare foschi scenari per il futuro. Il cosiddetto scontro di civiltà, che poteva sembrare nulla più di una reminiscenza di vicende medioevali, si riaffaccia nella cronaca e nella storia del nostro tempo con una impareggiabile brutalità, che ignora e calpesta tanto i Diritti Umani quanto le Convenzioni internazionali sulla guerra.

Nelle aree di conflitto le vittime civili di bombardamenti sembrano quasi un'accettabile normalità degli eventi, di fronte allo sterminio programmato dei prigionieri di guerra, di fronte ai genocidio mirato di minoranze etniche e religiose; di fronte alle decapitazioni di adulti e bambini, filmate e documentate per terrorizzare i nemici; di fronte alla riduzione in schiavitù delle donne catturare da bande di terroristi; di fronte a mille altre brutalità che ci sgomentano e disorientano. L'integralismo islamico pone in atto, ormai senza più alcuna remora né pudore, i dettami più crudi di una religione per la quale guerra, terrore, crudeltà, torture, discriminazioni sono considerati mezzi leciti per onorare il volere di Allah e per realizzare il dominio dell'islam sul mondo, tramite il califfato universale.

In genere, sapevamo poco sull'islam noi occidentali, almeno fino a qualche decennio fa. Altri erano gli interessi culturali e formativi che prevalevano nella società. Di fronte alla vastità dello scibile, ai mille rami della scienza e della tecnologia in continuo progresso, ad una crescente sete di conoscenza orientata al futuro, all'evoluzione della politica e dell'economia, lo studio di antiche religioni rimaneva di pertinenza di una cerchia limitata di specialisti e coinvolgeva, almeno da un punto di vista statistico, un settore minoritario del pubblico degli appassionati del "ramo".

Questa "motivata disattenzione", e conseguente non-conoscenza o ignoranza, del "grande pubblico" verso l'islam, costituisce una delle cause per cui l'Occidente si è trovato impreparato e disorientato di fronte ad un islamismo guerresco in grande espansione. Non è l'unica causa del fenomeno. Sappiamo ormai come, a livello mondiale, gruppi di potere detentori di immense risorse economiche stiano da anni operando in favore di un nuovo ordine mondiale, finalizzato ai loro interessi. Non si tratta di "complottismo" o di "dietrologia": la produzione di studi e saggi economici, geo-politici e sociologici di vari autori (Auriti, Fallaci, Estulin, Magli, Bat'Yeor, Irsi Ali, Allam, Colombo, Del Valle, ecc.) hanno ormai svelato e descritto un intreccio ed una trama di teorie, azioni ed intese finalizzate ad una nuova mappa di potere, in cui il mondo islamico ha un ruolo ed una specifica funzionalità. Oggi a tutti è data la possibilità di documentarsi in merito.

Ciò su cui vorrei soffermarmi, in riferimento al tema dell'integralismo islamico, è però tutto interno al mondo cristiano. Ho di recente riletto il documento "Nostra Aetate" emanato nel 1965, nella fase conclusiva del Concilio Vaticano 2°. Riguarda i rapporti con l'islam. Letto allora, in rapporto a quella che poteva essere la percezione della realtà islamica in quell'epoca, il documento poteva anche catturare poco l'attenzione del lettore, nel senso che le problematicità sottese alla questione non apparivano insormontabili. Letto oggi, dopo che gli eventi degli ultimi 50 anni ci hanno indotto a cercar di capire tante cose di cui c'eravamo disinteressati, fra cui l'islam, il testo può sorprendere.

Vale la pena riportare qui , da quel documento, il passaggio sull'islam. Per evitare obiezioni su una citazione estrapolata dal contesto, si ricorda che il documento completo è facilmente reperibile in rete, per chi voglia leggerlo.

Da "Nostra Aetate",3. "La religione musulmana"

" La Chiesa guarda anche con stima i musulmani che adorano l'unico Dio, vivente e sussistente, misericordioso e onnipotente, creatore del cielo e della terra, che ha parlato agli uomini. Essi cercano di sottomettersi con tutto il cuore ai decreti di Dio anche nascosti, come vi si è sottomesso anche Abramo, a cui la fede islamica volentieri si riferisce. Benché essi non riconoscano Gesù come Dio, lo venerano tuttavia come profeta; onorano la sua madre vergine, Maria, e talvolta pure la invocano con devozione. Inoltre attendono il giorno del giudizio, quando Dio retribuirà tutti gli uomini risuscitati. Così pure hanno in stima la vita morale e rendono culto a Dio, soprattutto con la preghiera, le elemosine e il digiuno.

Se, nel corso dei secoli, non pochi dissensi e inimicizie sono sorte tra cristiani e musulmani, il sacro Concilio esorta tutti a dimenticare il passato e a esercitare sinceramente la mutua comprensione, nonché a difendere e promuovere insieme per tutti gli uomini la giustizia sociale, i valori morali, la pace e la libertà."

Non posso pensare che gli eminenti rappresentanti della Chiesa, presenti al Concilio, non sapessero cosa fosse l'islam. Cerco quindi di capire dov'è il nodo da sciogliere e il bandolo della matassa.

Non sono un teologo. Sono un indisciplinato, che non rinuncia a tentar di capire con la propria testa. Probabilmente non sono un buon cattolico, perché un documento promulgato dalla Chiesa "a perpetua memoria", per quanto m'imponga, anche sul piano della ragione, una particolare attenzione prima di esprimere giudizi, laddove affermi cose che non mi convincono, mi mette nelle condizioni di avere dubbi, di riflettere e poi di esplicitare un pensiero difforme. Senza voler mancar di rispetto né alla fede, né alla ragione.

Nulla da dire per "la stima" verso i musulmani come persone. Il problema è l'islam. Dire che adorano l'unico Dio, mi lascia perplesso. Chi ha studiato l'islam può certamente dire che Dio è uno, ma non è lo stesso dei cristiani. Cristo dice cose ben diverse: non legittima, come Allah nel Corano, la guerra, le mutilazioni, le torture fisiche, le discriminazioni, le tasse agli infedeli, ecc. Forse si può trovare qualche assonanza in più fra Corano e Antico Testamento. Certamente assai meno tra Corano e Vangeli, al punto da "disegnare" due figure di Dio differenti o addirittura inconciliabili. L' "Unico Dio" qual è?

Sorprendente, letto oggi, il passaggio "benché essi non riconoscano Gesù come Dio". L'islam classifica Gesù come profeta che preannuncia l'arrivo del profeta dell'islam, e nega la "divinità" di Cristo. Non è una differenza da nulla. Per i musulmani i cristiani sono degli "sviati" e nella loro preghiera rituale, implorano Allah di conservarli diversi dagli ebrei e dagli "sviati", cioè i cristiani. Ribadisco: a suggello di un'inconciliabile differenza, implorano Allah cinque volte al giorno per tutta la vita, affinché allontani il pericolo di una nefasta assimilazione tra "fedeli" e "sviati". E' del tutto evidente che Allah non è Cristo. E non mi pare una questione che si elimina con un "benché".

Anche ciò che l'islam narra di Gesù, di Maria e di Abramo, rimarca differenze di non poco conto. Il giorno del giudizio e il Paradiso nelle due religioni differiscono. Il Paradiso islamico è un'esaltazione dell'esercizio sessuale perpetuo con vergini, che perdono e recuperano la verginità in continuazione, secondo la dottrina. Il tutto in un quadro di piaceri "molto" terreni e per nulla "teologici", se così si può dire. Il documento conciliare esorta poi a dimenticare le inimicizie passate. Purtroppo le inimicizie passate sono oggi abbondantemente riproposte e aggravate dalle persecuzioni in atto contro i cristiani. Anche se, ma questa è solo una mia opinione, è bene perdonare, ma non è bene dimenticare.

In ogni caso nella Chiesa c'è chi ha ricordato ai cristiani che questa esortazione a dimenticare "dissensi e inimicizie" passate, rendeva inopportuno e deplorevole per i cristiani il richiamarsi alle Crociate (XI-XIII secolo), alla riconquista di Granada (1492), alla battaglia di Lepanto (1571), alla battaglia di Vienna (1683) perché ciò sarebbe parso in contrasto con un preciso dettato del Concilio. E su questa falsariga, e probabilmente in conseguenza di questo "nuovo corso" dei rapporti con l'islam, nel documento presentato nel 2006 da Gijs de Vries, delegato anti-terrorismo della Commissione Europea, si invitavano i governi dell'Unione a sostituire ovunque l'espressione "terrorismo islamico" con "terrorismo che invoca abusivamente il nome dell'islam".

Andateglielo a dire ai guerriglieri tagliagole del Califfato islamico "che invocano abusivamente il nome dell'islam"! E' quindi l'ora che anche da parte nostra si faccia un esame di coscienza e ci si interroghi. Non abbiamo forse fatto un danno irreparabile a noi stessi e a tutto l'Occidente, con una politica e un atteggiamento culturale sbagliati nei rapporti con l'islam? Siamo ancora in tempo per recuperare un equilibrio politico culturale, di pace e rispetto reciproco fra i diversi settori dello scacchiere geo-politico? Negli ultimi 50 anni nel determinare il nostro atteggiamento nei confronti dell'islam, abbiamo, ahimè, fatto i conti senza l'oste. E se vuoi trattar di vino, puoi farlo solo con intenditori. In questo caso però l' oste, almeno formalmente, è astemio. di Vittorio Zedda 06/09/2014

=======================

Kimberly Gottfried https://www.facebook.com/kim.gottfried.5 ] Oggi alle 22.30

Dear Prime Minister, I am a United Staets citizen, but am a big follower of Israel and I am in the middle of converting to Judaism. My mother was a Catholic and my father was Jewish. I am interested in relocating to Israel when I get done converting and give up my U.S. citizen. I am behind Israel 110%. Please do not ever leave office. Sincerely Kimberly Gottfried 1Mi piaceMi piace ·

Scrivi un commento...

Lorenzo Scarola all the children of the devil, that return to their God JHWH? are welcome in Israel! tutti i figli del demonio, che, tornano al loro Dio JHWH? sono i benvenuti, in israele!

===========================

La Germania "stampa moneta" emettendo titoli di debito per 5 miliardi a tasso zero. E con più soldi rilancia lo sviluppo. vivere senza l'euro. Questa è una di quelle notizie che non leggerete mai da nessuna parte. Nessun telegiornale, giornale e sito istituzionale italiano la riporterà e se mai dovesse farlo, non ne evidenzierà la reale portata. La notizia è questa, pubblicata sul Wall Street Journal del 19 Agosto: Germany Set to Issue Bonds at 0% as Investors Seek Refuge. "The German Finance Agency Tuesday set a 0% coupon–or fixed annual interest payment–on the two year Treasury notes, known as Schatz, of which it aims to sell an initial €5 billion ($6.69 billion)". La Germania ha emesso 5 miliardi di bond (Schatz) al mirabile tasso dello 0%!!! In altri termini, emettere debito a tasso zero, equivale a "stampare moneta"!!!

Questa manovra consentirà alla Germania di ridurre il proprio debito e di conseguenza, l'importo degli interessi passivi sullo stesso. Il che significa lasciare nelle tasche dei cittadini tedeschi una maggior quota di reddito disponibile con cui stimolare la domanda interna. Infatti, se la Germania proseguisse nell'emettere titoli al tasso dello 0%, si determinerebbe la seguente situazione: Crescita PIL Germania > Tasso d'indebitamento Germania

1,65 > 0 , per cui il debito teutonico si ridurrebbe dell'1,65% ogni anno. Altro che storie! Da noi il debito continua inesorabilmente a salire del 3% l'anno e loro invece lo riducono! Questo spread, ben più importante di quello enfatizzato dai media, è di 465 punti base!!

Cerchiamo di spiegare perché la Germania emettendo debito su cui non paga interesse, è come se stampasse moneta (per inciso, non erano i tedeschi i più grandi nemici della stampa di moneta per paura dell'inflazione??!,… avranno cambiato idea…mah..misteri del cosmo!) Questa bella notizia dalla Germania, ci consente di tornare a spiegare da una differente prospettiva cosa sia in realtà il "debito pubblico", cioè una passività dello Stato verso il settore privato, su cui paga un interesse. Ma anche la moneta comunemente intesa, la banconota o il saldo di conto corrente (nella misura in cui è convertibile in banconote) è anch'essa una passività dello Stato, solo che non paga interesse. Ergo: debito pubblico e moneta sono equivalenti e lo Stato può scegliere di emettere l'uno o l'altro, indifferentemente. Il debito pubblico e "la moneta" sono equivalenti, perché il credito (debito) che le banche creano, alla fine ha valore in quanto promette di essere scambiato, su richiesta, in moneta emessa dallo Stato (ad esempio, se ci rechiamo al bancomat per un prelievo, il nostro saldo o parte di esso, viene corrisposto in denaro contante). In un mondo come quello degli ultimi anni in cui il debito pubblico paga quasi 0% (accade per gli Usa, Giappone, ora in Germania), la distinzione tra debito pubblico e moneta scompare del tutto perché sono in realtà all'origine la stessa cosa, due passività dello Stato. E che la quantità di moneta (contante o credito) sia fondamentale per la crescita dell'economia e dunque per consentire la sostenibilità del debito, lo si comprende dai seguenti grafici:

In appena 6 anni, tra Italia e Germania, si è creato un gap del 30% nella quantità di moneta M3 presente nell'economia. Bisogna capire che la quantità di moneta conta eccome nel permettere al sistema economico di crescere, come spiegava Milton Friedman nel 1948 (e come ripetono oggi Mosler, Werner, Lucas, Woodford, Keen,…) mentre invece per i vari Draghi, Padoan, Giavazzi, Alesina e praticamente il restante 90% degli esperti economici, la moneta è irrilevante, perché questa si produce miracolosamente quando l'economia cresce...(e se non cresce è sempre per qualche motivo "reale"). Friedman, quando nel 1948 i tassi di interesse nel mondo occidentale erano tutti vicino a 0% (come oggi) e si parlava allora (come oggi) di una stagnazione globale, affermava che: "Se il volume di investimenti che dà la piena occupazione è inferiore al volume di risparmi che sono generati a questo livello di reddito e di prezzi... allora... quello che occorre è un livello di deficit (pubblico) tale da compensare la moneta tesaurizzata e non spesa.. .L'aumento della quantità di moneta che seguirebbe a questo deficit pubblico farebbe aumentare la posizione finanziaria del pubblico e poi anche la frazione di reddito che viene spesa... e ci sarebbe poi anche un aumento dei prezzi e del reddito e prodotto nazionale monetario e una graduale riduzione poi del deficit..."

Fin quando si continuerà a tagliare i deficit, con la scusa della riduzione del debito, del rispetto degli imbecilli parametri dei Trattati, non ci sarà salvezza per il nostro Paese. E' l'intero sistema bancario che oggi di fatto crea la moneta, che deve essere cambiato, prima di ogni altra riforma, prima di ogni altra nuova legge.

Le tanto invocate riforme renziane, il Senato, la modifica all'art.18, la legge elettorale, l'evasione e la corruzione, la casta e le sua prebende, non c'entrano un fico secco con la triste ed ingloriosa fine del sistema produttivo e sociale italiano e non faranno altro che peggiorare la situazione economica dei cittadini italiani.

di Stefano Di Francesco 05/09/2014 http://www.ioamolitalia.it/blogs/vivere-senza-l-euro/la-germania-%E2%80%9Cstampa-moneta%E2%80%9D-emettendo-titoli-di-debito-per-5-miliardi-a-tasso-zero-e-con-piu-soldi-rilancia-lo-sviluppo.html

my JHWH -- lol. eppure lo sanno tutti, che, le agitazioni fanno male alla salute! .. e soprattutto, producono il rigetto degli organi che hanno rubato ai bambini poveri! https://www.youtube.com/user/ShalomGerusalemme/discussion

chi Merkel nazi Bildenberg, ha detto, che, il popolo sovrano dei russofoni del Dombass, dovevano subire il genocidio? ] Dall'inizio dell'operazione militare nel Donbass sono stati uccisi 864 militari ucraini. Altre 3215 persone sono rimaste ferite. Tali dati sono stati riportati dal rappresentante del Centro di Informazioni del Consiglio di Sicurezza e Difesa Nazionale (NSDC) Vladimir Polevoj. Dalla sera del 5 settembre nelle regioni di Donetsk e Lugansk è iniziata la tregua. Il documento per il cessate il fuoco nel Donbass è stato firmato venerdì durante i negoziati tra i rappresentanti di Kiev e delle "Repubbliche Popolari" con la partecipazione di rappresentanti dell'OSCE. Ma in seguito sia la milizia, sia l'esercito ucraino hanno riferito di violazioni del cessate il fuoco.

http://italian.ruvr.ru/news/2014_09_08/A-Kiev-hanno-definito-il-bilancio-delle-vittime-militari-nel-Donbass-6041/

my JHWH -- come, io posso abbandonare, la mia piccola Israele? in realtà è rimasta sola! ] Europa si è venduta agli islamici favorendo l'immigrazionismo, l'odio di Israele e l'islamofobia. verità e rivoluzione. L'islam è aggressione al mondo non islamico, per sua stessa ammissione. I Paesi europei si sono impegnati in una serie di concessioni, tra cui l'odio per Israele, una comunicazione mediatica follemente antisionista, e un disprezzo progressivo per il cristianesimo, con l'abbandono delle sue tradizioni, le quali hanno garantito loro una discreta pace. Questo impasto di avidità e paura con la sua infinita serie di cedimenti prende il nome ben preciso di dhimmitudine.

La dhimmitudine in Europa è cominciata negli anni Settanta: la Comunità Europea riconobbe ufficialmente il suo ruolo nell'islamizzazione dell'Europa, islamizzazione che aveva tre pilastri anche questi ufficialmente sottoscritti e riconosciuti. La documentazione di tutto questo la trovate nel libro EURABIA (edizioni Lindau) della scrittrice e giornalista di origine egiziana Bat Ye'or. I tre pilastri dell'islamizzazione dell'Europa sono: Il riconoscimento agli immigrati diritti rapidi se non immediati di cittadinanza estesi anche a familiari anche in totale assenza di segni di integrazione alla cultura ospitante, e anche dove esistano segni inequivocabili di odio per la cultura ospitante. Diritto all'immigrazione anche dove non ci sia alcun bisogno di manodopera: in questi casi la nazione ospitante fornirà l'assistenza sociale, estesa anche ai congiunti. Adattamento delle usanze locali alle necessità degli immigrati con modificazione dei menù delle mense, dei nomi delle festività e così via. In Francia le festività islamiche sono rispettate di fatto perché il 90 % degli studenti islamici e il 60 % degli operai islamici non si presentano senza che sia permesso prendere provvedimenti.

La demonizzazione di Israele nel conflitto arabo-israeliano, con la creazione di una storiografia fantastica e la negazione allo Stato ebraico, considerato malvagio a prescindere, degli elementari diritti all'autodifesa, conseguenza ovvia della negazione al diritto all'esistenza. Perdono, approvazione, sostegno e finanziamento del terrorismo palestinese, nonostante abbia periodicamente insanguinato il mondo. L'odio per Israele è come portare il nero: sempre di moda e ci fai sempre la tua figura. L'odio per Israele è istillato con un bombardamento continuo ininterrotto, da parte di mezzi di comunicazione, scuola e gente tanto buona, equa e solidale, entra nei salotti buoni, fa parte del requisito minimo per fare parte della società civile. Questo blog, a scanso di equivoci, fa parte dell'incivile. Nella mia famiglia facciamo da sempre parte dell'incivile, nessuno ha mai avuto la tessera del partito fascista e tutti ci chiedevano come mai, eppure dovreste essere persone perbene. La società civile, i grandi scienziati, si schierarono con Hitler firmando il manifesto della razza: sono gli stessi che oggi odiano Israele. Quindi su questo blog solo inciviltà. Non sostengo gli equi e solidali, non sostengo l'onu (minuscolo), mai, non sostengo nemmeno l'unicef (idem), che però non fa grossi danni: il 98% dei suoi introiti finisce in stipendi, cioè a mantenere sé stessa e non sostengo l'alto commissariato dei rifugiati onu, quello della Boldrini (e mi spiace che più piccolo di così non posso scriverlo) che da quando esiste finanzia con fiumi di denaro il terrorismo palestinese. In compenso sostengo 800 cristiani rifugiati in Libano dalla Siria, cacciati dalla loro terra, da una ferocia bestiale, nell'indifferenza assoluta dell'onu e dell'unicef e sull'indifferenza dell'alto commissariato sorvolo per motivi di decenza..

Il terzo pilastro già raccomandato negli Anni '70 è la punizione della blasfemia, cioè dell'offesa all'islam, tramutatasi negli ultimi due decenni nell'accusa di islamofobia. La parola islamofobia, come peraltro omofobia monta la parola fobia che in origine voleva dire paura, mentre oggi ha il significato di paura immotivata basata su una deficienza psicologia. L'islamofobia è stata definita lo psicoreato di un futuro totalitario, dai due autori Horowitz e Spencer, il primo ebreo il secondo cristiano nel libro "Islamofobia", vivamente raccomandato scaricabile gratuitamente sul sito omonimo. Lo hanno scritto qualche anno fa. Qualche anno è passato e ora l'islamofobia, è lo psicoreato della nostra epoca. L'islamofobia è la parola con cui vengono tacciati coloro che si rendono conto dell'islamizzazione del mondo, peraltro ufficialmente annunciata, affermata e riconosciuta in tutto il mondo islamico, di irragionevole paura dell'islam dettata da pregiudizi e razzismo. Sono stati tacciati di islamofobia: Bat Ye 'Or, autrice di Eurabia e Verso il Califfato Universale, cui è vietato l'ingresso in Gran Bretagna.

Ayaan Hirsi Ali, somala, nata islamica, infibulata a 5 anni, sposata a un cugino mai visto, scappata da sola in Olanda dove è diventa deputato. Le è stato impedito di tenere conferenza nelle università statunitensi.

Oriana Fallaci, rischiò addirittura di essere imprigionata in Francia e che i suoi libri venissero distrutti. Pierre-André Taguieff, Shmuel Trigano, Alexandre Del Valle, eccetera, eccetera. Horowitz e Spencer ovviamente. Nessuno dei due può più entrare in Gran Bretagna né tenere conferenze nelle università statunitensi. Benedetto XVI, dopo il discorso di Ratisbona.

Magdi Cristiano Allam, con un attacco degno della migliore epoca fascista dall'ordine di giornalisti italiano, ovviamente minuscolo.

Queste accuse che annientano la libertà di parola, calpestano i principi della democrazia, colpiscono persone già minacciate dai terroristi islamici con i quali si schierano i poteri occidentali, non solo isolano giornalisti e scrittori, ripeto già minacciati dalla jihad, ridicolizzandoli, ma possono ridurli sul lastrico. Se nessuna università paga le loro conferenze, se nessun giornale pagherà gli articoli, resta solo la vendita dei libri. Ma c'è di meglio. L'accusa di islamofobia con un po' di aiuto può essere trasformata in denuncia penale di istigazione all'odio razziale, in processi dove le varie associazioni islamiche e sedicenti antirazziste si presentano parte civile: la persona accusata si trova a dover pagare risarcimenti enormi, tute cifre non soggette a imposte che vanno alle associazioni islamiche. Occorre vendersi la casa e la macchina. Tutta la famiglia è distrutta economicamente e questo fa molta più paura del proiettile. Quindi che si fa? Facciamo qualcosa di intelligente, e che abbia un effetto pratico immediato: acquistiamo i libri degli inquisiti. Acquistiamone copie e copie: ne faremo regali a Natale, Ho tutti i libri di Magdi e Spencer: li ho acquistati di nuovo su Amazon. Le vendite devono avere un picco. E dopo che li abbiamo comprati leggiamoli, e regaliamoli perché siano letti. Così la libertà si salva, così facciamo uno sberleffo a chi vuole imbavagliarla. Forza Magdi Cristiano, siamo tutti con te.

================================

tutti i musulmani che non condannano la sharia nazi genocidio ai dhimmi? sono figli di puttana! ] my JHWH -- eppure, i farisei godono sempre, quando riescono a respirare, che, c'è l'odio da qualche parte.. infatti, senza odio le guerre non si possono fare! E QUESTO DEVE ESSERE DETTO, è CON ANSIA, CHE, LA LEGA ARABA STA ASPETTANDO QUESTA GUERRA! L'IMPORTANTE è STARE, sempre, DALLA PARTE DEI SATANISTI AMERICANI, CHE SONO I PIù FORTI, E CHE VINCONO SEMPRE! lol. [ Dobbiamo far capire ai terroristi islamici che non potranno mai vincere la guerra contro di noi. il polemista polemologo. Dobbiamo far capire ai terroristi islamici che non potranno mai vincere la guerra contro di noi. Se i veri islamici (ovvero "islamisti" da concepirsi come l'abbreviazione di islamo-nazisti) possedessero la "Macchina della fine del mondo" o qualche diavoleria simile [Chi ricorda il breve romanzo "Red Alert" = "Allarme Rosso" dal quale venne tratto il film "Il Dottor Stranamore"? Il romanzo narra una vicenda di fanta-politica in chiave tragi-comica, che si conclude in modo spaventoso.] molto probabilmente la userebbero senza alcuno scrupolo "umanitario" per imporsi al mondo. Consapevolmente anche a costo di auto-annientarsi. Fuorviante e illusorio definire i capi islamisti del neo-nato I.S.I.S. "pazzi" o "fanatici estremisti". Quelli sanno ciò che vogliono e agiscono per ottenerlo. Ricordiamoci di Hitler. Anche lui venne definito "pazzo" e molti lo sottovalutarono. Poi, per fermarlo quando si era già spinto troppo avanti ci volle una guerra mondiale. Non è detto che i veri islamici giungano, nemmeno lontanamente, a "dominare il mondo" ancorché determinati. (Potrebbero restare confinati in ambiti "regionali".) Ma possono produrre disastri spaventosi se non vengono fermati presto.

Quel che avviene ora è soltanto l'inizio? E' vero che la Germania nazista era una robusta potenza industriale in grado di sostenere da sola un grande sforzo bellico (come si vide), mentre gli islamici ben poco possiedono salvo il petrolio e le ingenti ricchezze accumulate vendendocelo. Essi dipendono dall'Occidente per quasi tutto il resto. Quindi uno sforzo militare, è paradossale, lo possono sostenere a lungo nella misura in cui alcune nazioni tra quelle che essi vorrebbero dominare forniscono loro gli armamenti e approvvigionamenti necessari. Il fatto è che alcune Potenze occidentali sembrano ben disposte a fornirglieli. Dietro congruo compenso, s'intende. Pecunia non olet... . E mi ricordo ancora una affermazione di Lenin: "Saranno i capitalisti a venderci le corde con cui li impiccheremo". Vogliamo oggi pensare a una possibile analogia? Che poi certi veri islamici siano stati o siano sostenuti da centri di potere dell'Occidente (da dimostrare) non implica che noi italiani si debba necessariamente finire "islamizzati", per giunta senza reagire. L'ho già scritto ma lo voglio ripetere. I veri islamici sanno benissimo che noi vogliamo SEMPRE la "pace". Se non fossero di ciò persuasi, non si spingerebbero così avanti. Noi invece ora dobbiamo fare comprendere loro in modo inequivocabile che MAI saranno in grado di vincere una guerra. Noi cosa possiamo fare? Tanto per cominciare: avere le idee chiare.

Essere consapevoli che -comunque- i veri islamici proprio in quanto tali tentano di imporsi al resto del mondo; considerano i non islamici dei "cani morti", e -sfruttando le debolezze (speriamo momentanee) dell'Occidente che invidiano e bramano dominare- essi rivendicano le loro libertà in base ai principi nostri e negano le nostre libertà in base ai principi loro. Tattica da respingere fermamente. "Il fanatismo islamico -ovvero l'islamismo- nella mente di una persona è pericoloso quanto la rabbia nel corpo di un cane." (W. Churchill) E i soggetti affetti da tali patologie vanno trattati alla stessa maniera: curati, dove e come sia ragionevolmente possibile; allontanati definitivamente dalla società delle genti sane, quando sia necessario per la pubblica sicurezza; combattuti esercitando il diritto alla legittima auto-difesa se collettivamente da loro aggrediti con intenti micidiali. Ricordiamo la Costituzione Articoli 52 e 54 e la Dichiarazione universale Diritti Umani Articoli 3 e 30. E possiamo agire: esigendo che i musulmani i quali intendano stare tra noi rispettino tutte le nostre leggi (ottenibile anche impartendo loro una sana e persistente educazione civica); trattando con severità quelli che tra loro manifestino comportamenti incompatibili con le leggi adducendo il pretesto di esercitare la "libertà di religione"; dividendo gli islamici aggressivi da quelli non aggressivi, chiedendo a questi ultimi a prendere pubblicamente e lealmente le distanze dai primi (ora a quanto pare, salvo prova contraria, non avviene) e far sì che i musulmani arrivino a persuadersi finalmente di come la loro religione (e TUTTE le religioni) sia una faccenda INDIVIDUALE, al di sopra della quale prevale la Costituzione laica vigente per tutti, e non possa essere presa a pretesto per guidare una Società che si vuole libera e moderna. E a persuadersi finalmente di come l'islam non sia altro che una delle tante e discutibili religioni nel mondo. http://www.ioamolitalia.it/blogs/il-polemista-polemologo/dobbiamo-far-capire-ai-terroristi-islamici-che-non-potranno-mai-vincere-la-guerra-contro-di-noi.html

=================

I taglialingue. Vietato criticare l'islam. I musulmani chiedono, l'Ordine dei giornalisti esegue: Magdi Allam come la Fallaci, a processo per le idee espresse sul "Giornale". Editoriale. I taglialingue. Vietato criticare l'islam. I musulmani chiedono, l'Ordine dei giornalisti esegue: Magdi Allam come la Fallaci, a processo per le idee espresse sul "Giornale" (Il Giornale) - Io denunciato per "islamofobia"? Ordine dei giornalisti: vi siete sbagliati di brutto! Io non provo nessuna paura irrazionale nei confronti dell'islam. All'opposto sono stato il primo e colui che meglio di altri ha fatto conoscere agli italiani la realtà complessiva dell'islam, così come si manifesta in seno alla società e sui campi delle loro guerre sante. È un compito che ho potuto adempiere essendo stato musulmano per 56 anni, nato e vissuto i primi vent'anni in un Paese a maggioranza islamica, conoscendo adeguatamente la lingua araba, avendo gli strumenti culturali per immedesimarmi nel loro vissuto, operando sul terreno insidioso dei fronti delle guerre degli eserciti regolari e del terrorismo islamico, della rete delle moschee erette ad avamposto dell'islamizzazione e delle organizzazioni che ci stanno imponendo il relativismo religioso, dove ho conosciuto e ho fatto conoscere per circa 35 anni i protagonisti e il popolo dell'islam. Sono stato il primo in Italia a spiegare che il terrorismo islamico non è di natura reattiva bensì aggressiva; che il terrorismo non implode perché ci sono i disperati dei campi profughi che hanno sete di vendicare le ingiustizie patite, ma esplode solo se irrompono i burattinai che sfruttano disumanamente i burattini, la gran parte dei quali non ha motivazioni economiche ma di crisi d'identità, nutrendo un rapporto di amore-odio nei confronti della civiltà occidentale dalle radici cristiane, come evidenzia la cinquantina di terroristi islamici con cittadinanza italiana che combattono in Siria e Iraq. Sono stato il primo a documentare il ruolo centrale di talune moschee nel lavaggio di cervello che trasforma i fedeli in robot della morte, inculcando i versetti coranici e i detti e i fatti attribuiti a Maometto che ordinano di odiare e di uccidere gli ebrei, i cristiani, gli infedeli e gli apostati. Sono stato il primo a evidenziare che il radicalismo islamico si diffonde non tanto per la loro forza quanto per la nostra debolezza, per aver noi rinunciato a far rispettare valori, regole e leggi che sono alla base della civile convivenza. Sulla base dei miei articoli documentati sono stati inquisiti, denunciati, condannati o espulsi dall'Italia diversi imam che hanno fatto apologia di terrorismo, tra cui quello di Torino Bouriqi Bouchta, della moschea di viale Jenner di Milano Ali Erman Al Husseini, alias Abu Imad, di Carmagnola Abdulqadir Fadlallah Mamour, della Grande Moschea di Roma Abdel Samie Mahmoud Ibrahim Moussa.

Così come rivendico di essere stato il primo a dare visibilità pubblica a un gruppo di musulmani moderati, quando il 2 settembre 2004 il Corriere della Sera, di cui ero vice-direttore, pubblicò il "Manifesto contro il terrorismo

e per la vita", da me redatto e firmato tra gli altri da Mario Scialoja, Gabriel Mandel Khan, Souad Sbai, Khalid Chaouki, Yahya Sergio Pallavicini, Omar Camiletti. Successivamente, per la prima volta nella storia d'Italia, il capo dello Stato Carlo Azeglio Ciampi ricevette ufficialmente al Quirinale una delegazione di musulmani moderati firmatari del Manifesto.

La grande Oriana Fallaci mi cercò e diventammo amici sulla base della condivisione della lotta al terrorismo islamico e alla pavidità dell'Occidente. Su un punto ci dividemmo: io faccio una distinzione tra i musulmani come persone, che vanno sempre rispettati e valorizzati nella propria individualità, e l'islam come religione che denuncio in quanto incompatibile con il rispetto dei diritti fondamentali della persona, a partire dalla sacralità della vita di tutti, la pari dignità tra uomo e donna, la libertà di scelta compresa quella del musulmano di convertirsi ad altra religione. Viceversa Oriana ha denunciato indistintamente i musulmani e l'islam, ritenendo correttamente che se un musulmano segue i dettami del Corano non può essere moderato. Ed è proprio per queste mie ferme posizioni per la vita, la dignità e la libertà di tutti, per la mia totale condanna del terrorismo islamico, che da 11 anni vivo sotto scorta su decisione dello Stato per essere stato condannato a morte dai terroristi islamici. Questa durissima esperienza mi ha confermato che i musulmani possono essere moderati ma che l'islam non è moderato. Che errore epocale ha commesso l'Ordine dei giornalisti a prestarsi al gioco dell'avvocato dell'Ucoii e degli estremisti islamici ricalcando e facendo propria l'accusa di "islamofobia", che non esiste nel nostro codice, ma che gli islamici vorrebbero accreditare utilizzando paradossalmente chi più di altri dovrebbe avere a cuore la salvaguardia della libertà. In un Paese libero e democratico dove tutti possono dire peste e corna del cristianesimo, della Chiesa, del Papa, di Gesù e della Madonna, arrivando al punto di denigrare impunemente i simboli della religione a cui fa riferimento la maggioranza degli italiani, gli islamici vorrebbero che si affermasse il divieto assoluto di denunciare l'islam. È una vergogna che disonora l'Ordine dei giornalisti: dovrebbe ringraziarmi per il bene che faccio all'Italia e agli italiani, invece ha deciso di processarmi per "islamofobia". Ebbene sappia che non mi lascio intimidire da nessuno: sono più che mai determinato a far trionfare la verità senza mai rinunciare alla libertà anche a costo della vita. Facebook.com/MagdiCristianoAllam di Magdi Cristiano Allam 28/08/2014

=====================

Vogliono toglierci la libertà di critica. Ali di Libertà

Vogliono toglierci la libertà di critica. (Il Giornale) - Il cardine della democrazia è mettere in discussione (anche) le religioni

Islamofobia: strano concetto da usare in un procedimento disciplinare. «Fobia» è, infatti, termine medico che definisce un particolare disturbo psichico, presente in genere nelle nevrastenie, e che si presenta come paura, ripulsione non infrenabile nei confronti di un qualsiasi fenomeno della realtà. Freud ha aggiunto poi, con le teorie psicoanalitiche sull'inconscio, una spiegazione ulteriore del comportamento fobico affermando che il paziente è indotto a razionalizzare la propria fobia attribuendola agli aspetti negativi degli oggetti o delle persone di cui teme.

Siamo sempre nel campo della psichiatria. Da qualche anno tuttavia, in Europa, e in Italia in particolar modo, le accuse di «fobia» si sprecano. Non si può aprire bocca su un qualsiasi argomento senza incorrere in questo rischio. Sarebbe bene, invece, cominciare a ricordarsi quanto cammino abbiamo fatto, quante lotte intellettuali e fisiche abbiamo dovuto sostenere, soprattutto noi, gli italiani, per giungere alla civiltà cui oggi apparteniamo. Abbiamo sofferto e pagato con il carcere e con il sangue non tanto la libertà concreta, quanto la certezza della ricerca scientifica e delle sue conoscenze, disgiunta dal pensiero filosofico, da quello politico e da qualsiasi fede religiosa. Finalmente siamo giunti anche noi, italiani, a poter godere di una democrazia totalmente laica in cui il rispetto per le convinzioni dei singoli cittadini non comporta l'impossibilità di discuterle. Questo è il punto fondamentale di una democrazia sicura di se stessa e della forza della propria libertà: ogni cittadino può e deve poter parlare con tutti gli altri di qualsiasi argomento perché vive in un gruppo ed è la vita di gruppo che forma una società e un popolo. È secondo questi principi di convivenza nella democrazia che si ha il diritto, ma soprattutto il dovere, di discutere delle religioni. Oggi nessuno ritiene, in nessuna parte del mondo, che le religioni non facciano parte integrante delle culture e delle società. E ogni religione, proprio perché religione (religio è legame fra più individui) non è un fatto privato, né può essere trattato da nessuno, né singoli né governi né istituzioni, come un fatto privato. In Italia, poi, per la sua particolare storia, le discussioni e le critiche, anche fortissime, ad associazioni cattoliche, a vescovi, a parroci, a Papi, non sono mai mancate. Sarebbe sufficiente ricordarsi i dibattiti appassionati per la legislazione sul divorzio e sull'aborto. I cattolici hanno fatto allora tutto il possibile per sostenere le loro tesi che erano appunto fondate su norme dettate da un testo sacro, il Vangelo; altrettanto hanno fatto i partiti laici, e alla fine si sono svolti con assoluta libertà i relativi referendum. Cosa sarebbe stato dell'Italia, della democrazia in Italia, se qualcuno avesse pensato che i giornalisti non potevano discutere delle norme di un testo sacro, che bisognava porre loro il bavaglio, o intimorirli con provvedimenti disciplinari? Ho citato esplicitamente il Vangelo perché gli italiani possono supporre che il Corano, scritto diversi secoli dopo la venuta di Gesù, debba in qualche modo somigliargli, riprendere qualcuna delle sue tesi fondamentali. Siccome è vero il contrario perché il Corano è fondato sull'Antico Testamento, sulla legge del taglione, sulla vendetta contro i nemici, sull'obbligo di convertire gli infedeli, sui tabù dell'impurità, è quindi agli antipodi del Vangelo e agli antipodi della civiltà in cui viviamo. Visto che i musulmani sono già numerosissimi sul suolo italiano e aumentano ogni giorno, è dovere e diritto degli italiani sapere quali siano le norme di comportamento imposte da Maometto ai suoi fedeli, i quali, appunto in quanto fedeli, dovrebbero ritenerle giuste e averle fatte proprie. Ma chi dovrebbe informarli se non i giornalisti? L'ipocrisia non è nell'interesse di nessuno oggi in Italia. Intervengano i musulmani o i loro giornalisti (non gli imam) insieme a noi sui giornali e ci assicurino che, pur essendo fedeli a Maometto, ritengono sbagliate la giustizia del taglione, le norme sull'inferiorità e l'impurità delle donne, sulla fustigazione degli omosessuali, sulla lapidazione delle adultere, sull'uccisione degli infedeli... Noi gli crederemo. http://www.ilgiornale.it/news/politica/vogliono-toglierci-libert-critica-1047507.html

di Ida Magli 30/08/2014

=======================

stop nazi sharia: genocidio a tutti i dhimmi schiavi! ] "Mi autodenuncio per islamofobia": la mia provocatoria confessione per denunciare la strategia dei taglialingue nostrani. Editoriale

"Mi autodenuncio per islamofobia": la mia provocatoria confessione per denunciare la strategia dei taglialingue nostrani. (Il Giornale) - Mi sono pentito. Ammetto di aver commesso il reato di islamofobia. Riconosco la legittimità del Tribunale dell'Ordine dei giornalisti. Ho deciso di collaborare per espiare fino in fondo le mie colpe, confessando la lunga serie di reati commessi sin dall'inizio dell'attività giornalistica nel 1976, così come considero doveroso denunciare tutti gli islamofobi che ho conosciuto. Lo so che sono tanti ma è fondamentale individuarli e condannarli tutti, tanto i processi saranno rapidissimi perché ho le prove inconfutabili della loro colpevolezza. Sono convinto che dobbiamo bonificare l'Italia dall'islamofobia per assicurare l'avvento della nuova civiltà globalista, finanziaria, eurocratica, relativista, immigrazionista, multiculturalista e ovviamente islamofila. I capi d'accusa che mi sono rivolti, sulla base della denuncia di un avvocato orgogliosamente italianissimo, che ama l'Italia più di se stesso e che darebbe la vita per salvaguardare la nostra civiltà dalle radici ebraico-cristiane, fanno riferimento a soli 9 articoli scritti nel periodo di circa 8 mesi limitatamente al 2011 per l'unico quotidiano Il Giornale. Evidentemente la sua bontà d'animo l'ha indotto a non denunciare tutta la mia produzione giornalistica che, vi assicuro, è un ammasso di islamofobia da destinare al rogo per il bene dell'umanità.

Non sarà facile reperire le migliaia di articoli scritti per l'Agenzia giornalistica "Quotidiani Associati", che fino al 1990 furono pubblicati da una trentina di testate locali, tra cui Il Secolo XIX, Il Gazzettino, Il Mattino, la Gazzetta del Mezzogiorno, La Sicilia, L'Unione Sarda e persino il Corriere del Ticino. Mentre risulta più agevole disporre di altre migliaia di articoli pubblicati fino al 2003 su la Repubblica e fino al 2008 sul Corriere della Sera. Anche i miei dieci libri, che complessivamente hanno venduto circa 800 mila copie, sono intrisi di islamofobia, devono essere pertanto requisiti e dati alle fiamme. Infine meritano il rogo le registrazioni delle migliaia di partecipazioni televisive e radiofoniche dove ho reiterato il reato di islamofobia. Mi limiterò a due esempi di indubbia islamofobia pubblicati sul Corriere della Sera dove avevo la qualifica di vice-direttore. Il 29 settembre 2005 pubblicai un articolo dal titolo "Moschea-mania, serve uno stop", che iniziava così: "In Italia sembra essere esplosa la moschea-mania. Da Genova a Firenze, da Verona a Reggio Emilia, da Napoli a Colle Val d'Elsa, tutti la vogliono. Ebbene, da cittadino italiano, musulmano, laico, lancio un appello a tutte le istituzioni dello Stato affinché sospendano la costruzione di nuove moschee". Sempre il Corriere della Sera pubblicò in prima pagina una mia testimonianza sulla mia conversione, in data 23 marzo 2008, in cui dico: "La mia mente si è affrancata dall'oscurantismo di un'ideologia che legittima la menzogna e la dissimulazione, la morte violenta che induce all'omicidio e al suicidio, la cieca sottomissione e la tirannia"; e ancora: "Al di là della contingenza che registra il sopravvento del fenomeno degli estremisti e del terrorismo islamico a livello mondiale, la radice del male è insita in un islam che è fisiologicamente violento e storicamente conflittuale". Ebbene per espiare la mia lunghissima serie di reati di islamofobia procederò autonomamente a tagliarmi la lingua con la speranza che mi risparmieranno il taglio della testa. Da oggi non pronuncerò mai più il nome di Allah invano, terrò una copia del Sacro Corano sul comodino e la bacerò prima di coricarmi e al risveglio, tesserò le lodi di Maometto, chinerò il capo al cospetto della moschea, gioirò per la conversione degli italiani all'islam.

http://www.ioamolitalia.it/editoriale/%E2%80%9Cmi-autodenuncio-per-islamofobia%E2%80%9D-la-mia-provocatoria-confessione-per-denunciare-la-strategia-dei-taglialingue-nostrani.html

Il mio processo sarà una pietra miliare nel percorso che affermerà l'avvento del Califfato islamico globalizzato anche in Italia. La Storia riconoscerà ai taglialingue nostrani il merito di aver epurato da giornali, televisioni, libri e discorsi pubblici qualunque offesa o semplicemente critica ad Allah da venerare inconfutabilmente come il Dio di tutti, all'Islam che dovrà essere l'unica religione che si scrive con la prima lettera maiuscola, al Corano da riconoscere come il Sigillo della profezia, a Maometto da elogiare come l'ultimo dei profeti, alla sharia a cui le nostre leggi dovranno conformarsi. Non posso che essere grato al Tribunale dell'Ordine dei giornalisti che mi concede l'opportunità di redimermi e di estirpare con la mia condanna il male assoluto dell'islamofobia. di Magdi Cristiano Allam 01/09/2014